Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
Il tempio dello sport
amers

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6012
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
601
15 dicembre, 2017 - 15:58
sp_Permalink sp_Print

Dopo un anno e quattro mesi Francesca Dallapè tornerà a gareggiare. Infatti prenderà parte al trofeo di Natale, in programma dal 15 al 17 dicembre,

BlueBlau

Utente 3xP
Utente
Forum Posts: 3561
Member Since:
2 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
602
15 dicembre, 2017 - 19:57
sp_Permalink sp_Print

si stanno svolgendo a Copenhagen gli Europei in vasca corta e dopo 3 giornate il bottino italiano conta 10 medaglie

Bronzo della Panziera nei 200 dorso

Bronzo della Quadarella negli 800 stile libero

Bronzo di Dotto nei 50 stile libero

Argento della Bianchi nei 200 delfino

Argento di Paltrinieri nei 1500

Argento di Sabbioni nei 100 dorso

Oro di Rivolta e Argento per Codia nei 100 farfalla

Oro di Scozzoli nei 50 rana

Argento per la 4x50 stile libero maschile

Olimpico85

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 12053
Member Since:
6 agosto, 2015
sp_UserOnlineSmall Online
603
15 dicembre, 2017 - 20:06
sp_Permalink sp_Print

Anche io sto seguendo gli europei e oggi sono arrivate 5 medaglie di cui due a sorpresa ossia quelle di Panziera e Bianchi (quest'ultima partecipa ai 200 delfino un pò per "gioco" essendo i 100 la sua gara).

Paltrinieri non brillante come al solito ma sta provando una nuova preparazione allenandosi in Australia.

Contento per il ritorno ad alti livelli di Scozzoli dopo anni travagliati.

Ieri abbiamo perso una medaglia nella staffetta mista mista in quanto alla partenza della gara si è rotto il driver usato per il "tuffo" della frazione a dorso e Sabbioni si è ritrovato a partire da fermo.

http://i64.tinypic.com/20f2hoz.jpg

amers

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6012
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
604
17 dicembre, 2017 - 12:41
sp_Permalink sp_Print

A proposito degli Europei di nuoto in vasca corta, ieri Dotto ha scritto un Tweet riguardo il poco risalto che La gazzetta dello sport sta dando alla manifestazione. 

 

https://www.basketnet.it/luca-dotto-sbotta-la-vuota-calcificazione-della-stampa-sportiva-nazionale/

Olimpico85

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 12053
Member Since:
6 agosto, 2015
sp_UserOnlineSmall Online
605
17 dicembre, 2017 - 12:47
sp_Permalink sp_Print

amers ha detto
A proposito degli Europei di nuoto in vasca corta, ieri Dotto ha scritto un Tweet riguardo il poco risalto che La gazzetta dello sport sta dando alla manifestazione. 

 

https://www.basketnet.it/luca-dotto-sbotta-la-vuota-calcificazione-della-stampa-sportiva-nazionale/  

Io sul sito vedo gli articoli su questi europei, però certo che i risultati non esaltanti delle nostre punte Pellegrini e Paltrinieri (oltre all'assenza di Detti) fanno si che ci sia minore attenzione rispetto al passato.

C'è da dire che è anche periodo in cui si accavallano vari sport a partire dalla coppa del mondo di sci che stiamo ospitando in Italia in questi giorni.

Intanto Arianna Errigo questa notte a Cancun ha scritto un'altra pagina di storia cogliendo il suo primo podio (secondo posto) nel Grand Prix di sciabola (lei che è una fiorettista). Chissà se riuscirà a raggiungere il suo obiettivo ossia disputare a Tokyo le gare sia di fioretto che di sciabola (al momento la vedo dura perchè non fa parte del quartetto della prova a squadre che è quello che va alle olimpiadi).

http://i64.tinypic.com/20f2hoz.jpg

amers

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6012
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
606
18 dicembre, 2017 - 8:42
sp_Permalink sp_Print

Tre ori azzurri negli Europei di vasca corta: Dotto nei 100 m sl (argento per Timmers e bronzo per Scott), Sabbioni nei 50 m dorso (argento per Koleniskov e bronzo per stravius), Orsi nei 100 m misti (argento per Fesikov e bronzo per Stolk). Orsi ha anche realizzato il nuovo record italiano (51''76)

amers

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6012
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
607
20 dicembre, 2017 - 13:06
sp_Permalink sp_Print

Dopo quattro anni dal ritiro Marion Bartoli ha annunciato il suo rientro nel circuito, probabilmente a Marzo per il torneo di Miami.

