Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
Ordina gli album di Noemi per preferenza
Waves of Music

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5729
Member Since:
24 agosto, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
1
13 febbraio, 2018 - 23:27
sp_Permalink sp_Print

Con 'La Luna' Noemi ha raggiunto la quota di 5 album di inediti in 9 anni di carriera (due dei quali riediti per Sanremo più un album live). Classificateli, dal migliore al peggiore per il vostro gusto, e se volete motivate in due righe la vostra scelta.

1)Made in London - Album che ho consumato e adorato nel 2014 e negli anni a venire. Oltre a contenere quello che per me è forse in assoluto il più sprecato potenziale singolo ('Acciaio'), tutte le 11 tracce scorrono che è un piacere. Il grande lavoro sui suoni e sull'aspirazione ad un album più maturo e di respiro internazionale si sentono benissimo.

2)Cuore d'artista - Qui vado controcorrente ma lo reputo un gioiellino di album, con una triade di pezzoni autoriali semplicemente meravigliosi ('La Borsa di una donna', 'Amen', 'Devi essere forte'), un interessante pezzo di Ivano Fossati che si è concesso per lei al mondo dei talent e una struggente ballata conclusiva. Peccato per la tracklist corta.

3)RossoNoemi - Contenente due delle sue più grandi hit ('Vuoto a perdere' e, nella riedizione, 'Sono solo parole') apprezzo il livello medio delle canzoni ma ho sempre trovato le produzioni un pò 'mosce' e prive di particolari guizzi. Un paio di pezzi filler ed evitabili.

4)Sulla mia pelle - Ottimo album di debutto, un prodotto pop perfettamente confezionato, trainato dall'iconico duetto con Fiorella Mannoia. A 9 anni di distanza non suona stantìo come spesso succede ad un album dopo quasi un decennio ma si lascia ascoltare molto volentieri

5)La Luna - E' vero che è uscito da poco e potrebbe crescere con gli ascolti, ma al terzo giro di ascolto lo metto quinto. E' comunque ampiamente sopra la soglia della sufficienza e ho molto apprezzato la varietà di suoni e generi sperimentati, il problema secondo me sta in un buon livello medio dove però mancano i pezzoni che, anche se pochi, non sono mai mancati nei suoi precedenti lavori.

RISE17

Fan di Francesca Cipriani (Isola 13)
Utente
Forum Posts: 1662
Member Since:
1 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
2
13 febbraio, 2018 - 23:58
sp_Permalink sp_Print

1 - Sulla Mia Pelle

2 - RossoNoemi

3 - Cuore D’Artista

4 - Made In London

5 - La Luna

Waves of Music

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5729
Member Since:
24 agosto, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
3
14 febbraio, 2018 - 22:13
sp_Permalink sp_Print

C'mon C'mon

Il miglior album di Noemi

View Poll Results

Vi lascio anche un sondaggiojamming

Gennj931

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5945
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
4
14 febbraio, 2018 - 22:22
sp_Permalink sp_Print

I miei pezzi preferiti sono in RossoNoemi. Quindi voto per quello. 

Ma in tutti quanti ci sono delle canzoni speciali

Sicuramente made in London é nella totalità il meglio prodotto e con dei pezzi superparticolari. 

Cuore d artista è il più debole, si

La Luna è da metabolizzare

Asp

Fan di Bianca Atzei (Isola 13)
Utente
Forum Posts: 2332
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
5
14 febbraio, 2018 - 22:42
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Sicuramente Made in London. Penso di averlo scritto ovunque su RH che MIL sia uno dei più migliori album mai fatti da un talent, se non IL migliore.

Sulla mia pelle e Rossonoemi si salvano solo per le grandi hit.

La Luna devo metabolizzarlo, ma nel complesso lo trovo migliore ai primi due.

Ultimissimo posto per Cuore d'Artista: Nove tracce di cui sette dimenticabili.

Rumple

Utente PLATINO
Utente
Forum Posts: 1131
Member Since:
15 aprile, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
6
14 febbraio, 2018 - 23:11
sp_Permalink sp_Print

Sulla mia pelle e Rossonoemi sono i primi due album, quelli diciamo più Importanti e contenevano i pezzi più iconici della sua carriera artistica ma anche molti pezzi cosiddetti "filler" però sono andati avanti grazie appunto a L'amore si Odia, Per tutta la vita, Vuoto a Perdere e Sono solo parole.

Made in London doveva rappresentare l'album della svolta, c'era tutto dalla produzione internazionale, al concept, alle canzoni da presentare in un festival "debole" dal punto di vista commerciale, ma sono caduti su una pessima gestione dei singoli, della promozione, non si sono saputi riprendere buttando tutto all'aria. 

Cuore D'artista mi domando ancora come abbia fatto a vendere più di 8 mila copie, lead single di classe ma che non aveva presa, gestione dei singoli anche qui pessima, appunto 9 tracce di cui 7 filler... assurdo.

