Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
#RHEurovision 4.0 - Live Blog da Lisbona: le considerazioni post-finale!
mariomatt

Admin
Forum Posts: 11469
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
81
11 maggio, 2018 - 20:39
sp_Permalink sp_Print

ge_aldrig_upp ha detto

  

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7534
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
82
11 maggio, 2018 - 21:12
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

FINALE - JURY REHEARSAL

Siamo live per la jury rehearsal della finale del 63° Eurovision Song Contest, che come di consueto deciderà il 50% del risultato finale excitedexcitedexcited

La finale inizia con gli interval act che non ci han proposto in tutta la settimana: Ana Moura (fadista popolarissima) con un pezzo ignoto e Mariza con Barco Negro. Segue sfilata delle 26 delegazioni in gara, accompagnate da musica prima tradizionale e poi moderna eseguita dallo scratching duo Beatbombers.

1. UCRAINA

Performance paragonabile a quella di ieri sera, con Mélovin che ciancica nel suo improbabile inglese attraverso i tre minuti di Under The Ladder. É stato alzato un po' il volume dell'audio delle coriste, ma nel complesso il tutto funziona e non mi stupirebbe che l'Ucraina riuscisse a fare il pieno di televoti nell'Est Europa - viste le views del video di ieri su YT e il fatto che sia l'unico paese ex-URSS in questa finale. Previsione (metterò in ordine alla fine): 6th-10th

2. SPAGNA

Amaia è tornata al vestito scollato scuro delle prove, mentre Alfred insiste col suo completo bordeaux. La Spagna è la nazione che più di tutte è stata uccisa dal running order, e se dalla seconda parte avrebbe potuto comunque ricavarsi un'onesta posizione a metà classifica, temo che un brano ben eseguito e d'impatto ma non immediatamente memorabile sia destinato a raccogliere voti quasi soltanto fra i giurati. Previsione: 16th-20th

3. SLOVENIA

"Hvala ne, ne" o meglio "obrigado não não" è diventato un po' il nostro inno durante questi giorni a Lisbona, per una proposta che nessuno di noi considerava ma di cui siamo diventati tutti fan. Il finto blackout funziona sempre benissimo (lei dice "where's the sound, AGAIN" lol), peccato per Lea che sta calante, e non di poco, su tutta la prima strofa. Non dovrebbe sconvolgere tanto la classifica, ma si poteva immaginare. Previsione: 16th-20th

4. LITUANIA

Risalita fino a un'ipotesi di top5, la Lituania soffre del posizionamento così vicino alla Spagna che porta una proposta simile a livello di feeling e che fa sembrare la sua un po' una brutta copia dello stesso concetto. Performance ad alto tasso glicemico rovinata un pelo dagli smartphone delle persone nel golden circle durante la strofa in cui Ieva canta seduta, credo non rispetterà le rosee previsioni che si erano formate in questi giorni. Previsione: 11th-15th

5. AUSTRIA

Con tutti a pensare che la ballata gospel di César sia entrata in finale grazie alle giurie, la performance di stasera diventa fondamentale per l'Austria e il cantante pensa bene di rovinarla con uno shout out random al pubblico ("Let me see your hands!") dopo il primo ritornello. Questo tipo di alzate d'ingegno non funziona storicamente a catturare il favore del pubblico (lo può fare giusto un Méndez, non uno come César che presenta una proposta "seria"), figuriamoci con le giurie. Temo che l'Austria sia destinata a un altro risultato incolore Previsione: 21st-26th

6. ESTONIA

Non c'è tanto da dire perchè è la stessa performance impeccabile vista in questi giorni: Elina non è più una diretta contender alla vittoria, ma l'assenza di tanti paesi dell'est Europa da questa finale potrebbe dirottare molti voti su La Forza (considerato il livello di gradimento di questo genere in Russia ed affini). Noi italiani facciamo fatica a capire la forza e il significato di una proposta di questo tipo, ma se Jacques Houdek l'anno scorso arrivò tredicesimo non vedo perchè lei non possa fare meglio 😐 Previsione: 6th-10th

