Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
[MC4] EDGIC (Editing + Logic)
undri
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8953
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
21
10 gennaio, 2015 - 19:11
sp_Permalink sp_Print

bilirubina ha detto 
 
In pole position per la vittoria attualmente vedo Amelia e Valentina. Simone è troppo pompato dagli altri concorrenti e il suo essere caratterialmente un po' "gigione" mi fa pensare che i giudici abbiano già servito su un piatto d'argento la motivazione per farlo fuori (un po' come l'insicurezza per Viola e l'ansia per Stefano).

pure io considero amelia e valentina due delle più possibili, sebbene valentina è in ombra da circa 4 puntate... continuiamo a nominarla perché ne hanno parlato bene alcuni concorrenti la prima puntata e perché non riceve mai grosse critiche negative e nei confessionali fa tipo "la voce della verità", però se la vincitrice sarà lei credo dovranno farla vedere di più nelle prossime due altrimenti non so sadida

comunque simone secondo me ai giudici piace, è un ragazzo simpatico e sanno che fa "televisione", non credo lo elimineranno per l'essere "gigione", al contrario casomai. dubito comunque che possa vincere lui, ma credo abbia le capacità per stare nella top 10 e anche qualcosa di più

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7233
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
22
11 gennaio, 2015 - 16:15
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

PUNTATA 7

AMELIA Falco CP4

CP fisiologico grazie alla vittoria nella Mystery. Vengono ancora esaltate le sue qualità (Paolo, Serena), c'è un po' di backlash negativo riguardo alla decisione di penalizzare i “più deboli” (che potrebbe tornarle comoda in seguito). Non si riesce a capire dove l'editing voglia indirizzare il suo racconto – non è positiva né negativa, almeno non evidentemente. Resto dell'idea che tutti questi complimenti ricevuti nelle prime puntate possano farla giungere molto avanti, ma per un editing da vincitrice ci vuole altro – anche qua parliamo di CP perchè ha vinto la Mystery, ma è un CP decisamente “moderato” e quasi messo in ombra dalle altre storie.

ARIANNA Contenti MORN3

La versione italiana e low-key di Rachida (ansiosa, piange ogni due per tre ecc.)

CHIARA Zanotti OTT4

Ancora OTT in zona “funghi”, editing che non aggiunge niente a quello che noi sappiamo di lei fin dai provini. Il commento al tema inferno/paradiso è vagamente CP, però nel grande schema delle cose finisce solamente per sottolineare il suo OTT e la sua quirkiness, come sottolineato da Federica.

FABIANO Mantovan MOR3

Principalmente narratore low-key, sottolineato anche dal suo non volere strafare durante la Mystery, dal momento che non è prova eliminatoria.

FEDERICA Fiocchetti MORM2

Riesce ad essere discretamente rilevante anche se il suo peso all'interno dell'episodio è minimo. Si nota ancora una sua certa tendenza a prendere in giro gli altri concorrenti, in modo non cattivo ma a tratti fastidioso (ad esempio quando mette in ridicolo Stefano per il titolo del suo piatto).

FILIPPO Cassano CPN5

Game-bot – paradossalmente più strategico della stessa Amelia che si trova a compiere le varie scelte dopo la vittoria all'Invention Test. È lui a mettere in evidenza il piano strategico che attuerebbe al posto della rivale campana, è lui a segnalare i rivali più agguerriti e quelli da mettere in difficoltà il prima possibile. Viene messo in luce il suo rapporto di stima/competizione con Cracco, a tratti rispettoso a tratti sopra le righe “vuole la sfida? Avrà la sua c... di sfida”. Il più classico dei villain edit.

GIUSEPPE Garozzo Zannini Quirini UTR2

Fortemente in ombra dopo essere stato al centro delle prime due puntate. Non necessariamente un male.

MARIA Acquaroli UTRN2

Nel poco tempo che le si dedica riesce a confermare la sua attitude da “precisina, stronza e rompicoglioni” (cit.) che l'editing ci ha presentato fin dai provini. Passo falso per lei in ottica “favoriti”, anche se non drammatico come altri.

NICOLÒ Prati UTRN2

Più che gli altri concorrenti, la sua negatività sembra emergere dal rapporto negativo con il giudice Cracco, che non perde l'occasione per stuzzicare il ragazzo. Di lui è messa in luce a tratti la bravura, ma anche un'arroganza e una supponenza non degna di un vincitore. Se nel suo editing si nasconde un percorso di sviluppo interiore à la Tiziana, lo scopriremo ben presto.

PAOLO Armando OTTP5

Protagonista dell'episodio con un editing OTT forzatamente P che va a mettere in luce la sua trasformazione da “coniglio” a “tigre”, fondamentale per la sua vittoria nell'Invention. Di lui si mette in luce la grinta, ma si sottolineano anche le particolarità un po' stravaganti e gli errori (come quando vince ed esce dal banco come se fosse nella top3 della Mystery)

SERENA De Maio MORN3

La sua negatività sta principalmente nell'essere considerata l'anello debole della catena da tutto e tutti, oltre che dal modo con cui Serena cazzia Amelia dopo la presentazione degli svantaggi. Al momento della presentazione della trippa di baccalà cotta sulla piastra, Bastianich sembra prefigurare un'uscita imminente.

SILVANA Amodeo UTR1

Si riprende il tema “non sei solo una casalinga”, niente di più.

SIMONE Finetti CPP3

CP alla presentazione del piatto, con riflessione sul suo carattere da “buono” che spesso e volentieri l'ha preso in quel posto. Gli spunti P ci sono ma non stufano, anche la complessità non è elevata ma basta per farci affezionare al personaggio. Gli altri concorrenti (Serena su tutti) lodano la sua bravura. Editing da seguire.

STEFANO Callegaro MOR4

Ancora ansiogeno e sofferente, definito “tutto fumo e niente arrosto” da Serena ma anche lodato per la sua bravura dai giudici. Si vede chiaramente come la sua storia sia destinata a durare – però è anche vero che in tre puntate sono già stati lanciati parecchi allarmi sul suo prosieguo nel gioco, che rendono difficile capire se saprà uscirne o meno. Decisamente uno dei personaggi su cui focalizzarsi, se non altro per la visibilità (over-par per la terza puntata su tre) e per i legami alle varie storyline.

VALENTINA Pozzato MORP3

Valentina continua a svolgere una funzione principalmente da narratrice e “spalla” dei personaggi più in evidenza (specie quelli positivi). C'è parecchio insight sulla sua scelta in occasione della Mystery iniziale, più un gran complimento gratuito di Bastianich sulla presentazione del piatto, messo a confronto con quello di Silvana passata prima di lei.

VIOLA MELANIA Berti UTR2

Ancora in disparte, anche se Barbieri apre ad un filo di speranza e una possibile evoluzione della sua storia con il suo “da te mi aspetto grandi cose”.

ELIMINATA (17° CLASSIFICATA): ILARIA Carratù UTR4

Povera Ilaria. Tre puntate fra l'INV e l'UTR, messa in disparte nel suo proprio boot episode per lasciare spazio a storyline più ficcanti (Paolo, Filippo, volendo anche Stefano), il suo unico contributo alla gara resterà l'essersi tagliata un dito nell'esterna della scorsa puntata.

 

PUNTATA 8

AMELIA Falco MOR3

Nel gruppo dei concorrenti “forti” (e quindi da penalizzare) secondo Filippo. Più in luce al Pressure, dove si salva senza fatica, che nella debacle della squadra blu.

ARIANNA Contenti UTRP2

Quasi positiva a questo giro, un po' per la scenetta con il conte voluta da Siani, un po' per i commenti dalla balconata. Tra i più in vista fra i concorrenti della squadra vincente.

CHIARA Zanotti MORM4

Non è la “crazy woman” degli scorsi episodi, ma quella che ha subito un torto dal caposquadra Filippo ed è determinata a capovolgere la situazione. Affiliata all'eliminata Serena – sarà la prossima a lasciarci?

