Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
#RHEurovision 4.0 - Live Blog da Lisbona: le considerazioni post-finale!
ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7538
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
61
9 maggio, 2018 - 20:59
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

SECONDA SEMIFINALE - JURY REHEARSAL

Siamo in diretta da Lisbona per la jury rehearsal della seconda semifinale, che già si preannuncia essere una delle peggiori di tutti i tempi (e lo dico con cognizione di causa avendola vista oggi pomeriggio sleep ). Le quattro conduttrici insegnano il modo per dire hello in portoghese, ovvero "olà" sadida

Istruzioni di voto (con le hosts che si impappinano ogni mezza parola) e si comincia!

1. NORVEGIA

Il gruppo dei favoriti, cambiato mille volte negli ultimi giorni, include ormai stabilmente il vincitore dell'Eurovision 2009. Alexander comincia la canzone seduto, interagendo con le immagini grafiche in overlay (think Italia 2016) vestito in maglione aperto blu con cerniera (che poi leva); camicia e jeans scuri. La performance è esteticamente impeccabile al pari di oggi pomeriggio, ma dal punto di vista vocale l'ho trovato un po' sfiatato e perennemente affaticato, specie nell'ultimo minuto. Qualificato certo ma per vincere ci vuole molto di più. QUALIFICATA

2. ROMANIA

Cristina attacca immediatamente un po' crescente dal punto di vista vocale, peccato perchè oggi pomeriggio era stata impeecabile. Sul palco interagisce con una dozzina di manichini che indossano tutti quanti una "maschera neutra" bianca, come anche gli altri membri della band che però la portano al contrario. C'è anche una ballerina/violinista totalmente inutile, gli abiti di scena sono bianchi (con la cantante in viola) su uno sfondo che vibra nei colori del rosa e del viola. In questa semifinale se la gioca, anche se il record di qualificazioni dei rumeni è fortemente a rischio. BORDERLINE

3. SERBIA

L'arrangiamento del pezzo è cambiato leggermente rispetto alla versione originale, trasformando il mood del brano in una copia poraccissima di Ederlezi di Goran Bregovic. Si vede il tentativo di puntare al voto balcanico, idea che potrebbe anche essere non così peregrina se il brano non fosse così debole strutturalmente e poco spendibile in termini di contest. Per quanto mi riguarda, se passasse il turno sarebbe un posto abbastanza sprecato. BORDERLINE

4. SAN MARINO

Jessika è in abito elegante rosso, le due ballerine ad ombelico fuori in nero su sfondo blu, Jenifer in giacca trasparente rossa su completo "street" bianco: ci sono anche i soliti mini-robot, con la stessa scritta di oggi pomeriggio ma al contrario ("sometimes...size doesn't matter"). Vocalmente non ci siamo nè per l'una nè per l'altra: Jessika attacca male e pensa bene di buttare tutto in caciara, Jenifer soffre un po' della sindrome di Sarah Fargion (nel senso che canta molto meglio di come rappa, ma è ridotta essenzialmente al ruolo di backing della maltese). Sull'ultimo ritornello Jenifer va fuori di testa e comincia a fare ZUM ZUM ZUM ZUUUUUM sovrastando totalmente Jessika, mentre le ballerine alzano e abbassano le braccia a tempo in quella che vorrebbe essere una dance routine ma sembra più una coreografia di zumba. Voglio tanto bene a questa canzone e a questa esibizione, ma per l'Eurovision è no. ELIMINATA

5. DANIMARCA

Rasmussen e i suoi vichinghi sono in gran forma: la canzone è un po' un clichè di cose già sentite all'ESC e al Melodifestivalen, ma reinterpretate in modo originale in un pacchetto che comunque non ha nulla da individiare a tante delle altre proposte in gara. La performance è più o meno quella del DMGP, con le vele che si alzano e la raffica di neve che travolge Rasmussen e i backing sul key change finale. In finale ci va tranquillissima. QUALIFICATA

