Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
[PE4] EDGIC (Editing + Logic)
ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7551
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
1
7 settembre, 2015 - 19:57
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Passano gli anni, si succedono le edizioni e i concorrenti, ma rimane una certezza a guidarci nella visione dei nostri amati reality registrati: torna anche quest'anno con Pechino Express 4 il PROGETTO EDGIC (Editing + Logic), che come al solito si pone l'obiettivo di individuare il probabile vincitore mediante l'analisi combinata di confessionali, visibilità e tonalità dell'editing dei vari concorrenti.

Per chi non sapesse di cosa si tratta vado a riassumere i parametri che permetteranno di comporre le ormai familiari charts, la cui forma di compilazione rimarrà al solito inalterata.

Cinque categorie: INV per i concorrenti senza alcun confessionale o interazione all'interno di un episodio, UTR (Under The Radar) per coloro di cui si hanno confessionali e/o interazioni rilevanti ma risultano irrilevanti ai fini dell'episodio, MOR (Middle Of The Road) narratori o personaggi di supporto alla vicenda ma non al centro dell'attenzione, CP (Complex Personality) per i concorrenti presentati a tutto tondo anche tramite riflessioni, opinioni personali, storie del loro privato e motivazioni del loro comportamento durante il gioco, OTT (Over The Top) personaggi sopra le righe, presentati attraverso stereotipi, spesso "distrazioni" dall'eventuale vincitore.
 
I toni:
PP: Estremamente positivo
P: Positivo
M: Misto
Neutrale
N: Negativo
NN: Estremamente negativo
 
La visibilità viene classificata su una scala da 1 a 5 mediante un algoritmo matematico sviluppato da Warrior di Survivor Sucks.
 
***
 
CASE HISTORY
 
PE1: vittoria degli ATTORI (Debora Villa e Alessandro Sampaoli), caratterizzati dal più classico winner edit all'americana, un po' MOR un po' CP, via via più complessi con l'avvicinarsi del finale, sempre abbastanza visibili tranne per forza di cose la puntata in cui rientravano in gara dopo la loro prematura eliminazione;
 
PE2: vittoria degli SPORTIVI (Massimiliano Rosolino e Marco Maddaloni), diametralmente opposti agli attori, a tratti negativi in un editing principalmente OTT (M) in zona "caciaroni", con a fare da padrone una guaglioneria e una "cazzimma" di fondo che abbiamo scoperto allora piacere parecchio al pubblico, specie se "basso" e del Sud;
 
PE3: vittoria dei COINQUILINI (Stefano Corti e Alessandro Onnis), entrati alla terza puntata, anch'essi OTT come gli Sportivi ma con due sostanziali differenze: una chiara positività di fondo una volta introdotti i due personaggi, e soprattutto due puntate CP a giochi ormai chiusi quasi a fornire una "consacrazione", o legittimazione della loro vittoria, che certo mancava nel racconto degli Sportivi (l'unica coppia di cui non siamo riusciti a prevedere la vittoria).
 
Cosa dobbiamo aspettarci da PE4? Anybody's guess. Personalmente io mi atterrei ai pattern già individuati, da distinguere a seconda delle coppie in gara: in un duo di carattere/personalità principalmente OTT vado a ricercare il modello dei Coinquilini, mentre il modello degli Attori sarà quello da tenere presente per le coppie meno portate ad essere al centro dell'attenzione sempre e comunque. Non mi stupirei, visto il gradimento dei vincitori precedenti, di trovare un vincitore ancora più positivo dei Coinquilini allo scopo di ottenere un consenso ancora più vasto, un po' la tattica usata dagli editors di MasterChef 4 con Stefano prima del caso Striscia.
 
L'appuntamento (causa gita all'EXPO che mi terrà impegnato tutto domani) è per mercoledì con l'analisi della season premiere! Come al solito ogni contributo da parte vostra è apprezzato e richiesto - specialmente per quel che riguarda Pechino, che con il modello della puntata da due ore e passa praticamente sembra volerci COSTRINGERE a perdere qualche particolare per strada mess
Avatar
Gigi_Gx
Utente 6xP

Utenti -1
Forum Posts: 6109
Member Since:
14 marzo, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
2
7 settembre, 2015 - 20:04
sp_Permalink sp_Print

Lavorone. Ti seguirò attentamente, stavolta. clap2

Fafo
Messina
Utente 5xP

Utente
Forum Posts: 5191
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
3
7 settembre, 2015 - 20:12
sp_Permalink sp_Print

evviva l'edgic!!!

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7551
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
4
9 settembre, 2015 - 16:10
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

1° puntata

#ANTIPODI (OTTM4)

Superstereotipati: Pinna è l'effeminato isterico di turno, Roberto il TOP (ahahahah) figo, palestrato e vagamente ignorante. All'inizio li avevo OTTN, poi OTTP per via del successo presso il popolino, poi ancora OTT perchè onestamente non riuscivo a ricordare nei loro confronti nessun picco di positività o negatività in particolare. Ho deciso di prendere posizione verso un meno compromettente OTTM perchè la loro personalità abbastanza upbeat in effetti viene fuori, con Pinna che gioca a fare la nuova Angelina (LOL) e Roberto che gli dà corda – anche se questa componente viene mitigata dalla ripetuta associazione alle negative Professoresse (che poi salvano). Pinna non ha un carattere da stronzo e soprattutto non è stupido, il che lo desumiamo dalla puntualizzazione della sua strategia (nascondersi nella prima parte per poi emergere nel finale del programma, allo scopo di evitare di attirarsi addosso le antipatie degli avversari); il problema è che Roberto sembra voler fare tutto quanto in suo potere per impedire la riuscita del piano del suo compagno, forse per una componente di “machismo” che per quanto possibile si è avvertita. Resta il fatto che gli Antipodi sono indiscutibilmente i personaggi più in vista della prima puntata e mi aspetto di trovarli rilevanti ai fini dell'endgame, comunque fra le coppie principali dell'edizione.

#ARTISTI (UTR3)

Certo tutti quelli che si aspettavano la Barale come il PERSONAGGIONE fin da subito sono rimasti abbastanza delusi. E quando appare in video è pure vagamente negativa “in un altro contesto questa camera non mi sarebbe nemmeno piaciuta”, con Tommassini che è già stanco (alla prima puntata!), cerca sostegno, sente il peso dell'età. Il parallelo con la Celentano di PE3 (anch'essa UTR alla prima) si sente, e potrebbe preannunciare un'eliminazione nella prima parte di gara.

#COMPAGNI (MORM4)

M decisamente pronunciata per Shalpy e Roby: nella prima parte c'è un netto divario fra la competitività di Roby e la “meticolosità”, così viene definita, del suo compagno, che li fa retrocedere alle ultime posizioni fin da subito o quasi, oltre che stimolare i primi e ripetuti battibecchi dell'edizione. La seconda parte, pur non risolvendo il conflitto, porta a un paio di scene “simpatiche” (la rottura non voluta del niño della seconda prova, più tutti gli shenanigans relativi a QUEEN Hermana Maria) volte a non far dispiacere il pubblico di quella che sarà la loro non eliminazione. Schema che, sono pronto a scommettere, si ripeterà anche settimana prossima con Magalli (#spoiler) al posto della predicatrice. Quanto ancora potranno durare?

