Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
[MC4] EDGIC (Editing + Logic)
NicksFactor

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5945
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
81
8 febbraio, 2015 - 18:43
sp_Permalink sp_Print

E' anche vero che dopo due anni in cui vince quello che non avrebbe dovuto vincere forse vogliono ravvedersi.

 Nicks Lannister

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6168
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
82
17 febbraio, 2015 - 0:11
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Scusate il ritardo - fra sessione invernale di esami, Sanremo, selezioni dell'Eurovision ogni due per tre e ore di sonno arretrato cerco di fare il possibile. deadbanana

PUNTATA 17

AMELIA Falco UTRP2

La nostra conosciutissima sconosciuta (cit.) Più nascosta di così, in una puntata dove finisce pure per risultare vincitrice dell'Invention, era veramente difficile. In più CIAONE al fratello che viene scazzato senza nemmeno una minima presentazione a differenza degli altri sei parenti, giusto perchè mancava un minimo di CP al suo racconto. E non regge neppure la tesi che la stanno nascondendo per celare le tracce di una sua vittoria troppo “ovvia” agli occhi del pubblico, visto che ormai le buttano dentro un paio di winner quotes a ogni giro (stavolta Stefano “Amelia è la vincitrice designata”). A questo punto della gara, gli unici che potrebbero sostenere una sua vittoria sarebbero Stanlio e Ollio - nella versione 2015 di “Guardo gli asini che volano nel ciel”.

ARIANNA Contenti MORN3

Negativa come al solito, più che altro per il continuo downgrade delle sue abilità in cucina: praticamente sembra che riesca a realizzare il piatto solo con l'aiuto di Nicolò, inoltre sappiamo da Stefano che “millanta di essere una cuoca”. Quindi che ci fa in Top 6?

MARIA Acquaroli UTR3

Irrilevante al racconto, malgrado l'errore che la porta al duello finale. Comunque un deciso cool down dopo le ultime puntate di predominanza.

NICOLÒ Prati CPM4

Complessità per Nicolò, un po' aiutata dall'arrivo della madre Paola, che permette ai giudici di lodare le indubbie capacità del giovane studente di Milano. Non del tutto positivo (specie per la pronunciata opposizione a Stefano, con Nicolo che si sente “più uomo lui” a 20 anni del collega quarantenne – dopo le ultime puntate poi!), vagamente gamebot (“voglio combattere”) ma ne vengono messe in luce anche le qualità più “nascoste”, come quando sciorina vita, morte e miracoli dei volatili al centro dell'Invention davanti a tutti i suoi rivali più “esperti” – cosa che forse non ci aspetteremmo dal 21enne “immaturo” e fragile che ci hanno finora presentato.

PAOLO Armando OTTM2

Ero partito con un OTTP per via dei commenti positivi dei tre giudici e anche di qualche rivale, ma il suo momento centrale nella storia è quando scambia il tacchino assegnatogli da Stefano con una faraona. Se Paolo avesse vinto, di sicuro non vi sarebbe stata menzione di quell'episodio (oltretutto risolto malissimo).

STEFANO Callegaro CPP4

É l'episodio dell'esplosione di Stefano, primo alla Mystery, convincente nelle scelte strategiche (che gli regalano un CP ben più marcato del singolo insight sul suo stato civile presentato dalla madre) e protagonista assoluto della puntata. “Non sei neanche sudato” gli dice Barbieri, trovandolo quasi sorpreso di come l'ansia delle prime puntate sia pian piano sparita. I giudizi fortemente positivi “il tuo piatto è da gran ristorante” (cit.) sembrano voler porsi a contraltare dei primi insuccessi, quasi a riabilitarlo agli occhi del pubblico. Ottimo editing per lui in questo momento.

ELIMINATA (7° CLASSIFICATA): FEDERICA Fiocchetti MOR3

Federica ci lascia in settima posizione dopo un percorso controverso, che l'ha vista emergere nel corso di un paio di puntate (CASUALMENTE proprio nei pochi momenti in cui si è trovata ad essere protagonista), per far parlare di sé essenzialmente solo per i suoi commenti caustici su tutto e tutti nel resto del tempo. Eliminazione prevista fin dalla puntata 9 per un personaggio non negativo in sé e per sé, ma decisamente demolito in fase di editing – con Federica che in un'altra situazione avrebbe potuto essere il second coming di Enrica Della Martira.

 

PUNTATA 18

AMELIA Falco MORP3

Ovvia eliminata in F2. NEXT!

ARIANNA Contenti OTTN3

La scelta di Amelia di portarsela in squadra (inizialmente vituperata, ma forse la miglior decisione strategica di tutta l'edizione – visto che permette il salvataggio garantito di uno fra Arianna e Paolo, potenzialmente due) finisce per ritorcersi contro alla bancaria di Roma che si trova al Pressure come principale colpevole del fallimento della squadra rossa. In diretto confronto con la caposquadra Amelia, che la mette in cattiva luce di fronte a tutti; l' “anello debole della catena” (oltre a Paolo) secondo Stefano.

NICOLÒ Prati CP3

“Devo controllare e gestire Paolo per riuscire a vincere questa sfida”. Pur non essendo capo-brigata, è lui e nessun altro a guidare la squadra blu al successo in esterna, e l'editing mette tutto ciò in netta evidenza. Secondo CP di fila per Nicolò, il cui editing continua a percorrere la strada del “racconto di formazione” (pur con tutti i limiti che abbiamo già messo in evidenza) ma vista la scarsa concorrenza rimasta in gara potrebbe anche non più precludere il grande risultato o addirittura la vittoria – specie da quando il suo racconto è apparso più legato alle altre storylines del programma, notandone la rivalità con Stefano (messa in luce durante la puntata 17) e l'affiliazione alle ormai eliminate Federica e Maria. Di certo questa sua complessità e game awareness cade a fagiolo in un momento in cui tanti potrebbero essere in cerca di un'alternativa a Stefano, non sentendosi pienamente convinti del suo percorso in termini di EDGIC.

PAOLO Armando MORN3

Capo-brigata della squadra blu, ma è il meno esperto Nicolò a prendere tutte le decisioni per lui (e portare la squadra ad una vittoria inattesa). Affiliato alla negativa Arianna per ragioni di convenienza di racconto.