7. NORVEGIA

Si può vedere chiaramente dalla faccia di Rybak quanto sia contrariato per l'ordine di uscita, che inibisce abbastanza le possibilità distruttive di questa That's How You Write A Song. Resta una performance costruita perfettamente, anche se ovviamente manca un po' di quell'entusiasmo trascinante che questo genere necessita come l'ossigeno. Rybak comunque farà bene al televoto (potendo attingere da entrambi i blocchi) e non escludo un arrivo in top5 bassa per la Norvegia, anzi ora come ora mi sembra l'outcome più probabile. Previsione: 1st-5th

8. PORTOGALLO

A parte che è dal primo giorno che mi chiedo perchè Isaura non sia accreditata ufficialmente da nessuna parte ma compaia OVUNQUE, la forza di questa esibizione sta nel modo in cui sono riusciti a fare sembrare il palco piccolo e l'ambiente intimista in una canzone che piace a tanti ma convince pochi. Previsione: 16th-20th

Primo break pubblicitario con intervista ad Elina (che fa una scala vocale ESIBIZIONISTISSIMA a random)

9. REGNO UNITO

Si vede che il Regno Unito ha provato ad impegnarsi quest'anno, ma la materia prima resta quella che è ed entrare dopo la pubblicità peggiora soltanto la situazione. La cosa bella è che a tratti si sente addirittura il pubblico che canta assieme a SuRie (come in una specie di singalong da arena) che mi fa molto ridere perchè per singalongare su una cosa come Storm ci vuole davvero tutta lol Consiglio spassionato per il Regno Unito: se volete portare a tutti i costi una proposta forte come era quella di Asanda, non inventatevi una selezione mettendole contro cinque inutili perchè c'è il rischio di trovarsi in queste situazioni. Previsione: 21st-26th

10. SERBIA

Noia, noia e ancora noia. Io non riesco proprio a capire come abbia fatto questa canzone, e non ad esempio il Montenegro suo diretto competitor, ad aver staccato il biglietto per la finale - e in questa posizione, subito dopo a una proposta già di per sè debole come quella dell'UK, Nova deca rappresenta a pieno titolo la zona "pausa pipì" della serata. Eviterà l'ultimo posto solo grazie ai numerosi amici. Previsione: 21st-26th

11. GERMANIA

Michael Schulte ha avuto in dote la posizione di partenza di Salvador Sobral l'anno scorso, ed è conseguentemente schizzato nella zona alta della classifica degli scommettitori. Io non credo possa arrivare nei primi cinque, ma è una proposta che tratta un tema davvero universale in modo per quanto possibile non paraculo - e nemmeno le giurie dovrebbero penalizzare la delivery vocale del cantante (sempre perfetta, anche se rispetto alla versione studio ha cambiato la linea melodica della seconda strofa in un modo che non mi convince). Poco da dire, quest'anno la Germania merita di tornare nei dieci. Previsione: 6th-10th

12. ALBANIA

Eugent continua a convincere vocalmente, anzi mi verrebbe quasi da dire che è il miglior vocalist maschile dell'intera competizione. Resta però una proposta legata a un voto abbastanza di nicchia (midtempo non accessibile in lingua) e rischia davvero di passare inosservata in una finale con mille canzoni e alcune più potenti che gli contendono lo stesso voto (leggi AWS) senza contare che gli albanesi in giro per l'Europa dovranno dividere il loro voto fra lui, Ermal ed Eleni. Previsione: 21st-26th

13. FRANCIA

La prima favorita della serata offre una buona performance di un brano che è entrato ormai nel cuore degli eurofan: il pubblico risponde come ci si immagina, con alcuni colpi d'occhio davvero impressionanti, ed Émilie è vocalmente perfetta come sempre. Oggi dopo pranzo l'avevo chiamata fuori dalla contesa, ma son davvero costretto a ripensarci perchè questa performance ha quel "qualcosa" che può farla ricordare all'interno di una finale così combattuta e le giurie sicuramente non potranno non premiarla. Francia di nuovo in gara! Previsione: 1st-5th

