[img align=left]http://www.rai.it/dl/images/1282733671336effetto-doppler.jpg[/img] Pare che gli autori di X-Factor abbiano letto l’articolo di Reality House della scorsa settimana: viene eliminato l’inizio chiassoso e poco sobrio e troviamo direttamente in studio i giudici presentati da un sempre sorridente ex Dj Francesco. Il conduttore ci annuncia subito le novità della puntata: – tutti i concorrenti questa sera canteranno un pezzo arrivato ai vertici delle classifiche. – ci sarà un’unica manche al termine della quale andranno al ballottaggio i due cantanti meno votati – Facchinetti ci promette solennemente che questa sera alle 23:30 conosceremo già il nome dell’eliminato. Deve uscire un minorenne? Vedremo Questa sera sembrano veramente intenzionati a finire in fretta e infatti parte subito la gara. L’ordine d’esibizione sarà: Davide, Manuela, Effetto Doppler, Dorina, Stefano, Nathalie, Kymera, Cassandra, Ruggero e Nevruz.

Inizia [b]Davide[/b] con “Novembre” della prima figlia di X Factor, Giusy Ferreri. L’arrangiamento è inascoltabile, sembra anche scopiazzato dalla base di “Every breath you take”. Inizio impreciso e nel complesso l’esibizione non convince: la voce c’è ma forse il pezzo non era adatto a lui. Al termine dell’esibizione Facchinetti non si lascia scappare l’occasione di chiedere a Davide un’imitazione di Giusy… toh, facciamo felici i soliti detrattori della Ferreri. E’ la volta di [b]Manuela[/b] che questa settimana canterà un pezzo che ha fortemente voluto, “Bring me to life”. Forse avrebbe dovuto pretendere un altro brano perché qui ha fatto un mezzo disastro: parecchio imprecisa e nel disperato tentativo di fare una versione particolare ha rischiato di rovinare la versione originale. Secondo Mara ha cantato egregiamente… e poi danno dell’incompetente alla Tatangelo? Si passa subito agli [b]Effetto Doppler[/b] che cantano “E la pioggia che va”. Tecnicamente confermano una buona armonia di gruppo, mostrando anche questa settimana delle ottime armonizzazioni. Tuttavia nel complesso i 3 risultano ancora fin troppo anonimi sul palco. I giudici però sono tutti concordi: questa è la migliore esibizione del gruppo Parte la nuova campagna del WWF “Salva anche tu una Tatangelo”: prima dell’esibizione di Dorina viene mostrata una clip in cui Anna finge di autoprovinarsi. Il video però è abbastanza divertente e verte principalmente sulle varie critiche rivolte contro la giudicessa più giovane della storia di X Factor. [b]Dorina[/b] questa sera canterà “The Best” di Tina Turner. La sensazione è che di rock abbia solo il gesto delle corna che ormai fa ripetutamente ogni settimana. L’esibizione però risulta convincente ma niente di speciale come invece cercano di farci credere giudici ed esperti. E’ la volta di [b]Stefano[/b], messo alla prova questa settimana con “Lady Marmalade”. Il pezzo sembrava azzardato ma alla fine Stefano porta a casa la sua miglior prova. I problemi di intonazione restano comunque più che evidenti, anche se Mara cerca di giustificarli con la solita scusa dell’emozione. Ovviamente anche questa settimana non poteva mancare la polemica salva-ascolti e viene mandata in onda una clip che mostra la presunta rivalità tra i due giudici uomini del programma. Ruggeri però sottolinea un aspetto molto importante: Elio si è costruito un’ironia che gli permette di dire determinate cose che, dette da altri giudici, risulterebbero anche offensive. Le due giudicesse concordano. Si torna alla gara ed è arrivato il momento di [b]Nathalie[/b] con “Pazza Idea”. Entra sul palco vestita da sposa sexy ma sotto indossa i calzettoni di Cristiano Rolando. Forse è la migliore esibizione della