 

http://www.gazzetta.it/Tennis/.....resh_ce-cp

OttoMusic

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5756
Member Since:
20 aprile, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
608
20 dicembre, 2017 - 23:16
sp_Permalink sp_Print

s

amers ha detto
Dopo quattro anni dal ritiro Marion Bartoli ha annunciato il suo rientro nel circuito, probabilmente a Marzo per il torneo di Miami.

 

http://www.gazzetta.it/Tennis/....._ce-cp  

sara una stagione interessante

amers

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6012
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
609
5 febbraio, 2018 - 13:17
sp_Permalink sp_Print

Il TAS ha annullato la condanna a vita a 28 atleti russi accusati di doping. La motivazione: "le prova raccolte sono insufficienti per stabilire una violazione delle regole antidoping. Rispetto a questi 28 atleti, i ricorsi vengono accolti, le sanzioni annullate e i loro risultati individuali raggiunti a Sochi 2014 vengono ripristinati".

Resta invece la squalifica a vita per gli altri 15 atleti russi coinvolti nello scandalo.

Tanakka

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2683
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
610
22 febbraio, 2018 - 19:03
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

En passant:

Tina Maze, pare l'8 Febbraio, è diventata mamma.

Lei e la Cagnotto, innegabilmente tra le mie preferite, se non proprio le mie preferitissime europee storiche, madri per la prima volta a due settimane di distanza l'una dall'altra, entrambe di una bambina.

Bon.

BlueBlau

Utente 3xP
Utente
Forum Posts: 3561
Member Since:
2 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
611
1 marzo, 2018 - 21:20
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

si stanno svolgendo ad Apeldoorn i Mondiali di ciclismo su pista e già 3 medaglie per l'italia

bronzo per l'inseguimento a squadre maschile (Consonni, Ganna, Lamon, Bertazzo) con record italiano 

e argento di Michele Scartezzini nello scratch

bronzo anche per l'inseguimento a squadre femminile (Paternoster, Balsamo, Guderzo, Valsecchi)

e nei mondiali  di atletica indoor cominciati oggi a Birmingham Alessia Trost è medaglia di bronzo nel salto in alto

OttoMusic

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5756
Member Since:
20 aprile, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
612
2 marzo, 2018 - 0:14
sp_Permalink sp_Print

grandissimi i nostri ciclisti

BlueBlau

Utente 3xP
Utente
Forum Posts: 3561
Member Since:
2 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
613
2 marzo, 2018 - 22:11
sp_Permalink sp_Print

Filippo Ganna vince la medaglia d'oro nell'inseguimento individuale maschile

è la terza medaglia di fila per Ganna che nella stesa gara ha vinto l'oro nel 2016 e e l'argento nel 2017 (oltre a due bronzi nell'inseguimento a squadre nel 2017 e nel 2018)

nell'omnium non riesce Elisa Balsamo a mantenere la seconda posizione che aveva prima della corsa a punti e si ferma in quarta posizione per un solo misero punto

amers

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6012
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
614
5 marzo, 2018 - 14:21
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Ieri si son conclusi i Mondiali indoor di Atletica leggera. Noi torniamo a casa con una medaglia: il bronzo della Trost nel salto in alto (oro alla Lasickene e argento alla Cunningham). Ottimo quarto posto anche della staffetta femminile 4x400, quarte e con il nuovo record nazionale.

