Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
MasterSong | Vincitore a pag. 63
Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
901
6 giugno, 2020 - 19:17
sp_Permalink sp_Print

Buon pomeriggio concorrenti!

Siamo giunti alla quarta prova in esterna. Nelle scorse settimane siamo stati a Sanremo, in radio e a Napoli. Stavolta andremo fuori dall'Italia. Non solo, lasceremo anche il nostro continente per andare in un'area molto vasta dove sarete voi a indirizzarci verso luoghi più precisi. Per la quarta prova in esterna andiamo in...

Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
902
6 giugno, 2020 - 19:22
sp_Permalink sp_Print

L'Africa ha una tradizione musicale decisamente diversa rispetto a quella tipica del nostro territorio. In questa prova ogni squadra sarà chiamata a scegliere tre canzoni appartenenti a tre cantanti distinti provenienti da tre Stati africani distinti. Attenzione: dovrete scegliere canzoni che utilizzano la lingua del paese di riferimento. Il vostro obiettivo è raccontare la musica tipica del posto cercando di mostrare quante più sfaccettature e peculiarità possibili.

Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
903
6 giugno, 2020 - 19:24
sp_Permalink sp_Print

@smiley in quanto vincitrice dello scorso invention test avrai dei vantaggi. La prima cosa che ti chiedo è: vuoi essere il capitano della squadra rossa o della squadra blu?

smiley
Moderatore
Utente


Moderatore
Forum Posts: 17497
Member Since:
24 ottobre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
904
6 giugno, 2020 - 19:30
sp_Permalink sp_Print

Francofranco ha detto
@smiley in quanto vincitrice dello scorso invention test avrai dei vantaggi. La prima cosa che ti chiedo è: vuoi essere il capitano della squadra rossa o della squadra blu?  

Blu perché è il mio colore preferito e mi ha anche portato bene nel gioco (finora Lol)

Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
905
6 giugno, 2020 - 19:33
sp_Permalink sp_Print

smiley ha detto

Blu perché è il mio colore preferito e mi ha anche portato bene nel gioco (finora Lol)  

Perfetto!

Per la prima volta abbiamo un'esterna con un numero pari di concorrenti e per la prima volta avrai la possibilità di comporre interamente il tuo team. Puoi scegliere i due concorrenti che insieme a te comporranno la squadra blu.

Ti ricordo che i concorrenti disponibili sono: DGS, KassaD1, Mavro, Salvatore e taiki.

Dopo aver effettuato questa scelta avrai un altro importante vantaggio.

smiley
Moderatore
Utente


Moderatore
Forum Posts: 17497
Member Since:
24 ottobre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
906
6 giugno, 2020 - 19:41
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Ok, il primo nome è KassaD1 perché non ho mai fatto una prova a squadra con lui. Sul secondo nome invece sono indecisa perché si tratta di utenti con cui ho già lavorato e mi sono trovata bene ma scelgo Taiki (king of squadra blu e prove in esterna 🤞).

Avatar
Mavro

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2698
Member Since:
7 aprile, 2014
sp_UserOnlineSmall Online
907
6 giugno, 2020 - 19:43
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Per chi se lo fosse perso

tenor.gif

Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
908
6 giugno, 2020 - 19:44
sp_Permalink sp_Print

smiley ha detto
Ok, il primo nome è KassaD1 perché non ho mai fatto una prova a squadra con lui. Sul secondo nome invece sono indecisa perché si tratta di utenti con cui ho già lavorato e mi sono trovata bene ma scelgo Taiki (king of squadra blu e prove in esterna 🤞).  

Bene, grazie mille.

Squadra blu: smiley (caposquadra), KassaD1, taiki.

Squadra rossa: DGS, Mavro, Salvatore

 

Squadra rossa, vi chiedo di indicarmi chi di voi 3 ricoprirà il ruolo di caposquadra.

 

smiley, come ultimo vantaggio ti offro la possibilità di proibire l'uso di due Stati africani al team avversario.

smiley
Moderatore
Utente


Moderatore
Forum Posts: 17497
Member Since:
24 ottobre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
909
6 giugno, 2020 - 19:52
sp_Permalink sp_Print

Francofranco ha detto

Bene, grazie mille.