#ESPATRIATI (MOR3)

MOR invece di UTR per la canzoncina finale (<3) e una certa complessità di racconto durante la visita bonus nella foresta amazzonica, gradevole ma non esasperata al punto da forzare il CP. Kang e Pascal sono giovani, simpatici, forti, competitivi – e quasi sicuramente in un programma come Pechino (la sublimazione del concetto dei “deboli” che si uniscono per eliminare il “forte”) questi ultimi due aspetti verranno fatti loro pagare entro la quinta puntata. Resta da vedere chi si incaricherà del loro taglio, visto che al momento i due sembrano testa e spalle avanti al resto del gruppo, anche come rapporto di coppia (se si può dire) per quanto abbiamo visto. Forse le Professoresse (con Eleonora che in macchina già pronostica “gli Espatriati prima o poi si stancheranno”)?

#FRATELLOESORELLA (CPP2)

Il primo CPP dell'edizione va a Naike ed Andrea, non estremamente appariscenti dal punto di vista della visibilità nei confessionali ma presenze costanti all'interno di tutto l'episodio, atte principalmente a lodare l'ospitalità degli ecuadoriani con tanto di musica particolare in sottofondo (che vale loro il CP a differenza degli altri). Si ripete uno schema che abbiamo già visto in parecchie coppie delle passate edizioni, con Naike figura OTT della coppia ma mitigata dal compagno Andrea, che rispetto a una Roberta Garzia o a un Gregory Sangapala aggiunge anche una certa consapevolezza dell'obiettivo del gioco e una competitività ancora “sana”, che mi fa prevedere un futuro abbastanza luminoso per questa coppia – diciamo à la Cougar di PE3, con Andrea a “trainare” psicologicamente Naike come si trovò a fare Roberta con la Grimaldi fino a un'inaspettata terza posizione.

#ILLUMINATI (OTT4)

Sono Pico e Yari, malgrado un intermezzo polemico con la Barale, a conquistarsi il titolo di spiritual couple dell'edizione. Solo che, a differenza degli Sposini che nascondevano dietro alla loro facciata di “paladini del gioco onesto” una competitività e un'ipocrisia da veri e propri villain che tutto o quasi aveva a che fare col loro desiderio di vincere Pechino, il desiderio massimo degli Illuminati per ora sembra quello di abbracciare gli alberi, rotolarsi fra i maiali, condividere le salive e i fluidi corporei e tutta una serie di spunti WTF che nulla o quasi hanno a vedere con l'adventure game che tanto amiamo.

#PERSIANE (OTTM3)

Quanto sarebbe stato bello se le avessero definite direttamente “le #Kardashian”? Fariba e Giulia sono antipatiche a tutti, ma senza ragione apparente. Semplicemente a un certo punto della puntata scopriamo dalle Professoresse come le due coppie si stiano già reciprocamente sui cosiddetti, e da lì in poi è tutta un'escalation di commenti acidi nei loro confronti (elicitati soprattutto dalla prova di matematica) a cui poi si accodano anche altre varie coppie. Il fatto che la ragione di tanto astio per lo più non ci venga mostrata (cioè ok, sappiamo che Giulia è una celebrity wannabe e che Fariba dovrebbe essere la versione iraniana di Patrizia De Blanck, ma la cosa si ferma lì) è un segnale positivo nei loro confronti, ma allo stesso tempo l'editing non sembra prendere posizione a loro favore, il che è un problema specialmente parlando di una coppia potenzialmente controversa agli occhi del pubblico. Al momento le vedo più come distrazioni, magari negative in futuro, in gara soltanto fino a quando si riuscirà a spiegare la presenza della loro rivalità con le Professoresse (e su questa ci torneremo perchè è importante)

#PROFESSORESSE (MORN3)

Se basta un decollètè decisamente pronunciato a guadagnarsi l'approvazione di gran parte del pubblico maschile, in tutt'altro modo si pronuncia l'editing nei confronti di Laura ed Eleonora. Dopo una prima parte quasi convincente, il loro racconto vira drammaticamente nella seconda ora di programma – dove tutti i loro confessionali sono improntati a screditare, come detto sopra “apparentemente” senza motivo, la coppia delle Persiane. A loro sfavore inoltre gioca il fatto che mentre Fariba e Giulia hanno ricevuto un minimo di insight sulla loro personalità (specie durante la loro ospitata dagli ecuadoriani), Laura ed Eleonora al momento sono forse le più piatte fra le otto coppie in gara, le uniche di cui non conosciamo niente tranne il fatto che non sono delle cime in matematica e che odiano (ricambiate) le “Bastarshian” (cit.) A loro favore gioca l'associazione con gli Antipodi, che però potenzialmente poteva solo servire a spiegare il loro salvataggio in questa puntata. Tornerà certamente invece nei prossimi episodi il tema della rivalità con le Persiane, ampiamente presentato in questa e che potenzialmente potrebbe essere la loro downfall (anche se sopravvivessero allo scontro con Fariba e Giulia, in quanto la loro storia potrebbe rimanerne comunque invischiata – vedi Eleonora v. Beatrice a MC3).

 

CHI VINCERÀ PECHINO EXPRESS?

Puntata abbastanza indecifrabile dal punto di vista dei contenuti, con una visibilità abbastanza uniforme (ma mai quanto l'anno scorso) e al centro dell'episodio, come è immaginabile per una première, la presentazione delle coppie in gara. Molti ravvisano l'assenza di momenti (e coppie) trash rispetto alle precedenti edizioni, io per ora non sono di questo avviso: più che altro l'aspetto che mi pare abbia “appiattito” il racconto di questo primo episodio credo sia la presenza di un numero esagerato di personaggi-macchiette, finora decisamente poco appetibili dal punto di vista della complessità di carattere (mentre figure come quelle di Eva o Angelina, pur essendo OTT di carattere, sapevano unire questo aspetto anche a un lato più ironico/dissacrante che prescindeva dal voler stare al centro dell'attenzione a tutti i costi). Di certo non aiutano anche alcune particolari scelte di cast a livello di demografica: ad esempio il fatto che lo stereotipo che meno darei in pasto ad un pubblico RAI, quello del “gay non eccessivamente virile” tanto per essere politically correct, venga qui presentato in ben tre versioni (Pinna, Scialpi, potenzialmente Tommassini), sia esso accoppiato al compagno, all'amica INFINITAMENTE più famosa di lui o al classico bambolo iperfisicato da 190x90. Avere in gara venticinque gay effeminati su venti concorrenti non significa essere progressisti, ma appiattire il racconto, confondere il telespettatore e suggerirlo a ragionare per stereotipi invece che per individualità. Senza contare che le discussioni “chi dei due fa l'uomo e chi la donna?”, ampiamente sviscerate su Twitter e senza dubbio nei salotti di gran parte dei fan di Pechino, semplicemente non sono una cosa ammissibile nel 2015 e contribuiscono alla difficoltà di scardinare un certo tipo di mentalità nel nostro Paese.