 

Uomini

 

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
Corse piane
60 m
(dettagli)
Stati Uniti Christian Coleman 6"37 Record dei Campionati Cina Su Bingtian 6"42 Record asiatico Stati Uniti Ronnie Baker 6"44
400 m
(dettagli)
Rep. Ceca Pavel Maslák 45"47 Record personale stagionale Stati Uniti Michael Cherry 45"84 Trinidad e Tobago Deon Lendore 46"37
800 m
(dettagli)
Polonia Adam Kszczot 1'47"47 Stati Uniti Drew Windle 1'47"99 Spagna Saúl Ordóñez 1'48"01
1 500 m
(dettagli)
Etiopia Samuel Tefera 3'58"19 Polonia Marcin Lewandowski 3'58"39 Marocco Abdalaati Iguider 3'58"43
3 000 m
(dettagli)
Etiopia Yomif Kejelcha 8'14"41 Etiopia Selemon Barega 8'15"59 Kenya Bethwell Birgen 8'15"70
Corse a ostacoli
60 m hs
(dettagli)
Regno Unito Andrew Pozzi 7"46 Record personale stagionale Stati Uniti Jarret Eaton 7"47 Francia Aurel Manga 7"54
Salti
Salto con l'asta
(dettagli)
Francia Renaud Lavillenie 5,90 m Stati Uniti Sam Kendricks 5,85 m Polonia Piotr Lisek 5,85 m
Salto in alto
(dettagli)
Atleti Neutrali Autorizzati Danil Lysenko 2,36 m Qatar Mutaz Essa Barshim 2,33 m Germania Mateusz Przybylko 2,29 m
Salto in lungo
(dettagli)
Cuba Juan Miguel Echevarría 8,46 m Record mondiale stagionale Sudafrica Luvo Manyonga 8,44 m Record africano Stati Uniti Marquis Dendy 8,42 m Record personale
Salto triplo
(dettagli)
Stati Uniti Will Claye 17,43 m Record mondiale stagionale Brasile Almir dos Santos 17,41 m Record personale Portogallo Nelson Évora 17,40 m Record nazionale
Lanci
Getto del peso
(dettagli)
Nuova Zelanda Tomas Walsh 22,31 m Record dei Campionati Record oceaniano Germania David Storl 21,44 m Record personale stagionale Rep. Ceca Tomáš Staněk 21,44 m
Prove multiple
Eptathlon
(dettagli)
Francia Kévin Mayer 6 348 p. Record mondiale stagionale Canada Damian Warner 6 343 p. Record nazionale Estonia Maicel Uibo 6 265 p. Record personale
Staffette
Staffetta 4×400 m
(dettagli)
Polonia Polonia
Karol Zalewski
Rafał Omelko
Łukasz Krawczuk
Jakub Krzewina
Patryk Adamczyk
[2]
3'01"77 Record mondiale Stati Uniti Stati Uniti
Fred Kerley
Michael Cherry
Aldrich Bailey
Vernon Norwood
Marqueze Washington
[2]

Paul Dedewo[2]
3'01"97 Record personale stagionale Belgio Belgio
Dylan Borlée
Jonathan Borlée
Jonathan Sacoor
Kévin Borlée
3'02"51 Record nazionale

 

Donne

 