14. REPUBBLICA CECA

Giunto all'obiettivo primario della Cechia ovvero la qualificazione, Mikolas appare un po' fiacco, specie nella parte rap che arriva un po' spenta e non ben supportata dal tizio che gli fa le doppie (mentre la/le corista/e lo sovrastano vocalmente). Alla fine della performance, contrariamente alle prove di oggi, si esibisce in un salto mortale in avanti mettendo le mani a terra - un bel rischio che però in questo caso paga. Rimane il solito shout out "What's up Eurovision". Previsione: 11th-15th

15. DANIMARCA

Rasmussen sembra meno incisivo del solito dal punto di vista vocale, ma compensa con l'interpretazione di un pezzo che ci riporta indietro nel tempo all'Eurovision di dieci anni fa. Anche lui chiama a raccolta la folla durante il secondo break ("Europe, walk with us!"), piantatela tutti quanti. Previsione: 16th-20th

16. AUSTRALIA

Jessica fa ancora fatichissima con le note basse e per buona misura decide di suicidarsi con delle variazioni vocali non richieste (perchè giustamente ha portato molto bene ad Isaiah). Con una cantante seria questa proposta poteva veramente spaccare, ma è proprio Jessica l'elemento che non funziona: dalle sue doti vocali al modo DELICATISSIMO in cui si sbatte per il palco (a confronto Emma Marrone a Copenaghen era un'educanda) al vestito glitterato tre taglie più piccolo che strizza la parte alta del suo corpo come un insaccato. Farà bene perchè è l'Australia e il pezzo è radiofonico, ma da una nazione con un mercato musicale così ampio mi aspetto ben di più. Previsione: 11th-15th

Seconda pausa pubblicitaria con interviste ai serbi e a César, che solleva Filomena come se fosse in palestra. Segue breve tributo a Lys Assia, prima vincitrice dell'Eurovision scomparsa quest'anno.

17. FINLANDIA

Non c'è niente da fare, la mania di quest'anno sono gli shout out random al pubblico e Saara non è da meno (grida "everyone!" incitando il pubblico a battere le mani a tempo prima del primo ritornello). C'è da dire che lei ci crede davvero tanto, oggi ha bloccato la sala stampa per un photoshoot con Mr. Lordi a cui hanno partecipato davvero tutti i giornalisti. Da questa posizione è comunque durissima per lei, soprattutto considerato che quest'anno non mancano le proposte di questo tipo che possono oscurarla (Israele, Cipro). Avesse partecipato l'anno scorso avrebbe avuto più chance. Previsione: 21st-26th

18. BULGARIA

La Bulgaria partiva col favore dei pronostici ma si è spenta col passare dei giorni: l'esibizione, costruita dalla coreografa svedese Sacha Jean-Baptiste, è confusionaria e rimanda l'idea di cinque solisti che per qualche motivo cantano assieme. Zhana per qualche motivo è il focus di tutta l'esibizione e non fa NULLA (nelle parti cantate è doppiata completamente da una corista). Si capisce davvero che malgrado tutto l'hype costruito su questa cosa, l'unione di queste cinque persone sia stata una scelta di ripiego e non un progetto nato apposta per cantare questa cosa. Previsione: 11th-15th

19. MOLDAVIA

Di base non c'è nulla di sbagliato in questo numero da avanspettacolo costruito attorno a un prop con nove buchi quadrati che si aprono e una scena da "triangolo" fra i due uomini e la donna che compongono il trio. La performance è eseguita con precisione maniacale e raccoglierà grandi consensi (forse anche più dell'Ucraina) in tutto l'est Europa, tanto che il produttore Philipp Kirkorov ha chiamato a raccolta le diaspore al grido di "un voto per la Moldavia è un voto per la Russia". Solo le giurie eviteranno il ripetersi del successo di Hey Mamma per il secondo anno consecutivo. Previsione: 6th-10th

Break imprevisto per consentire la preparazione del palco all'esibizione della Svezia dopo i problemi di oggi pomeriggio.