Sigh. Back on topic.

Dopo le prime due ore mi sento di mettere davanti a tutti #FratelloESorella, sicuramente la coppia uscita meglio da questo primo episodio assieme agli #Espatriati (Naike Rivelli haters gonna hate). Mi sento però di collocare fra le due coppie in questione gli #Antipodi, sia per ragioni legate all'idea che ci siamo fatti dopo tre stagioni di Pechino (le coppie forti non vincono mai a meno che non si chiamino Maddaloni e Rosolino), sia perchè una coppia come quella formata da Kang e Pascal, non propriamente i più televisivi fra i personaggi di questo cast, andava presentata decisamente di più per introdurli come possibili vincitori. Gli Antipodi invece, pur con tutti i loro limiti, hanno avuto grande esposizione in questa prima puntata, piacciono a buona parte del pubblico “basso” e potrebbero rappresentare la soluzione se dovessimo cercare un'altra vittoria OTT.

Gli unici che mi sento di escludere dopo una puntata sono i #Compagni, gli unici che sembrano al di sotto degli altri dopo il primo episodio. Per le altre coppie la strada è decisamente in salita, ma la discussione va rimandata a dopo il secondo episodio, che potrebbe già cambiare le carte in tavola (in attesa dell'entrata in gara della coppia che, se conosciamo bene Pechino, finirà per andare a vincere tutto).

Riassumendo:

1. #FratelloESorella

2. #Antipodi

3. #Espatriati

 

4. #Artisti

5. #Persiane

6. #Illuminati

7. #Professoresse

 

FUORI DALL'AGONE

8. #Compagni

 

Forrest
Utente 4xP

Utente
Forum Posts: 4694
Member Since:
12 febbraio, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
5
9 settembre, 2015 - 16:36
sp_Permalink sp_Print

Checca isterica si può dire?

Ma certo, come si può dire finocchi e passare inosservati, tanto fa ridere sadida(a voi).

Vogliamo dare peso alle parole e alle cose che scriviamo? Parlo pure per me, basta scrivere solamente "isterico" e si capisce il concetto, se un'uomo ha atteggiamenti femminile si dice "effeminato" , bisogna scadere sempre nell'offesa? Esistono anche i sinonimi.

Ed un'altra cosa che ho notato e che in base al personaggio che può attirare simpatie identifichi il pubblico, tipo coinquilini - pubblico basso, ora antipodi pubblico medio? sickma secondo quale parametro? e quale coppia dovrebbe rappresentare il pubblico alto? Così per capire.

Lascia il passato, sono storie di fantasmi ormai.

Fob92

Moderatore - Mentore

Moderatore
Forum Posts: 22081
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
6
9 settembre, 2015 - 18:34
sp_Permalink sp_Print

Fratello e Sorella favoriti?!sorpresoIo li davo fuori stasera!

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7551
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
7
10 settembre, 2015 - 11:00
sp_Permalink sp_Print

Forrest ha detto
Checca isterica si può dire?

Ma certo, come si può dire finocchi e passare inosservati, tanto fa ridere sadida(a voi).

Vogliamo dare peso alle parole e alle cose che scriviamo? Parlo pure per me, basta scrivere solamente "isterico" e si capisce il concetto, se un'uomo ha atteggiamenti femminile si dice "effeminato" , bisogna scadere sempre nell'offesa? Esistono anche i sinonimi.

Niente, hai ragione tu. Ti assicuro che etichettando Pinna come "checca" non era mia intenzione offenderlo in quanto gay, ma soltanto sottolineare quanto la sua rappresentazione che ci viene data andasse ad incasellarlo in quello stereotipo, per quanto l'uso del termine fosse sbagliato, inappropriato e giustamente definito offensivo. Diciamo che quando ho scritto il tutto andavo di fretta e come può capitare, mi è scappatoban

Ed un'altra cosa che ho notato e che in base al personaggio che può attirare simpatie identifichi il pubblico, tipo coinquilini - pubblico basso, ora antipodi pubblico medio? sickma secondo quale parametro? e quale coppia dovrebbe rappresentare il pubblico alto? Così per capire.

In effetti rileggendo il tutto mi sa che questo punto non l'ho spiegato bene per nientesadidaPer il pubblico "basso" sostenitore dei Coinquilini, intendevo quella fascia di telespettatori che guarda PE limitandosi alla chiave di lettura più "semplice", ovvero quelli che guardano il programma un po' con gli occhi di chi segue un documentario e non una gara, ma soprattutto per vedere i VIP mettersi in discussione (loro direbbero "fare gli idioti") in TV allo scopo di ottenere un briciolo di popolarità. Sono quelli che sostengono gli Sposini perchè "l'abbraccio di gruppo è stato il miglior gesto" (cit.) - salvo poi indignarsi alla prima pugnalata alle spalle - che passano il tempo a ridere degli antics dei Coinquilini, che della gara non gliene può fregare di meno se non quando gli eliminano le loro coppie preferite, perchè "devono vincere i più simpatici".

Quando ho definito il pubblico degli Antipodi "pubblico medio" intendevo sempre la stessa fascia, definendola "media" nel senso di "più comune" (almeno a mio parere, stando a quel che leggo su Facebook/Twitter) e non in una scala basso/medio/alto. Ho sistemato il tutto sperando di risolvere la confusione :)

Quali possono essere le coppie che trovano il loro appeal nel pubblico "alto"? Io direi le più "argute" ed ironiche (che non significa "comiche"), quelle che necessitano una chiave di lettura più profonda per essere capite e apprezzate. In passato potrebbero essere i Laureati o (soprattutto) le Cattive, quest'anno vista la distribuzione iniziale direi le Persiane anche se è ancora presto per esserne sicuri.

Ovviamente questa è la mia personale opinione, poi chiunque può differire (e anzi vi esorto a fornire la vostra idea, visto che la mia opinione è - per fortuna di tutti! - tutto tranne che universale). Ah, e logicamente non intendo questo come un attacco contro nessuno di voi, non voglio assolutamente dire che tutti quelli che amano gli Antipodi appartengano al pubblico "basso"lolSi tratta soltanto di una generalizzazione in base a come si schierano le persone, approssimativa finchè si vuole ma che (purtroppo) spesso finisce per essere correttasadida

vike
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8722
Member Since:
12 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
8
10 settembre, 2015 - 11:23
sp_Permalink sp_Print

Laureati smitten 

Comunque io sono d'accordissimo sulla "classificazione" del pubblico, vedendola poi perfettamente rispecchiata in amici e conoscenti che seguono il programma con un'ottica completamente diversa dalla mia.

