Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
Io Capitano di Matteo Garrone: candidato dall'Italia agli Oscar 2024
Alpha
Utente PLATINO

Utente
Forum Posts: 1487
Member Since:
30 aprile, 2020
sp_UserOfflineSmall Offline
1
4 ottobre, 2023 - 13:10
sp_Permalink sp_Print

Io Capitano - presentato in Concorso a Venezia 80 (dove è stato premiato con il Leone d'Argento per la Miglior Regia) e ora disponibile al cinema - concorrerà per la shortlist che includerà i quindici migliori film internazionali selezionati dall’Academy® e che sarà resa nota il 21 dicembre 2023. L’annuncio delle nomination (la cinquina dei film nominati per concorrere al premio) è previsto per il 23 gennaio 2024, mentre la cerimonia di consegna degli Oscars® si terrà a Los Angeles il 10 marzo 2024.

Il film è stato scelto per la seguente motivazione:

“Per aver incarnato con grande potenza e maestria cinematografica il desiderio universale di ricerca della libertà e della felicità. Creando un’epica del sogno che mette in scena il coraggio e il dolore che segnano da sempre le migrazioni, in una dimensione di profonda umanità”.

Il film segue Seydou e Moussa, cugini adolescenti nati e cresciuti a Dakar, ma con una gran voglia di diventare star della musica in Europa. Tutti in Senegal li cautelano contro il loro progetto, in primis la madre di Seydou, ma i due sono determinati, e di nascosto intraprendono la loro grande impresa. Un viaggio che si rivelerà un'odissea attraverso il deserto del Sahara costellato dei cadaveri di quelli che non ce l'hanno fatta, le prigioni libiche e il Mediterraneo interminabile e pericoloso. I furti, le violenze e i soprusi non si conteranno, ma ci saranno anche gesti di umanità e gentilezza in mezzo all'inferno. Soprattutto, Seydou dovrà scoprire che cosa comporta mettersi al timone della propria e altrui vita in circostanze ingestibili.

MYmovies

 

Oblivion.
Utente 5xP

Utenti +1
Forum Posts: 5364
Member Since:
8 febbraio, 2020
sp_UserOfflineSmall Offline
2
4 ottobre, 2023 - 22:48
sp_Permalink sp_Print

Fui subito attirato dal primo trailer in circolazione di questo film, tanto da averlo attenzionato in Coming Soon a giugno in tempi non sospetti; contento di ritrovarlo a distanza di tempo premiato a Venezia e in lizza per una nomination agli Oscar smitten

Ho recentemente visto Assassinio a Venezia, ma conto di recuperare anche questo film quanto prima, in quanto decisamente sedotto da trailer, consigli di conoscenti, e a quanto pare anche un plauso unanime della critica, oltre che da una tematica più che mai attuale e, mi auguro, raccontata con la dovuta sensibilità, quella necessaria a scuotere le relative coscienze. 

Sottoscritto
Utente PLATINO

Utente
Forum Posts: 1757
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
3
4 ottobre, 2023 - 23:08
sp_Permalink sp_Print

Alla fine d'agosto scrissi qui sul forum che "a questo giro non riesco a capire chi l'Italia candiderà per la corsa al Miglior film internazionale". Poi ho verificato che "Io capitano" è uscito in tempi compatibili col regolamento (pensavo uscisse dopo) e a quel punto mi è stato abbastanza chiaro chi sarebbe stato il prescelto. 😉

Devo ancora vederlo, ma difficilmente mi deluderà: Garrone è probabilmente il miglior regista italiano dell'attuale generazione.

tore
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 12503
Member Since:
21 aprile, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
4
4 ottobre, 2023 - 23:12
sp_Permalink sp_Print

Visto pochi giorni dopo l'uscita. Lo consiglio vivamente. 

Danieletw
Utente 6xP

Utente
Forum Posts: 6633
Member Since:
20 maggio, 2018
sp_UserOfflineSmall Offline
5
5 ottobre, 2023 - 1:35
sp_Permalink sp_Print

L'ho visto stasera e, ad esser sincero, avevo aspettative un pochino più alte. Il film non vuole essere un documentario, ma ho sofferto molto l'assenza di ogni riferimento temporale. Se non conoscessi il tema delle migrazioni non avrei la percezione - attraverso la sola visione del film - di quanto possa essere lungo il viaggio di un migrante. A tal proposito, l'esperienza libica è stata totalmente svuotata; molto spesso i migranti permangono per mesi, se non anni, dentro le carceri-lager. Il film la racconta come una breve (seppur cruda) tappa prima del Mediterraneo.

Ad ogni modo, non l'ho trovato particolarmente violento. Per questo, e per le tematiche trattate, è un film che potrebbe essere di grande supporto ai docenti delle scuole superiori per creare dei momenti di riflessione con gli alunni.

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online: kiko13, Alessandra92, Targaryen, Shadow, Giulio23, Going19
227 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: chino, Navy

Top Posters:

Olimpico85: 45503

pesca: 32530

KassaD1: 26314

xello: 25385

pazzoreality: 24095

Newest Members:

Social Media Marketing Company in Chennai

Robin Smith

rudrakshshrimali

palepalehamham

luiws

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 205

Topics: 26468

Posts: 1376344

 

Member Stats:

Guest Posters: 7

Members: 22636

Moderators: 9

Admins: 3

Administrators: RealityHouse, Alex87, mariomatt

Moderators: sadida83, Fob92, BB, Latinista, Alby, amers, Edre, monechiapi, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2020 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account