6. RUSSIA

Hanno abbassato la tonalità di almeno due o tre semitoni, ma Yulia non è ancora in grado di offrire una performance vocale perlomeno salvabile - perlomeno finchè non intervengono le coriste sul ritornello. L'esibizione è pensata proprio male in partenza: non ci sono praticamente riprese ravvicinate di Yulia, che per buona misura è stata posizionata in cima a una finta montagna e circondata da due ballerini e tre coriste che si prendono tutta la scena. Umanamente mi spiace tantissimo per lei, ma se la Russia dovesse riuscire a qualificarsi anche quest'anno dovremmo rivedere buona parte delle nostre priorità in chiave eurovisiva. BORDERLINE

Pausa pubblicitaria con intervista all'Eurovision winner (sai mai che la gente non se lo ricordi) Alexander Rybak, ai sanmarinesi (che fanno "parlare" uno dei robot) e a Rasmussen che si fa spupazzare la barba da Filomena.

7. MOLDAVIA

I tre componenti del gruppo sono vestiti di rosso, giallo e blu e accompagnati da tre doppelgänger (una di loro è Sara Li, che cantava con Björn Ranelid al Melodifestivalen 2012) che entrano ed escono da un'enorme struttura rettangolare con nove buchi quadrati in una coreografia che vorrebbe simulare un finto "triangolo" fra i due uomini e la donna. Non è la canzone più matura della competizione, ma fa passare tre minuti divertenti e spensierati e non ho dubbi che la ritroveremo anche sabato sera. QUALIFICATA

8. PAESI BASSI

Waylon indossa una giacca lunga leopardata e senza maniche (lo so che sembra una cosa oscena, ma su di lui funziona) su crocifisso e T-shirt nera, accompagnato da quattro ragazzi di colore (due chitarristi, un bassista e un batterista) che a metà esibizione si trasformano A CASO in ballerini di breakdance su un ritmo che non c'entra assolutamente niente. Lo sfondo è principalmente blu, Waylon è impeccabile vocalmente e seppure la performance lasci un po' a desiderare, è facile immaginare che le giurie gli permetteranno di centrare agevolmente la top10 domani sera se già non ci avrà pensato il televoto. QUALIFICATA

Intermezzo con Filomena che intervista un giro di fan danesi.

9. AUSTRALIA

Jessica continua a puntare sul minidress viola/glitter delle prove, che onestamente mette in evidenza il fatto che non sia esattamente una silfide. L'attacco un po' traballante (e lei ha sempre la tendenza a urlacchiare e diventare leggermente sguaiata, specie perchè si muove troppo) ma in generale da quel punto di vista si salva, anche se nell'ultimo sembra sforzarsi per raggiungere le alte. La messa in scena è costitutita di una struttura di tubi LED che si accendono e spengono a ritmo su sfondo scuro: non è la cosa peggiore che io abbia mai visto all'Eurovision, ma grida un po' disperazione e questa cosa dall'Australia non va bene. BORDERLINE

10. GEORGIA

Aiutatemi a dire latte alle ginocchia. ELIMINATA

11. POLONIA

Tanti qua paragonano 'sta cosa alla Norvegia dell'anno scorso, ma da primo sostenitore di JOWST voglio mettere nero su bianco che Light Me UpGrab The Moment può al massimo pulire le scarpe. In primis perchè questo tipo di canzoni ha bisogno di una voce solista molto forte (e Lukas non lo è decisamente), ma anche per tutto quello che ci è stato costruito sopra, dal dad dancing di Gromee (#cringe) alla performance tutta in rosa e nobilitata da tre backing vestite di pelle nera e da un giro di fuochi artificiali sul finale. Se passa è solo grazie al televoto di diaspora BORDERLINE

12. MALTA

Si vede che Malta ha investito parecchio su questa performance: Christabelle canta all'interno di quattro schermi LED disposti a quadrato, interagendo con un elemento di videografica che rappresenta un cuore pulsante, per poi uscirne e raggiungere il centro del palco illuminato da sbuffi di fuoco e lampi di luce laser su sfondo rosso sangue. Nel finale interviene anche una ballerina che danza "intrappolata" all'interno degli schermi. É una proposta unica e originale all'interno del panorama di quest'anno, proprio dal punto di vista visivo perchè usa il palco in un modo assolutamente innovativo e che non fa sentire davvero la mancanza degli schermi LED di Kiev e Stoccolma. É cresciuta tantissimo dalle aspettative e potrebbe addirittura centrare la finale. BORDERLINE

Secondo break con Filomena che intervista Yulia (in russo), Gromee/Lukas e Jessica (sull'emozione di seguire l'Eurovision in Australia come uno show del mattino). Segue reminder dell'hashtag ufficiale e agli account Twitter/Instagram.