Heads up all the way
Cause it's too late to be afraid
There's no time to rest
I wanna go and see what's next

Forrest
Utente 4xP

Utente
Forum Posts: 4694
Member Since:
12 febbraio, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
9
10 settembre, 2015 - 13:06
sp_Permalink sp_Print

Ah ok , io avevo percipeto pubblico basso = "scemi" , basandosi sulla preferenza di una coppia rispetto un'altra mi sembrava troppo superficiale.

Ora credo di aver capito clap.

Lascia il passato, sono storie di fantasmi ormai.

Rama08
Firenze
Utente 2xP

Utente
Forum Posts: 2021
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
10
11 settembre, 2015 - 9:50
sp_Permalink sp_Print

bravoh! approvo la tua analisi! 

dovresti essere stipendiato per fare questo lavoro su tutti i reality! clap2clapparty

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7551
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
11
14 settembre, 2015 - 17:38
sp_Permalink sp_Print

Edizione breve causa esami universitari rip

2° puntata

#ANTIPODI (OTT3)

Sempre gli stessi della prima puntata: gli stereotipi sulla loro omosessualità si sprecano (senza neppure risparmiarci il cameo della maglietta di Ivana Spagna), manca la caratterizzazione della tonalità visto che la loro presenza è costante ma non centrale nella vicenda, dato che tutte le storyline cavalcate non includono la loro presenza. L'idea da “major gamers ma non vincitori” c'è, visto anche il fatto che le vittorie di tappa sono già 2/2 (vedremo se e quanto la forza di Roberto verrà stigmatizzata dai rivali) e la loro visibilità complessiva è la più alta fra le otto coppie in gara escluse le Persiane, il che fa specie se ci riferiamo ad una coppia senza (per ora) molto da dire.

#ARTISTI (MORM3)

Più presenti della premiére, con un bel dissidio fra Paola e Luca durante la prova delle rose che apre la strada a una prima parte di racconto prettamente negativa, dalla quale nessuno dei due esce come “quello nel giusto”, un po' come succedeva alla Celentano e Corrado solo dodici mesi fa. Il tutto si stempera nella seconda metà di gara con la positività di Costantino, che permette di addolcire decisamente il racconto e apre anche a una sorta di riconciliazione fra i due concorrenti.

#COMPAGNI (UTR2)

Totalmente in ombra dopo la prima puntata da protagonisti (ma si doveva spiegare la loro fine in bottom 2).

#ESPATRIATI (OTTP4)

I protagonisti (positivi) della seconda puntata. Christian Kang e Pascal sono forti, furbi, competitivi e dotati di quella “cazzimma” che sembra riprendere direttamente il ricordo degli Sportivi (quelli di PE2, non Rocca e il suo amico inutile). La loro strategia (travestirsi da padri missionari allo scopo di commuovere i locali e scroccare qualche passaggio migliore) strappa sorrisi, e permette anche di perdonare i pochi accenti negativi (la vaga misoginia “non è una cosa da donzelle” riferito al tiro con la cerbottana, oppure gli scontri su un passaggio non ottenuto con gli Antipodi). Sono anche molto narratori, quasi più loro a raccontare dell'avventura di Magalli che i Compagni (i quali viaggiavano con lui) o Giancarlo stesso. Questo tipo di OTTP ha storicamente successo con il pubblico di Pechino, e potenzialmente apre scenari interessanti per una coppia che dovrebbe essere catalogata fin da subito fra le più forti, ma ha già saputo salvarsi dall'eliminazione (quindi buon rapporto con gli Antipodi, malgrado l'editing suggerisse il contrario in occasione della scena di cui sopra) e potrebbe passare inosservata in situazioni simili, per poi venire fuori alla lunga dopo le prime eliminazioni. Fate molta attenzione agli Espatriati...

#FRATELLOESORELLA (MORP3)

Il confessional count li darebbe ancora in ombra, ma nella metà di puntata in cui sono effettivamente visibili Naike ed Andrea sono là con le coppie più in mostra a livello di visibilità. L'OTT che serviva ad introdurre il personaggio di Naike lascia qui spazio a un più convincente MORP, dove è Andrea a prendere il sopravvento con la sua competitività “sana” e rispettosa degli avversari (in occasione della prova immunità) sull'OTTness di Naike, che prima si denuda per invogliare i locali a caricarla, poi amoreggia con Yari (foreshadowing?)

#ILLUMINATI (OTTN4)

Aprono l'episodio sulla falsariga del primo “vaya con Dios, 'ste corse lasciano il tempo che trovano” (cit. Yari dopo tre minuti) per poi chiuderlo inacerbiti dalla decisione degli Antipodi di eliminare loro e non gli Espatriati (accusati ironicamente e malignamente di essersi “comprati” il favore di Pinna e Roberto mediante lo scambio di non meglio identificati favori sessuali). Non so cosa ci sia da leggere in tutto questo, certo nulla di positivo per il futuro di Yari e Pico – già mal sopportati dal pubblico a casa, lo stesso pubblico che si commuove per le NEL e gli abbracci di gruppo.

#PERSIANE (MORN4)

Inutile far finta che non ci sia nel racconto di Giulia e Fariba una negatività di fondo che viene sublimata nel contrasto con le Professoresse: una battaglia senza esclusione di colpi che per forza dovrà lasciare sul campo solo una delle due coppie femminili, e che mi piace pensare si stia già avviando verso il suo climax. L'insight forzatissimo su Fariba che partecipa a Pechino per (tentare inutilmente di accrescere la popolarità di) Giulia ci sarebbe anche, ma di certo non porta il pubblico a compatirle, semmai finisce nel calderone del negativo al pari del premio di coppia più odiata e dei brindisi fatti “alla faccia delle cattiverie gratuite delle persone meschine” (cit.)

#PROFESSORESSE (MORN3)

Acide e contrapposte alle Persiane fin dalla prova dell'odio, tema che poi sarà ricorrente per tutta la puntata. Eleonora e Laura non sono gli angeli del focolare che avevano rappresentato gli stereotipi vincenti degli all-female teams delle passate edizioni di Pechino (in realtà solo uno, le Modelle di PE2). La rivalità con le “Kardashian” sembra destinata a consumare le loro chances, anche se le Professoresse sembrano benvolute sia dal pubblico a casa (più per via delle qualità estetiche, però) sia dai compagni di gruppo.

 

CHI VINCERÀ PECHINO EXPRESS?

Si capisce quanto il cast di questa edizione sia per ora deludente e difficile da spremere dal fatto che bisogna “pongare” gli scontri diretti della prova immunità per fare sì che Persiane e Professoresse (l'unica storyline al momento degna di nota) si trovino contro. I concorrenti sono blandi, difettano di personalità e soprattutto di complessità (di CP finora abbiamo avuto solo quello stentatissimo della Rivelli, mentre gli OTT fioccano). In attesa del Chimborazo, che dalle preview sembra voler “recuperare” sui vuoti lasciati dalle prime due puntate a livello di insight, lacrime e (se Dio vuole) eliminazioni, andiamo a vedere come si configura il campo dei frontrunners dopo questa seconda.