STEFANO Callegaro MORM4

Passo indietro per Stefano, con la storia dell'ansia che torna a farsi sentire e lo riporta sull'orlo del baratro. Cracco e Bastianich ne ribadiscono i limiti, anche in confronto all'eliminata Maria. Anche nell'esterna è al di fuori della storia della squadra rossa, che si gioca principalmente sull'asse Amelia/Arianna (il che in realtà è un bene, vista la sconfitta). Resta l'editing più interessante fra i cinque rimasti in gara, pur con tutta la storia dell'ansia che dovremo per forza risolvere prima della fine.

ELIMINATA (6° CLASSIFICATA): MARIA Acquaroli MOR3

La nostra favorita principale ci lascia in sesta posizione, subito dopo la sua amica del cuore (con la storyline “Maria vendica l'eliminazione di Federica” che si risolve un'ora dopo con Maria stessa che esce. WTF?) Colpisce nel suo editing tutta quest'opera di pulizia che ha caratterizzato il suo racconto dalla puntata 12 in poi, onestamente inspiegabile trattandosi di una sesta classificata – una poi che a questa edizione di MasterChef ha dato parecchio, ma all'atto pratico ha raccolto poco o niente. I segni rilevatori della sua eliminazione c'erano e li avevamo evidenziati, ma in linea di massima quello di Maria resta un editing che non avrebbe potuto essere messo fuori considerazione prima del suo taglio effettivo. L'unica spiegazione che riesco a darmi, è che veramente non ci fosse altro da dire. :(

 

CHI VINCERÀ MASTERCHEF? (AKA “AN EDGIC MESS”)

Cosa sta succedendo a questa stagione di MasterChef? Cinque concorrenti ancora in gara; cinque editing che per un motivo o per l'altro presentano tutti degli enormi punti di domanda. Di sicuro questa è una stagione “poco ortodossa” sia per quanto riguarda i risultati effettivi (come del resto hanno potuto notare gli spettatori) sia per quanto riguarda l'editing: poche storylines hanno resistito più di una puntata, i personaggi più complessi nelle prime puntate si sono rivelati via via come delle distrazioni, e anche le rivalità evidenziate finora non si sono avvicinate neppure lontanamente al pathos dello scontro fra Enrica e Federico che aveva caratterizzato gran parte della scorsa edizione. L'eliminazione di buona parte dei favoriti iniziali (Valentina, Simone e da ultima Maria) ha aperto la strada a molteplici sviluppi, anche se le possibilità concrete di vittoria sono limitate, nella peggiore delle ipotesi (il Dio di Paolo non voglia!) a tre concorrenti.

Stefano è chiaramente il favorito numero uno: edgic costante MOR (a tratti positivo, a tratti mixed) con una bella spruzzata di CP superato il giro di boa di metà stagione. Pur avendo vinto poco o niente fino a questa puntata, è stato presentato fin da subito come uno dei “più bravi”, senza realmente spiegarne il perchè. Il dubbio che mi trattiene dallo schierarmi totalmente nel suo angolo è dovuto alla questione dell'ansia, che dopo 14 puntate in studio è stata vagamente “risolta” per poi tornare back with a vengeance nell'ultimo episodio. Come si può pensare che lo Stefano visto nella 18 possa reggere la tensione di una finale fino alla vittoria?

C'è voluto parecchio, ma Nicolò riesce a rientrare in gara e a conquistare il secondo posto, pur con un margine abbastanza marcato a separarlo da Stefano. 3 CP nelle ultime 5 puntate lo rendono uno dei protagonisti della seconda parte di questa edizione, ma il suo editing è sembrato spesso un “racconto di formazione” fine a sé stesso più che la storia di un vincitore. Certo è che in queste ultime puntate gli accenni alla bravura di Nicolò sono aumentati esponenzialmente, mentre sono calati i riferimenti alla sua arroganza ed insofferenza. E se il nostro Nico risultasse vincitore “contro ogni pronostico” a chiudere degnamente la stagione più impronosticabile di tutte?

Chi ci perde (come del resto sta succedendo da troppo spesso) può essere solo Amelia, favorita numero uno anche secondo i giudici ed i suoi rivali, la quale grazia le telecamere per un paio di confessionali a puntata quando va bene: considerato il suo gradimento da parte del pubblico, “nasconderla” per fugare l'idea di una vittoria troppo facile sarebbe il peggiore degli harakiri. Se veramente la studentessa di economia risultasse vincitrice, l'anno prossimo penso che possano direttamente assumere me come editor.

L'EDGIC ha ancora due settimane per venire a capo del mistero ma di certo non ci stanno rendendo il lavoro facile – i due concorrenti costantemente al centro dell'attenzione ora sono Stefano e Nicolò, con tutta la storia della rivalità su cui abbiamo costruito un intero episodio, ma Dio sa se la settimana prossima si riprenderà questo tema o i due si troveranno, che so, alleati contro Amelia. Di certo la prossima doppia sarà fondamentale per cercare di tirare in qualche modo le fila di una stagione che certamente verrà ricordata come “fuori dagli schemi”. Incrociamo le dita!

 

Riassumendo:

1 – Stefano (70%)

2 – Nicolò (30%)

FUORI DALL'AGONE

3 – Amelia

4 – Paolo

5 – Arianna

 

Image EnlargerANALISI QUANTITATIVA DEI CONFESSIONALI

Image EnlargerImage Enlarger

Non c'è tanto da dire: Amelia sembrerebbe anche ricalcare l'editing un po' "nascosto" di Federico, ma difetta della sua partenza super-visibile (con 3 episodi sopra la media nei primi 3) e in realtà non ha mai recuperato salvo quel paio di episodi dove erano quasi "costretti" a mostrarla (e l'episodio 17 ci insegna come possano tirarsi in dietro ANCHE in quelle occasioni).

Tolto Paolo, Stefano è decisamente il personaggio principale dell'edizione, con un quarto del suo numero totale di confessionali raccolto durante le ultime due puntate (!) L'anno scorso i due editing predominanti (Enrica ed Eleonora) si rivelarono distrazioni a programma finito: sarà lo stesso per Stefano o la sua visibilità è un segno di come gli editors stiano cercando di "salvare il salvabile" in una stagione dove tutti o quasi i potenziali fan favorite sono usciti prima del rush finale?