Squadra blu: smiley (caposquadra), KassaD1, taiki.

Squadra rossa: DGS, Mavro, Salvatore

 

Squadra rossa, vi chiedo di indicarmi chi di voi 3 ricoprirà il ruolo di caposquadra.

 

smiley, come ultimo vantaggio ti offro la possibilità di proibire l'uso di due Stati africani al team avversario.  

i primi due stati che mi sono venuti in mente Marocco e Sudafrica 

DGS

Utente PLATINO
Utente
Forum Posts: 1608
Member Since:
30 ottobre, 2015
sp_UserOnlineSmall Online
910
6 giugno, 2020 - 19:56
sp_Permalink sp_Print

Francofranco ha detto

Bene, grazie mille.

Squadra blu: smiley (caposquadra), KassaD1, taiki.

Squadra rossa: DGS, Mavro, Salvatore

 

Squadra rossa, vi chiedo di indicarmi chi di voi 3 ricoprirà il ruolo di caposquadra.

 

smiley, come ultimo vantaggio ti offro la possibilità di proibire l'uso di due Stati africani al team avversario.  

Faccio il caposquadra dei rossi. gemmapiange_png

Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
911
6 giugno, 2020 - 19:56
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

smiley ha detto

i primi due stati che mi sono venuti in mente Marocco e Sudafrica   

Perfetto!

Quindi la situazione è la seguente

Squadra blu: smiley (caposquadra), KassaD1, taiki.

Squadra rossa: DGS (caposquadra), Mavro, Salvatore. [No Marocco e Sudafrica]

Avete tempo fino alle 18:00 di Lunedì 8 Giugno.

Buon lavoro!

taiki

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2838
Member Since:
21 marzo, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
912
6 giugno, 2020 - 20:02
sp_Permalink sp_Print

Ff, una domanda: per quanto concerne la lingua, che criterio dobbiamo scegliere? Molte volte, i paesi africani hanno una lingua ufficiale che spesso non rappresenta la realtà effettiva del territorio. In questi casi come ci comportiamo? 

Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
913
6 giugno, 2020 - 20:08
sp_Permalink sp_Print

taiki ha detto
Ff, una domanda: per quanto concerne la lingua, che criterio dobbiamo scegliere? Molte volte, i paesi africani hanno una lingua ufficiale che spesso non rappresenta la realtà effettiva del territorio. In questi casi come ci comportiamo?   

Se ritenete che la lingua non ufficiale sia più rappresentativa per il paese in questione potete usare anche quella, fatelo presente nella descrizione

kairos

Utente ORO
Utente
Forum Posts: 924
Member Since:
15 febbraio, 2019
sp_UserOfflineSmall Offline
914
6 giugno, 2020 - 20:14
sp_Permalink sp_Print

Tra le altre cose... ascolto anche la musica africana plsnot

 

In bocca al lupo. Le due squadre mi piacciono molto. 

Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
915
8 giugno, 2020 - 12:49
sp_Permalink sp_Print

@smiley @DGS 

Raccontateci un po', come procede la prova in esterna? Siamo giunti alla quarta prova a squadre e in molti avete lavorato insieme più e più volte. Con le sue scelte, smiley ha permesso la creazione di una coppia inedita con KassaD1. Per formare la tua squadra hai ragionato anche su quelle che pensi siano le competenze in merito all'argomento della prova?

DGS, in seguito alla vittoria del terzo invention test sei stato capitano di una squadra che è un sottoinsieme di quella attuale. Come mai anche questa settimana è ricaduto su di te il ruolo di caposquadra? Tu e la tua squadra trovate che il blocco su Marocco e Sudafrica sia limitante o è un ostacolo che supererete agevolmente?

Vi ricordo la scadenza alle 18:00

smiley
Moderatore
Utente


Moderatore
Forum Posts: 17497
Member Since:
24 ottobre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
916
8 giugno, 2020 - 13:17
sp_Permalink sp_Print

Francofranco ha detto
@smiley @DGS 

Raccontateci un po', come procede la prova in esterna? Siamo giunti alla quarta prova a squadre e in molti avete lavorato insieme più e più volte. Con le sue scelte, smiley ha permesso la creazione di una coppia inedita con KassaD1. Per formare la tua squadra hai ragionato anche su quelle che pensi siano le competenze in merito all'argomento della prova?