Per ora mi sento di passare in prima posizione gli #Espatriati, convincenti durante questa seconda puntata in cui hanno dimostrato di possedere la “cazzimma” e la personalità che gli editors di Pechino hanno spesso voluto identificare con i futuri vincitori. #FratelloESorella ed #Antipodi seguono a breve distanza, subordinati a CK e Pascal per motivi diversi: i primi sono ancora poco introdotti (ma c'è tempo per recuperare), i secondi sono invece molto visibili, ma qualcosa mi fa credere ciò avvenga più in quanto importanti a livello di gioco in ottica F3 (un po' come i Laureati di PE2, ipervisibili al solo scopo di giustificare un terzo posto) che per introdurre un editing da vincitori.

 

Il resto del gruppo è un gigantesco BOH, a cominciare dagli attesissimi #Artisti che finora hanno dato veramente poco o niente al racconto di PE4. #Persiane e #Professoresse tenderei per ora ad escluderle, per via della loro rivalità che dà l'idea di volerle fare fuori a vicenda da un punto di vista di editing, mentre credo non ci siano già più speranze per gli #Illuminati (la patetica scusa che si sono trovati come big villains? Forse neppure) e per i #Compagni.

 

Riassumendo:

1. #Espatriati

2. #FratelloESorella

3. #Antipodi

 

4. #Artisti

 

5. #Persiane

6. #Professoresse

 

FUORI DALL'AGONE

7. #Illuminati

8. #Compagni

matti
Cesena
Utente 2xDIAMANTE

Utente
Forum Posts: 20487
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
12
19 settembre, 2015 - 23:47
sp_Permalink sp_Print

Ma l'analisi della terza puntata @ge_aldrig_upp...siamo ansiosi plsnot

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7551
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
13
20 settembre, 2015 - 18:35
sp_Permalink sp_Print

Scusate il ritardo, ma la sessione di esami è quella che è toofunny3dal prossimo episodio cercherò di uscire con i miei write-up in un tempo ragionevolemess

3° puntata

#ANTIPODI (UTR3)

Per Pinna e Roberto è la prima puntata di cool down, che non distrugge le loro chances ma toglie dalle loro spalle la preponderanza delle prime due puntate. Lo scontro con la polizia, propinatoci dalla RAI in tutti i luoghi e tutti i laghi fin dalla settimana scorsa, si risolve effettivamente in una bolla di sapone ed è l'unico momento della puntata in cui lo spettatore presta attenzione alla coppia, che a questo giro manca di tutta la stereotipizzazione che era servita ad introdurre i personaggi al pubblico. Malgrado tutti i suoi difetti, Pinna è un ottimo stratega – potenzialmente il migliore fra tutti i concorrenti passati da Pechino – e ha capito che per vincere è necessario esporsi il meno possibile nella prima parte di gioco, non apparire troppo forti (specie quando si ha come compagno di team un Adone da due metri per novanta chili), non vincere le puntate né le prove per non doversi trovare ad eliminare gente e/o assegnare handicap. Il problema è che Roberto non sembra essere dello stesso avviso, e il fatto che l'editing ha sottolineato questo più volte ci può fare immaginare come ci potranno essere degli attriti più avanti nel gioco, specie quando diminuiranno le coppie ed aumenterà la pressione.

#ARTISTI (CPM3)

Sulla giustizia di fare proseguire Paola da sola nella prova nella prova più difficile dell'edizione ci sarebbe da discutere, ma non essendo questa la sede adatta non lo farò :) resta il fatto che l'handicap di Tommassini (distorsione alla caviglia) si trasforma in una liberazione per la Barale, che per la prima volta dall'inizio del programma riesce ad essere competitiva e a piazzarsi per la prova immunità. É una versione diversa di Paola quella che ci viene mostrata senza Tommassini – guerriera, determinata, da sola riesce ad avere ragione degli avversari e a mostrare la personalità che era mancata nei primi due episodi. Il tutto si capovolge quando Luca rientra, in tempo per la prova (persa, con il tifo contro di praticamente tutto il pubblico), per aprire ad una seconda parte di puntata in cui più che mai sembra essere il coreografo a tarpare le velleità della conduttrice. Non è un brutto editing, e in questo campo gara basta e avanza per spingere Luca e Paola fra i contenders di seconda fascia: sarà importante per il prosieguo della loro gara che il loro racconto si mantenga su queste righe, possibilmente risolvendo il conflitto fra i due già annunciato nei primi due episodi.

#COMPAGNI (CP4)

Dopo il passaggio a vuoto della 2 tornano in auge i Compagni, che piazzano un CP enorme con tanto di complessità di coppia (nell'ascesa verso il Chimborazo, dove Roby viene incitato da Scialpi a proseguire malgrado la sofferenza) superata al grido di “che bello riuscire a farcela insieme”, più un secondo momento di crisi verso la fine – con Scialpi che scoppia in un pianto dirotto sopraffatto dalla fatica e le molteplici difficoltà per poi sciogliersi in un secondo pianto liberatorio dopo essere stato accolto da un'ospitale famiglia locale, che gli ricorda il rapporto con la sua famiglia e in particolare la madre. Il fatto che continuo a parlare soltanto di Scialpi non è casuale, visto che palesemente è proprio il cantante ad essere la forza trainante della coppia, anche dal punto di vista dell'editing, con Roby ridotto a un personaggio di contorno di cui dopo tre puntate non sappiamo ancora niente.

#ESPATRIATI (MORP3)

Non c'è tanto da dire: ennesima vittoria (sostenuta da tutta la folla dei locali), un po' di sano paraculismo all'italiana che piace sempre e un po' ricorda sia la seconda parte del percorso degli Attori di PE1 e soprattutto i Coinquilini (ma senza la loro pesantezza e le battute pessime). In un confessionale sottolineano la loro forza nella competizione (foreshadowing?). Al momento, lasciando anche da parte l'EDGIC, Christian Kang e Pascal sono senza dubbio la coppia da battere, e se pure è vero che Pechino è un programma che tende a favorire il debole che elimina il forte, questo non è accaduto l'unica volta che alla coppia “favorita” è stato permesso di giungere in F4. Se gli Espatriati non vanno fuori presto saranno difficilissimi da eliminare nell'endgame, e con questo editing penso che ci stiamo avviando ad averli attorno per molto tempo.