FABIANO Mantovan INV

Fabiano who?

FEDERICA Fiocchetti MOR2

La ripetuta affiliazione a Maria (confermata anche dai social network) sembra volerla piazzare nel gruppo dei personaggi “negativi”, ma manca una netta presa di posizione dell'editing, che di certo l'ha resa la bruttissima copia di Enrica di MC3 (vedi anche il commento “Io non devo mai arrivare prima”!)

FILIPPO Cassano CPM4

Sempre strategico (specie contro Stefano) ma a questo giro ne vengono messe in luce anche caratteristiche positive, come la sua capacità di comando che permette alla squadra rossa di vincere la prova in esterna.

GIUSEPPE Garozzo Zannini Quirini OTT1

Le uniche due scene in cui appare sono l'intermezzo comico con Siani mess e il momento in cui Cracco gli dice di abbottonarsi la camicia. Per quanto gli autori sembrino voler far leva sul suo essere “personaggio”, il conte è decisamente messo in ombra da Paolo, sia nella scorsa puntata che in questa. Il che significa che molto probabilmente, Giuseppe sarà il primo fra i due a lasciarci.

MARIA Acquaroli MOR3

Riprende il confronto con Cracco (dalla puntata 7)

NICOLÒ Prati UTR2

Impalpabile, pur essendo nella squadra perdente. Pessimo segno.

PAOLO Armando OTTM5

Un altro bell'OTT5 per l'informatico di Cuneo, sempre al centro dell'attenzione sia durante l'esterna (dove il montaggio è impietoso sui suoi tentativi di gestire la brigata) che al Pressure. Parecchi gli spunti negativi ed eliminabili (le critiche di Simone ed Amelia, l'asciugamano sporco di sudore che lambisce il vassoio dei peperoni) e forte l'esagerazione dei suoi comportamenti prettamente OTT che lo rendono più macchietta e “distrazione” che reale contender come poteva essere l'editing over the top di un Michele Cannistraro (o cambiando reality, dei Coinquilini di Pechino Express). L'unico fattore dalla sua parte può essere la buona visibilità, che però sta iniziando a diventare parecchio elevata. Un altro OTT finirebbe per escluderlo irrimediabilmente dalla corsa al titolo.

SILVANA Amodeo UTR1

L'unico confessionale della puntata lo fa sull'arrivo di Siani e De Luigi. Auguri!

SIMONE Finetti MORM3

Un po' conflittuale a tratti (verso Paolo, caposquadra ritenuto non all'altezza) ma con l'endorsement positivo di Serena.

STEFANO Callegaro MOR4

Il solito Stefano: ansioso ed incapace di mostrare le proprie capacità (comunque reali e sottolineate ad libitum da concorrenti e giudici). Il dubbio è se, come Filippo annuncia di voler fare, gli altri concorrenti tenteranno di giocare su questa sua “ansia da prestazione” tramite l'assegnazione di svantaggi. L'editing comunque è sempre preponderante e, malgrado le numerose red flags collezionate finora, lo rende uno dei personaggi di punta di questa edizione.

VALENTINA Pozzato UTR2

Dopo la visione dell'episodio mi sembrava stata “nascosta”, in realtà è la seconda più visibile (su 7) della squadra vincente. Principalmente narratrice e “amica di tutti”, editing che va bene per il momento ma non può durare a lungo – aspettiamoci di scoprire qualcosa in più nel futuro prossimo o potrebbe finire per rivelarsi la nuova Emma di MC3.

VIOLA MELANIA Berti UTRN1

Ouch. Invisibile nella vittoria della sua squadra e richiamata in causa proprio sui titoli di coda per dire che “non le ne frega un c...” dell'eliminazione di Serena.

ELIMINATA (16° CLASSIFICATA): SERENA De Maio OTTN5

Serena ci lascia in grande stile: eliminazione prefigurata ampiamente nella puntata 7 che lei sembra voler ribaltare con una serie di confessionali “oggi faccio il culo a tutti” per poi concludersi con l'inevitabile nulla di fatto. Gran distrazione e gran bel personaggio.

 

CHI VINCERÀ MASTERCHEF?

Il mio primo pensiero guardando ai favoriti è che si tratta di un campo di concorrenti decisamente poco appetibile. Personaggi negativi, distrazioni, chi è complesso è anche negativo...di certo pensando a un EDGIC “classico” non ci sono tante possibilità a nostra disposizione, il che da una parte è un bene ma può diventare anche un rischio nel caso tutti i “favoriti” uscissero prima della fase finale, dal momento che ci mancherebbero alternative da percorrere e richiamare gente in causa risentirebbe di un'interpretazione più soggettiva. Resta il fatto che paradossalmente, in questo campo di gara bastano tre UTR e un MOR senza tonalità per collocarsi nella parte altissima della classifica – tanto poche sono le opzioni interessanti.

Altre due puntate chiuse e non ho visto niente che mi faccia dubitare delle chances di Valentina, che rimane la frontrunner ancora per un altro giro. Sale al secondo posto Stefano, presenza costante delle prime quattro puntate, pur con la quantità di dubbi che si porta dietro. Stabile terzo Simone, personaggio decisamente positivo e su cui sembra ci sia molto da scoprire, mentre passa quarta Amelia grazie alla maggiore visibilità rispetto alle prime due e ai continui riferimenti alla sua bravura, che da qualche parte dovranno pur parare.

Tolti questi quattro, è davvero difficile sostenere delle alternative: dopo una premiere strepitosa Viola è andata via via perdendosi e un INV/UTRN non può fare altro che far crollare ulteriormente le sue quotazioni. Federica, pur non essendosi messa molto in mostra, è già disprezzata dal pubblico, come pure Paolo che sembra rappresentare la classica distrazione ed ha una visibilità a tratti esagerata.

Salutiamo invece definitivamente Giuseppe e Silvana, entrambi troppo poco visibili (il che fa specie specialmente per quel che riguarda il Conte), mentre già nella 7 ci aveva lasciato la negativa Maria, che potrebbe essere richiamata in causa solo tramite un'ampia pulizia e una svolta positiva à la Tiziana/Federico. E per il pubblico, come già si è visto, un tale sforzo interpretativo risulta pesante e/o deleterio, dal momento che chi parte negativo fatica assai ad essere rivalutato.

 

Riassumendo:

1 – Valentina

2 – Stefano

3 – Simone

4 – Amelia

*gap*

5 – Viola Melania

*gap*

6 – Federica

7 – Paolo

 

FUORI DALL'AGONE

8 – Maria

9 – Nicolò

10 – Silvana

11 – Giuseppe

12 – Fabiano

13 – Filippo

14 – Arianna

15 – Chiara

 

ANALISI QUANTITATIVA DEI CONFESSIONALI

Image Enlarger

Image Enlarger

Sei tra i concorrenti ancora in gara si posizionano sopra la media generale a 4,86. Il più "bruciato" è Paolo, che con i suoi 9,75 confessionali a puntata totalizza esattamente il doppio, posizionandosi al di sopra della media di puntata 4 volte su 4 - eventualità mai successa neppure in MC3 dove pure di distrazioni ce n'erano a iosa.

Segue a 7 l'accoppiata Stefano/Filippo, a 6,25 Simone e a 5,25 la combo Chiara/Valentina, che colpisce soprattutto per quest'ultima - messa in poco in luce dall'editing, ma più visibile della media dei concorrenti malgrado due puntate UTR e due MOR. L'anno scorso a quest'ora il vincitore eventuale Federico era ben sopra la media (6 contro 4,35) quindi sarebbe lecito aspettarsi di poter trovare il nostro vincitore in questa zona se si seguisse l'esempio portato nell'ultima edizione (e nella 2 con Tiziana super-visibile fin dai provini).

L'unico membro della Top4 sotto la media dei confessionali è Amelia, tirata indietro dalla poca visibilità nei primi due episodi. Fra gli altri concorrenti, la visibilità di Viola ha subito un crollo verticale dopo la prima puntata e ora come ora si colloca in penultima posizione sopra alla sola Silvana.