serata, ma anche in questo caso non si va oltre la sufficienza. L’erotismo del brano infatti non traspare e i 3 giudici avversari non si lasciano sfuggire l’occasione di sottolineare questa mancanza. I [b]Kymera[/b] questa sera invece canteranno “Breathe”. Forse adesso il livello si sta alzando parecchio e infatti riescono addirittura a cantare su una scenografia improponibile di Tommasini. Se eliminassero l’atmosfera da disco gay ogni volta che cantano sarebbe ancora meglio. Complimenti unanimi da parte dell’intera giuria. Prima dell’esibizione di [b]Cassandra[/b] viene mostrata una clip sulla sua prima settimana dentro il loft. Non si capisce bene se stia creando un personaggio divertente o se in realtà è semplicemente deficiente: la prima ipotesi però sembra quella più veritiera, visto che la ragazza si è già appiccicata a Nevruz, il personaggio dell’edizione. Elio le ha assegnato “You can’t hurry love” ed entra sul palco vestita e truccata come mia nonna. Nonostante l’aspetto imbarazzante, l’esibizione risulta non solo divertente ma anche molto piacevole. Intanto Facchinetti ci ricorda per la novantesima volta che più tardi l’ospite della serata sarà Anna Oxa…. Se supera le 100 marchettate gli danno un CD omaggio, si? Mara annuncia che questa sera [b]Ruggero[/b] canterà “Per te” di Jovanotti. Assegnazione perfetta: il peggior cantante di questa edizione abbinato alla peggior canzone di Jovanotti. L’esibizione è degna del peggior karaoke di paese, sarà lui il motivo della chiusura anticipata della puntata? Anna sostiene che il pezzo non era adatto a Ruggero, il pubblico inizia ad applaudire ma poi si rendono conto che la frase proveniva dalla Tatangelo e cala il gelo Termina la gara [b]Nevruz[/b] con “Noi, ragazzi di oggi”. Si parte nel migliore dei modi: disorientato sul palco, tutti pensano ai soliti effetti causati dalla crisi di astinenza ma in realtà Nevruz ha solo dimenticato il microfono dietro le quinte. Come dargli torto, d’altra parte è tutto tranne che un cantante. E infatti l’esibizione si rivela l’ennesima pagliacciata, con Nevruz che sputa e sbraita sul palco. Perplessi anche i giurati, che questa volta non si dimostrano pianamente convinti. Alle 22:55 pare essere arrivato il momento più atteso della serata: l’esibizione di Anna Oxa. Tanto clamore per niente, visto che la diva si presenta con’esibizione rigorosamente in playback. Sorride ma sembra abbia marchiata sul viso l’aria inquietante di “Processo a me stessa”. Chiuso il televoto ed entrano tutti i cantanti in studio. Si salvano: Cassandra, Stefano, Kymera, Davide, Nevruz, Ruggero, Dorina e Nathalie. Vanno quindi al ballottaggio [b]Manuela[/b] e gli [b]Effetto Doppler[/b]. Ancora Elio contro Enrico, coincidenza? Si passa velocemente all’ultimo scontro: Manuela canta “Ironic” riuscendo a riscattare la pessima esibizione precedente. Gli Effetto rispondono con “Don’t stop me now”, ma hanno iniziato a cantare ad X Factor? Anche loro però portano a casa una buona performance. Infine “La Cura” per Manuela e, manco a dirlo, “Ti vorrei sollevare” per gli Effetto Doppler: anche qui entrambi i contendenti hanno mostrato il meglio delle loro qualità vocali. Elio elimina gli EFFETTO DOPPLER Enrico elimina MANUELA Mara Maionchi elimina gli EFFETTO DOPPLER Anna Tatangelo elimina gli EFFETTO DOPPLER Eliminati gli Effetto Doppler con 3 voti a 1! I giudici vanno quindi contro le logiche del programma, lasciando Elio a quota 4 concorrenti ma salvaguardando il talento. Si chiude così nel migliore dei modi la puntata più scadente di questa edizione. A martedì prossimo!

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

Forgot your details?