Specialità Oro Oro Prestazione Argento Argento Prestazione Bronzo Bronzo Prestazione
Corse piane
60 m
(dettagli)
Costa d Murielle Ahouré 6"97 Record mondiale stagionale Record africano Costa d Marie-Josée Ta Lou 7"05 Record personale Svizzera Mujinga Kambundji 7"05
400 m
(dettagli)
Stati Uniti Courtney Okolo 50"55 Record personale Stati Uniti Shakima Wimbley 51"47 Regno Unito Eilidh Doyle 51"60 Record personale stagionale
800 m
(dettagli)
Burundi Francine Niyonsaba 1'58"31 Record mondiale stagionale Stati Uniti Ajeé Wilson 1'58"99 Record personale Regno Unito Shelayna Oskan-Clarke 1'59"81 Record personale
1 500 m
(dettagli)
Etiopia Genzebe Dibaba 4'05"27 Regno Unito Laura Muir 4'06"23 Paesi Bassi Sifan Hassan 4'07"26
3 000 m
(dettagli)
Etiopia Genzebe Dibaba 8'45"05 Paesi Bassi Sifan Hassan 8'45"68 Record personale stagionale Regno Unito Laura Muir 8'45"78 Record personale stagionale
Corse a ostacoli
60 m hs
(dettagli)
Stati Uniti Kendra Harrison 7"70 Record dei Campionati Record americani Stati Uniti Christina Manning 7"79 Paesi Bassi Nadine Visser 7"84
Salti
Salto con l'asta
(dettagli)
Stati Uniti Sandi Morris 4,95 m Record dei Campionati Atleti Neutrali Autorizzati Anželika Sidorova 4,90 m Record personale Grecia Aikaterinī Stefanidī 4,80 m
Salto in alto
(dettagli)
Atleti Neutrali Autorizzati Marija Lasickene 2,01 m Stati Uniti Vashti Cunningham 1,93 m Italia Alessia Trost 1,93 m Record personale stagionale
Salto in lungo
(dettagli)
Serbia Ivana Španović 6,96 m Record mondiale stagionale Stati Uniti Brittney Reese 6,89 m Record personale stagionale Germania Sosthene Moguenara 6,85 m Record personale stagionale
Salto triplo
(dettagli)
Venezuela Yulimar Rojas 14,63 m Record mondiale stagionale Giamaica Kimberly Williams 14,48 m Record personale Spagna Ana Peleteiro 14,40 m Record personale
Lanci
Getto del peso
(dettagli)
Ungheria Anita Márton 19,62 m Record mondiale stagionale Record nazionale Giamaica Danniel Thomas-Dodd 19,22 m Record nazionale Cina Gong Lijiao 19,08 m Record personale stagionale
Prove multiple
Pentathlon
(dettagli)
Regno Unito Katarina Johnson-Thompson 4 750 p. Record personale stagionale Austria Ivona Dadic 4 700 p. Record personale stagionale Cuba Yorgelis Rodríguez 4 637 p. Record nazionale
Staffette
Staffetta 4×400 m
(dettagli)
Stati Uniti Stati Uniti
Quanera Hayes
Georganne Moline
Shakima Wimbley
Courtney Okolo
Joanna Atkins
[2]

Raevyn Rogers[2]
3'23"85 Record dei Campionati Record americani Polonia Polonia
Justyna Święty-Ersetic
Patrycja Wyciszkiewicz
Aleksandra Gaworska
Małgorzata Hołub-Kowalik
Joanna Linkiewicz
[2]

Natalia Kaczmarek[2]
3'26"09 Record nazionale Gran Bretagna Gran Bretagna 
Meghan Beesley
Hannah Williams
Amy Allcock
Zoey Clark
Anyika Onuora
[2]
3'29"38 Record personale stagionale

Medagliere

 

Posizione Paese Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo Riepilogo Riepilogo
1 Stati Uniti Stati Uniti 5 5 2 12
2 Atleti Neutrali Autorizzati Atleti Neutrali Autorizzati 2 1 0 3
3 Etiopia Etiopia 2 0 0 2
4 Regno Unito Regno Unito 1 1 2 4
5 Costa d Costa d'Avorio 1 1 0 2
6 Cuba Cuba 1 0 1 2
Rep. Ceca Rep. Ceca 1 0 1 2
8 Francia Francia 1 0 0 1
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 1 0 0 1
Polonia Polonia 1 0 0 1
Ungheria Ungheria 1 0 0 1
Venezuela Venezuela 1 0 0 1
13 Giamaica Giamaica 0 2 0 2
14 Paesi Bassi Paesi Bassi 0 1 2 3
15 Cina Cina 0 1 1 2
Germania Germania 0 1 1 2
17 Austria Austria 0 1 0 1
Brasile Brasile 0 1 0 1
Canada Canada 0 1 0 1
Qatar Qatar 0 1 0 1
Sudafrica Sudafrica 0 1 0 1
22 Spagna Spagna 0 0 2 2
23 Estonia Estonia 0 0 1 1
Grecia Grecia 0 0 1 1
Italia Italia 0 0 1 1
Portogallo Portogallo 0 0 1 1
Svizzera Svizzera 0 0 1 1
Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago 0 0 1 1
Totale 18 18 18 54

Fly18

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2068
Member Since:
31 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
615
5 marzo, 2018 - 17:40
sp_Permalink sp_Print

amers ha detto
Ieri si son conclusi i Mondiali indoor di Atletica leggera. Noi torniamo a casa con una medaglia: il bronzo della Trost nel salto in alto (oro alla Lasickene e argento alla Cunningham). Ottimo quarto posto anche della staffetta femminile 4x400, quarte e con il nuovo record nazionale.

