Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
Qual è l'ultimo film che hai visto?
pazzoreality

Admin
Forum Posts: 21261
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
821
11 giugno, 2020 - 10:33
sp_Permalink sp_Print

Ieri ho visto "Eli" un thriller/horror piacevole, in alcuni punti anche pauroso con un finale del tutto inaspettato e da WTF?

Parla di un bambino allergico a tutto (aria, acqua, luce del sole) e per guarirlo i genitori si rivolgono ad una dottoressa, immunologa, che ha sviluppato un percorso di cura in 3 fasi per i bambini come lui. 

Non è un capolavoro, ma gli darei un buon 6.5

Che strano uomo avevo io, con gli occhi dolci quanto basta...

Nico89Rc
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 15435
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
822
13 giugno, 2020 - 12:50
sp_Permalink sp_Print

Ieri ho visto "L'amore a domicilio". Carino devo dire,ma niente di così eccezionale. La Leone sempre meravigliosa e anche Simone Liberati , suo compagno di scena, mi è piaciuto.

Voto 7 

alessandrino
Utente 5xP

Utente
Forum Posts: 5755
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
823
13 giugno, 2020 - 16:04
sp_Permalink sp_Print

Ho appena finito di vedere Little Monsters, una commedia Horror che di Horror aveva ben poco. L'ho trovato piacevole e carino però e mi son fatto due risate lol

Alpha
Utente

Utente
Forum Posts: 208
Member Since:
30 aprile, 2020
sp_UserOfflineSmall Offline
824
16 giugno, 2020 - 15:58
sp_Permalink sp_Print

Ieri sera ho visto Vivarium, film di genere mistery/fantascientifico uscito da pochi mesi. Trama in breve: dopo aver visitato una casa da acquistare, una giovane coppia rimane intrappolata in un quartiere da cui non riesce ad andarsene. Ai due protagonisti verrà “recapitato” un neonato da far crescere che si rivelerà una presenza decisamente inquietante.

Accorciando la parte centrale del film (che, a mio avviso, ha un po’ allentato il ritmo narrativo) avrebbe potuto essere uno tra gli episodi più interessanti della serie Black Mirror. Ho apprezzato molto alcuni accorgimenti visivi che hanno contribuito a sottolineare le fasi della narrazione. Ad esempio, nella prima parte sono utilizzate soprattutto tinte pastello per rappresentare il quartiere, rendendo l’ambientazione volutamente, in apparenza, idilliaca  (alcuni fotogrammi sembrano ispirati ai dipinti di Magritte); a mano a mano che la narrazione diventa sempre più tesa, i colori assumono tonalità più cupe e notturne.
Nonostante il finale, per me, piuttosto prevedibile, è un film che, nel complesso, trovo offra diversi spunti originali in grado di catturare l’attenzione.

https://youtu.be/6FSaJ4Z_WH8

Nico89Rc
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 15435
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
825
21 giugno, 2020 - 12:16
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Ho (finalmente) visto 365 giorni su Netflix....e che dire..smitten 
La trama niente di che  a tratti mi sembrava la Bella e la bestia..ban 

xello
Napoli

Game Ranking Winner 2017/2018

Fan di Patrizia De Blanck (GFVIP5)

Utenti +1
Forum Posts: 20319
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
826
21 giugno, 2020 - 18:47
sp_Permalink sp_Print

https://www.youtube.com/watch?v=uIT0SkfkOYw

Ieri ho visto questo su Netflix. Sono ancora così piango

Nico89Rc
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 15435
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
827
21 giugno, 2020 - 22:04
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

xello ha detto
Ieri ho visto questo su Netflix. Sono ancora così piango  

L'ho visto anch'io.  piango

Nico89Rc
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 15435
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
828
27 giugno, 2020 - 12:23
sp_Permalink sp_Print

Ieri sera ho visto Arctic . Molto carino devo dire

Sushi
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 12615
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
829
30 giugno, 2020 - 12:06
sp_Permalink sp_Print

xello ha detto
https://www.youtube.com/watch?v=uIT0SkfkOYw

Ieri ho visto questo su Netflix. Sono ancora così piango  

Ah si l’ho guardato anche io un po’ di tempo fa, terribile :-/ ma bello! (Poi l’attore molto figo, sono andato a recuperarmi quel che ha fatto prima del cinema mainstream talpa)

 

L’altra sera invece ho visto I flagelli di Breslavia, è un film polacco sul quale non avrei scommesso due franchi ma invece è ben fatto e piuttosto interessante, anche se le due protagoniste fanno un po’ paura lol

Freedom comes when you learn to let go

xello
Napoli

Game Ranking Winner 2017/2018

Fan di Patrizia De Blanck (GFVIP5)

Utenti +1
Forum Posts: 20319
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
830
30 giugno, 2020 - 21:39
sp_Permalink sp_Print