Raccontare la musica di un continente con soli 3 pezzi è veramente un'impressa complicatissima (e impossibile), ma ce l'abbiamo messa tutti per far si che ci fossero quante più sfaccettature e peculiarità possibili 😅 è un mondo nuovo per noi, all'interno di uno stesso paese ci sono differenze figurati da stato a stato, varie strada che si potevano intraprendere con un tema così generale.

Non ho pensato alle conoscenze durante la scelta dei componenti ma siamo stati fortunati cool

DGS

Utente PLATINO
Utente
Forum Posts: 1608
Member Since:
30 ottobre, 2015
sp_UserOnlineSmall Online
917
8 giugno, 2020 - 14:23
sp_Permalink sp_Print

Francofranco ha detto
@smiley @DGS 

Raccontateci un po', come procede la prova in esterna? Siamo giunti alla quarta prova a squadre e in molti avete lavorato insieme più e più volte. Con le sue scelte, smiley ha permesso la creazione di una coppia inedita con KassaD1. Per formare la tua squadra hai ragionato anche su quelle che pensi siano le competenze in merito all'argomento della prova?

DGS, in seguito alla vittoria del terzo invention test sei stato capitano di una squadra che è un sottoinsieme di quella attuale. Come mai anche questa settimana è ricaduto su di te il ruolo di caposquadra? Tu e la tua squadra trovate che il blocco su Marocco e Sudafrica sia limitante o è un ostacolo che supererete agevolmente?

Vi ricordo la scadenza alle 18:00  

Non è per niente una prova facile, soprattutto perché la musica africana non è un tipo di musica che conosciamo bene. Alla fine è stato un lavoro soprattutto di ricerca per trovare le tre canzoni che ci convincevano di più e che rappresentassero al meglio il continente.

Per il caposquadra il ruolo è ricaduto su di me perché Mavro ha un'esame questo pomeriggio e Salvatore ha dei problemi a inviare il testo, quindi sono rimasto io lol.

E infine il blocco delle nazioni un po' ci ha messo in difficoltà perché abbiamo trovato molte canzoni belle sudafricane, però ci sono così tanti Stati che le scelte sono praticamente infinite.

Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
918
8 giugno, 2020 - 17:58
sp_Permalink sp_Print

Ringrazio i capitani per le risposte! 

Entrambe le squadre hanno consegnato il proprio elaborato, a breve la pubblicazione in topic.

@Salva @Mavro @KassaD1 @taiki @DGS @smiley 

Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
919
8 giugno, 2020 - 18:01
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Squadra Blu

AFRICA

 

 

Definire la musica africana non è molto facile, considerando sopratutto le varie sfaccettature che essa mostra. A causa della vastità del continente, essa è storicamente antica, ricca e diversificata, poiché le varie nazioni, suddivise a loro volta in varie regioni, mostrano numerose tradizioni musicali differenti. Essa risulta molto importante, se non fondamentale, in ciò che concerne la religione, essendo è molto utilizzata nei rituali e nelle cerimonie religiose.

 

La maggior parte delle canzoni tradizioni sono trasmesse per via orale non troviamo una codifica scritta, passano di bocca in bocca, di generazione in generazione, con lo scopo di essere cantate, o per essere ballate. Esse vengono accompagnate, principalmente, da vari strumenti a percussione come lo xilofono o il tamburo.

 

Per cercare di mostrare più aspetti possibili, abbiamo deciso di suddividere il nostro lavoro in tre aree geografiche: l'Africa Settentrionale, l'Africa Centrale e l'Africa Meridionale e per ognuna di esse, raccontare qualcosa tramite musica e parole.