Avatar
Alex.Blue

Utente PLATINO
Utente
Forum Posts: 1411
Member Since:
6 dicembre, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
83
17 febbraio, 2015 - 9:20
sp_Permalink sp_Print

Secondo me Maria non è stato proprio un personaggio positivo sadidaIl pubblico l'ha odiata ed è stato ben contento della sua uscita.
Per il resto concordo ampiamente e mi sembra chiaro che il super favorito sia Stefano (sigh)!

vike

Utente 7xP
Utente
Forum Posts: 7450
Member Since:
12 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
84
17 febbraio, 2015 - 10:37
sp_Permalink sp_Print

Alex.Blue ha detto
Secondo me Maria non è stato proprio un personaggio positivo sadidaIl pubblico l'ha odiata ed è stato ben contento della sua uscita.
Per il resto concordo ampiamente e mi sembra chiaro che il super favorito sia Stefano (sigh)!

A me piaceva piango comunque non mi spiego perché l'abbiano pompata tanto per poi sbatterla fuori così...in una sua intervista ha detto che non ha stretto la mano ai giudici quando è stata eliminata perché, mentre con tutti gli altri comunque hanno chiuso con qualcosa di carino, a lei non hanno detto niente

Heads up all the way
Cause it's too late to be afraid
There's no time to rest
I wanna go and see what's next

axoboom2

Utente PLATINO
Utente
Forum Posts: 1786
Member Since:
9 gennaio, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
85
20 febbraio, 2015 - 11:58
sp_Permalink sp_Print

Dopo la puntata di ieri devo dire diverse cose.

Stefano al 99% vincerà e probabilmente il secondo finalista sarà nicolò. In quanto a capacità, stefano-amelia-nicolò sono tutti bravi ma nelle diverse prove nicolò ha il guizzo in più, amelia una tecnica eccelsa e stefano una buona conoscenza degli ingredienti. 

Ora, se io andassi in un ristorante forse una o due volte sperimenterei ma alla lunga preferirei la cura dei dettagli(il piatto si spera sia buono in tutti e tre i casi) quindi dal solo punto di vista culinario io vedrei amelia come una giusta vincitrice. Stefano trema e suda, lo nega ma si vede, e in un orario di punta, quando magari fai qualche errore e torna indietro il piatto, mi chiedo come farebbe a gestire tutto. Si è vesto nel pressure della scorsa settimana.

E' scontato dire che in programmi come questi, laddove l'abilità è alta e per il telespettatore è impossibile dire con certezza chi è più capace, la discriminante nelle decisioni finali la fanno variabili diverse la sola abilità. E' la realtà e quindi non ci si può fare nulla. Mi dispiace solo che una che ha studiato come amelia possa essere bypassata così perchè poco carismatica o perchè qualcuno ha una storia migliore

Avatar
Alex.Blue

Utente PLATINO
Utente
Forum Posts: 1411
Member Since:
6 dicembre, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
86
20 febbraio, 2015 - 12:40
sp_Permalink sp_Print

Difficile dare meno visibilità ad Amelia di quanto hanno fatto ieri rofl Certo che su Stefano non hanno mai messo una mezza cosa negativa, nonostante ce ne siano (ad esempio, è MOLTO PRESUNTUOSO, ritenendo ognuno dei suoi piatti un capolavoro e sempre il migliore della prova deadbanana). Con la storia del diventare padre hanno, vabbè, reso la cosa ancora più evidente. 
Arianna comunque chiude ancora più negativa di Filippo clap2 E non era facile.

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6168
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
87
22 febbraio, 2015 - 12:43
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

PUNTATA 19

AMELIA Falco UTR2

Non ho UN SINGOLO commento su di lei.

ARIANNA Contenti CPN3

CPN da “incompresa”, a tratti sembra porsi su un piedistallo rispetto ai giudici che “non la capiscono e non sanno giudicare”. Atteggiamento che presume ovviamente un rapido viaggio a spirale verso l'eliminazione, in un format che si regge principalmente sul comunicare al pubblico una capacità di giudizio e una certa credibilità da parte dei tre giudici.

NICOLÒ Prati MORP3

Buon episodio per Nicolò, coronato anche dalla vittoria finale all'Invention dopo aver già centrato la Top 3 della Mystery. Il ragazzo è decisamente cresciuto dalle prime puntate, tanto che una sua candidatura a vincitore alzerebbe molte sopracciglia in meno che dopo i primi dieci episodi. Resta il fatto che Nicolò non è il classico wonder boy, il ragazzo umile e talentuoso che riesce a sconfiggere i più bravi → esperti → “anziani” e a conquistare nel frattempo il cuore dell'intera nazione. La sua narrazione non disdegna di sottolineare come non abbia peli sulla lingua, anche nel criticare il concorrente che l'editing ci vuole fare amare più di ogni altro (Stefano), costruendoci sopra tutta una rivalità che da qualche parte dovrà pur parare. In questo caso è quasi il “villain” della situazione senza per altro essere negativo – solo perchè posto in contrapposizione a Stefano. É la nostra F2?

PAOLO Armando OTT4

OTT-WTF come al solito, ma senza tonalità. Si ha l'idea che comunque in qualche modo se la sappia cavare sempre – il che probabilmente è vero, ma rovinato dal suo comportarsi da pirla ogni due per tre e dall'editing che ci continua a ricordare le sue lacune per quanto riguarda gli ingredienti. Il “finto commiato” è da applausi.

STEFANO Callegaro CPP3

“É entrato un nuovo Stefano in cucina”...”per vincere MasterChef devo trovare me stesso”...”con chi apriresti un ristorante se vincessi MasterChef?” (e via di insight sulla fidanzata). É una celebrazione continua per il real estate agent di Venezia Adria, con il montaggio che si sforza di mostrarci anche la sua debolezza di fronte a una possibile eliminazione “ingiusta” che ovviamente non arriva. La storia dell'ansia sembra (quasi) completamente risolta, con la vittoria nella prima Mystery e Stefano lodato dai tre giudici anche per la sua calma di fronte alla prova.

 

PUNTATA 20

AMELIA Falco UTR3

“Come al solito sono salva” (cit.) Non mi stupirei se per mandare in onda quest'unico momento di sua (apparente) presunzione avessero dovuto rivoltare un mese di registrazioni. Non abbastanza forte comunque per darle un tono negativo.