20. SVEZIA

Non c'è mai tanto da dire sulla Svezia perchè è la stessa esibizione dall'inizio di febbraio, con la differenza che mancano i backing pre-registrati (tanto che hanno dovuto aggiungere il vocoder per replicare gli effetti vocali durante il bridge) e la resa finale ne soffre un po'. Benjamin comunque è impeccabile per la sua giovane età e credo che la Svezia potrebbe addirittura navigare verso la quinta top5 consecutiva, anche se al momento è più da top10. Previsione: 6th-10th

21. UNGHERIA

Come previsto da giorni, Örs è in crisi nera e deve risolversi ad urlare e basta nell'ultimo minuto perchè proprio non ne ha più. L'esibizione però continua a funzionare e soddisferà comunque i fan del genere, anche se mi rimangono dei dubbi riguardo a particolari scelte di inquadrature e sull'inutile stage diving del cantante. Previsione: 16th-20th

22. ISRAELE

Premetto dicendo che oggi al ristorante eravamo seduti vicino alle ballerine/coriste e al truccatore della delegazione di Israele, e questi han piantato un casino di UN'ORA con il gestore del ristorante perchè una di loro era intollerante al lattosio e per sbaglio le avevano lasciato il parmigiano sugli spaghetti ai gamberi sadida La canzone è sempre quella, l'esibizione la conosciamo a memoria ma continua a non convincere e non riesco a scrollarmi di dosso una vocina nella mia testa che mi dice che questa potrebbe essere davvero la sorpresa in negativo dei risultati finali. Previsione: 1st-5th

23. PAESI BASSI

Vabbeh sono di parte perchè adoro il genere e voglio bene a Waylon, ma in pochi giorni mi sono ritrovato ad avere i Paesi Bassi fra le mie nazioni preferite dopo che li avevo colpevolmente un po' trascurati nell'ultimo mese. Continua a non convincermi il discorso della band che a metà si trasforma in crew di break dance, ma ci si può passare sopra - l'unico limite è essere stato inserito in un blocco davvero fortissimo. Previsione: 16th-20th

24. IRLANDA

Qui a Lisbona si sono accreditati pochissimi irlandesi (solo Keith Mills, che quest'anno è F, e gli amici di Eurovision Ireland) e ora che Ryan è volato in cima alle odds si parla di fughe di giornalisti di RTÉ e TG4 in direzione Lisbona. Non credo possa puntare alla top3 di cui è in questo momento accreditato, trovo più realistico un piazzamento leggermente fuori dai 10, ma non mi stupirebbe che questo emulo di Ed Sheeran riuscisse a superare i Jedward nel miglior risultato irlandese del decennio. Previsione: 11th-15th

25. CIPRO

Mi costa dirlo perchè per mesi ho avuto grandissimi dubbi su questa proposta, ma Cipro quest'anno ha messo in piedi qualcosa di davvero speciale. Eleni e il suo team sono assolutamente perfetti in ogni performance di Fuego, il pubblico va in delirio ancor più che con Israele e anche dal punto di vista vocale le giurie non possono davvero attaccarli (mentre da quello dello spettacolo distruggono tutto quel che s'è visto nelle ultime due ore) Il mondo dell'Eurovision ha bisogno di una nuova QUEEN, e penso proprio che questa risponda al nome di Eleni Foureira. Previsione: 1st-5th

26. ITALIA

Ermal ha un nuovo vestito di scena, un completo blu cobalto su camicia bianca, mentre Fabrizio Moro ha confermato la giacca nera a disegni delle prove su T-shirt nera e jeans. Ermal è molto teso sulla prima strofa, non batte le mani sul microfono come ieri ma si ricorda di farlo troppo tardi (il che dimostra quanta preparazione ci sia stata nel dirigere il modo in cui si muovono sul palco). La seconda parte scivola via liscia e finalmente funzionano bene i sottotitoli in overlay, ma dopo Cipro è come poggiare un fante o un cavallo sull'asso di briscola. Previsione: 11th-15th (?)