#FRATELLOESORELLA (CPN4)

Più che per il litigio fra Naike e Andrea relativo al pesce che lei non vuole mangiare e lui sì (il che fa venire un po' meno l'affiatamento e la complicità fra i due, anche se per un time span inferiore ai trenta secondi), il CP lo vado a cercare nella decisione finale di Andrea di salvare le Professoresse e non gli Illuminati, decisione giustissima da un punto di vista strategico (le Professoresse sono loro alleate, mentre gli Illuminati lo erano solo nel senso che Yari era ormai asservito alle grazie di Naike) ma in questo caso da ascrivere al filone “tira più un pelo di donna che un carro di buoi”, visto che l'editing ci dice essenzialmente che Andrea abbia salvato Laura ed Eleonora solo per averle vicine più a lungo, senza demandare la scelta a considerazioni su possibili scenari futuri (es. “lasciamo in gara le Professoresse così che si vadano a smangiare con le Persiane). E fondamentalmente è proprio quello che non va giù al popolino: il fatto che Andrea non lasci libera Naike di continuare la sua relazione con Yari (LOL, come se non ci fosse una vita dopo Pechino!) nel suo anelito di tentare lo stesso con (una o entrambe?) le Professoresse.

#PERSIANE (OTTN2)

Niente da fare per Giulia e Fariba, essenzialmente ridotte al ruolo di spalla nella storyline delle Professoresse, senza neppure la possibilità di replicare a tutte le cattiverie che di loro vengono dette. A questo giro cede un po' anche il rapporto fra madre e figlia, di cui avevamo già avuto le prime avvisaglie nel secondo episodio. Manca anche l'ironia dissacrante di Fariba che l'aveva resa una dei concorrenti più apprezzati da buona parte del mondo di Twitter dopo la première.

#PROFESSORESSE (MORN3)

Negative, presentate come schizzinose e viziate, sempre irrimediabilmente legate alla rivalità con le Persiane. Alla fine non c'è neppure tanto da dire, se non il fatto che l'unica speranza per loro di procedere nel gioco è venire salvate dagli avversari se mai cadranno ancora in Bottom 2 (un po' come le Veline di PE1). In contrasto con le Kardashian in qualche modo si dovrà pur risolvere, e quale modo migliore ci sarebbe di un taglio per mano di Giulia e Fariba (o viceversa, del taglio di Giulia e Fariba da parte loro)?

 

ELIMINATI

#ILLUMINATI (OTTP3)

Yari e Pico chiudono come erano partiti, in zona OTT ovviamente nobilizzati dalla classica riabilitazione a posteriori. La loro visibilità over-par (in testa al numero di confessionali dopo 3 episodi) serviva essenzialmente soltanto ad espandere il loro story arc fino alla prematura eliminazione. Per gli scopi dell'EDGIC, meglio così.

 

CHI VINCERÀ PECHINO EXPRESS?

Siamo a tre puntate ma decisamente più di tre sono i contendenti al titolo di vincitori dell'edizione, all'interno un racconto che finora ha detto qualcosa ma certamente nulla di definitivo. La terza puntata, sicuramente la migliore delle tre a livello di narrazione, finalmente apre a una buona dose di complessità e permette di scombinare un po' le carte in tavola, malgrado l'eliminazione dei mai in gara #Illuminati (dati da noi fuori gioco fin dal giorno 1) e una relativa stabilità dei contenders principali.

#Espatriati e #Antipodi continuano a sembrarmi le scommesse migliori: dei primi abbiamo parlato lungamente di come il loro editing si distacchi da quello, ormai stereotipico per la sua ricorrenza, dei dominatori delle prime puntate che vengono cacciati alla prima occasione utile (Sportivi PE1, Eterosessuali). Gli accenni alla forza fisica ci sono ma vengono da loro, e visto il cast che abbiamo fra le mani non mi stupirei se gli altri si iniziassero ad accorgere della minaccia targata Kang e Pascal in F5 o addirittura più avanti.

Forse l'incaricato del taglio degli Espatriati potrebbe proprio essere lo “stratega dell'edizione” Andrea Pinna: gli #Antipodi stanno imbastendo un bel gran gioco, vincendo tappe senza scoprire troppo la propria forza (la figura di Pinna in questo caso aiuta e non poco, più dello “stallone” Roberto che a prima vista sembra più il classico “bello che non balla”), rimanendo nell'ombra il più possibile al di fuori dei confessionali, affiliati inoltre ai sunnominati Espatriati (salvati dall'eliminazione quando necessario vista la buona possibilità di vedersi restituito il favore). Manca nel loro racconto un po' di complessità ed è pur vero che sappiamo poco di Pinna e Roberto come persone, ma visto che i Coinquilini ce la fecero sudare fino in Indonesia non ne farei un dramma. Il dubbio resta su quando Pinna immagini che sia necessario il “cambio di passo” foriero dell'eliminazione delle altre coppie più forti, e che quando arriverà per gli Antipodi il momento di lanciare la loro offensiva sarà troppo tardi per impedire la vittoria degli Espatriati, un po' come avvenne fra Laureati e Sportivi due stagioni fa.

Lo shake-up della seconda fascia mi porta a incrementare le chance degli #Artisti, con un bel CP che nobilita la presenza di Paola e accontenta i suoi sostenitori, dopo le prime due puntate di sostanziale delusione. Passo dietro #FratelloESorella con un editing strano, fortemente scisso fra l'esuberanza OTT di Naike e la competitività arrapato-strategica (temo più la prima che la seconda) di Andrea.

Il grande dubbio è sui #Compagni, protagonisti in due puntate su tre, indagati più sulle loro difficoltà che i successi (logicamente, perchè finora questi ultimi non ci sono stati). A mio parere l'enorme CP di questa terza puntata, sottolineato già come l'emblema del loro riscatto, sembrava più fine a sé stesso che atto a introdurre dei potenziali contendenti al trionfo finale, di cui fin dalla prima puntata il montaggio non ha risparmiato di scoprirne i limiti. “Che bello riuscire a farcela insieme” (cit.) si riferisce alla scalata del Chimborazo o alla vittoria del programma? Forse è presto per dirlo, ma io veramente fatico a vedere Scialpi e Roby in F3 – non solo per la scarsa competitività dimostrata in queste prime tre puntate (in fondo abbiamo avuto le Cougar!) ma anche per la vibe generale che si respira nell'ambito del loro racconto, non decisamente da vincitori vista la mosceria iniziale e la mancanza di un entusiasmo che invece Eva e Roberta (ad esempio) non hanno mai fatto mancare. Aspetto i vostri pareri in proposito!

Della rivalità fra #Professoresse e #Persiane dovremo per forza di cose tornare ad occuparci, ma mi sento di escludere una permanenza di entrambe le coppie fino alle ultime puntate (anzi, il loro gioco individuale beneficerebbe di un'eliminazione rapida della rivale, un po' come al palio di Siena). Al prossimo giro entrano in gioco anche gli #Stellati, ma quando analizzo i vincitori mi piace limitarmi alle ipotesi realistiche.