 

 

 Amr Diab  - نور العين - عمرو دياب (Nour El Ein ) (Egitto)

Un paese dell’Africa settentrionale che più ha caratterizzato la musica dell’intera nazione e non solo è sicuramente l’Egitto che è forse una delle nazioni con una musica riconoscibile tra mille. C’è una persona sulla terra che non collega quel particolare modo di cantare quasi oscillante all’Egitto?
Ci sono davvero tanti cantanti che sono passati alla storia egiziana, ma in questo caso abbiamo voluto prenderne uno che, oltre ad aver conquistato il suo paese d’origine, è anche riuscito a farsi un nome al di fuori un nuovo genere musicale chiamato Mediterranea Sound. La sua discografia è caratterizzata da un avvicinamento progressivo verso i sound occidentale: per questo motivo, la canzone da noi scelta per rappresentare la musica africana è Nour El Ain che ha consacrato Amr Diab come un pilastro della musica egiziana.
Il brano è la prima traccia del secondo album di Amr, il sound è strettamente collegato alla cultura egiziana (l’uso massiccio di diversi strumenti in sottofondo) e la bellezza del pezzo è che, pur essendo stato pubblicato nel 1996, potrebbe tranquillamente essere una hit egiziana specialmente per quel ritornello martellante.

 Awilo Longomba - Moto Pamba (Congo)

La musica congolese conosce il suo apogeo agli inizi degli anni 30, quando inizia a diffondersi un nuovo genere musicale che pian piano raggiunge tutta l'Africa: la rumba africana o congolese.
Essa è stata di grande aiuto per gli animi dei nativi sia nel periodo coloniale che quello post-coloniale, utilizza, principalmente, la lingua lingala, era spesso accompagnata da danze rituali. A partire dagli anni '60, i musicisti congolesi iniziano a sperimentare nuove sonorità e a utilizzare alcuni ritmi, influenzati dal Rock and Roll. Altre influenze colpiscono la rumba congolese ed è infatti ancora oggi un genere ancora molto popolare e in continua evoluzione. Negli anni 2000, fa molto scalpore il tentativo di utilizzare danze sensuali come accompagnamento, tanto che alcuni governi tentano in ogni modo di ostacolarla, poiché ritenuta indecente, fallendo.
Awilo Longomba è un cantante e musicista congolese che si è dedicato maggiormente alla scrittura di musica e testi, appartenenti a questo genere.
Ho scelto Moto Pampa, una canzone del 1995, che è un esempio lampante di rumba congolese. Per me, rappresenta il cuore dell'Africa, una musica che ti mette voglia di ballare, tutti insieme, con il sorriso stampato sul volto e magari con un tramonto arancione come sfondo. La musica africana trasmette gioia, passione e convivialità, un modo di riuscirsi a divertire e raggiungere la felicità con pochissimi elementi
 

 Ladysmith Black Mambazo - Nkosi Sikelel iAfrika (Shosholoza mix) (Sudafrica)

Dopo aver visto le proposte dell’Africa settentrionale e quella centrale, ci spostiamo ora nella parte meridionale del continente. Anche qui è stato difficile scegliere la canzone giusta considerando la varietà di stili e generi che si mischiano, ma abbiamo optato per Nkosi Sikelel' iAfrika (Shosholoza mix) dei Ladysmith Black Mambazo del 1991. La canzone è un mix di due brani folk di musica tradizionale sudafricana, Nkosi Sikelel' iAfrika (Dio protegga l’Africa in xhosa) e Shosholoza (andare avanti in zulu). Il primo brano ha origini lontane essendo stato composto nel 1897 dal sudafricano Enoch Sontonga e dal 1925 divenne l’inno ufficiale dell’African National Congress, il partito di Nelson Mandela e proprio per questo motivo è stato a lungo totalmente fuorilegge nel Sudafrica razzista dell'apartheid. Dal 1994 le cose cambiano perché parte di questo canto viene inserita nell’allora inno sudafricano per creare quello che ascoltiamo ancora oggi. Il brano nasce come canto religioso ed è una preghiera a Dio affinché benedica l’Africa, il Sudafrica e tutte le loro famiglie. Anche Shosholoza è un brano folk sudafricano che veniva in origine cantato dai minatori in stile canto popolare Ndebele “chiama e rispondi” e mescola parole in ndele e zulu, ma è compreso perfettamente anche dai Xhosa. Shosholoza ricorda onomatopeicamente il fischio del treno a vapore, e il suono onomatopeico è molto importante nella canzone popolare africana. Il brano, successivamente, divenne anche un canto dei prigionieri condannati ai lavori forzati. I prigionieri, come i minatori, erano divisi e cantavano questa canzone per comunicare tra di loro. Lo stesso Mandela durante la sua prigionia sull’isola di Robben affermò di aver cantato spesso Shosholoza perché era un canto che “rendeva la vita più facile essendo una canzone che compara la lotta all’apartheid al movimento di un treno in arrivo”.  I Ladysmith Black Mambazo sono un gruppo corale sudafricano che ha unito i due canti dando origine a una dei loro pezzi più famosi, anche se si tratta di un mix che già esisteva nel canto popolare durante le cerimonie.