NICOLÒ Prati UTR2

Non al centro della puntata, nemmeno nella prima parte in cui si consuma la sua vittoria (e la prima “doppietta” Invention + esterna di questa stagione). É lui a dire che “oggi sapremo realmente chi è il più bravo” prima di trionfare davanti agli ispettori di Relais & Châteaux : non è una winner quote vera e propria, ma la sua evoluzione in cucina che lo sta portando ultimamente ad essere sempre tra i migliori potrebbe giustificare presso il pubblico un suo eventuale arrivo in F2.

PAOLO Armando OTTM4

Tono mixed a questo giro perchè tutte le sue scene “negative” (la sua difficoltà durante l'esterna Relais & Châteaux, gli errori nella prova della zuppa al Pressure...) non vengono più presentate negativamente, ma quasi come un “assunto” di cui dobbiamo prendere atto. Al suo salvataggio finale scatta pure l'applauso. Un finale à la Salvatore Russo (di cui in qualche modo sta ricalcando l'editing, anche se il capitano di lungo corso aveva vinto ben di più) sarebbe pure abbastanza telefonato.

STEFANO Callegaro CPPP4

PP essenzialmente non dovuto all'insight sulla fidanzata incinta (che ci sarebbe stato comunque, fosse arrivato primo o quinto) ma a come questa “vittoria” venga associata a una sua possibile vittoria a MasterChef. “Un amore, un figlio, un sogno...” è la storyline perfetta per un vincitore se presentata in questa maniera (e che pure in questa puntata mi è sembrata un po' esagerata, quasi una “parodia” di un winner edit, ma essendo in Italia ci basta e avanza per considerarlo il nostro favorito numero uno).

ELIMINATA (5° CLASSIFICATA): ARIANNA Contenti CPN2

MasterChef è un format che sa essere a tratti anche molto “ingiusto”, nel senso che la boot list spesso tende a non dare un'idea del livello di bravura dei singoli concorrenti, specie in un'edizione anomala come questa. L'esempio di Arianna, sempre nella media a ogni singolo Invention, (quasi) sempre vincitrice in esterna, capace di cavalcare questo momentum fino in F5 (venendo “aiutata” dalla produzione MOLTO MENO di Rachida, per dirne una) deve fare riflettere tutti coloro che hanno linciato pubblicamente la bancaria di Roma, capace pur con i suoi limiti di giocarsi le sue carte e finire nell'ultimo quarto di programma. Giù il cappello per lei, sperando che l'anno prossimo si pensi prima a portare in gara gente capace e poi a perseguire questa smaniosa ricerca di una seconda Rachida – perchè altrimenti a MasterChef 20 non ci si arriverà mai.

 

CHI VINCERÀ MASTERCHEF?

Stefano contro Nicolò: questo sembra configurarsi come il duello finale di questa edizione, la storyline che sta montando (ci si augura) verso la sua fantastica e degna conclusione. La bilancia continua a pendere dalla parte del primo, decisamente esploso dopo le prime eliminazioni eccellenti (quattro CPP nelle ultime sei puntate), forse pure troppo – ma niente è troppo se pensiamo al ricordo dei due vincitori che il successo del quarto MasterChef d'Italia dovrà cancellare. @Alex.Blue ha poi colto decisamente nel segno facendo notare quanto i suoi lati “negativi” (e Stefano ne ha) siano stati decisamente smussati dall'editing, meno tutta la storia dell'ansia che è stata poi rigirata per dargli una parvenza di umanità. Non è ancora un successo al 100% (e probabilmente lo sarebbe solo se Nico uscisse la settimana prossima) ma ci stiamo avvicinando decisamente.

Nicolò sta avendo un gran percorso: presentato negativamente e un po' in ombra, con un paio di episodi ai limiti dell'invisibile, è poi emerso come secondo personaggio complesso dell'edizione dopo la crisi personale subita nell'episodio 14, che gli è valsa il primo CP di tre raccolti nelle successive sei puntate. Nel suo racconto ci sono dei problemi più o meno pesanti: la scarsa preponderanza della prima parte (mentre Stefano ha avuto solo un piccolo cool down negli episodi 12-14, che lo ha temporaneamente allontanato dai radar degli EDGIC – ora possiamo dire a mio torto), le continue critiche alla sua inesperienza e vaga arroganza (che comunque sono diminuite appena ha cominciato a piazzarsi con regolarità), lo scarso successo che ha riscosso finora presso il pubblico, che continua a tacciarlo di arroganza e presunzione.

La fan favorite Amelia è sempre più in ombra: altre due puntate UTR, portando il totale a cinque negli ultimi sei episodi. L'unico winner edit vagamente simile al suo che io ricordi è quello di Natalie White di Survivor: Samoa, nascosta per mezza stagione in modo da poter costruire la stagione come un gigantesco promo sul secondo classificato Russell Hantz, e giustificare la sua inclusione come returning player nell'edizione successiva (facendo infuriare il pubblico alla proclamazione del vincitore, ma questa è un'altra storia). Non sarà questo il caso: se veramente la vincitrice fosse stata Amelia, c'è da presumere che l'editing avrebbe fatto i salti mortali per oscurare ogni suo possibile rivale e mostrarci nei dettagli ogni suo minimo successo.

Riassumendo:

1 – Stefano (85%)

2 – Nicolò (15%)

FUORI DALL'AGONE

3 – Amelia

4 – Paolo

Image Enlarger

ANALISI QUANTITATIVA DEI CONFESSIONALI

Image Enlarger

Da qui in poi manca il confronto con MC3 perchè un anno fa eravamo pigri. ban

Distraction Paolo è il protagonista assoluto sia nella 19 che nella 20, ma Stefano (il più visibile overall fra i concorrenti ancora in gara) resta al centro dell'attenzione in quest'ultima doppia che è sembrata volere insistere su tutte le sue qualità positive (senza esserci grandi successi da celebrare salvo la vittoria nella Mystery). Nicolò e Amelia hanno palesemente una preponderanza minore rispetto agli altri due: il primo ha ricevuto visibilità sopra la media in sole 5 puntate su 16, la seconda addirittura in 3 (e l'ultima risale a CINQUE settimane fa).