La Luna è un album particolare, lo trovo superiore a Cuore D'Artista e a Rossonoemi ma inferiore a Sulla mia pelle e soprattutto a Made in London, c'è una perfetta commistione di suoni elettronici, blues è come se Sulla mia pelle e Made in London si fossero fusi per dare vita ad un album che avrebbe dovuto pubblicare senza il supporto del Festival. 

Classifica:

1. Made in London
2. Sulla mia pelle
3. La Luna
4. Rossonoemi
5. Cuore D'Artista

WhipAle
Utente
Utente
Forum Posts: 128
Member Since:
17 marzo, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
7
14 febbraio, 2018 - 23:17
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Ho votato "RossoNoemi"... Tutti i brani usciti come singoli mi sono piaciuti... Forse "Odio tutti i cantanti" non mi ha convinto granché ma "Poi inventi il modo" lo ascolto ancora molto spesso.

Su "La luna" non saprei ancora dare un giudizio, dopo "RossoNoemi" direi "Made in London" e subito dopo "Sulla mia pelle". " Cuore d'artista" non mi è piaciuto. 

xello
Napoli

Fan di Simone (MC7)

Fan di Jonathan (Isola 13)
Utente
Forum Posts: 9366
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
8
14 febbraio, 2018 - 23:23
sp_Permalink sp_Print

Sulla mia pelle!

Fob92

Fan di Bianca Atzei (Isola 13)
Utente


Moderatore Junior
Forum Posts: 10485
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
9
14 febbraio, 2018 - 23:24
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

È difficilissimo deadbanana2

Io i primi due li ho ascoltati, giuro. Ma proprio non riesco a ricordarmeli. Certo, ricordo le smash hit ma li ricordo altresì stracolmi di filler.

Made In London e Cuore d'artista, invece, li ho cantati tutti a memoria ma, al netto, mi rendo conto che non siano pietre miliari della discografia italiana.

La luna lo trovo da voi sottovalutatissimo.sadida 

Direi:

RossoNoemi (che è comunque il più iconico)
La luna (forse per recentismo?)
Cuore d'artista (comunque un bella raccolta di firme importanti della musica italiana)
Made in London (poche idee ma ben confuse)
Sulla mia pelle (l'incoerenza - e l'ingenuità - degli esordi)

EDIT: fermi!

Yzhd5Eu.gif

RossoNoemi (che è comunque il più iconico)
Made in London (poche idee ma ben confuse BUT STILL A CAPOLAVORO!)
La luna (forse per recentismo?)
Cuore d'artista (comunque un bella raccolta di firme importanti della musica italiana)
Sulla mia pelle (l'incoerenza - e l'ingenuità - degli esordi)

L'avevo detto che era difficile deadbanana3

BertoBarto
Firenze

Fan di Francesca Cipriani (Isola 13)
Utente


Moderatore Junior
Forum Posts: 9823
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
10
14 febbraio, 2018 - 23:31
sp_Permalink sp_Print

Io ancora non mi esprimo perché La Luna non l'ho maturato come gli altri.

Sicuramente MIL il migliore.

Aerys
Utente
Utente
Forum Posts: 445
Member Since:
12 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
11
14 febbraio, 2018 - 23:31
sp_Permalink sp_Print

Sì probabilmente Made in London è davvero il migliore, il più coeso e maturo. Qualità media molto alta, mancano forse i pezzoni iconici (Acciaio è bella ma trovo sia stata fin troppo incensata) ma Alba, Se tu fossi qui, Sempre in viaggio e Passenger le amo a dismisura. Per assurdo le due tracce più deboli forse sono proprio le due sanremesi. Unico neo: mi è mancata un po' la Veronica blues di Sulla mia pelle (brano), I Love you, In un giorno qualunque e Love Goodbye. In un universo parallelo questo disco si è preso il platino ed è stata la consacrazione definitiva di Noemi, è terribile che il tracollo sia iniziato con il suo disco più bello.

Sugli altri davvero non so decidermi.

Sulla mia pelle è zeppo di filler ma la title-track, Briciole, I Sentimenti, Per tutta la vita e L'amore si odia fanno il disco. Poi anch'io trovo sottovalutato Cuore d'artista: Amen, la Borsa, Veronica guarda il mare, I love you e Idealista sono pezzi degni della miglior Noemi. E pure La luna per il poco che ho ascoltato si difende bene con Sei la mia vita, Porcellana, I miei rimedi, My good bad and ugly e La luna storta.

Ecco forse metto RossoNoemi un pelo sotto a tutti questi. C'è LA canzone e ne apprezzo diverse altre (Up, Vuoto a perdere, In un giorno qualunque, Odio tutti i cantanti) ma in generale mi pare meno ispirato.

 

...ah e comunque un repertorio del genere gli altri ex-talent se lo sognano, ne siamo consapevoli vero?.

Gennj931

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5945
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
12
14 febbraio, 2018 - 23:55
sp_Permalink sp_Print

Nessuno che nomina Se non è amore come canxone stupenda.

Paxxiii

Waves of Music

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5729
Member Since:
24 agosto, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
13
15 febbraio, 2018 - 0:24
sp_Permalink sp_Print

Ma davvero trovate ' Devi essere forte ' , ' Idealista! ' e ' Veronica guarda il mare ' dei filler?

sadidasadidasadida

Sono basito.