Quanto pagherei per rivedere Alessia ai livelli che le competono piango2

Speriamo che dopo infortuni, cambio allenatore e sfortune varie ce la faccia, è ancora giovane ed ha tutte le carte in regola excited

amers

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6012
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
616
8 marzo, 2018 - 18:27
sp_Permalink sp_Print

Fly18 ha detto

Quanto pagherei per rivedere Alessia ai livelli che le competono piango2

Speriamo che dopo infortuni, cambio allenatore e sfortune varie ce la faccia, è ancora giovane ed ha tutte le carte in regola excited

Lo spero tanto, lei ha del potenziale enorme. 

 

La IAAF ha confermato la sospensione della federazione russa di atletica e non è detto che in futuro non possa sospendere anche gli atleti russi che ora gareggiano in modo neutrale. La IAAF infatti chiede alla Russia "evidenti progressi nella lotta al doping".

Inoltre ci son nuove norme sui cambi di cittadinanza degli atleti, cambi che spesso hanno creato scandali anche di carattere economico. È stato stabilito che dal momento della richiesta (al massimo una per carriera) a quello dell’eventuale accettazione trascorrerà un periodo minimo di tre anni, e che nessun caso sarà accettato se riguardante atleti al di sotto dei vent’anni di età.

Infine dopo la richiesta del Tas del luglio 2015 di fornire ulteriori prove circa i reali vantaggi che una condizione alla Caster Semenya può offrire in termini di prestazione tecnica, il Consiglio, raccolte una serie di evidenze scientifiche, ha approvato la richiesta di rivedere i regolamenti per le gare comprese tra i 400 e il miglio. Tali regolamenti saranno sottoposti al Tas stesso prima di diventare effettivi a partire dal 1° novembre prossimo. 

Bigboj91

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2801
Member Since:
13 gennaio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
617
10 marzo, 2018 - 18:38
sp_Permalink sp_Print

Finite le olimpiadi è ripartita questa settimana la coppa del mondo di biathlon con la tappa finlandese di Kontiolahti e sono subito arrivati due podi per i colori azzurri.

Nella sprint femminile di ieri è arrivata l'ennesima conferma dell'esplosione in questa stagione di Lisa Vittozzi che nonostante un errore è salita sul terzo gradino del podio a soli 5 secondi dalla vincitrice Domracheva, battendo a parità di errori gente come Dahlmaier.

Oggi è andata in scena la staffetta mista e l'Italia con il medesimo quartetto schierato alle Olimpiadi (ma in ordine diverso) ha conquistato il successo dopo un ultimo giro in cui 4 nazioni sono arrivate appaiate all'uscita dall'ultimo poligono!!excited

La notizia è che la vittoria è arrivata grazie alla grandissima prestazione al poligono dei due uomini che hanno sbagliato pochissimo, mentre le ragazze hanno faticato molto al tiro. La Wierer ha usato in entrambi i poligoni tutte le ricariche, mentre la Vittozzi ha addirittura girato nel poligono in piedi ma essendo molto rapida nel rilascio colpi non ha perso molto.

Hofer pazzesco nell'ultimo giro dove ha staccato tutti prima del traguardo e non c'è stato neanche bisogno della volata!clap2clap2

Domani si chiude il programma della tappa finlandese con le partenze in linea, dove ci saranno ancora una volta Vittozzi e Wierer nella gara femminile e Windisch ed Hofer in quella maschile.

Olimpico85

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 12053
Member Since:
6 agosto, 2015
sp_UserOnlineSmall Online
618
10 marzo, 2018 - 19:03
sp_Permalink sp_Print

@Bigboj91 aggiungo che la vittoria odierna nella staffetta ha regalato all'Italia anche la Coppa del mondo delle staffette miste che abbiamo chiuso al primo posto con gli stessi punti della Norvegia ma con migliori piazzamenti.