Cassa
Napoli
Utente 6xP

Utente
Forum Posts: 6677
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
23
11 gennaio, 2015 - 16:29
sp_Permalink sp_Print

Io per ora vedo Simone una grandissima distrazione in stile Alberto Naponi...altri episodi cosí positivi e credo sarà out.

Cacciatore

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7233
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
24
11 gennaio, 2015 - 16:47
sp_Permalink sp_Print

Cassandrino93 ha detto
Io per ora vedo Simone una grandissima distrazione in stile Alberto Naponi...altri episodi cosí positivi e credo sarà out.

Il CP di Simone però è più misurato rispetto a quello di Naponi, che era questo personaggio enorme, a metà fra il CP e l'OTT costante, per la maggior parte del tempo non inerente alla vicenda (mentre i giudici hanno lasciato intravedere come ci sarà tempo per vedere la crescita di Simone).

robyfederer
Utente 4xP

Utente
Forum Posts: 4703
Member Since:
12 novembre, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
25
11 gennaio, 2015 - 17:24
sp_Permalink sp_Print

io non sono convinta di valentina perchè a mio parere se avesse vinto lei sarebbe stata messa un minimo più in mostra, anch'io credo che simone sia una distrazione e viola ha perso qualsiasi chanche di vittoria quando è stata mostrata quella frase a chiusura dell'episodio perchè se avesse vinto l'avrebbero tagliata e invece hanno cercata di mostrare il suo lato acido per renderla invisa al pubblico visto che per il momento era nettamente la preferita. io considererei tanto stefano la sua mi sembra proprio la storia per vincere.

P.s amelia fa l'università con me casomai le chiedo spoiler lol

 

 

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7233
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
26
11 gennaio, 2015 - 17:53
sp_Permalink sp_Print

robyfederer ha detto
io non sono convinta di valentina perchè a mio parere se avesse vinto lei sarebbe stata messa un minimo più in mostra, anch'io credo che simone sia una distrazione e viola ha perso qualsiasi chanche di vittoria quando è stata mostrata quella frase a chiusura dell'episodio perchè se avesse vinto l'avrebbero tagliata e invece hanno cercata di mostrare il suo lato acido per renderla invisa al pubblico visto che per il momento era nettamente la preferita. io considererei tanto stefano la sua mi sembra proprio la storia per vincere.

P.s amelia fa l'università con me casomai le chiedo spoiler lol

Visto che molti avete sottolineato la poca esposizione di Valentina, consiglio a tutti di guardarvi le chart del numero di confessionali (parametro assolutamente obiettivo e non mediato dalla mia interpretazione, che gira e rigira tenta di convincere i lettori di una certa tesi). Valentina ha una media di 5,25 confessionali a puntata, collocandosi al di sopra della media di 4,85 e nettamente in vantaggio rispetto, ad esempio, alla stessa Amelia. Si potrebbe dire anzi che fra i personaggi "minori" è stata quella che ha ricevuto più visibilità. E se poi in queste quattro puntate non avesse avuto niente da dire (anche cavando fuori tutto il contenuto che si poteva) non è certo un male se si continua a ricordare il pubblico della sua presenza.

Latinista
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 12697
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
27
12 gennaio, 2015 - 16:21
sp_Permalink sp_Print

La penso, anche questa volta, quasi esattamente con il sempre precissisimo @ge_aldrig_upp 

Vorrei fare anch'io qualche considerazione.

 

Chi vincerà?

 

1. STEFANO. Sono quasi convinto che ciò che ci stanno raccontando di questo ragazzo(le sue ansie, la sua agitazione, la sua apprensione) siano servili nel suo percorso di crescita. Vedo Stefano molto simile a Leslie di MC5Us, come percorso, con la differenza che l'italiano non è partito con un tono negativo. Proprio come l'americano mi aspetto di vederlo in difficoltà ancora altre puntate (Leslie ha perso tutte le esterne, affrontando tutti i pressure), con un percorso in crescendo, fino al possibile colpo finale.

2. Valentina. Tutto si può dire tranne che sia stata invisibile, in realtà. La inseriscono ovunque, chiunque ha apprezzato le sue doti e spesso è partecipe anche laddove la sua presenza non è necessaria. Pecca di complessità, ma la strada è ancora lunga. Concordo sul tenerla sotto osservazione.

 

3. Simone. E' forse il concorrente su cui stanno costruendo il miglior percorso-winning (spesso si introduce complessità, la canzone durante la presentazione del suo invention, il suo tono positivo, il suo essere un ragazzo buono e della porta accanto) che da un lato lo spinge in alto nella classifica dei possibili vincitori, dall'altro lo rende anche la più probabile delle distrazioni(vista anche l'intensità con cui è stato messo in risalto fin da subito).

4. Amelia. Ecco arrivare la puntata prevedibile di Amelia. Ora va capito se la sua strada è ancora lunga o le prime puntate in cui veniva elogiata si limitavano a spiegare la sua vittoria alla mistery. Visti i complimenti e la positività del personaggio, propenderei per la prima, per ora.

 

Possibile risalita: Maria.

Non mi sento ancora di escluderla. I toni negativi, seppur ancora presenti sono stati leggermente smorzati e soprattutto il finale di puntata potrebbe aver anticipato una futura pulizia di Maria, già dalla prossima puntata. La stessa, infatti, appena si salva dal Pressure, ammette di non aver preso nel modo giusto il gioco e di aver pensato solo a vincere, ora ha capito come bisogna giocare. Potrebbe essere un discorso à la "fenice", potrebbe rinascere come nuovo personaggio positivo(o comunque meno negativo). Son curioso di osservare se ci sarà questo cambiamento, o meno.

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7233
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
28
17 gennaio, 2015 - 21:45
sp_Permalink sp_Print

PUNTATA 9

AMELIA Falco UTRP3

Episodio passabile per Amelia, poco in vista ma ancora lodata in occasione della presentazione del piatto. La mancanza di complessità all'interno del suo personaggio (del suo privato non sappiamo praticamente nulla), unità alla messe di complimenti ricevuti finora, sembrerebbe indicare una sua presenza nell'endgame come avversaria temibile ma comunque positiva. Se la si vuole vedere in vittoria, è necessario aspettarsi un aumento di visibilità e complessità nel futuro prossimo.

ARIANNA Contenti UTRN2

Incapace in cucina, mal sopportata dagli altri anche se poco in vista.

CHIARA Zanotti CP4

Chiara parte anche a questo giro con l'ennesimo OTT a tema “funghi”, che si evolve a metà puntata in un CP decisamente random sul suo essere giudicata debole dagli altri e la sua voglia di rivalsa.

FEDERICA Fiocchetti MORN5

Brutto editing malgrado la vittoria nella Mystery – si schiera apertamente contro i personaggi positivi (come già si denotava dal suo giro di amicizie nei social), sicura di sé malgrado non sembri poter minacciare il top tier dei più forti, a tratti anche un po' lecchina (citofonare incontro con Preston) e saccente (quando mette in ridicolo i nomi dei piatti degli altri).

FILIPPO Cassano MORP4

Positivo (per giustificare la vittoria nell'Invention), parallelamente a Stefano, suo rivale per eccellenza anche lui MORP. La puntata sembra presagire un'esplosione di questa rivalità, con Filippo che dichiara di vedersi in finale contro l'agente immobiliare di Adria e di essere in grado di batterlo. L'aggressività, la combattività, le paranoie, il commento “tanti nemici, tanto onore” sembrano volere dare alla figura di Filippo una dimensione un po' stereotipica, ma comunque di preponderanza se paragonata agli altri personaggi “negativi” dell'edizione (indizio a mio parere che ce lo troveremo fra i piedi fino in fondo o quasi). Il villain “per eccellenza” di MC4.