Narciso98

Utente 4xP
Utente
Forum Posts: 4327
Member Since:
24 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
88
24 febbraio, 2015 - 19:58
sp_Permalink sp_Print

clap2Innanzitutto mi congratulo con l'analisi fatta. Devo ammettere che tra i 4 finalisti non me ne va a genio nemmeno uno. Tifavo Maria dall'inizio e quando è uscita è stato un trauma. Osservando i concorrenti mi sembra ovvio che stiano cercando di far piacere stefano a tutti, AD OGNI COSTO. personalmente non ho nulla contro di lui ma sentire sempre e comunque parlare di lui mi ha stufato, quindi una sua sconfitta non mi dispiacerebbe. Nicolò (alias Voce da Omicida), non lo ritengo preparato e all'altezza. Ormai nulla ha più senso 

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6168
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
89
28 febbraio, 2015 - 15:24
sp_Permalink sp_Print

PUNTATA 21

AMELIA Falco CPM3

La più visibile in quanto (ma dai?) vince la Mystery. Positiva fino a quel punto, negativa da lì in poi: non sa giocarsi la chance che le viene posta su un piatto d'argento, riceve un brutto commento da Bastianich “la preparazione è un po' tamarra” (cit.), viene posta dai giudici in secondo piano rispetto a Stefano e Nicolò i quali sono “ad un altro livello”, sembra implicare che Stefano la manderà al duello per “dispetto” per poi rimanere con un palmo di naso quando poi non capita. L'editing migliore che abbia ricevuto da tre settimane a questa parte in senso di visibilità, ma sembra in qualche modo allo stesso tempo iniziare a piantare il seme del suo mancato trionfo.

NICOLÒ Prati MOR3

“Sono l'unico avversario che Amelia deve temere qua dentro” (cit.) ma perde contro Stefano. Lodato da Bastianich per i miglioramenti compiuti, ma non si fa un grande sforzo per celebrare i suoi piazzamenti. Sentirgli dire che gli “rode un po' il culo” al pensiero della cena sfumata con Cracco, poi, non è esattamente pertinente all'editing di un vincitore.

PAOLO Armando OTTN3

Il momento in cui gli viene rimproverato l'aver dimenticato la farina è terribile (ma comunque ingiusto che non gli venga permesso di servirsi di quella di Amelia, che gliel'aveva concessa). Inserito dai giudici nel gruppo di quelli che sono in secondo piano dopo l'Invention – e pure già alla Mystery, quando erano stati chiamati i tre migliori e lui non c'era.

STEFANO Callegaro CPP3

Terzo CPP di fila per Stefano, ormai sull'orlo della santificazione. Cracco lo loda per la sua calma, Bastianich apre ad un insight sul valore del cibo e il suo futuro ristorante per poi chiedergli “stai già pensando di fare il tuo libro?” Golden edit enorme che paradossalmente risente solo del dubbio che aveva Almo l'anno scorso con un percorso simile: se mai nessuno ha vinto con questo tipo di editing, perchè dovrebbe succedere proprio a lui? (risposta: “perchè forse è il caso che Stefano ci faccia dimenticare Tiziana e Federico” – LOL COME NO)

 

PUNTATA 22

AMELIA Falco MORP3

Positivizzata dai commenti positivi di QUEEN Annie Fèolde, anche se per forza di cose viene messa in secondo piano per la sua vittoria nell'esterna. Sempre fuori.

NICOLÒ Prati CPP3

La crescita interiore di Nicolò viene messa in evidenza al momento della presentazione dei panini, quando il ragazzo si emoziona davanti al giudizio di Cracco, dicendogli di averlo considerato come un padre durante tutto il percorso compiuto. Un Hail Mary anche abbastanza convincente ma decisamente tardivo per l'unica alternativa rimasta alla vittoria di Stefano.

STEFANO Callegaro MORP4

Vigilia della finale con il candidato numero uno che viene un po' tirato indietro, lasciando il campo allo scontro finale fra Nicolò e Paolo per l'ultimo posto in finale. Paolo lo considera inferiore a Nicolò, ma l'editing spinge notevolmente sul suo successo nella prova dei panini (tramite Bastianich) dopo aver già raccolto una fila di commenti positivi sul polipo dell'esterna.

ELIMINATO (4° CLASSIFICATO): PAOLO Armando MOR2

Come tradizione vuole (Ivan, Salvatore) l'OTT di turno ci lascia in quarta posizione dopo una semifinale in cui non ha mai dato l'idea di poter veramente competere per un posto in Top 3. Eliminazione ritardata di parecchie settimane, ma comunque giustificabile per un concorrente che ha decisamente saputo sorprendere le aspettative iniziali. L'Edgic comunque aveva già messo in luce dalla puntata 10 come la presenza preponderante di Paolo all'interno dei primi episodi poteva prevedere un suo raggiungimento dell'ultimo terzo di gara, circostanza ampiamente verificata.

 

CHI VINCERÀ MASTERCHEF?

La corsa al titolo sembrerebbe chiusa – sono due anni che parliamo del bisogno di MasterChef di presentare un vincitore ultra-positivo per riparare in qualche modo allo scotto subito con le vittorie dei negativi Tiziana e Federico, che hanno determinato una certa perdita di popolarità del franchise presso il pubblico medio (malgrado i due fossero IMHO vincitori assai più degni di Spyros, che ancora oggi viene lodato come “il vincitore del popolo” o quant'altre amenità si inventino i commentatori della pagina FB del programma). Con cinque CPP (di cui uno addirittura PP) in otto puntate, Stefano ha stracciato ogni record per quanto riguarda il tono positivo, e se non ci fossero queste premesse ci verrebbe quasi da dire che il suo editing sarebbe un minimo esagerato (per le stesse ragioni che determinarono la sconfitta degli Sposini a PE3).

Quasi sicuramente non basterà a Nicolò un grande finale di stagione per superare Stefano, avversario che il gioco delle rivalità gli ha posto contro spesso e volentieri. L'editing dello studente di Milano era inizialmente sembrato un “racconto di formazione” non inerente alla storia, poi per forza di cose ha guadagnato terreno appena è partita l'ecatombe dei favoriti iniziali (Valentina, Simone, alla fine anche Maria) grazie anche a una netta pulizia d'immagine dopo la negatività con cui Nicolò era stato introdotto al pubblico. Complessità ce n'è stata (6 episodi su 18, proprio come Stefano) ma non abbastanza per giustificare una sua vittoria, temo.

In tutto ciò, la principale fan favorite di stagione – la studentessa di Piana di Monte Verna Amelia Falco – si presenta in finale con possibilità di vittoria pressochè nulle. Malgrado la sua bravura, sottolineata fin dal primo minuto della premiere, Amelia è sempre stata messa in ombra dal montaggio, con varie doppie in cui risultava invisibile o quasi (5-6, 15-16, 19-20) e due soli CP, GUARDA CASO corrispondenti con le due vittorie nella Mystery Box e le conseguenti scelte strategiche. Se avesse vinto lei – una ragazza giovane, carina, educata, che certamente ci si poteva immaginare sarebbe stata amata dal pubblico – perchè nasconderla in modo così deliberato?