13. UNGHERIA

La parola d'ordine di questa performance sono sicuramente "fuoco" e "capelli", visto che a livello di head banging la band ungherese potrebbe rivaleggiare con Eleni e le sue coriste. Örs, che già aveva cantato maluccio oggi pomeriggio, finisce per buttare tutto in vacca dal key change in poi urlando invece di cantare per cercare di nascondere che sta già finendo la voce a metà settimana. Lo stage diving del chitarrista è marginale e ripreso decisamente non bene, si sarebbe potuto evitare e non avrebbe fatto differenza In finale ci vanno (anche perchè come ha scritto Keith Mills oggi - l'80% del pubblico non li amerà, ma il 20% voterà per loro e tanto basta), ma se si va avanti così non escludo un tracollo à la Cipro 2016. BORDERLINE

14. LETTONIA

Laura è da sola sul palco, in abito lungo rosso su sfondo rosso per tre minuti. La performance è suppergiù una versione cheap di quella della Croazia di ieri, ma con un decimo della canzone e un centesimo del carisma di Franka. In questa semifinale i lettoni possono giocarsi un 10% di possibilità di passare il turno, ma se fossero stati in gara ieri non ci sarebbero state speranze. BORDERLINE

15. SVEZIA

Vorrei fare il solito pippone lunghissimo ma vi basta tranquillamente rivedere la performance della finale del Melodifestivalen: Benjamin si esibisce per tre minuti davanti alla famigerata piattaforma di tubi colorati, in un'esibizione che potrebbe essere tranquillamente quella di un video clip. La parte che un po' deficita è quella vocale, al MF sostenuta dai backing pre-registrati che per forza di cose qui non ci sono: Benjamin non stona, ma il passaggio dalle parti cantate dai coristi alle sue risulta un po' cacofonico e non mi soddisfa al 100%. Visto il livello di questa semifinale, per questa sera basta ampiamente. QUALIFICATA

16. MONTENEGRO

Vanja è ancora in quell'orribile completo a...pois? bolle? fantasia random? delle prove, accompagnato da quattro coriste in abito lungo bianco e un pianista anch'esso vestito di bianco su pianoforte bianco. Se si chiude gli occhi potrebbe pure essere Lejla, ma dal vivo è innegabile come la messa in scena abbia un po' mortificato una proposta in cui io credevo TANTISSIMO e che fino a un certo punto sembrava potere rappresentare una delle sorprese dell'edizione. Nella realtà è durissima, soprattutto perchè sono l'unica persona in tutta la sala stampa che si è alzata ad applaudire 😐 BORDERLINE

17. SLOVENIA

Performance urban con tanto di dance routine hip/hop per una canzone che vanta ancora un piccolo zoccolo di aficionados. A tre quarti la musica viene abbassata e Lea prima sembra contrariata, poi finta di continuare incitando il pubblico a battere le mani (yawn, di Barei ce n'è bastata una). Negli ultimi 15 secondi tenta un improbabile switch col portoghese, trasformando il ritornello "Hvala, ne!" in "Obrigado, não!". Troppo complicata e confusionaria per il pubblico generalista, faccio fatica a vederla nei 10 ma stranger things have happened. BORDERLINE

18. UCRAINA

La vera performance "kitchen sink" dell'anno: dentro c'è un po' di tutto, da Mélovin che emerge da un pianoforte/bara posto in cima a una scalinata che prende fuoco, ai soliti giri di fiamme e fuochi artificiali mentre l'artista si "libera" e canta suonando il piano. Accompagnano l'esibizione tre coriste vestite di nero che cercano di coprire le notevoli pecche dell'inglese (?) di Mélovin. L'Ucraina comunque queste cose le sa fare benissimo e credo possa confermare il suo record di qualificazioni. QUALIFICATA

Primo recap. Europe (and Australia), start voting now!