GIUSEPPE Garozzo Zannini Quirini MORN4

Negativo per il suo essere presentato continuamente come un mezzo buffone, anche se pare essere più in gamba di tanti altri se si dà retta ai giudizi dei giudici. Non giungerà in fondo.

MARIA Acquaroli UTR2

La sua negatività iniziale è ormai ridotta a narrazione e soundbites, a cui la wedding planner bergamasca si presta decisamente bene. Non credo ci sia molto da aspettarsi da lei in futuro.

NICOLÒ Prati UTR2

Editing controverso. Il suo racconto sembra una storia “a parte”: non viene nominato dagli altri (a parte quando aiuta Silvana), non parla lui stesso di ciò che accade ai suoi rivali, il suo unico motivo di interesse consiste nelle provocazioni continue che gli lancia Cracco. Sembra l'inizio di una storyline di crescita, ma vista come una vicenda parallela (e secondaria) rispetto alle altre principali, e quindi anche destinata a chiudersi prima.

PAOLO Armando OTTN2

Se quello di Chiara è l'”OTT-funghi”, quello di Paolo è l'”OTT-animali”. Negativo in questa occasione, specialmente per il suo desiderio di non vincere l'Invention Test per poi non dover essere nuovamente capitano in esterna. Atteggiamento giustificato, ma “arrendevole” e di conseguenza stigmatizzato dal pubblico medio.

SILVANA Amodeo OTTM3

CP/OTT as usual, parla della sua famiglia, del rapporto con suo marito e la sovrapposizione del giudice Cracco. Positiva, negativa, lacrime sulla sua mancata familiarità col sedano rapa, insomma c'è dentro un po' di tutto. C'è una disparità di attenzioni fra il “personaggio” e la sua cucina, quasi a giustificare i suoi passaggi del turno verso il pubblico come avveniva, con le dovute distinzioni, per Rachida l'anno scorso.

SIMONE Finetti OTTP3

Passaggio OTT per Simone, tanti confessionali in cui mette in luce il suo lato un po' più “birichino” e malizioso che però piace al pubblico. Editing comunque che non mette a rischio le sue possibilità di fronte a un pubblico italiano che preferirebbe un MasterChef simpatico e “genuino” a uno bravissimo ma stronzo.

STEFANO Callegaro MORP4

Grande puntata per Stefano, descritto come personaggio a tutto tondo, capace di riprendersi dall'errore iniziale e risultare uno dei migliori malgrado il (presunto) danneggiamento di Federica. La rivalità con Filippo, già preannunciata dalla scorsa puntata, viene qui ampliata e si può immaginare come possa diventare uno dei punti focali di questa edizione, come parallelamente lo fu l'anno scorso quella fra Enrica e Federico Francesco. Diventa in questo momento l'uomo da battere.

VALENTINA Pozzato MOR3

Sempre narratrice, ai bordi della vicenda ma innegabilmente legata ad essa. In più la storyline del taco distrutto le dà la possibilità di dire “speriamo ci sia un'altra occasione”, e se glielo fanno dire c'è da aspettarsi che questo possa accadere a breve. Nel gruppo dei “bravi” da mettere in difficoltà secondo Federica, a cui Cracco paragona Valentina a fine puntata dicendo di vederla più brava di lei.

VIOLA MELANIA Berti UTRP1

Poco in vista, lodata da Barbieri per non essersi fatta mettere in difficoltà da Federica, ma tant'è.

ELIMINATO (15° CLASSIFICATO): FABIANO Mantovan UTRM2

Boot episode, per quanto possibile, peggiore di quello di Ilaria – Fabiano è invisibile fino a dieci minuti dalla fine del programma, a coronazione di un percorso che l'ha visto sempre ai margini della competizione, sia per il racconto che per l'editing. Un po' dispiace, anche se forse il suo carattere da “buono” l'avrebbe fatto fuori presto.

 

PUNTATA 10

AMELIA Falco MOR5

Narratrice sia nell'esterna che al Pressure, Valentina la fa svenare e il suo palese errore non viene fatto pesare. Ciò succede però alla presentazione del piatto, dove i giudici sembrano mettere in dubbio le sue capacità, punzecchiandola e dicendole di non sentirsi già “arrivata” quando effettivamente non lo è.

ARIANNA Contenti OTTN3

All over the place nella prima parte, passa il tempo a perculare i compagni di squadra (Simone, Giuseppe, Chiara) tirando fuori un'attitude da “sergente di ferro” che non le si conosceva.

CHIARA Zanotti UTR2

Si fa notare solo per la sua presunta liaison con uno dei pescatori.

FEDERICA Fiocchetti UTR1

Continua brevemente la vena “polemica” della puntata precedente al momento della scelta delle squadre, non abbastanza per giustificare un tono negativo.

FILIPPO Cassano CPN4

Borderline NN. Criticato dalla sua squadra per la decisione di lasciare le lische nel couscous di pesce, inizialmente presentata come positiva poi demolita – criticato dalla squadra avversaria in quanto salva Stefano e si dimostra “codardo” di fronte alla competizione, mettendo in luce anche un certo paraculismo nel salvare il suo rivale principale – atteggiamento non negativo di per sé, ma che lo diventa visto il modo in cui viene stigmatizzato dagli altri. Non ha più alleati (salvo forse qualcuno dei bottom-feeders?) e gli avversari si impegnano attivamente per farlo sfigurare al Pressure, quasi riuscendoci. Nessuno si congratula con lui quando sale in balconata. Lecito è aspettarsi di vederlo tirarsi contro una quantità di svantaggi nelle prossime puntate, e di essere tenuto in gioco fino alle ultime puntate grazie al suo potenziale polemico.

GIUSEPPE Garozzo Zannini Quirini UTR2

Ce lo mostrano intento a lodare Arianna per le sue capacità di leader, subito dopo essere stato duramente cazziato da lei stessa.

MARIA Acquaroli UTR1

Pressochè assente.

NICOLÒ Prati MORP4

Sfumature positive dettate principalmente dall'affiliazione ad Amelia, ma l'opera di pulizia compiuta nei suoi confronti è innegabile se confrontata alle prime due puntate. Si insiste ancora sulle provocazioni di Cracco (ci ricorda qualcuno?), come sul fatto che lui si senta in grado di dimostrare e dare di più.

PAOLO Armando UTR1

Leggermente OTT anche a questo giro, giusto per ricordarci che è in gara (segno a mio parere che ce lo troveremo dentro almeno fino all'ultimo terzo di programma). Per il resto è decisamente fuori dalle storyline della squadra blu.

SILVANA Amodeo MORP4

Il suo criticare Filippo, all'interno dell'equilibrio di una puntata in cui potrebbe essere il diavolo in persona, è ampiamente giustificato. Editing interessante che sembra volere insistere sul “caratterino” della casalinga di Bitonto, anche staccandosi dallo stereotipo di “casalinga” su cui avevano costruito sopra mezza puntata dei provini. Potremmo averla in corsa per molto.

SIMONE Finetti MORM2

Centrale il litigio con Arianna, da cui Simone non esce né bene né male, anche e soprattutto per la vittoria della squadra rossa (e allora perchè raccontarcelo ad libitum?). C'è qualcosa che non funziona in lui, sentirlo sibilare in confessionale “non c'è bisogno di una (Arianna) che rompe i coglioni” (cit.) cozza decisamente con la figura positiva che vi è stata costruita sopra finora. Vederlo come la distrazione principale dal vero vincitore, per ora, mi sembra la soluzione più percorribile.

STEFANO Callegaro MOR3

Rilevante per la decisione di Filippo di non mandarlo al Pressure, in un modo o nell'altro è sempre al centro dell'attenzione, anche nell'esterna in cui dimostra di sapere andare d'accordo col “rivale” per raggiungere un obiettivo comune.