Image EnlargerVISIBILITÀ

AMELIA: 1 tre puntate, 2 tre puntate, 3 nove puntate, 4 due puntate, 5 una puntata ---> media 2,72
NICOLÒ: 1 due puntate, 2 sei puntate, 3 sei puntate, 4 quattro puntate, 5 zero puntate ---> media 2,67
STEFANO: 1 una puntata, 2 una puntata, 3 sette puntate, 4 otto puntate, 5 una puntata ---> media 3,39

Da questo calcolo della visibilità (che non tiene conto dei concorrenti via via eliminati) notiamo subito una cosa sorprendente: Nicolò risulta addirittura meno visibile di Amelia, con otto puntate di sottoesposizione (visibilità <= 2), il che di certo non fa nulla per rilanciare le sue quotazioni. Di sicuro c'è che Stefano è il personaggio principale di tutta l'edizione, essendo stato protagonista in addirittura NOVE puntate su 18.

CATEGORIE:

AMELIA: UTR otto puntate, MOR otto puntate, CP due puntate, OTT zero puntate
NICOLÒ: UTR sei puntate, MOR sei puntate, CP sei puntate, OTT zero puntate
STEFANO: UTR quattro puntate, MOR otto puntate, CP sei puntate, OTT zero puntate

Doesn't make Amelia look so good now. L'inghippo nella tabella sopra sta nel fatto che Amelia è stata anche abbastanza presente, ma mai centrale alle dinamiche del programma fatta eccezione per quelle due puntate CP. Nicolò e Stefano hanno una distribuzione di categorie decisamente simile, Stefano ha due MOR in più ma in linea di massima si equivalgono.

TONI:

AMELIA: P/PP sei puntate, M una puntata, N/NN zero puntate, NEUTRO undici puntate
NICOLÒ: P/PP cinque puntate, M tre puntate, N/NN tre puntate, NEUTRO sette puntate
STEFANO: P/PP sette puntate, M tre puntate, N/NN zero puntate, NEUTRO otto puntate

Colpisce la neutralità overall di Amelia (e del resto non abbiamo sottolineato più e più volte che di lei non conosciamo quasi niente?). Nicolò è a tutti gli effetti mixed (anche se partito N, poi M, poi P, quindi sempre più orientato verso la P) mentre Stefano è il personaggio positivo numero uno: sette P (di cui una PP) e tre M di cui solo una nelle ultime cinque settimane.

ANALISI QUANTITATIVA DEI CONFESSIONALI

Image EnlargerCCon le ultime due puntate Amelia quasi raggiunge Nicolò, restando comunque a debita distanza da Stefano, primo con quasi 12 confessionali a puntata. I risultati ricalcano in linea di massima quanto emerge dalla media del rating di visibilità mostrata sopra, mettendo forse ancora più in evidenza la preponderanza di Stefano sugli altri due da un punto di vista di visibilità (11 puntate "verdi" contro le 5 di Nico e le 4 di Amelia)

BertoBarto
Firenze
Moderatore
Utente


Moderatore
Forum Posts: 14818
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
90
28 febbraio, 2015 - 15:35
sp_Permalink sp_Print

Concordo su tutto, ma per quanto Amelia sia quella con meno possibilità di vittoria, è quella che ha più possibilità di arrivare in F2.

Sicuramente non vincerà, ma sicuramente non arriverà terza. Quindi, secondo me, scoperto chi arriverà terzo (probabilmente Nicolò), scopriremo il vincitore.

Cassa
Napoli

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6551
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
91
28 febbraio, 2015 - 16:59
sp_Permalink sp_Print

BertoBarto ha detto
Concordo su tutto, ma per quanto Amelia sia quella con meno possibilità di vittoria, è quella che ha più possibilità di arrivare in F2.

Sicuramente non vincerà, ma sicuramente non arriverà terza. Quindi, secondo me, scoperto chi arriverà terzo (probabilmente Nicolò), scopriremo il vincitore.

Ne sarei felice ma credo che la rivalità più volte rimarcata tra Nicolò e Stefano e le ultime puntate in cui hanno un po' "demolito" Amelia siano da spiano ad una F2 senza la più brava di quest'edizione...dubbikaplsnot

Cacciatore

Avatar
Alex.Blue

Utente PLATINO
Utente
Forum Posts: 1411
Member Since:
6 dicembre, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
92
28 febbraio, 2015 - 17:29
sp_Permalink sp_Print

Cassandrino93 ha detto

BertoBarto ha detto
Concordo su tutto, ma per quanto Amelia sia quella con meno possibilità di vittoria, è quella che ha più possibilità di arrivare in F2.

Sicuramente non vincerà, ma sicuramente non arriverà terza. Quindi, secondo me, scoperto chi arriverà terzo (probabilmente Nicolò), scopriremo il vincitore.

Ne sarei felice ma credo che la rivalità più volte rimarcata tra Nicolò e Stefano e le ultime puntate in cui hanno un po' "demolito" Amelia siano da spiano ad una F2 senza la più brava di quest'edizione...dubbikaplsnot

Condivido su tutto. Le ultime puntate si sono basate sul dualismo Nicolò-Stefano, e tutti i commenti negativi su Amelia nella prima delle scorse due puntate non fanno che avvalorare questa tesi.
Condivido anche sull'ultima parte. Amelia è secondo me la più brava di quest'anno. Su Facebook ho letto commenti come 'non ha il guizzo in più degli altri due..'. In realtà, penso sia proprio l'opposto: Amelia ha vinto quanto Nicolò (4 prove) ma ha anche sempre STRAVINTO al Pressure. Stefano ha vinto meno di entrambi.
Perchè non vincerà Amelia? Perchè come @ge_aldrig_upp ha messo benissimo in evidenza, è quella della quale non ci è stato raccontato niente di passato, presente e futuro; al contrario, su Stefano ci hanno raccontato TUTTO (in maniera spesso forzata e, personalmente, fastidiosa--> tirare in ballo continuamente moglie e madre quando non c'entravano nulla, al solo fine di renderlo ancora più il beniamino del pubblico, mi ha dato i nervi). Su Nicolò, è vero, prima negativo, poi positivo, poi negativo ancora e nuovamente positivo, e ha quindi spaccato il pubblico a metà.
E' ormai chiaro, quindi, che:
1. Stefano
2. Nicolò
3. Amelia

Fosse per me, la classifica sarebbe la stessa, ma invertita.