Marchetta inutile al CD/DVD e all'app ufficiale con figurante nudo.

Segmento "ESClopedia" (bello heart ) che poi viene trasportato sul palco con le conduttrici che si esibiscono in lip-sync su brevi spezzoni di brani famosi della storia dell'Eurovision (Puppet On A String, Dschinghis Khan, Making Your Mind Up, Euphoria, Riverdance)

Secondo recap.

Video sulla presentazione delle cartoline e seconda puntata del segmento PLANET PORTUGAL (yawn). Ci risentiamo per le esibizioni delle Big 5 di stasera, che saranno Francia, Germania ed Italia (in quest'ordine)!

FRANCIA Prima possibilità di vedere come funziona la Francia con l'arena piena e non mi sento ancora pienamente convinto, anche se il pubblico m'è sembrato abbastanza ricettivo sul finale dove gli si chiede di aprire e chiudere la mano a tempo. Il winner feeling però non ce l'ho, sorry sadida e contate che una settimana fa ci credevo più della mia stessa vita

GERMANIA Performance toccante di Michael che cambia un po' la melodia della seconda strofa ma continua a convincere. Top 15?

ITALIA Leggermente meglio di oggi pomeriggio, ma non siamo assolutamente al livello delle prove. Moro canta bene, è professionale e non manca una camera, mentre Ermal sbatte le mani a tempo proprio sul microfono sovrastando quasi il cantato del suo compagno (non mi ricordo se l'abbia fatto anche nelle ultime prove onestamente, ma mai così). Le scritte sono sincronizzate leggermente meglio della prima prova, ma SPARISCONO TOTALMENTE negli ultimi 30 secondi. Dovrebbero fargliela rifare visto che va registrata, sentiamo anche von Zweigbergk che denota al pubblico ciò che è successo, ma per il momento si passa all'annuncio dei 10 finti qualificati sadida

(rolling blog)

Latinista
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 12932
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
62
9 maggio, 2018 - 21:13
sp_Permalink sp_Print

Speriamo che Meta Moro non siano scazzati e cantino decentemente, perché è la loro prima pubblicità, visto che l'esibizione di stasera finisce domani intera su YouTuberip

Latinista
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 12932
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
63
9 maggio, 2018 - 21:32
sp_Permalink sp_Print

ge_aldrig_upp ha detto

4. SAN MARINO

Jessika è in abito elegante rosso, le due ballerine ad ombelico fuori in nero su sfondo blu, Jenifer in giacca trasparente rossa su completo "street" bianco: ci sono anche i soliti mini-robot, con la stessa scritta di oggi pomeriggio ma al contrario ("sometimes...size doesn't matter"). Vocalmente non ci siamo nè per l'una nè per l'altra: Jessika attacca male e pensa bene di buttare tutto in caciara, Jenifer soffre un po' della sindrome di Sarah Fargion (nel senso che canta molto meglio di come rappa, ma è ridotta essenzialmente al ruolo di backing della maltese). Sull'ultimo ritornello Jenifer va fuori di testa e comincia a fare ZUM ZUM ZUM ZUUUUUM sovrastando totalmente Jessika, mentre le ballerine alzano e abbassano le braccia a tempo in quella che vorrebbe essere una dance routine ma sembra più una coreografia di zumba. Voglio tanto bene a questa canzone e a questa esibizione, ma per l'Eurovision è no. ELIMINATA

Esibizione della vita. Rido solo a leggere la descrizioneroflNon vedo l'ora di vederlaahh_gif

Vanessa07
Utente

Utente
Forum Posts: 151
Member Since:
6 marzo, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
64
9 maggio, 2018 - 23:15
sp_Permalink sp_Print

Ahahah Italia fara' una pessima figura.Quando ieri ho visto le esibizione degli altri mi sono chiesta perche' solo Italia rimane sempre indietro.Tutti canatano in inglese solo noi mai.Poi con una canzone che parla di terrorismo,e ancora piu' assurdo cantarla in ialiano.Quindi aspettatevi che questi arriverano all'ultimo posto o quasi.Sicuramente non entreranno in top 10.Io vivo in Germania,ma non votero' di sicuro per loro.