VALENTINA Pozzato CPP4

Fino a quel momento in ombra all'interno della puntata, Valentina decide di sfruttare la prova dell'asta per cercare di danneggiare i temibili rivali che la selezione di Filippo ha portato al Pressure. La sua strategia funziona benissimo e viene anche apprezzata dalla balconata (cosa che certamente non sarebbe successa se l'avesse attuata Filippo). L'editing PIÙ UNICO CHE RARO (in Italia la strategia, specie se non serve puramente ad eliminare i “cattivi”, è fortemente esecrata – i CPP senza insight sul privato e storie pietose si contano sulle dita di una mano) rende quello di Valentina un editing da cui è impossibile stare lontani. Tutto questo senza contare la precisazione finale, che spiega la strategia come decisione di iniziare a giocare in attacco e prendersi le proprie soddisfazioni. É l'inizio dell'esplosione per Valentina?

ELIMINATA (14° CLASSIFICATA): VIOLA MELANIA Berti MORP4

Non arriva in Top 12, contrariamente a quello che l'editing dei provini avrebbe potuto fare pensare. Gran commiato positivo, evidenziato dal disappunto della balconata e dalla musica che sottolinea le lacrime di Viola. Uno dei pochi casi di sweetheart nazionale VERA che chiaramente finisce per essere sottoutilizzata, non sia mai che il pubblico ci si affezioni (LOL tanto succede lo stesso). Se non avesse vinto la prima Mystery, sarebbe stata ancora più nascosta di quello che è stata.

 

CHI VINCERÀ MASTERCHEF?

Valentina si riprende la prima piazza, persa a favore di Stefano nell'episodio 9, grazie a un episodio che mette in luce la sua capacità di stratega senza compromettere complessità o tono. Dopo sei puntate, la sua storia può dirsi appena cominciata – eppure sono pronto a scommettere che l'infermiera di Biella ha ancora tanto da dare a questa storia. A partire, magari, da un minimo di riferimenti al suo privato, visto che di lei si sa ancora relativamente poco e tutto ciò non fa bene a un pubblico che fatica ancora un po' a distinguerla dalla negativa Federica.

Tolti i primi due, notiamo come l'eliminazione di Viola abbia fatto terra bruciata non solo nel gioco, ma anche nella classifica dei contenders. Amelia non è un personaggio principale: poco in vista, rilevante solo in caso di sua vittoria, brava ma già messa in discussione, e senza motivo, dai giudici. Se siamo in questa situazione ancora prima di superare il primo terzo di gara, c'è da mettersi le mani nei capelli pensando a cosa possono farne venire fuori intanto che assistiamo all'eliminazione dei meno bravi.

Le altre viable options sono sostanzialmente due: Simone, classico golden boy sospeso fra il MOR e l'OTT (distrazione telefonatissima viste anche le continue affiliazioni sia a Stefano che a Valentina), e Filippo, alternativa ai primi quattro se desideriamo cercare un vincitore più simile agli ultimi due (che finirebbe per rappresenterebbe l'ennesimo suicidio in casa Magnolia, ma mai dire mai).

Ci aspettano un paio di puntate di transizione, nell'attesa di tagliare gente come Arianna, Chiara o Giuseppe, finora risultata decisamente un gradino sotto ai concorrenti più bravi. Fondamentale sarà osservare come i contenders vengono presentati in questa occasione, e soprattutto se manterranno o meno un ruolo di rilevanza perlomeno discreta.

 

Riassumendo:

1 – Valentina

2 – Stefano

*gap*

3 – Amelia

*gap*

4 – Simone

5 – Filippo

 

FUORI DALL'AGONE

6 – Nicolò

7 – Silvana

8 – Federica

9 – Maria

10 – Paolo

11 – Chiara

12 – Giuseppe

13 – Arianna

ANALISI QUANTITATIVA DEI CONFESSIONALI

Image EnlargerImage Enlarger

Filippo supera Paolo nella classifica del numero dei confessionali medi, grazie anche a un'esposizione sopra la media in 5 puntate su 6. L'anno scorso a quest'ora l'eventuale vincitore Federico affrontava una doppietta di puntate di cool-down, mentre la classifica dei confessionali medi era guidata da Michele Guida (secondo prossimo eliminato) davanti alla super-distrazione Enrica e ad Eleonora, personaggio fondamentale ai fini dell'end-game. Se volessimo ricercare un personaggio che si collochi in zona Federico (leggermente in eccesso se confrontato la media dei confessionali, collocata a 5,16) finiremmo per rivolgerci sempre ai soliti noti: Amelia e Simone (5,83), Valentina (6), Stefano (6,67).

undri
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8953
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
29
18 gennaio, 2015 - 1:00
sp_Permalink sp_Print

ma solo io non trovo federica così negativa?

è associata al gruppo "cattive" di maria, serena,... e contro le "buone" viola, valentina, amelia, però non si presenta così negativamente. la maggior parte delle volte nei confessionali se la fa e se la ride ahahhahahaha senza contare che ha preso parte pure lei al "noooooo" generale durante l'eliminazione di viola, presunta nemica.

pensandoci bene però bisogna ammettere che quando fanno vedere i suoi confessionali sono quasi sempre critiche, però sono divertenti (come quelle ai piatti ahahahahah dai! certa gente, per esempio stefano, dà dei nomi osceni ahahahahah)

vedo invece più negativo paolo, che risulta pesante e quel tipo di montaggio non lo fa piacere al pubblico...

 

per il resto concordo in praticamente tutto

pure io credo che l'ultima puntata possa essere un vero inizio per valentina

BertoBarto
Firenze
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 17012
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
30
18 gennaio, 2015 - 1:07
sp_Permalink sp_Print

GO GO GO VAAAALENTINA partypartyparty

matti
Cesena
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 18573
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
31
18 gennaio, 2015 - 1:57
sp_Permalink sp_Print

Madonna spero proprio di no, a me Valentina al momento non dice nulla bah...

Simone è amato ovunque ma penso proprio sia la distrazione principale a Stefano: lui ha la storia migliore da vincitore.

saccio
Utente 5xP

Banned
Forum Posts: 5089
Member Since:
7 aprile, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
32
18 gennaio, 2015 - 18:10
sp_Permalink sp_Print

undri ha detto
ma solo io non trovo federica così negativa?

è associata al gruppo "cattive" di maria, serena,... e contro le "buone" viola, valentina, amelia, però non si presenta così negativamente. la maggior parte delle volte nei confessionali se la fa e se la ride ahahhahahaha senza contare che ha preso parte pure lei al "noooooo" generale durante l'eliminazione di viola, presunta nemica.

pensandoci bene però bisogna ammettere che quando fanno vedere i suoi confessionali sono quasi sempre critiche, però sono divertenti (come quelle ai piatti ahahahahah dai! certa gente, per esempio stefano, dà dei nomi osceni ahahahahah)

vedo invece più negativo paolo, che risulta pesante e quel tipo di montaggio non lo fa piacere al pubblico...

 

per il resto concordo in praticamente tutto

pure io credo che l'ultima puntata possa essere un vero inizio per valentina

sicuro di non esserti sbagliato nel scrivere i cattivi? Io vedo Amelia come "cattiva" antipaticata so tutto io, invece serena come buona che non se a tirava per niente

undri
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8953
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
33
18 gennaio, 2015 - 20:04
sp_Permalink sp_Print

saccio ha detto

undri ha detto
ma solo io non trovo federica così negativa?

è associata al gruppo "cattive" di maria, serena,... e contro le "buone" viola, valentina, amelia, però non si presenta così negativamente. la maggior parte delle volte nei confessionali se la fa e se la ride ahahhahahaha senza contare che ha preso parte pure lei al "noooooo" generale durante l'eliminazione di viola, presunta nemica.

pensandoci bene però bisogna ammettere che quando fanno vedere i suoi confessionali sono quasi sempre critiche, però sono divertenti (come quelle ai piatti ahahahahah dai! certa gente, per esempio stefano, dà dei nomi osceni ahahahahah)

vedo invece più negativo paolo, che risulta pesante e quel tipo di montaggio non lo fa piacere al pubblico...