Nuovamente complimenti a @ge_aldrig_upp, che ha fatto e detto tutto bene. Hai sbagliato solo su Valentina, ma all'inizio penso avessimo sbagliato tutti su di lei clap2

Narciso98

Utente 4xP
Utente
Forum Posts: 4327
Member Since:
24 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
93
1 marzo, 2015 - 10:40
sp_Permalink sp_Print

Io prevedo 3 possibili finali: 

1) Amelia, lasciata in ombra ingiustamente fino ad allora, in finale sbaraglia tutti e vince contro stefano, mentre Nicolò arriva terzo.

2) Stefano vince contro Nicolò, in un'edizione in cui i giovani erano i 2/3 del cast. si preannunciava come l'edizione degli under 30 e alla fine vince inspiegabilmente Stefano, sempre e comunque lodato dai giudici.

3) Nella finalissima, Stefano sconfigge nettamente Amelia e vissero tutti felici e contenti (Quasi tutti?!!)

(Non ritengo possibile una vittoria di Nicolò, ancora troppo giovane e immaturo)

mariomatt

Admin
Forum Posts: 8981
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
94
1 marzo, 2015 - 11:59
sp_Permalink sp_Print

Dando per scontata la non vittoria di Amelia per tutti i motivi da voi citati, non sarei così sicuro di un suo arrivo in terza posizione, anzi io la vedo come la perfetta seconda classificata.

Poi magari non sarà così però ci sono un bel po' di precedenti a sostegno di questa idea, a partire dalle due edizioni di Pechino dove in seconda posizione sono arrivati gli "anonimi" di turno (Ballerini a PE1 e Perez nella terza edizione); spesso quello di non far affezionare troppo il pubblico e tenere nascosto il secondo classificato può essere un ottimo stratagemma per rendere accettabile l'esito della F2 sadida

Inoltre non è detto che la rivalità tra Stefano e Nicolò debba necessariamente risolversi in finale. In fondo lo stesso scontro tra Enrica e Federico della scorsa edizione si è risolto appena prima della finale; ok che parliamo di rivalità ben diverse (se mettiamo da parte Rachida, sulla rivalità dello scorso anno si basava l'intera edizione), ma in generale, e soprattutto nel caso di MC, non ricordo scontri finali tra "nemici" di lunga data (forse un po' Tiziana e quell'altro?)

Infine ricordiamo che fin'ora si è sempre classificato secondo colui o colei che l'editing ci ha mostrato a lungo come il più bravo e/o come un vincitore scontato: dopo Luisa, Maurizio, Almo, quest'anno potrebbe toccare ad Amelia? what

 

Per quanto riguarda il vincitore boh non so dare un pronostico (anche perchè gli ultimi sei episodi non è che li abbia seguiti bene). Entrambi hanno avuto un percorso di crescita ed entrambi sono molto apprezzati dal pubblico (si legga facebook); i toni N di Nicolò non mi sembrano nemmeno così preoccupanti se consideriamo quando sono arrivati, così come l'intero percorso; anzi a me insospettisce più la santificazione di Stefano a questo punto... non sembra anche a voi troppo eccessiva? sadida

Insomma se dovessi puntare direi 1. Nicolò 2. Amelia 3.Stefano, anche se ovviamente non ho alcuna certezza viste le anomalie di questa edizione frown

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6168
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
95
1 marzo, 2015 - 12:50
sp_Permalink sp_Print

mariomatt ha detto

Per quanto riguarda il vincitore boh non so dare un pronostico (anche perchè gli ultimi sei episodi non è che li abbia seguiti bene). Entrambi hanno avuto un percorso di crescita ed entrambi sono molto apprezzati dal pubblico (si legga facebook); i toni N di Nicolò non mi sembrano nemmeno così preoccupanti se consideriamo quando sono arrivati, così come l'intero percorso; anzi a me insospettisce più la santificazione di Stefano a questo punto... non sembra anche a voi troppo eccessiva? sadida

Onestamente l'ho pensato anch'io in queste ultime settimane, però lo trovo giustificabile come "risposta" del programma agli ultimi due vincitori negativi. In una circostanza diversa potrebbe addirittura venire rigirata come una prova della sua non-vittoriasadida

Cassa
Napoli

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6551
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
96
1 marzo, 2015 - 17:15
sp_Permalink sp_Print

ge_aldrig_upp ha detto

mariomatt ha detto

Per quanto riguarda il vincitore boh non so dare un pronostico (anche perchè gli ultimi sei episodi non è che li abbia seguiti bene). Entrambi hanno avuto un percorso di crescita ed entrambi sono molto apprezzati dal pubblico (si legga facebook); i toni N di Nicolò non mi sembrano nemmeno così preoccupanti se consideriamo quando sono arrivati, così come l'intero percorso; anzi a me insospettisce più la santificazione di Stefano a questo punto... non sembra anche a voi troppo eccessiva? sadida

Onestamente l'ho pensato anch'io in queste ultime settimane, però lo trovo giustificabile come "risposta" del programma agli ultimi due vincitori negativi. In una circostanza diversa potrebbe addirittura venire rigirata come una prova della sua non-vittoriasadida

Sono proprio questi i motivi che mi fanno sperare e in parte credere in una vittoria di Nicolò contro Stefano.sadida

Cacciatore

Gen931

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 13124
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
97
1 marzo, 2015 - 17:26
sp_Permalink sp_Print

L'edgic è coerentissimo e seguendolo non vedo probabile una vittoria di Amelia.

Però fondamentalmente anche qui sul forum tifiamo tutti per lei, sticazzi se non so quanti guai ha passato nella vita, quindi alla fine della fiera il vincitore sarò sempre sgradito alla maggioranza.

Inoltre lei è l'unica attiva su twitter fra i tre, mi sembra strano che il vincitore non abbia fatto un po' di marketing sui social.

Detto ciò team Amelia fino alla fine.