Latinista
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 12932
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
65
9 maggio, 2018 - 23:26
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

ge_aldrig_upp ha detto

ITALIA Leggermente meglio di oggi pomeriggio, ma non siamo assolutamente al livello delle prove. Moro canta bene, è professionale e non manca una camera, mentre Ermal sbatte le mani a tempo proprio sul microfono sovrastando quasi il cantato del suo compagno (non mi ricordo se l'abbia fatto anche nelle ultime prove onestamente, ma mai così). Le scritte sono sincronizzate leggermente meglio della prima prova, ma SPARISCONO TOTALMENTE negli ultimi 30 secondi. Dovrebbero fargliela rifare visto che va registrata, sentiamo anche von Zweigbergk che denota al pubblico ciò che è successo, ma per il momento si passa all'annuncio dei 10 finti qualificati sadida

(rolling blog)  

L'ho sentita live. Sì, Moro un poco calante sul finale, ma è il suo marchio di fabbrica.
I battiti di mani a modi danza ci stavano poco a Sanremo (ma Ermal lì era riuscito a spiegarli in conferenza), qua ancora peggio, perché -oltre a coprire Fabrizio- rischiano di confondere il pubblico: una canzone sugli attentati, dove la frase principale è "non mi avete fatto niente" e a metà canzone si parte a ballare? Non sono convinto che sia il modo migliore di presentarsiwhatpreferivo delle facce D'Ursiane, allora.

P.s. la reazione del pubblico/sala stampa (non so da dove provenivano le urla) mi sembra super buona però, sicuro più forte di quella della Germania, credo anche della Francia o per lo meno se la giocavano.

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7538
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
66
9 maggio, 2018 - 23:36
sp_Permalink sp_Print

latinista93 ha detto

ge_aldrig_upp ha detto

ITALIA Leggermente meglio di oggi pomeriggio, ma non siamo assolutamente al livello delle prove. Moro canta bene, è professionale e non manca una camera, mentre Ermal sbatte le mani a tempo proprio sul microfono sovrastando quasi il cantato del suo compagno (non mi ricordo se l'abbia fatto anche nelle ultime prove onestamente, ma mai così). Le scritte sono sincronizzate leggermente meglio della prima prova, ma SPARISCONO TOTALMENTE negli ultimi 30 secondi. Dovrebbero fargliela rifare visto che va registrata, sentiamo anche von Zweigbergk che denota al pubblico ciò che è successo, ma per il momento si passa all'annuncio dei 10 finti qualificati sadida

(rolling blog)  

L'ho sentita live. Sì, Moro un poco calante sul finale, ma è il suo marchio di fabbrica.
I battiti di mani a modi danza ci stavano poco a Sanremo (ma Ermal lì era riuscito a spiegarli in conferenza), qua ancora peggio, perché -oltre a coprire Fabrizio- rischiano di confondere il pubblico: una canzone sugli attentati, dove la frase principale è "non mi avete fatto niente" e a metà canzone si parte a ballare? Non sono convinto che sia il modo migliore di presentarsiwhatpreferivo delle facce D'Ursiane, allora.

P.s. la reazione del pubblico/sala stampa (non so da dove provenivano le urla) mi sembra super buona però, sicuro più forte di quella della Germania, credo anche della Francia o per lo meno se la giocavano.  