Fred

Utente ORO
Utente
Forum Posts: 792
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
14
15 febbraio, 2018 - 1:30
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

1. Made in London = lo metto al primo posto nel complesso. Acciaio e Alba sono due canzoni che adoro, ma anche altre meritano. Insomma, mi piace indiscutibilmente.

2. Sulla mia pelle = non è certamente l'album della maturità, ma ci sono affezionato.

3. RossoNoemi = è terzo solo puramente una questione affettiva, perché forse è meglio di Sulla mia pelle qualitativamente, è terzo posto ma di uno 0,1%. Però ho sentito un senso di incompiuto quando lo sentii. Sì, forse paga lo sbalzo fra i pezzoni iconici e il resto.

4. Cuore d'artista = a parte Amen, non c'è una canzone che mi faccia sobbalzare. Neanche La Borsa a me piace granché, decisamente il peggiore.

Non metto La Luna perché lo devo anch'io ancora digerire, ma ci vorrà poco per superare il 4. e forse anche il 3., perché Non smettere mai di cercarmi mi sta ossessionando. Rivolgetevi al mio cervello se non siete d'accordo, è lui che me la rimanda in loop. E anche I miei rimedi m'ha rotto l'anima un bel po'. E se finisse 2°?

Casadelvino
Utente
Utente
Forum Posts: 345
Member Since:
4 febbraio, 2018
sp_UserOfflineSmall Offline
15
15 febbraio, 2018 - 10:34
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Sono indeciso tra Rosso Noemi (che dentro ha i miei brani preferiti di tutta la sua carriera) e cuore d'artista ( io non capisco come facciate a dire che abbia tanti filler secondo me sono tutti pezzoni praticamente ahahaha) 

Poi Made in London,anche se l'ho ascoltato poco,ma è veramente bello.

Sulla mia pelle effettivamente a parte i singoli non ricordo granché. 

Dalla luna mi aspettavo di più, però ci sono buoni pezzi, aspettiamo e vediamo come va 

Waves of Music

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5729
Member Since:
24 agosto, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
16
17 febbraio, 2018 - 13:14
sp_Permalink sp_Print

Waves of Music ha detto
Con 'La Luna' Noemi ha raggiunto la quota di 5 album di inediti in 9 anni di carriera (due dei quali riediti per Sanremo più un album live). Classificateli, dal migliore al peggiore per il vostro gusto, e se volete motivate in due righe la vostra scelta.

1)Made in London - Album che ho consumato e adorato nel 2014 e negli anni a venire. Oltre a contenere quello che per me è forse in assoluto il più sprecato potenziale singolo ('Acciaio'), tutte le 11 tracce scorrono che è un piacere. Il grande lavoro sui suoni e sull'aspirazione ad un album più maturo e di respiro internazionale si sentono benissimo.

2)Cuore d'artista - Qui vado controcorrente ma lo reputo un gioiellino di album, con una triade di pezzoni autoriali semplicemente meravigliosi ('La Borsa di una donna', 'Amen', 'Devi essere forte'), un interessante pezzo di Ivano Fossati che si è concesso per lei al mondo dei talent e una struggente ballata conclusiva. Peccato per la tracklist corta.

3)RossoNoemi - Contenente due delle sue più grandi hit ('Vuoto a perdere' e, nella riedizione, 'Sono solo parole') apprezzo il livello medio delle canzoni ma ho sempre trovato le produzioni un pò 'mosce' e prive di particolari guizzi. Un paio di pezzi filler ed evitabili.

4)Sulla mia pelle - Ottimo album di debutto, un prodotto pop perfettamente confezionato, trainato dall'iconico duetto con Fiorella Mannoia. A 9 anni di distanza non suona stantìo come spesso succede ad un album dopo quasi un decennio ma si lascia ascoltare molto volentieri

5)La Luna - E' vero che è uscito da poco e potrebbe crescere con gli ascolti, ma al terzo giro di ascolto lo metto quinto. E' comunque ampiamente sopra la soglia della sufficienza e ho molto apprezzato la varietà di suoni e generi sperimentati, il problema secondo me sta in un buon livello medio dove però mancano i pezzoni che, anche se pochi, non sono mai mancati nei suoi precedenti lavori.  

Mi sa che con altri ascolti 'La Luna' potrebbe scavalcare 'Sulla mia pelle' e foooorse anche 'RossoNoemi'. Pur in assenza di pezzoni la qualità c'è e i generi così variegati e mescolati li apprezzo molto!

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 1065

Currently Online:
60 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: None

Top Posters:

Teolino: 16800

pesca81it: 13238

Stefy87: 12684

ouro: 11263

Razzo: 10813

Newest Members:

Rosa

Alessandra

anna

Chewbecca

Salvatore

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 92

Topics: 9003

Posts: 515746

 

Member Stats:

Guest Posters: 2

Members: 13890

Moderators: 7

Admins: 4

Administrators: RealityHouse, Alex87, pazzoreality, Talpaluke87

Moderators: sadida83, mariomatt, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, latinista93, smiley

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account