Sushi ha detto

Ah si l’ho guardato anche io un po’ di tempo fa, terribile :-/ ma bello! (Poi l’attore molto figo, sono andato a recuperarmi quel che ha fatto prima del cinema mainstream talpa)

Aveva in effetti una faccia conosciuta e ho recuperato anche io il tutto talpalmao

NotturnoManto
Utente 2xP

Utente
Forum Posts: 2027
Member Since:
7 ottobre, 2018
sp_UserOfflineSmall Offline
831
1 luglio, 2020 - 7:50
sp_Permalink sp_Print

Ieri ho visto Ma, un horror (circa) psicologico con Octavia Spencerinterprete di una donna misteriosa che entra casualmente in contatto con un gruppo di teenager ai quali inizia a mettere a disposizione la propria cantina per fare feste. Col passare dei giorni però il suo comportamento si fa sempre più invadente e inquietante 😱😱   è un film carino, forse prevedibile nella parte conclusiva, ma che in linea di massima rende bene un senso di minaccia strisciante e allo stesso tempo difficile da inquadrare.

Alpha
Utente

Utente
Forum Posts: 208
Member Since:
30 aprile, 2020
sp_UserOfflineSmall Offline
832
7 luglio, 2020 - 19:29
sp_Permalink sp_Print

Ieri sera ho visto The Lighthouse, film dello scorso anno di genere mistery/horror con diversi richiami al mondo gotico.

La trama è incentrata principalmente sul rapporto che si crea tra i due protagonisti, un giovane assunto come guardiano del faro e l’anziano custode. L’isolamento in cui si trovano, il passato misterioso di entrambi, le dinamiche psicologiche che si sviluppano nel corso del film rendono la relazione tra i due uomini complessa, a tratti anche molto violenta. I riferimenti mitologici e le diverse metafore contenute nella trama rendono il film piuttosto enigmatico e non facilissimo da interpretare, almeno a una prima visione (specifico che lo ritengo un aspetto positivo).

Ho trovato l'aspetto estetico uno dei principali punti di forza di questa pellicola. La regia che richiama l’espressionismo tedesco dei primi decenni del secolo scorso, la fotografia in b/n e l’ambientazione cupa rendono questo film visivamente molto affascinante.
Buona prova interpretativa, a mio avviso, da parte dei due attori protagonisti. Su Willem Dafoe non avevo alcun dubbio, me l’aspettavo meno da Robert Pattinson che, invece, mi ha sorpresa positivamente sostenendo in modo credibile il suo difficile ruolo.
Da cineteca la scena in cui il giovane guardiano accede finalmente alla cima del faro per vedere la luce.

https://youtu.be/ogp0znSUWAM

Aggiungo, rigorosamente sotto spoiler, una mia interpretazione su alcuni elementi narrativi del film.

È evidente che al termine del film il giovane guardiano sia ormai in preda alla follia e interpreto la luce emessa dalla lente di Fresnel come la metafora della ragione, l’ultimo barlume di lucidità a cui il protagonista si trova di fronte, ma che non riesce a sostenere perché, presumo, sia ormai troppo tardi.
In quest’ottica, sono arrivata a pensare che la figura del custode non sia nemmeno reale, bensì una proiezione della mente del guardiano. Nella prima parte, la perfida severità del custode con le sue vessazioni gratuite potrebbe rappresentare una sorta di punizione autoinflitta dalla sua coscienza per aver desiderato, in passato, di commettere un omicidio (pur non avendo poi messo in atto quel proposito), mentre la ribellione della seconda parte può rappresentare il tentativo di riscatto, uccidendo metaforicamente la coscienza per porre fine alla punizione autoinflitta.

AbiuraDiMe
Utente

Utente
Forum Posts: 101
Member Since:
31 marzo, 2020
sp_UserOfflineSmall Offline
833
21 luglio, 2020 - 9:46
sp_Permalink sp_Print

Ieri ho visto Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores, un road-movie incentrato sul rapporto tra un padre (Willi) che solo dopo sedici anni si ricorda di essere tale e un figlio (Vincent) affetto da una forma di autismo.  
L'ho trovato carino, non bellissimo, ma piacevole da guardare. 
Il tema della malattia è affrontato con delicatezza e rispetto, ma anche con leggerezza e allegria. Vincent è un vulcano di energia, mentre il padre Willi è un cantante squattrinato e autoironico soprannominato il "Modugno della Dalmazia".

Ho trovato particolarmente bravo Giulio Pranno, il ragazzo che interpreta Vincent, che ha sovrastato anche Valeria Golino e Claudio Santamaria che si sono limitati a "fare il compitino".
Ma penso che ciò sia stato non solo voluto ma proprio inevitabile dato che Vincent rappresenta il punto focale di tutto il film. 