Sono appena tornati Emanuele di EF News e Ruben di BubinoBlog che erano in arena e han detto che la reazione più forte del pubblico in tutta la serata è stata quella della Francia sadida

Più che altro vorrei capire che succede per il glitch delle scritte in overlay avuto sul finale, perchè non è una cosa che mi sono sognato ma non mi pare lo stia scrivendo nessuno noparty

BlueBlau
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 10320
Member Since:
2 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
67
9 maggio, 2018 - 23:38
sp_Permalink sp_Print

ricontrollando la mia classifica in questa semifinale ci sono la maggiorparte di quelle che ho tra la posizione 30 e la 43... ma in pratica l'unico che tifo con tutto il cuore è il Montenegro da bravo amante delle cause perseplsnot

almeno questa semifinale è molto più facile da prevedere dell'altra... 

San Marino è quello che è e quello che è quello che vuole essere cioè un flop assoluto. ho solo 2 cose da dire: 1 Jessica era meglio se continuavi a floppare al MESC credimi; 2  Irol hai fatto la scelta migliore della tua vitaclap2clap2clap2

passiamo alla vittoria della semi; è corsa a due tra Norvegia e Svezia e do avvantaggiata la seconda solo perchè penso le giurie vadano più verso la Svezia e l'ordine premia loro senza contare che non credo che neanche Ryback possa vincere da show opener (o forse sono le mie speranze a parlare)

sicura del passaggio la Moldavia che è l'unica divertente dopo una successione piuttosto seria; i Paesi Bassi hanno una delle migliori canzoni, Waylon funziona e in questa semi dovrebbe essere quanto basta al passaggiosopratutto grazie alle giurie che sicuramente preferiranno anche l'Australia ma bisogna vedere quanto

ora o mai è quanto mai azzeccato nel caso dei detentori del record di qualificazione e credo che almeno uno salti; l'Ucraina è perfetta in chiusura ed è al sicuro dal giorno 1 quindi se la giocano Romania e Russia; entrambe hanno fatto di tutto per salvarsi ma credo che la scampi la Romania con una canzone che le giurie penso apprezzeranno. il posto con loro se lo gioca la Danimarca che vedo bassa top 10 in entrambi i voti. considerando la seconda metà non mi sorprenderebbe vedere anche domani 6 qualificati dalla prima parte 

nella seconda metà credo passi solo una delle donne e delle 3 la troppo aggrssiva Slovenia salta di sicuro; la Lettonia in questa semi la vedo tra le prime 5 con le giurie e bisogna vedere se basta a sopperire un televoto che sicuramente sarà nullo visto che è stretta tra Ungheria e Svezia. Malta è quella che vedo messa meglio delle 3 sopratutto visto cosa c'è prima

vedo entrambe le proposte balcaniche fuori anche se hanno entrambe possibilità di passare; la Serbia è quella più probabile nonostante sia più debole mentre il Montenegro sebbene sia la migliore delle due paga troppo la Svezia  

la Georgia è la ripetizione di  Croazia 2013 e mi aspetto lo stesso risultato; l'Ungheria credo sia la più memorabile della semifinale e non ho dubbi passi; la Polonia spero non passi ma ha abbastanza alleati da passare 

quindi direi sicuri Svezia, Norvegia, Paesi Bassi, Australia, Moldavia, Ucraina, Ungheria

poi si aggiungono uno o due tra Danimarca/Russia/Romania e una tra Lettonia/Malta

nel caso sono 5 dalla prima metà il cuore dice Montenegro ma l'angoscia dice la Poloniaplsnot

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7538
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
68
10 maggio, 2018 - 0:03
sp_Permalink sp_Print

BREAKING NEWS: ho appena ricevuto la notizia che l'Italia userà la performance girata durante il family show di domani pomeriggio party

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7538
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
69
10 maggio, 2018 - 14:04
sp_Permalink sp_Print

É il giorno della seconda semifinale ed è arrivato il tanto atteso momento di esprimere le mie previsioni sulle 10 qualificate di stasera excited

Riallacciandomi a quanto ho scritto ieri sera, queste sono le mie qualificate sicure in ordine di certezza:

NORVEGIA
SVEZIA
UCRAINA
MOLDAVIA
DANIMARCA
PAESI BASSI

Escludendo San Marino e Georgia che sembrano chiaramente fuori dalla contesa (anche se la delegazione e i giornalisti del Titano sembrano crederci ancora sadida) rimangono 10 nazioni per gli ultimi 4 posti.