 

RIASSUMENDO:

1. #Espatriati
2. #Antipodi

*gap*

3. #Artisti
4. #FratelloESorella
5. #Compagni

FUORI DALL'AGONE

6. #Professoresse
7. #Persiane

Fob92

Moderatore - Mentore

Moderatore
Forum Posts: 22081
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
14
20 settembre, 2015 - 20:16
sp_Permalink sp_Print

Quanti editing negativi!sorpreso

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7551
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
15
20 settembre, 2015 - 20:49
sp_Permalink sp_Print

Fob92 ha detto
Quanti editing negativi!sorpreso

Yup yupsadidaquest'anno non riesco a capire se sono io a concentrarmi troppo sul negativo e poco sul positivo, se mi faccio traviare dai leoni da tastiera di Facebook o cosa.

Comunque se avete una vostra opinione in proposito non fatevi problemi ad esporlahugla mia "discreta" esperienza in materia non mi rende certamente possessore del Verbo in proposito e anzi come già successo per MasterChef 4, io riesco anche a correggere il tiro della mia interpretazione spesso grazie al vostro contributo. Senza contare che di queste cose è bello discutere e anche far valere i propri punti di vista, non solamente seguire pedissequamente l'interpretazione "originale"lol

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7551
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
16
24 settembre, 2015 - 22:33
sp_Permalink sp_Print

Okay, ho superato il mio primo blocco dello scrittore a tema EDGIC e sono qui con l'analisi della quarta puntataexcited

4° puntata

#ANTIPODI (CP3)

Well here's the thing...all'interno di questo episodio mi ha colpito tantissimo il confessionale in cui Pinna prima dichiara di volere vedere le Persiane “sotto un taxi”, poi espone la sua pseudo-alleanza distinguendo fra il core four Professoresse-Antipodi-Fratelli-Artisti, “gli altri a scalare e per ultime le Kardashian”. Immediatamente mi è tornato alla mente lo storicissimo confessionale di “Boston” Rob Mariano in quel di Survivor: Marquesas, dove insulta tutti i membri della tribe avversaria diventati compagni di squadra dopo il primo switch (Gabe “thinks he's smart than he actually is”, Robert DiCanio “is a big, tough guy and wants everybody to know that so he probably has a little sausage”, la camionista Zoe “is the toughest guy on our tribe” e così via) sottolineando allo stesso tempo i propri alleati. Ho deciso per questo di dare un CP moderato agli Antipodi, volendo evidenziare la messa in luce di una qualsiasi strategia che per Pechino è decisamente un elemento da tenere conto, anche se per come è fatto il programma (e il nostro pubblico) la complessità sembra sempre essere più legata all'aspetto interiore che alla strategia. Per il resto episodio nella media per gli Antipodi, un po' MOR un po' OTT, in linea sia per un percorso da major players che per uno da distrazioni (il che significa che probabilmente finiranno per rappresentare una combinazione delle due).

#ARTISTI (UTR2)

Riappaiono nell'ultimo terzo di programma dopo essere stati pressochè invisibili per i primi due. La loro storyline è interamente legata alla caviglia di Tommassini, e a questo punto c'è da scommettere che la stessa caviglia finirà per essere la causa della loro eliminazione.

#ESPATRIATI (MORP3)

L'inizio un po' negativo (con uno scazzo fra Kang e Pascal dovuto a diverse opinioni sulle macchine a cui chiedere il passaggio) viene cancellato dall'ennesima vittoria di immunità al grido di “non ci batte nessuno”. L'accento sulla forza fisica (lungamente e storicamente il cruccio dell'editing di Pechino) c'è sicuramente, ma anche la sensazione che gli altri concorrenti non se ne siano ancora accorti (tranne le Persiane) e che anche se ne fossero coscienti, per il momento preferiscono essere contenti per il loro successo. Certo pensare che possano tirare fino in fondo a suon di prove è difficile, ma chi ci dice che non sia il caso?

#FRATELLOESORELLA (MORP4)

É la puntata di Andrea F., prima fondamentale nella vittoria della prova immunità, poi ancor di più quando da solo recupera dalla terza alla prima posizione durante il tratto acquatico. La positività in realtà è dovuta più ai momenti con Naike, sia quando si mettono a fare yoga in mezzo al nulla, sia quando riescono a trovare ospitalità (o solo cibo?) presso un italiano – in entrambi i casi l'editing sembra sottolineare la forza del loro legame più che con altre coppie, tema ripreso anche nel tratto finale, durante la pedalata per raggiungere il tappeto rosso, dove il montaggio giustappone Naike e Andrea che lavorano d'amore e d'accordo a uno shot degli Stellati che non riescono a sincronizzare i movimenti, causando il disappunto di Philippe. La decisione finale, pur contestatissima (WHYYYYYY) la trovo paradossalmente meno CP e meno N di quella di settimana scorsa. Si tratta di un'eliminazione particolarmente strategica, che potenzialmente elimina due coppie invece di una, ma non abbiamo commenti negativi verso Andrea e Naike da parte di nessuno tranne la coppia presa in causa. La negatività più che altro traspare dai commentatori della pagina FB di Pechino, presso i quali il giudizio su Andrea e Naike è quasi universalmente negativo (sul serio, ho passato il pomeriggio a cercare invano un singolo commento positivo sotto la foto della loro decisione finale) malgrado un editing che finora sembra raccontare tutt'altro.

#PERSIANE (OTTN3)

Fariba e Giulia escono quasi più distrutte del solito da questa puntata. Praticamente tutti i concorrenti in gioco non le sopportano e non mancano occasione di farcelo sapere: abbiamo l'endorsement negativo di Antipodi, Espatriati, Professoresse. Giulia recita sempre la parte della ragazzina viziata: “non è il massimo dormire per terra” (e allora cosa sei andata a Pechino a fare?). La ragione della loro antipatia non è mai spiegata, come per le altre puntate, ma il fatto che venga ribadita continuamente deve per forza essere considerato come negativo.

#PROFESSORESSE (MORM4)

Principalmente narratrici a questo giro: faremmo volentieri a meno dei continui litigi con le “Kardashian” e del dileggio agli avversari “che bello vedere gli altri per strada” (cit.), ma l'editing è tutto sommato apprezzabile grazie anche all'affiliazione ai (principalmente) positivi Antipodi. L'idea che saranno loro a venire fuori dall'inevitabile shakedown con le Persiane trova sempre più consistenza.

#STELLATI (MORM3)

Debutto così così per gli Stellati, inizialmente negativi (con tanto di litigio dopo cinque minuti fra Ciccio e Philippe) poi recuperati via via nel corso della puntata, per diventare quasi positivi nel finale quando recuperano posizioni su posizioni grazie alla nuotata di Ciccio e allo spirito di sacrificio di Philippe. Non credo dureranno tanto (anche se lo shade della settimana scorsa era un tantino esagerato, poor me :/ ), ma mai dire mai.

ELIMINATI

#COMPAGNI (MOR3)

Ok, non poteva essere un winner edit quello di Scialpi e Roby, inconsequenziali dopo tre episodi su tre malgrado quel CP enorme della terza che aveva sollevato qualche dubbio. L'eliminazione per certi versi arriva quasi inattesa, al termine dell'ennesima puntata da comprimari e con un commiato neppure indimenticabile.

 

CHI VINCERÀ PECHINO EXPRESS?