Primo recap e altro interval act in chiave fado/hip hop, Branko feat. Sara Tavares, Mayra Andrade & Dino D'Santiagio su Ter Peito e Espaço (Branko Remix).

Secondo recap.

Breve excursus sulla storia del Portogallo all'Eurovision, con il cameo di Suzy (Eu quero ser tua, 2014) che fa una finta audizione per rappresentare i lusitani. Poi fanno una versione di Amar Pelos Dois featuring un giro di fuochi artificiali. Salvador is shaken! lmao

Spot promozionale dello Junior Eurovision 2018 introdotto da un breve video di Polina Bogusevich, vincitrice nel 2017 con Wings e presente anche per una breve intervista come ormai tradizione dai tempi di Cantiello.

É il momento dell'happening che stavamo aspettando per tutta la settimana, l'one man show di Salvador Sobral che canta il suo nuovo singolo Mano a Mano e poi viene raggiunto da Caetano Veloso per duettare su Amar Pelos Dois. Reazione della folla non tra le più entusiastiche, si sente qualche sparuto fischio ma APD è così bella che l'atmosfera riesce davvero a conquistare tutti smitten

Terzo recap e chiusura dei voti.

Inizia il finto voting, vi aggiornerò quando appare Giulia Valentina (anche se già sappiamo com'é)

(rolling blog)

NicksFactor
Utente 9xP

Utenti +1
Forum Posts: 9550
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
83
11 maggio, 2018 - 21:20
sp_Permalink sp_Print

ge_aldrig_upp ha detto

  

Godo solo se licenziano quell'incompetente di Saverio Raimondo.
Per il resto, noia 

 Nicks Lannister

Latinista
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 12932
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
84
11 maggio, 2018 - 21:38
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Sto seguendo in audio streaming e Cesar mi è sembrato pazzesco vocalmente stasera. excitedSbaglio?

 

Edit. Dal commento deduco che invece l'impressione dal vivo sia stata proprio l'oppostalmaomess

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7534
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
85
11 maggio, 2018 - 21:42
sp_Permalink sp_Print

latinista93 ha detto
Sto seguendo in audio streaming e Cesar mi è sembrato pazzesco vocalmente stasera. excitedSbaglio?

 

Edit. Dal commento deduco che invece l'impressione dal vivo sia stata proprio l'oppostalmaomess  

No, in realtà è stato molto bravo come sempre ma quella cosa dell'incitare il pubblico proprio stasera (in prova non l'ha mai fatto!) proprio non mi è andata giù noparty

BlueBlau
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 10306
Member Since:
2 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
86
11 maggio, 2018 - 21:46
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

solo audio that's how you write a song pare pure peggio... Rybak la salvasadida

ehm embarassedgià mi piaceva ma penso di essermi appena innamorato di O Jardim... come un'illuminazione

Latinista
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 12932
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
87
11 maggio, 2018 - 21:49
sp_Permalink sp_Print

BlueBlau ha detto
solo audio that's how you write a song pare pure peggio... Rybak la salvasadida  

Stavo riflettendo sulla stessa cosa: la canzone si regge sulle dalle doti da performer di Rybak. Solo audio è noiosissima e lui mi sembrava avesse anche la voce affaticata. 