 

per il resto concordo in praticamente tutto

pure io credo che l'ultima puntata possa essere un vero inizio per valentina

sicuro di non esserti sbagliato nel scrivere i cattivi? Io vedo Amelia come "cattiva" antipaticata so tutto io, invece serena come buona che non se a tirava per niente

@saccio con cattivi intendevo presentate negative. ad ogni modo concordo con te che serena era buonissima e dolcissima, però spesso mettevano in luce le sue qualità negative sulla cucina che quelle positive del carattere... (questo perché è stata eliminata presto).

amelia non la vedo una "so tutto io", ma magari può essere

EvilxElf

Game Ranking Winner 2019/2020

Moderatore
Forum Posts: 10648
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
34
18 gennaio, 2015 - 21:06
sp_Permalink sp_Print

Mi spiegate perché Stefano pur essendo sempre stato vicino all'eliminazione nei Pressure Test viene considerato uno dei più forti dai compagni?

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7233
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
35
19 gennaio, 2015 - 11:12
sp_Permalink sp_Print

EvilxElf ha detto
Mi spiegate perché Stefano pur essendo sempre stato vicino all'eliminazione nei Pressure Test viene considerato uno dei più forti dai compagni?

La questione fondamentale è che essendo MasterChef un reality show registrato, ci viene raccontata soltanto una parte della storia, ovvero quella che è più funzionale al racconto che gli autori desiderano imbastire. Quindi se bisogna giustificare il fatto che Stefano arrivi molto avanti (specialmente considerato che arriverà in fondo nei primi due Pressure Test) si può "convincere" il pubblico della sua bravura inserendo nel montato tutti i confessionali dove gli altri concorrenti la esaltano. Se invece si vuole fare passare l'idea che un concorrente (specie se negativo) non sia bravo, anche se è stato lodato dagli altri concorrenti in confessionale per tutto il tempo, la messa in onda di quei momenti si può tranquillamente evitare.

Ovviamente inoltre l'editing del programma risente di tutte quelle dinamiche che si formano al di fuori della gara vera e propria (all'interno del residence in cui sono reclusi i concorrenti) e per forza di cose non si possono raccontare. Ad esempio l'anno scorso, una storyline importante che avevamo perso per strada era di come tutti i concorrenti più "scarsi" (Emma, Giorgio, Jessica, Ludovica...) si fossero alleati contro quelli più "bravi" (Federico, Almo, potenzialmente anche Enrica ed Eleonora) e di conseguenza ciò finiva per forza di cosa per decidere l'assegnazione di vantaggi e svantaggi dei secondi nei confronti dei primi.

Gen931
Utente DIAMANTE

Utenti -1
Forum Posts: 15469
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
36
22 gennaio, 2015 - 23:24
sp_Permalink sp_Print

Io sono sempre di più teamAmelia, è ovviamente la più brava e ai pressure se li mangia tutti.

Poi dopo questa puntata Valentina mi sta ufficialmente sulle scatole(voglio lo scalpo di Maria cosi Federica crolla psicologicamente ma che è..), mentre per dirla come voi ho visto un

CPP come una casa per Maria che mi ha fatto una tenerezza e finalmente ha dimostrato di essere brava.

Cmq per la seconda settimana di fila la squadra scadente non va al pressure e quei miracolati di Arianna, Paolo e il Conte sono ancora dentro -_-

undri
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8953
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
37
23 gennaio, 2015 - 12:56
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

gennj931 ha detto
Io sono sempre di più teamAmelia, è ovviamente la più brava e ai pressure se li mangia tutti.

Poi dopo questa puntata Valentina mi sta ufficialmente sulle scatole(voglio lo scalpo di Maria cosi Federica crolla psicologicamente ma che è..), mentre per dirla come voi ho visto un

CPP come una casa per Maria che mi ha fatto una tenerezza e finalmente ha dimostrato di essere brava.

Cmq per la seconda settimana di fila la squadra scadente non va al pressure e quei miracolati di Arianna, Paolo e il Conte sono ancora dentro -_-

pure io ho visto un miglioramento positivo per maria e invece uno un po' negativo per valentina (in contrapposizione con federica, nicolò, silvana, maria,... senza contare che appena è salita in balconata valentina è andata ad abbracciare filippo toofunny3sorpreso)

amelia sempre bravissima

aspetto ge_aldrig_upp che fa sempre un ottimo lavoro

l'edgic di federica comunque non riesco a inquadrarlo: a me sta molto simpatica, ma a volte cercano di farla antipatica e "so tutto io", altre volte come l'amica birbantella simpatica, ma professionale (vedi con nicolò o durante la prova in esterna che è stata elogiata dai suoi compagni come capitano). è in contrapposizione con filippo (negativo) e valentina (fino alla puntata scorsa positiva, ora, per me, sulla via del negativo). su facebook comunque non attira grande simpatia... sadidapure mio papà la odia ahh_gif

EvilxElf

Game Ranking Winner 2019/2020

Moderatore
Forum Posts: 10648
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
38
23 gennaio, 2015 - 13:28
sp_Permalink sp_Print

Vedo in Filippo lo stesso percorso di Leslie di MC5 US.

bilirubina
Utente 4xP

Utente
Forum Posts: 4722
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
39
23 gennaio, 2015 - 21:08
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Devo dire che stavolta pensare all'edgic mi mette un po' in difficoltà. Amelia la vedo positiva come sempre. Anche nei momenti di difficoltà viene presentata positivamente (con il commento di Arianna, per esempio). Nicolò si è ritagliato il suo spazio tra i "buoni", soprattutto quando si mette in antitesi con Filippo, cercando di metterlo in difficoltà e poi riuscendoci. Arianna, Paolo e Giuseppe restano elementi di contorto. Simone si conferma un elemento più che positivo, anche se lo vedo come un concorrente un po' atipico, soprattutto in vista della vittoria (Tiziana e Federico sono sempre stati molto ricercati, mentre lui mi sembra molto più tradizionale). Federica è, per me, un grosso punto interrogativo. Viene presentata come una brava, ma non viene mai esaltata dagli altri concorrenti (anzi, per alcuni era pure l'eliminata del pressure test). Stefano è un altro punto interrogativo. Viene presentato come "quello bravo, ma che poi si agita sempre", finisce spesso al duello finale al pressure o tra i tre peggiori all'invention test, ma comunque se la cava sempre. Ancora non capisco se questo aspetto del salvarsi in corner lo vogliano esaltare come se si fosse ormai fatto la corazza o se sia volto a demolirlo. Filippo e Valentina sono, senza dubbio, i due personaggi più negativi dell'ultima puntata. Valentina, per quanto mi riguarda, viene presentata in modo ancor più negativo di Filippo. Credo che uno dei due possa andare molto avanti, mentre l'altro prossima settimana ci abbandona (ma non capisco chi possa essere dei due). Maria viene presentata come quella precisina e finora questo approccio non ha ottenuto grandi risultati, però viene spesso inclusa tra i migliori. Decisamente CPP.

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7233
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
40
24 gennaio, 2015 - 20:33
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

PUNTATA 11

AMELIA Falco MORP3

Buona puntata per lei, non al centro della vicenda ma capace di venire fuori con un paio di spunti che possano portare il pubblico ad empatizzare verso il suo personaggio (gli accenni al fidanzato, il fatto che lei è in grado di ricavarsi un angolo di “calma e tranquillità” fra la confusione generale). Il ritratto che viene fuori è tutto sommato piacevole e i continui accenni alla bravura di Amelia, uniti al fatto che ormai non viene più presa di mira dai rivali, la rende pericolosissima in chiave endgame, specialmente quando ci saremo levati di torno i concorrenti “zavorra”.

ARIANNA Contenti UTRN2

Come al solito, viene demolita più in riguardo alla sua cucina che per la sua personalità.