E un'altra coppa del mondo oggi l'ha portata a casa Michela Moioli che a Mosca ha chiuso al secondo posto la sua gara ottenendo la matematica certezza della vittoria della sfera di cristallo. Podio anche per Visintin che ha chiuso al terzo posto la gara odierna.

Nello sci alpino nulla da segnalare se non il quinto posto odierno in discesa di Innerhofer e della Bassino ieri in gigante mentre oggi in slalom la migliore è stata la Costazza 15° (e oggi hanno salutato il circuito Kirchgasser e Zuzulova così come aveva fatto la nostr Stuffer sabato scorso).

Si stanno svolgendo anche i mondiali all around di pattinaggio di velocità e un'ottima Lollobrigida è quinta oltre ogni aspettativa quando mancano solo i 5000 metri. Oro e argento se li giocano Takagie Wust ma per il bronzo si può lottare e sarebbe una bella gioia per la Lollo dopo la delusione olimpica.

http://i64.tinypic.com/20f2hoz.jpg

Bigboj91

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2801
Member Since:
13 gennaio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
619
11 marzo, 2018 - 17:29
sp_Permalink sp_Print

Dopo il terzo posto nella gara sprint e la vittoria nella staffetta mista, oggi la Vittozzi ha completato i piazzamenti sul podio, conquistando la seconda posizione nella gara con partenza in linea.

Lisa si è presentata all'ultimo poligono senza errori in compagnia della francese Chevalier e della tedesca Hinz anche loro senza penalità fino a quel momento.

Purtroppo l'azzurra ha mancato il primo bersaglio (di pochissimo!!) e si è ritrovata nell'ultimo giro insieme alla francese, mentre la Hinz ha completato la gara della vita con il 20/20 al poligono. Chevalier regolata senza troppi problemi e terzo podio in tre giorni per Lisa, a cui a questo punto manca solo la vittoria individuale che non tarderà ad arrivare se continuerà su questo livello!clap

Wierer male anche oggi al poligono e ventunesima posizione finale.

Olimpico85

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 12053
Member Since:
6 agosto, 2015
sp_UserOnlineSmall Online
620
11 marzo, 2018 - 17:37
sp_Permalink sp_Print

Bigboj91 ha detto

Wierer male anche oggi al poligono e ventunesima posizione finale.  

A testimonianza che in Korea il problema di Wierer non è stato il fuso orario, il vento o altro ma semplicemente non è arrivata al massimo della forma e col suo talento è riuscita comunque a salvarsi.

Intanto mercoledì ad Are inizia l'ultima tappa di coppa del mondo di sci alpino che assegnerà le varie coppe del mondo molte delle quali in realtà hanno già un padrone; tra le poche ancora da assegnare c'è quella di discesa libera femminile per la quale mercoledì si sfideranno Goggia e Vonn con la speranza che Sofia possa portare in Italia una coppetta che credo manchi dal 2002 quando la vinse Isolde Kostner mentre per la Vonn sarebbe la nona coppetta di discesa.

http://i64.tinypic.com/20f2hoz.jpg

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 1065

Currently Online: xello, sasi, mariomatt, Mattia89, latinista93, Alby, Alessandra92, RiccP, Asp, NicksFactor, ge_aldrig_upp, chanel, smiley, Forrest, Teolino, rege, jadejolie91, Gigi_Gx, Morg, Olimpico85, Rowan, Targaryen, Ceon, Casadelvino, melrose., Gianni Negri, edorf, Massiveattack
274 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: BertoBarto, Juventino95, Delos

Top Posters:

Teolino: 18210

pesca81it: 14277

Stefy87: 13443

Olimpico85: 12052

ouro: 11730

Newest Members:

Sonila

Sonila

Emmamuscat04

Miriam

Rossana

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 92

Topics: 9633

Posts: 553351

 

Member Stats:

Guest Posters: 6

Members: 14054

Moderators: 7

Admins: 4

Administrators: RealityHouse, Alex87, pazzoreality, Talpaluke87

Moderators: sadida83, mariomatt, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, latinista93, smiley

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account