Latinista
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 12932
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
88
11 maggio, 2018 - 22:02
sp_Permalink sp_Print

La Germania, dopo Uk e Serbia e con una canzone così diretta e di facile lettura, sarà una delle sorprese della serata, per me. Potrebbe scapparci pure una top5.

vike
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8722
Member Since:
12 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
89
11 maggio, 2018 - 22:21
sp_Permalink sp_Print

BlueBlau ha detto

ehm embarassedgià mi piaceva ma penso di essermi appena innamorato di O Jardim... come un'illuminazione  

La mia preferita quest'anno heart non vedo l'ora di vedere l'esibizione 

Heads up all the way
Cause it's too late to be afraid
There's no time to rest
I wanna go and see what's next

Latinista
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 12932
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
90
11 maggio, 2018 - 22:25
sp_Permalink sp_Print

All'Australia hanno dato una buona posizione per quest'esibizione terribile? 
Se finisce alta nella giuria dopo l'esecuzione di stasera, allora vale tutto. 

Fred
Utente 3xP

Utente
Forum Posts: 3760
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
91
11 maggio, 2018 - 22:30
sp_Permalink sp_Print

Ma quindi l'Italia si esibirà per ultima? Può essere considerato un vantaggio o uno svantaggio?

BlueBlau
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 10306
Member Since:
2 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
92
11 maggio, 2018 - 22:34
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Fred ha detto
Ma quindi l'Italia si esibirà per ultima? Può essere considerato un vantaggio o uno svantaggio?  

la posizione in se è ottima, subito prima dell'apertura del televoto

il problema è che siamo dopo la grande favorita

alla fine a Saara è andata pure bene... si è evitata la ressa che c'è dopo di lei... se fa meglio di Krista è già un successo (forse non per lei) 

Latinista
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 12932
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
93
11 maggio, 2018 - 22:37
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

BlueBlau ha detto

alla fine a Saara è andata pure bene... si è evitata la ressa che c'è dopo di lei  

Insomma.sadida È subito dopo la pubblicità (che non è mai il massimo) ed è la prima di un gruppone dance che, canzone dopo canzone, farà dimenticare l'esistenza della Finlandia. 
All'Australia è andata bene, prima della pubblicità e del gruppone, ma non sa cantare.

 

Nnnnnn ecco che ritornano sul palco prima di lanciare la Svezia, per lasciare quei due minuti per far dimenticare la Moldavia e far si che non schiacci Ingrossodeadbananadeadbananadeadbanana

BlueBlau
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 10306
Member Since:
2 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
94
11 maggio, 2018 - 22:54
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

non so se sono io ma Israele mi sembra sia sottotono dopo l'Ungheriasadida

e pure Waylon non aiuta il tutto

BlueBlau
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 10306
Member Since:
2 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
95
11 maggio, 2018 - 23:18
sp_Permalink sp_Print

dopo Cipro stanno malissimo confused

ho avuto un flashback di Perfect Life dopo Yodel it  

15-18 se i vicini sono generosi ...

Latinista
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 12932
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
96
11 maggio, 2018 - 23:20
sp_Permalink sp_Print

BlueBlau ha detto
dopo Cipro stanno malissimo confused

ho avuto un flashback di Perfect Life dopo Yodel it  

15-18 se i vicini sono generosi ...  

Sì, è vero. Fuego sa proprio di brano di chiusura, NMAFN sembra quasi fuori gara, capitato per casocry

Fred
Utente 3xP

Utente
Forum Posts: 3760
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
97
12 maggio, 2018 - 1:44
sp_Permalink sp_Print

Oddio come ho amato Yodel it. La guilty pleasure della mia vita.

A questo punto il concetto uovo o gallina è: è Eleni che schiaccia MetaMoro o MetaMoro che schiacciano Eleni?

Fob92

Moderatore - Mentore

Moderatore
Forum Posts: 22073
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
98
12 maggio, 2018 - 10:13
sp_Permalink sp_Print

Qualcun altro, oltre a me, ha beccato su Grindr (!) la sponsorizzata che invita a votare per Netta? lmao

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 7xP

Utenti +1
Forum Posts: 7534
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
99
12 maggio, 2018 - 11:15
sp_Permalink sp_Print

Nel frattempo l'EBU ha ufficializzato la lista dei 43 spokesperson e l'ordine con cui stasera, al termine della puntata finale, annunceranno i risultati del voto delle giurie di tutti i paesi in gara. L'Italia voterà per venticinquesima, mentre a chiudere sarà il Portogallo padrone di casa.