Però riconosco anche negli altri due talento quindi chiunque vinca non sarà uno scandalo.

robyfederer

Utente 4xP
Utente
Forum Posts: 4539
Member Since:
12 novembre, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
98
1 marzo, 2015 - 18:04
sp_Permalink sp_Print

Effettivamente la santificazione di Stefano è veramente eccessiva però come dice @ge_aldrig_upp dopo due edizioni con il vincitore "sbagliato", credo che masterchef voglia riabilitarsi. Anche se alla fine nonostante i toni a volte negativi anche nicolò è amato e Amelia ovviamente è la regina, nonostante ci abbiano detto pochissimo di lei. Io ero sicura che la finalissima sarebbe stata fra nico e Stefano, però il ragionamento di @mariomatt è valido. Per non parlare del fatto che sarebbe abbastanza scandaloso che Amelia non arrivi in final two, nonostante anche gli altro due siano bravi. Comunque io credo che vincerà Stefano su Nicolò, al massimo nicolò primo e Amelia seconda.

 

 

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6168
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
99
6 marzo, 2015 - 22:28
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

THE MORNING EVENING AFTER...

PUNTATA 23

NICOLÒ Prati CPP
STEFANO Callegaro CP
ELIMINATA (3° CLASSIFICATA): AMELIA Falco CPM

PUNTATA 24

VINCITORE: STEFANO Callegaro CPPP
ELIMINATO (2° CLASSIFICATO): NICOLÒ Prati MORM

Dopo ventiquattro puntate, la stagione di MasterChef Italia più combattuta e controversa della storia si è conclusa - come previsto dall'EDGIC - con il trionfo di Stefano. Ho passato il pomeriggio a rileggermi tutto il write-up e mi sento di dire che in linea di massima a questo giro il risultato dell'analisi non è stato "perfetto" ma decisamente apprezzabile, specie nella seconda metà di programma dove praticamente tutte le previsioni che abbiamo fatto hanno finito per avverarsi. Fa piacere vedere come il metodo si stia affinando, stagione dopo stagione, e come siamo finalmente riusciti a riconoscere il vincitore di MasterChef dopo due "parziali insuccessi" sotto quel punto di vista (le vittorie un po' "impreviste" di Tiziana - soprattutto - e Federico Francesco).

Più che la vittoria dei Coinquilini a PE (personaggi di stampo OTT all'occorrenza girati verso il CP), il percorso di Stefano rappresenta quello che definiamo un winner edit "all'americana", con partenza UTR/MOR per poi esplodere in un florilegio di CP dopo la prima metà di competizione. Gli autori al montaggio certamente non sono andati leggeri con la complessità (e la positività) nel ritratto che ne hanno proposto - forse a tratti volontariamente esagerando questi aspetti, quasi in "risposta" (o almeno così è sembrato a me) al backlash negativo ricevuto dagli ultimi due vincitori. Abbiamo passato due anni ad aspettare una vittoria del personaggio più positivo in assoluto, il quale finalmente si è concretizzato nella figura di Stefano Callegaro, il 42enne agente immobiliare di Adria, che di P ne ha raccolte a iosa (8 di cui 2 PP) pareggiando il record storico di Andrea Marconetti di MC2.

All's well with the world? Diciamo in parte - anche in questa edizione ci sono state un paio di sviste che per fortuna non hanno pregiudicato il risultato finale. Stefano è sempre stato nel giro dei favoriti tranne che nelle puntate 11-14, che hanno rappresentato il suo periodo di cool down prima dell'esplosione finale - le mie paranoie mi avevano convinto fosse un clue della sua eliminazione, in realtà all'atto pratico era una conferma del fatto che arrivava lontano e quello era l'ultimo momento in cui si poteva nasconderlo. Dalla 15 in poi per fortuna gli autori per non sbagliarsi lo hanno stabilizzato in zona CPP/CPPP, ad un livello che per noi amanti dell'Edgic era ormai palese, al pubblico medio non altrettanto (e come biasimarli, dopo le vittorie back-to-back di Tiziana e Federico?). Con un CP nelle puntate 7-10 Stefano sarebbe effettivamente rimasto in top2 per il 90% del programma.

Le altre tre candidate alla vittoria prima dell'esplosione di Stefano sono stata Valentina (nah), Amelia e Maria. Sulle quotazioni dell'infermiera di Biella ha pesato in modo non indifferente il mio supporto per lei, che mi ha fatto perdonarle decisamente troppo quando le N hanno cominciato a volare, mentre Maria era una red herring che si poteva tagliare in anticipo ("perchè ai provini era una stronza?") ma ha goduto di un'esposizione assolutamente innaturale per una sesta classificata IRRILEVANTE ai fini della storia. Abbiamo invece eliminato Amelia dai contenders prima dell'ultimo terzo di programma, malgrado quello che il racconto avrebbe potuto farci credere ("è la vincitrice annunciata" cit. Stefano)

La cosa che mi ha fatto piacere più di tutto il resto, comunque, è stato il successo di questo topic a livello di commenti e numero di visite. Al momento in cui scrivo il topic dell'EDGIC di MC4 ha superato le 6800 visite, quasi triplicando i numeri dell'anno scorso, e soprattutto vissuto dei commenti di gran parte di voi - dei quali mi sono servito più volte per correggere il tiro quando le mie interpretazioni si sono rivelate parzialmente errate. Quasi non riesco a credere che le "storielle" che mi invento ogni settimana siano lette da così tante persone, e non vedo l'ora di continuare questo percorso assieme a voi nei prossimi programmi registrati. Grazie a tutti e appuntamento a un futuro (si spera) prossimo! heartheartheart

EvilxElf

Game Ranking Winner 2019/2020

Moderatore

Utente
Forum Posts: 9174
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
100
6 marzo, 2015 - 22:32
sp_Permalink sp_Print

@ge_aldrig_upp grazie a te e al tuo mostruoso lavoroclap2clap2clap2

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online:
64 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: Kteis
Upcoming: Rio91, seua84

Top Posters:

pesca: 22875

Teolino: 22627

Olimpico85: 22167

xello: 19788

ouro: 16320

Newest Members:

Fernando Massimo

James Marcus

James Martin

Music Live

nymzkdrwyyk8

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 136

Topics: 17784

Posts: 900917

 

Member Stats:

Guest Posters: 6

Members: 16502

Moderators: 8

Admins: 4

Administrators: RealityHouse, Alex87, pazzoreality, mariomatt

Moderators: sadida83, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, Latinista93, amers, smiley, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

Forgot your details?