Qui il trailer
https://www.youtube.com/watch?v=_DKtsKIevvo

Nico89Rc
Utente DIAMANTE

Utente
Forum Posts: 15435
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
834
21 luglio, 2020 - 11:11
sp_Permalink sp_Print

Su Netflix "Gli infedeli" e l'ho trovato brutto brutto.sadida

NotturnoManto
Utente 2xP

Utente
Forum Posts: 2027
Member Since:
7 ottobre, 2018
sp_UserOfflineSmall Offline
835
29 luglio, 2020 - 10:48
sp_Permalink sp_Print

L'altro giorno ho visto un film che avevo in programma di vedere da qualche tempo e sul quale riponevo delle discrete aspettative, considerandolo un thriller d'autore, cioè L'uomo di neve di Tomas Alfredson con protagonista Michael Fassbender, con un* serial killer che se ne va in giro ad assassinare donne e a 'firmare' i delitti con inquietanti e ghignanti pupazzi di neve. Il trailer prometteva qualcosa di estremamente violento e agghiacciante, il risultato finale a mio parere è un po' blando a livello gore e farraginoso sul piano della scrittura, anche se per fortuna riesce a mantenere desta la curiosità di proseguire la visione per capire chi sia l'assassin*.

https://www.youtube.com/watch?v=wc9c30I5GEc

Alabama Monroe
Utente 2xP

Utente
Forum Posts: 2454
Member Since:
30 novembre, 2019
sp_UserOfflineSmall Offline
836
2 agosto, 2020 - 19:45
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Ho rivisto Call me by your name. Quanto mi piace quel film heart

NotturnoManto
Utente 2xP

Utente
Forum Posts: 2027
Member Since:
7 ottobre, 2018
sp_UserOfflineSmall Offline
837
7 agosto, 2020 - 19:23
sp_Permalink sp_Print

Qualche giorno fa ho visto su Netflix un film che consiglio, Forse li conosci (People you may know), un dramma romantico che ho trovato molto delicato e avvolgente, con protagonisti due amici gay alle prese con importanti punti di svolta delle loro vite sentimentali heart.

Ho visto anche uno slasher, Urban Legend 2 - Final Cut. Il primo capitolo era sicuramente superiore, sia per trama che per scene splatter, comunque questo sequel è guardabile (peccato che il finale la butti un po' troppo sul comico rolleyes).

amers

Moderatore - Mentore

Utente


Moderatore Junior
Forum Posts: 12215
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
838
7 agosto, 2020 - 19:50
sp_Permalink sp_Print

NotturnoManto ha detto

Qualche giorno fa ho visto su Netflix un film che consiglio, Forse li conosci (People you may know), un dramma romantico che ho trovato molto delicato e avvolgente, con protagonisti due amici gay alle prese con importanti punti di svolta delle loro vite sentimentali heart.

Ho visto anche uno slasher, Urban Legend 2 - Final Cut. Il primo capitolo era sicuramente superiore, sia per trama che per scene splatter, comunque questo sequel è guardabile (peccato che il finale la butti un po' troppo sul comico rolleyes).  

Sai che invece a me il finale è piaciuto tantissimo? L'ho trovato perfetto ed adoro quando ci sono queste cose. Ti consiglio anche il 3 anche se è nettamente inferiore ai primi due.

 

Io ho ripreso la visione thriller/horror e ho visto The Hunt, film particolare e molto interessante per certi versi, sicuramente uno dei migliori splatter degli ultimi anni. 

E Bad match, non è originale e a tratti un po' noioso ma regala qualche scena interessante per gli amanti dei thriller.

Mirton

Fan di Carolina Rey (TeQ10)

Fan di Myriam Catania (GFVIP5)

Utente
Forum Posts: 15550
Member Since:
10 agosto, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
839
22 agosto, 2020 - 16:14
sp_Permalink sp_Print

The lighthouse è un qualcosa che rimarrà un gioiello

amers

Moderatore - Mentore

Utente


Moderatore Junior
Forum Posts: 12215
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
840
24 agosto, 2020 - 22:10
sp_Permalink sp_Print

Ieri ho visto Un amore segreto su Netflix, documentario che racconta la storia d'amore tra Terry Donauhe (giocatrice di baseball durante la seconda guerra mondiale) e Pat Henschel. Le due donne sono state insieme per 72 anni e si sono sposate nel 2015. Il documentario ripercorre la loro vita dagli inizi e spiega perché per anni non si siano dichiarate. Una bellissima storia d'amore. Lo consiglio a tutti. 

https://www.youtube.com/watch?v=ghv3-lpFOcc

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online:
133 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: None

Top Posters:

pesca: 23247

Olimpico85: 22900

Teolino: 22627

xello: 20319

ouro: 16500

Newest Members:

FrancesKo

Riccardo sipons

Felix

Grazia

Grazia

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 140

Topics: 18383

Posts: 917443

 

Member Stats:

Guest Posters: 6

Members: 16631

Moderators: 8

Admins: 4

Administrators: RealityHouse, Alex87, pazzoreality, mariomatt

Moderators: sadida83, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, Latinista93, amers, smiley, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2020 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account