Lascio sicuramente fuori la Russia, che non ha fatto davvero nulla per qualificarsi quest'anno e non merita certamente di passare il turno considerato il resto di questa semifinale. Passo dentro invece Ungheria, originale e diversa da tutte le altre proposte in gara, e Malta che onestamente mi ha sorpreso e non riesco a non vedere fuori (visti anche i trend dell'anno).

Siamo a 7 (Serbia, Slovenia, Montenegro, Romania, Australia, Polonia, Lettonia) per 2 posti e la prossima che salta è la Lettonia, onestamente non abbastanza forte per sopravvivere in un anno dove le ballate stanno abbastanza soffrendo. L'Australia dovrebbe farcela grazie alle giurie e alla canzone (ma come l'anno scorso è un grosso se): credo che a farne le spese sarà il blocco balcanico, con tre proposte tutte diverse che credevo potessero essere ridotte a una ma ora come ora rischiano fortemente di essere tagliate tutte e tre noparty

L'ultimo posto se lo giocano quindi Romania e Polonia, entrambe fortemente dipendenti dal voto di diaspora. Se dovessi scegliere con una pistola puntata alla tempia, penso che al momento mi butterei sulla prima - ma ricordiamo che i polacchi han fatto sfracelli al televoto in questi ultimi anni, e anche se le giurie avessero penalizzato Gromee e Lukas Meijer non troverei impossibile un loro salvataggio da parte dei televotanti.

Indi per cui:

NORVEGIA
SVEZIA
UCRAINA
MOLDAVIA
DANIMARCA
PAESI BASSI
UNGHERIA
MALTA
AUSTRALIA
ROMANIA

BlueBlau
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 10320
Member Since:
2 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
70
10 maggio, 2018 - 14:45
sp_Permalink sp_Print

si il mio pronostico per stasera è lo stesso 

alla fine le uniche che potrebbero rientrare penso siano Russia e Polonia sadida 

ah e mi aspetto Ucraina, Moldavia, Ungheria e Norvegia tra le prime ad essere annunciate come hanno fatto con la Bulgaria l'anno scorso perchè ci serve qualcosa di movimentato nella prima metà ... ci manca uno show opener

winner
Utente 2xP

Utente
Forum Posts: 2863
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
71
10 maggio, 2018 - 16:19
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

inizio a pensare che la Romania si può  salvare, ha 24 da moldavia, 12 da noi e qualcosa da Malta e secondo me ha raccolto relativamente bene con le giurie. La diaspora polacca ormani fa paura, penso abbia una decina di Paesi dove sono al primo o al secondo posto come immigrati e anche se non sono stati fortunati come nel 2015 e 2016 quando c'erano quasi tutti riesce comunque a trovarne sui 4 o 5, devo ragionare ancora bene perché per motivi diversi rispetto alla prima semi ci sono più di 10 Paesi a giocarsela

undri
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8953
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
72
10 maggio, 2018 - 18:04
sp_Permalink sp_Print

secondo me la polonia al posto di malta è probabilissima eh

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7538
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
73
11 maggio, 2018 - 19:32
sp_Permalink sp_Print

Buon giorno dalla sala stampa excited

Le reazioni alla seconda prova sono state molto buone, tutte le preferite della sala stampa sono passate (compresa la Slovenia, su cui abbiamo iniziato a puntare nel giro dell'ultimo giorno di prove) e l'atmosfera al momento è molto positiva, a differenza dell'anno scorso dove negli ultimi giorni si respirava una tensione alquanto spiacevole (soprattutto per il discorso Gabbani).

Alla fine della fiera anche ieri ne ho prese 8 su 10, ho lasciato fuori appunto Serbia e Slovenia per mettere Malta (la cui eliminazione mi ha sorpreso) e Romania (che ieri sera onestamente avrei lasciato fuori in favore di Lea Sirk).