FEDERICA Fiocchetti MORN4

La vittoria nell'Invention permette a Federica di compiere il passo che le mancava verso la vittoria, e finisce per guadagnarle un'altra puntata da protagonista. Netta è l'opposizione a Valentina, sicuramente nata al di fuori delle mura della cucina e di cui non avevamo avuto ancora menzione. Per il resto c'è la solita negatività di fondo, unita stavolta a una certa consapevolezza strategica (specialmente nei confronti dello svantaggio comminatole da Valentina) e all'opposizione netta che Federica professa nei confronti di Filippo, altro personaggio negativo. In generale, come già detto, è un'Enrica di MC3 un po' più polemica e “sapientina”, che va ad accentuare i difetti che avevano costituito la downfall dell'agente di commercio di Firenze. Vederla arrivare all'ultimo terzo di programma, però, non è più così impossibile.

FILIPPO Cassano CPN5

Altra puntata al centro dell'attenzione, pure se come già accaduto nella 5 e nella 7 si trova ai margini della vicenda. Tutti o quasi sono contro di lui e non fanno mistero di ciò, è presumibile che d'ora in poi sarà più bersagliato nei vari giri di svantaggi anche più dei concorrenti più forti. Villain classico che non mi stupirei di trovarmi come antagonista principale da qui alla fine del gioco, viste le premesse e la visibilità esagerata.

GIUSEPPE Garozzo Zannini Quirini MOR3

Il conte si fa vedere più del solito, anche se metà dei confessionali avvengono a causa del danneggiamento di Filippo. Editing sempre vagamente OTT/senza speranza, volto a mettere in luce tutti i suoi difetti e nascondere le poche qualità.

MARIA Acquaroli MOR3

Svolge (benissimo) il solito ruolo di narratrice, con un minimo di insight al momento della presentazione del piatto (parla del padre e dell'azienda di famiglia, che organizza matrimoni).

NICOLÒ Prati CPM4

Editing a tutto tondo, che beneficia della vittoria di Nicolò durante la Mystery. Si mettono in luce in egual misura i lati positivi e negativi del ragazzo, la sua presunzione come il suo estro. Viene applaudito al momento della vittoria, anche i commenti negativi al momento dell'assegnazione degli svantaggi vengono ridimensionati: “mi piace Nicolò perchè non ha peli sulla lingua” (cit. Federica). Si crea un po' di rivalità con il quasi coetaneo Simone, con Nicolò che dichiara di essere “meglio di lui” - vedremo se tutto ciò porterà a qualcosa. Non un editing da vincitore, ma un gran bello sviluppo che sta venendo fuori puntata dopo puntata.

PAOLO Armando UTR2

UTR/OTT sempre sulla sua personalita “cristiana” ma combattuta fra bene e male. Sta sparando effettivamente le sue ultime cartucce.

SILVANA Amodeo UTR2

Estremamente sicura di sé prima dell'inizio della Mystery, poi ovviamente scompare.

SIMONE Finetti UTRP3

Positivo perchè quello è il personaggio e da lì è difficile scappare, certo che se si voleva spremerlo in vista di una sua eliminazione imminente questa era una delle occasioni. Il fatto che scompaia e poi riceva anche una recensione piuttosto positiva e senza tanti discorsi (a parte il suo biglietto d'auguri), quasi a convincere il pubblico che si tratti della normalità e non di un caso, mi fa propendere per un editing da contender vero e proprio più che da distrazione.

STEFANO Callegaro MORM3

Siamo sempre lì, a mettere in evidenza il contrasto interiore, la “lotta continua contro sé stessi” che rischia seriamente di chiudere anzitempo l'avventura dell'agente immobiliare di Adria. Positivo e negativo si mescolano e quasi si sovrappongono nel suo editing, decisamente interpretabile a seconda di ciò che ci si vuole vedere dentro. Certo avere una Silvana (e parliamo di SILVANA, non di Amelia o Valentina) che dice “la mia testa funziona bene, a differenza della sua”, mi fa propendere per Stefano candidato ad essere l'eliminato “a sorpresa” di questa edizione più che un contender per la vittoria finale.

VALENTINA Pozzato UTRM2

Poco visibile, in contrapposizione con Federica che le dice di “abbassare le ali” e poi va a piazzarsi in Top 3 alla Mystery e a vincere l'Invention. La negatività è un po' addolcita dalla stessa Federica, che la definisce “furba, non cattiva” in confessionale, ma manca una spiegazione della scelta da parte sua. Mixed per gli accenti positivi in occasione del confronto con Massari.

ELIMINATA (13° CLASSIFICATA): CHIARA Zanotti OTTP4

Chiara assolve il ruolo della “crazy woman” fino in fondo lasciando la gara con un commiato OTTP, vagamente malinconico, senza neppure i commenti negativi di chi la riteneva fin da subito l'anello debole della catena. Metà distrazione, metà personaggio minore – comunque premiata da un editing che a differenza di altri le ha dato notevole spazio.

 

PUNTATA 12

AMELIA Falco MOR3

Totalmente assente durante l'esterna (forse per nascondere il fatto che si trova nella squadra sconfitta?), protagonista durante il Pressure. La storia dei quattro Pressure consecutivi e dei giudici che le chiedono scherzosamente se “porti sfiga” (cit. Bastianich) è troppo buona per non ritornarci in futuro, e comunque finisce per dare l'idea che Amelia sia la classica “brava ma sfortunata”. Editing che piace e che unito a una riuscita recente in termini di visibilità, rende la studentessa campana la favorita numero uno per quanto riguarda l'EDGIC.

ARIANNA Contenti UTR2

“Che ci fa ancora lì?”

FEDERICA Fiocchetti CPN5

Estremamente presente e negativa senza possibilità di replica. Certo, c'è l'idea che la sconfitta della squadra rossa non sia imputabile a lei come caposquadra, ma noi guardiamo altro: l'opposizione a Valentina, ribadita nuovamente (e su questa ho ragione di presagire che ci torneremo ancora e non poco), le sue pecche strategiche quando si sceglie in squadra tutti i “bravi” o meglio ignora tutti gli “scarsi”, il mancato sostegno dalla balconata (tutta a favore di Silvana e Amelia), la valle di lacrime suscitata dal fatto che le sue due amiche carissime siano ancora a rischio.

FILIPPO Cassano UTR2

In ombra (ma la sua squadra vince). Preso ancora di mira dai compagni durante le sessioni di strategia in macchina.

GIUSEPPE Garozzo Zannini Quirini UTR3

Sempre personaggio di contorno. Next!

MARIA Acquaroli CPP5

É la puntata di Maria, finora un po' in ombra dopo che ai provini era stata già messa in croce dal popolino, adesso improvvisamente Queen CPP, determinata ad ottenere il suo successo, a prendere il destino nelle sue mani, quasi una nuova Maria con tanto di idea che “adesso la storia cambia” (cit.) e chiusura finale da giro di Kleenex. “Oggi ha lavorato un'altra Maria, carica non solo della sua passione, ma della delusione cocente di rendersi conto che MasterChef è veramente un percorso in solitaria, perchè sarà solo uno il quarto MasterChef d'Italia”. Anche l'affiliazione alla negativa Federica, che la porta ad essere sostenuta dagli avversari quanto la sua BFF (e cioè per nulla) viene leggermente glissata, più quasi a dare l'idea che Maria sia la figura positiva all'interno della cucina e gli altri “finti buoni” stronzi ad ignorarla.

NICOLÒ Prati MOR2

Ridotta è la presenza di Nicolò all'interno di una puntata per lui FONDAMENTALE, come ridotte restano le sue chances di rientrare nel giro dei favoriti. Certo di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia dal suo esordio negativissimo, quasi da “villain”, e resto del parere che la storia di Nicolò resti una delle più interessanti fra quelle al di fuori dalla trama principale.

PAOLO Armando UTRN2

Cazziato da Barbieri per non avere un'idea riguardo la preparazione della pasta fredda: “te hai sempre bisogno dei miracoli” (cit.) Accontentato.