Altra puntata molto (troppo) blanda, dove non succede praticamente nulla fino agli ultimi 10 minuti, l'entrata degli Stellati è vista come un afterthought fin dal principio, le prove non entusiasmano troppo (a parte l'ultima) e non si riesce neppure a creare un minimo di polemica, vera o artefatta. Trovo che la reazione non eccelsa che questa stagione sta ricevendo per ora sui social sia dovuto effettivamente a tutti questi editing MOR, che procedono la narrazione senza effettivamente raccontare nulla. “Middle Of the Road” è praticamente la condizione della stagione stessa, che dopo quattro puntate ha detto poco e risolto niente, con l'unica storyline in corso che praticamente è lo scontro fra Professoresse e Persiane giustamente da risolvere nel giro (massimo) dei prossimi due episodi.

Saltano i #Compagni, crollano definitivamente le chance degli #Artisti, e il sottoscritto si trova a porre in cima, più per esclusione che per convinzione seria, le solite tre coppie. #Espatriati fortissimi nelle prove e sicuri target futuri per via del loro dominio (ma la possibilità che le vincano tutte trova riscontro nel mondo reale?); #Antipodi con Pinna leggermente forzato verso l'OTT-personaggione anche se con un discreto – per Pechino – insight strategico (ma se non sono loro, chi è la distrazione di turno?); #FratelloESorella positivi poi negativi poi positivi, anche loro leggerissimamente spinti verso l'OTT più in zona Grimaldi che Coinquilini, in un editing completamente diviso fra le personalità contrastanti di Naike e Andrea (ma perchè la quasi totalità del popolino li odia a morte?)

Altre alternative non ci sono. Gli #Stellati saranno il comic relief dell'edizione (specie Ciccio) ma hanno probabilità di vittoria risicatissime (e l'editing del loro primo episodio non aiuta), mentre #Artisti, #Professoresse e #Persiane farebbero meglio a votarsi ai miracoli di San Gennaro.

RIASSUMENDO:

1. #Espatriati
2. #Antipodi

*gap*

3. #FratelloESorella

FUORI DALL'AGONE

4. #Stellati
5. #Professoresse
6. #Artisti
7. #Persiane

undri
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8953
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
17
24 settembre, 2015 - 22:47
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

giusta analisi

 

l'unica cosa (sarà che mi piacciono) non vedo le persiane così negative come le descrivi aldrig. spesso ogni volta che una coppia parla male di loro, dopo le fanno vedere in una scena bella

una coppia parla male

- le persiane fanno il girotondo con i bambini -

un'altra coppia ne parla male

- fariba dà "insegnamenti di vita e umiltà" a giulia -

i fratelli vincono la prova vantaggio

- ci sono commenti positivi sulla forza di volontà di fariba -

 

negative quindi sì, ma smorzate. ad ogni modo molti si stanno talmente stufando di tutti i commenti sempre e solo contro di loro, che iniziano a simpatizzare per loro, che magari l'edgic non miri proprio a questosadida comunque probabilmente vinceranno loro lo scontro diretto con le professoresse

vike
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8722
Member Since:
12 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
18
24 settembre, 2015 - 22:56
sp_Permalink sp_Print

undri ha detto
giusta analisi

 

l'unica cosa (sarà che mi piacciono) non vedo le persiane così negative come le descrivi aldrig. spesso ogni volta che una coppia parla male di loro, dopo le fanno vedere in una scena bella

una coppia parla male

- le persiane fanno il girotondo con i bambini -

un'altra coppia ne parla male

- fariba dà "insegnamenti di vita e umiltà" a giulia -

i fratelli vincono la prova vantaggio

- ci sono commenti positivi sulla forza di volontà di fariba -

 

negative quindi sì, ma smorzate. ad ogni modo molti si stanno talmente stufando di tutti i commenti sempre e solo contro di loro, che iniziano a simpatizzare per loro, che magari l'edgic non miri proprio a questosadida comunque probabilmente vinceranno loro lo scontro diretto con le professoresse

Io ho pensato la stessa cosa, secondo me non ci lasceranno tanto presto...

Per quanto riguarda gli Artisti spero vivamente che Tommassini si ritiri deadbanana2

Heads up all the way
Cause it's too late to be afraid
There's no time to rest
I wanna go and see what's next

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7551
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
19
24 settembre, 2015 - 23:29
sp_Permalink sp_Print

undri ha detto
giusta analisi

 

l'unica cosa (sarà che mi piacciono) non vedo le persiane così negative come le descrivi aldrig. spesso ogni volta che una coppia parla male di loro, dopo le fanno vedere in una scena bella

una coppia parla male

- le persiane fanno il girotondo con i bambini -

un'altra coppia ne parla male

- fariba dà "insegnamenti di vita e umiltà" a giulia -

i fratelli vincono la prova vantaggio

- ci sono commenti positivi sulla forza di volontà di fariba -

 

negative quindi sì, ma smorzate. ad ogni modo molti si stanno talmente stufando di tutti i commenti sempre e solo contro di loro, che iniziano a simpatizzare per loro, che magari l'edgic non miri proprio a questosadida comunque probabilmente vinceranno loro lo scontro diretto con le professoresse

Ma ti dirò, avevo pensato anch'io a questa cosa (specialmente dopo il commento di una delle due Professoresse sulla forza di Fariba sorpreso) ma a quest'ultimo giro le ho trovate tanto demolite, ma proprio tanto :/ per dirti, metà del foglio di appunti è su commenti negativi riferiti a loro due. Tecnicamente alla M ci si potrebbe pure arrivare per i motivi che tu hai detto, ma la parte negativa sovrasta decisamente quella positiva, e ci sono tantissimi commenti (specie quelli presi in confessionale da altre coppie) che si potevano tranquillamente omettere se ce ne fosse stato bisogno.

Rama08
Firenze
Utente 2xP

Utente
Forum Posts: 2021
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
20
25 settembre, 2015 - 11:11
sp_Permalink sp_Print

mmmm mi pare strano che Tommasini si ritiri, boh non saprei cosa dire riguardo a loro due..

analisi giustissima e bravissimoclap2

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online: tlc79, kiko13, Olimpico85, DIEL87, Shadow, Danieletw, Davidex, ambobambo, thatdamngigi, TEBY, Going19, Manu, kikketta, Potenza, Dabte02, AjejeBrazorf
300 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: Rumple

Top Posters:

Olimpico85: 45432

pesca: 32427

KassaD1: 26203

xello: 25357

pazzoreality: 24095

Newest Members:

CIFM India

James wilam

LOCAL2GLOBAL

Laura

shabydhillon

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 184

Topics: 26338

Posts: 1371990

 

Member Stats:

Guest Posters: 7

Members: 22560

Moderators: 9

Admins: 3

Administrators: RealityHouse, Alex87, mariomatt

Moderators: sadida83, Fob92, BB, Latinista, Alby, amers, Edre, monechiapi, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2020 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account