La lista completa:

1. Ucraina - Natalia Zhyzhchenko (frontwoman della band Onuka, interval act all'ESC 2017)

2. Azerbaijan - Tural Asadov

3. Bielorussia - Naviband (in gara all'ESC 2017)

4. San Marino - John Kennedy O'Connor (storico dell'Eurovision, in passato commentatore TV per San Marino e giudice di 1in360)

5. Paesi Bassi - O'G3NE (in gara all'ESC 2017)

6. FYR Macedonia - Jana Burčeska (in gara all'ESC 2017)

7. Malta - Lara Azzopardi

8. Georgia - Tamara Gachechiladza (in gara all'ESC 2017)

9. Spagna - Nieves Álvarez

10. Austria - Kati Bellowitsch

11. Danimarca - Ulla Essendrop

12. Regno Unito - Mel Giedroyc (storica conduttrice della finale nazionale inglese)

13. Svezia - Felix Sandman (secondo classificato al Melodifestivalen 2018)

14. Lettonia - Dagmāra Legante

15. Albania - Andri Xhahu

16. Croazia - Ursula Tolj

17. Irlanda - Nicky Byrne (in gara all'ESC 2016)

18. Romania - Sonia Argint-Ionescu

19. Repubblica Ceca - Radka Rosická

20. Islanda - Edda Sif Pálsdóttir

21. Moldavia - Julieta Ardovan

22. Belgio - Danira Boukhriss Terkessidis

23. Norvegia - JOWST e Aleksander Walmann (in gara all'ESC 2017)

24. Francia - Élodie Gossuin (Miss Francia e Miss Europa 2001)

25. Italia - Giulia Valentina Palermo

26. Australia - Ricardo Gonçalves

27. Estonia - Ott Evestus (finalista all'Eestilaul 2018)

28. Serbia - Dragana Kosjerina

29. Cipro - Hovig (in gara all'ESC 2017)

30. Armenia - Arsen Grigoryan

31. Bulgaria - Joanna Dragneva (in gara all'ESC 2008 con i Deep Zone Project)

32. Grecia - Olympia "Olina" Xenopoulou

33. Ungheria - Bence Forró

34. Montenegro - Nataša Šotra

35. Germania - Barbara Schöneberger (storica spokesperson e conduttrice della finale nazionale 2016)

36. Finlandia - Anna Abreu

37. Russia - Alsou (in gara all'ESC 2000, presentatrice della finale dell'ESC 2009)

38. Svizzera - Leticia Carvalho

39. Israele - Lucy Ayoub

40. Polonia - Marcelina Zawadzka

41. Lituania - Eglė Daugėlaitė

42. Slovenia - Maja "Amaya" Keuc (in gara all'ESC 2011)

43. Portogallo - Pedro Ricardo Pacheco Fernandes

vike
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8722
Member Since:
12 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
100
12 maggio, 2018 - 11:48
sp_Permalink sp_Print

Naviband, Jana, JOWST, Maja Keuc

smittenheart

Heads up all the way
Cause it's too late to be afraid
There's no time to rest
I wanna go and see what's next

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online: edorf, thatdamngigi, mentirosa
142 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: matti, LA_Confidential, axoboom2, amers, Sushi

Top Posters:

Olimpico85: 44912

pesca: 32134

KassaD1: 25822

xello: 25322

pazzoreality: 24095

Newest Members:

boxar

💓 Puro

Iris

Michal hix

rabemid

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 184

Topics: 26157

Posts: 1362876

 

Member Stats:

Guest Posters: 7

Members: 22464

Moderators: 9

Admins: 3

Administrators: RealityHouse, Alex87, mariomatt

Moderators: sadida83, Fob92, BB, Latinista, Alby, amers, Edre, monechiapi, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2020 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account