La prova di oggi pomeriggio è andata via abbastanza liscia, la seconda metà è davvero molto più forte della prima e son sempre più convinto che Cipro sia destinata a fare il botto. L'Italia potrebbe entrare in top10 al traino di Eleni ma rischia quasi di passare inosservata dal #26, perchè chi la precede è davvero TROPPO più forte plsnot

Non credo tantissimo nelle possibilità dell'Irlanda di costituire la sorpresa, ma faranno il miglior risultato dal 2011 in poi (non che ci voglia molto). Idem vale per la Francia, che a questo punto credo possa vincere soltanto se riesce a dominare il voto della giuria, e la Norvegia che ha perso tutto il momentum che si era costruita durante la settimana.

Ci sentiamo più tardi per la jury rehearsal della finale excitedexcitedexcited

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7538
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
74
11 maggio, 2018 - 20:01
sp_Permalink sp_Print

Massiveattack
Utente

Utente
Forum Posts: 329
Member Since:
15 aprile, 2018
sp_UserOfflineSmall Offline
75
11 maggio, 2018 - 20:08
sp_Permalink sp_Print

Infami e aggiungo anche totalmente privi di senso dell'umorismo, questi sanmarinesi lmao

Avatar
Teo91
Utente PLATINO

Utente
Forum Posts: 1119
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
76
11 maggio, 2018 - 20:10
sp_Permalink sp_Print

ge_aldrig_upp ha detto

  

Beh non hanno tutti i torti nel Titano. Il commento ieri è stato ridicolo, mi stavo vergognando per lui giuro. Con il commento su San Marino ha veramente toccato il fondo.

In caso di multe sarebbe più che giusto 

Alex87

Admin
Forum Posts: 32948
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
77
11 maggio, 2018 - 20:11
sp_Permalink sp_Print

Andiamoci comunque piano a offendere San Marino che questo sito è stato fondato da un sammarinese. 

Edre
Moderatore

Moderatore Junior
Forum Posts: 3360
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
78
11 maggio, 2018 - 20:27
sp_Permalink sp_Print

Praticamente San Marino con i soldi ricavati da un'eventuale multa alla Rai o chi di dovere potrà pagare la partecipazione del prossimo anno, quindi Do it, San Marinorofl

Comunque mi sembra di vedere un po' di delusione nell'aria, anche per il fatto che abbiano semplicemente pensato che potessero passare grazie ai voti italiani. Non essere arrivati ultimi sarebbe già un miracolo lol

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7538
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
79
11 maggio, 2018 - 20:36
sp_Permalink sp_Print

Massiveattack ha detto
Infami e aggiungo anche totalmente privi di senso dell'umorismo, questi sanmarinesi lmao  

Invece questo comunicato è il MINIMO che potevano fare, San Marino non s'è mai lamentata di non aver mai ricevuto dall'Italia più di 6 punti (nel 2015).

Quel che ha detto Raimondo è stato assolutamente non professionale e indegno di una rete nazionale, San Marino non ha nessun obbligo verso di noi (neanche considerato che la RAI detiene parte di SMRTV)

Fob92

Moderatore - Mentore

Moderatore
Forum Posts: 22076
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
80
11 maggio, 2018 - 20:37
sp_Permalink sp_Print

Alex87 ha detto
Andiamoci comunque piano a offendere San Marino che questo sito è stato fondato da un sammarinese.   

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online: tlc79, rickyyg98, Princess Carolyn, Paul, Anti-Hero, CarpeDiem, Pierdic95, Kikketta11ify
387 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: LA_Confidential
Upcoming: Stefy87, BB, Delos

Top Posters:

Olimpico85: 44999

pesca: 32181

KassaD1: 25872

xello: 25331

pazzoreality: 24095

Newest Members:

Fratm

Eleonora

Rishabh Kumar

Branding height

Federica

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 184

Topics: 26181

Posts: 1363981

 

Member Stats:

Guest Posters: 7

Members: 22470

Moderators: 9

Admins: 3

Administrators: RealityHouse, Alex87, mariomatt

Moderators: sadida83, Fob92, BB, Latinista, Alby, amers, Edre, monechiapi, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2020 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account