 

Francofranco

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2639
Member Since:
14 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
920
8 giugno, 2020 - 18:04
sp_Permalink sp_Print

Squadra Rossa

IT'S TIME FOR AFRICA
 
La musica africana, essendo il frutto di una grande varietà etnica, culturale e linguistica del continente, è estremamente eterogenea.

Sin dai tempi più antichi la musica in Africa accompagna tanti momenti della vita sociale e religiosa, ad esempio ogni genere di culto viene manifestato con musiche e canti.

Gli strumenti musicali che vengono utilizzati per la musica africana, caratterizzata soprattutto da un ritmo frenetico, sono strumenti costruiti a mano che emettono dei suoni particolari. Tra i più utilizzati ricordiamo il Kora, il Balafon, l’Orutu, il Tamburo parlante e il Bongo.

Ciò che ritroviamo sempre in ogni variante musicale è la caratteristica poliritmia, la capacità di sviluppare contemporaneamente diversi ritmi e di mantenerli in modo costante ed uniforme, senza che uno prevarichi su di un altro.

In Africa, quindi, la musica, il canto e di conseguenza la danza sono diventati da un lato veicoli di tipo simbolico e dall'altro preziosi strumenti della memoria collettiva.

La musica tradizionale si trasmette oralmente, dunque non esistono spartiti o forme scritte in cui è possibile rinvenire delle melodie ed è per questo che un aspetto importante è dato dall'improvvisazione.

Abbiamo deciso di farvi viaggiare in differenti parti dell’Africa. In questo itinerario toccheremo nazioni del sud, centro e del nord. Lo scopo è quello di mostrare le innumerevoli peculiarità presenti nella musica locale e presentare le diverse sfumature che caratterizzano la musica africana.

KENYA: l'Africa popolare

Flag_of_Kenya.gif

ytQOZ3X.jpg 

Them Mushrooms - Jambo Bwana

 

 

 
Il nostro viaggio nel tempo e nelle viscere più profonde dell’Africa inizia dall’oriente, sbarcando in Kenya, la terra dei pastori.

È da Nairobi, la capitale, che riusciamo ad osservare quanto la musica keniota comprenda un vasto panorama di generi di musica tradizionale associabili alle numerose etnie del paese, ma anche molte forme di musica pop, fra cui spicca il benga. Come tante altre etnie africane, la musica keniota è in genere concepita come attività fisica e strettamente correlata alla danza.

Tra le canzoni più rappresentative della musica keniota antica e tradizionale sicuramente c’è Jambo Bwana, un brano musicale in lingua swahili del gruppo keniota Them Mushrooms (attualmente chiamati Uyoga) di genere Hotel Pop.

I versi introduttivi del brano sono sostanzialmente una raccolta di frasi swahili di uso comune. Oltre all'espressione Jambo, bwana ("salve signore") che dà il titolo al brano, ci sono versi dedicati alle formule di saluto (habari gani? nzuri sana, "come va? molto bene") e nel ritornello una delle frasi swahili più amate dai turisti, hakuna matata("nessun problema").

A questi versi di carattere didattico (i Them Mushrooms si rivolgevano soprattutto a un pubblico di turisti per raccontare le sfumature più sottili e più belle dell’Africa), seguono diverse strofe che elogiano lo swahili, il reggae, l’Africa e la "zuppa di funghi" (un riferimento ai funghi allucinogeni a cui anche si deve anche il nome del gruppo.)