SIMONE Finetti OTTP4

Leggermente OTT a questo giro, specie per i suoi commenti sulle pulzelle presenti alla Fashion Week. Viene definito “paraculo” dai rivali quando è chiamato ad effettuare la scelta strategica ed effettivamente finisce per lavarsene le mani (atteggiamento che comunque è volto a tenersi buoni i concorrenti più temibili finiti al pressure). Editing non da perderci la testa dietro ma comunque buono e in linea con il personaggio.

STEFANO Callegaro UTR2

Meno rilevante rispetto al solito, ma non invisibile. Interessante in quanto si dimostra che non deve stare al centro dell'attenzione tutto il tempo, ma vederlo al centro della squadra vincente sarebbe stato più appagante se si volessero mettere in luce oltre misura le sue qualità.

VALENTINA Pozzato MORN3

Ouch, Valentina. Editing decisamente negativo per la nostra frontrunner, ritenuta “debole” da Amelia, strategica (e non positivamente come settimana scorsa) senza essercene una reale necessità, in contrapposizione alla pur negativa Federica ma senza uscire positivamente dal confronto. Puntata che non la elimina definitivamente dal giro dei favoriti, ma inizia ad avanzare qualche dubbio sulle sue possibilità reali. Un percorso simile a quello di Eleonora di MC3, positiva/mixed nelle prime puntate, poi quasi antagonista principale una volta che lo stress della competizione fece emergere il suo vero carattere (ovvero dalla puntata 13) non è così improbabile – anzi finirebbe per spiegare la sovraesposizione senza motivo delle prime puntate, specie se ci ritroveremo Valentina in F6 o più avanti.

ELIMINATA (12° CLASSIFICATA): SILVANA Amodeo CP4

La casalinga di Bitonto chiude come l'abbiamo conosciuta ai provini, fragile, innocente e ultimamente non tagliata per la fase finale del gioco. Commiato anticipato da settimane e ampiamente previsto dall'editing.

 

IL PUNTO SU VALENTINA

Ho deciso di dedicare all'infermiera di Biella un paragrafo a parte nella speranza di stimolare la discussione su un aspetto che ho notato ieri pomeriggio mentre raccoglievo materiale e che mi ha colpito parecchio. Mi ero già reso conto di una vaga negatività del pubblico nei confronti di Valentina dopo una visione sommaria dei post sulla pagina FB del programma, ma una ricerca delle parole chiave “Valentina #MasterChefIt” su Twitter mi ha raccontato tutt'altra storia. La lettura di 30 tweet presi a campione evidenzia una totalità (100%) di commenti negativi nei suoi confronti, il che mi risulta abbastanza inspiegabile se lo confronto con il suo editing finora. Almeno due terzi dei commenti, inoltre, se la prendono con il suo essere strategica portando tutto ciò alle estreme conseguenze (ammetto che ancora mi sfugge il passaggio da “strategic bitch” a “figa di legno”, ma whatever). Che la strategia (specie se operata da donne) venga aborrita in Italia non è una novità, però credevo che tre puntate positive su sei la giustificassero abbastanza agli occhi del pubblico. E invece no, se si vede come i commenti negativi non siano circoscritti alle ultime due puntate ma inizino dalla 10 con la storia dell'asta e i danneggiamenti all'amica Amelia invece che a Filippo.

Il dubbio qui è che la mia visione soggettiva di Valentina (che non ho mai fatto mistero essere la mia personale favorita di questa edizione) mi abbia portato ad essere troppo generoso con le P, specie per quanto riguarda le puntate 6 e 7 dove anche nei miei appunti emerge più una “vibe” generale positiva che una lista di momenti in cui lei veniva effettivamente positivizzata dall'editing. É pur vero che l'anno scorso riuscii a convincere abbastanza efficacemente dell'insuccesso di Federico (vincitore effettivo e mio preferito fin dalle prime puntate) venendo pure tacciato di avere insistito esageratamente sui suoi lati negativi in quanto lo trovavo personalmente antipatico. Però questa di Valentina non riesco a spiegarmela, e mi piacerebbe sapere la vostra opinione in proposito.

 

CHI VINCERÀ MASTERCHEF?

Amelia sale in prima posizione: abbiamo già fatto notare come una presentazione da “brava” possa fare molto più di un'espansione positiva del carattere presso il pubblico, e la vittoria di Amelia è l'outcome che gran parte del pubblico medio si aspetta in questo momento, o almeno troverebbe “meritato”. A suo sfavore giocano una presentazione terribile (due UTR1 nelle prime due puntate?) e una mancanza di complessità che andrà riparata al più presto.

Segue Simone, a tratti OTT(P), sempre centrale alla vicenda ma non sovraesposto, magari in virtù di una sua permanenza più prolungata rispetto a quella di altre distrazioni storiche. Valentina scivola al terzo posto per i motivi esplicitati sopra e la prossima puntata sarà fondamentale per il suo prosieguo; Stefano cade fuori dalla top3 dopo altre due puntate che aggiungono poco o nulla al suo pesonaggio, sicuramente uno dei più importanti di questa edizione ma che allo stesso tempo si porta in dote una quantità di red flags dalle quali deve ancora iniziare a svincolarsi.

Sale al quinto posto Maria, con un CPP gigante dopo sette puntate di irrilevanza. Senza la presentazione negativa dei provini, dove sembrava destinata ad essere il second coming di Beatrice De Tullio, questa puntata basterebbe e avanzerebbe per fare aumentare il valore del suo editing a un livello esponenziale. Il rischio è che farla tornare in causa a questo punto rischi di attirare le persone che non trovano appetibili le prime tre opzioni, e se uno dei più “bravi” dovesse cadere nella prossima doppia le sue quotazioni potrebbero schizzare nella stratosfera ancor prima di poter rendersene conto. In un campo di contenders così ampio, con 5 concorrenti su 11 ancora legittimamente in grado di giocarsi la vittoria (complimenti agli autori!) l'editing di Maria va estremamente tenuto d'occhio per evitare di trovarsi un'altra distrazione “subdola” fra i piedi fino alle ultime puntate.

 

Riassumendo:

1 – Amelia

2 – Simone

3 – Valentina

*gap*

4 – Stefano

*gap*

5 – Maria

 

FUORI DALL'AGONE

6 – Nicolò

7 – Filippo

8 – Federica

9 – Paolo

10 – Giuseppe

11 – Arianna

Image Enlarger

ANALISI QUANTITATIVA DEI CONFESSIONALI

Image Enlarger

Image Enlarger

I nomi sono i soliti, con Filippo miglia avanti a tutti in quanto a visibilità (6 episodi su 8 sopra la media, spesso in modo eclatante), il che sembra volere confermare l'idea che ci siamo fatti, che si tratti di una distrazione comunque fondamentale per il prosieguo della storia. Seguendo il case history di Federico dovremmo andare a cercare una visibilità alta ma non altrettanto esagerata - e togliendo Paolo (su, siamo seri) i nomi che vengono fuori sono Simone e Stefano, entrambi a 5 episodi sopra la media su 6. Le altre favorite sono lontane, almeno per ora (Amelia e Valentina 3 volte sopra la media e 1 in linea con la media, Maria addirittura 2 e 2 - solo Arianna peggio di lei finora), in un pattern che sembra voler essere più speculare a quello del secondo classificato Almo.

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online: Asp, NicksFactor, calacolo, anto1994, f.420, Gabbo, Nexit1, Fragozzi, Kikketta11ify, AjejeBrazorf
261 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: Coeur

Top Posters:

Olimpico85: 38148

pesca: 28923

xello: 24260

pazzoreality: 24094

Teolino: 22694

Newest Members:

wiiliam1

wiiliam

Mari

Leona Morgan

Maurizia

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 167

Topics: 23564

Posts: 1233793

 

Member Stats:

Guest Posters: 7

Members: 20485

Moderators: 10

Admins: 3

Administrators: RealityHouse, Alex87, mariomatt

Moderators: sadida83, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, Latinista, Alby, amers, Edre, monechiapi, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2020 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account