ANGOLA: l'Africa da scoprire

Flag_of_Angola.gif

l7lwZQl.jpg

Aline Frazão - Tanto

 

 

 
Dall’oriente ci spostiamo sulla costa occidentale dell’Africa meridionale e arriviamo in Angola, stato che ha avuto origine dalla colonizzazione portoghese che ancora oggi conserva molte tradizioni proprie degli insedianti europei stabilitisi all’interno fino al 1975.

La musica dell’Angola è stata modellata sia dalle tendenze musicali africane sia dalla storia politica del paese ed è stata la chiave che ha permesso la creazione dell’angolanidade, cioè l’identità nazionale angolana. Tra i vari stili presenti, si ricordano il merengue, il kilapanda, lo zouk, il Semba, kizomba e kuduro.

Forte dalla tradizione portoghese, uno dei nomi più importanti della nuova musica angolana è Aline Frazão, cantante dai caldi ritmi africani combinati a influenze jazz.

Uno dei brani più particolari della sua discografia è “Tanto”, canzone che parla di quanto spesso il tempo non basti mai, di quanto siamo tutti vagabondi di un mondo, incapaci di vedere bene la realtà com’è realmente, incapaci di accorgerci di quanto fascino ci sia. Nessuno sa chi ha inventato il mondo ma sappiamo che esso si trasforma da solo e l’uomo può solamente ammirarlo senza cercare di distruggerlo.

MALI: l'Africa rivoluzionaria

2wOHGmD.jpg

Fatoumata Diawara - Nterini

 
 

 

Il nostro itinerario si conclude nella terra dei colori, il Mali. La terra dei Dogon rappresenta la zona più affascinante, ricca di tradizioni, arte, paesaggi naturalistici, misteri e magia di tutta l'Africa dell'Ovest.

La musica del Mali è come quella della maggior parte delle nazioni africane etnicamente diverse, ma è caratterizzata da un'influenza predominante: quella dell'antico impero del Mali del Mandinka.

Originaria del Mali è la cantautrice Fatoumata Diawara, considerata da molti la “Nuova voce dell’Africa.” Con le sue canzoni, Fatoumata è in grado di dare ancora spazio alla lingua bambara propria del popolo Bambara.

Una lingua che, nonostante l’espansione del francese come lingua ufficiale, è parlata come madrelingua da più di 1/3 della popolazione del paese e come seconda lingua dalla maggior parte degli altri gruppi etnici del Mali, il che lo rende ancora uno degli idiomi più diffusi dell’Africa Occidentale.

Nonostante sia una lingua non più parlata come prima, gli artisti del luogo generalmente utilizzano di più la lingua Bambara nelle proprie canzoni, per ricordare il periodo di grande splendore vissuto dal Mali, durante il quale il Bambaro era la lingua ufficiale.

Le sonorità attuali e moderne caratterizzano uno dei suoi brani più belli, Nterini, nel quale la cantante parla dell’emigrazione e cerca di far capire che i migranti sono persone normali, non provenienti da un altro pianeta e come tale non meritano di perdere la loro dignità o di essere considerati indesiderabili solo perché sono dei migranti.

 
----
Canzoni:
Kenya (questa versione non è su spotify):
Angola:
Mali:
Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online: xello, sasi, EvilxElf, kiko13, zioclezio, monechiapi, Mavro, OttoMusic, DGS, matt2941, Targaryen, Toppetta, Salva, elisass, Danieletw, Thomas, italianmusic95
199 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: Rio91, Kteis, seua84

Top Posters:

pesca: 22839

Teolino: 22627

Olimpico85: 22162

xello: 19750

ouro: 16318

Newest Members:

Fernando Massimo

James Marcus

James Martin

Music Live

nymzkdrwyyk8

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 136

Topics: 17767

Posts: 899779

 

Member Stats:

Guest Posters: 6

Members: 16502

Moderators: 8

Admins: 4

Administrators: RealityHouse, Alex87, pazzoreality, mariomatt

Moderators: sadida83, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, Latinista93, amers, smiley, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

Forgot your details?