Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
LIBRI (consigli ed opinioni)
undri

Utente 8xP
Utente
Forum Posts: 8916
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
41
6 aprile, 2017 - 14:13
sp_Permalink sp_Print

di recente ho letto

-vita degli elfi (Muriel Barbery)

bello, scritto bene come al suo solito e molto molto particolare (mamma quanto vorrei saper scrivere bene come la barberysmitten muriel narrami la vita ti pregosmitten). a volte non si capisce cosa succede proprio perché è particolarissimo e affronta un tema fatto e rifatto come quello degli elfi sotto nuova luce. a chi piace leggere qualcosa in una prosa delicata, articolata e intrigante, lo consiglio molto. non è comunque un mondo magico nel vero senso del termine, sembra più etereo e mistico. come tipico della barbery anche questo libro analizza vari personaggi soffermandosi sulle due protagoniste alternando in continuazione un pezzo di narrazione di una con un pezzo di narrazione dell'altra, finché non si uniscono i mondi

 

-l'arminuta (Donatella di Pietrantonio)

consigliatissimo. una scrittura semplice, diretta, senza fronzoli. bel racconto di una ragazzina (che quando racconta non è più una ragazzina) che scopre pian piano come molti dei tasselli della sua vita fossero soltanto apparentemente perfetti. viene voglia di leggerlo tutto d'un fiato. non dico tanto altro perché il libro non è neanche lungo (sulle 160 pagine tipo) e qualsiasi descrizione lo banalizzerebbe troppo

 

-tante piccole sedie rosse (edna o'brien)

ci ha messo un po' di più rispetto i primi due per prendermi del tutto, ma capitoletto dopo capitoletto mi ha appassionato sempre più. molto bello il dividere il libro in 3 parti per dare una spazio alla lettura più ampio, sembra proprio che finita la prima parte il libro finalmente riesca ad aprirsi e si inizia a riconoscere anche la vera e propria protagonista. bello anche come è stato affrontato il tema dell'assedio di Sarajevo senza però entrarci troppo dentro col rischio di farne uscire un malloppone pesante

 

-il lago (banana Yoshimoto)

scrittura semplice, chiara, più sullo stile "flusso di pensieri". anche questo abbastanza corto (140-150 pagine) per cui si legge con leggerezza. un tema quasi banale, a volte ridondante, ma la scrittura semplice e la "cortezza" del libro si prestano bene ad affrontarlo. io per dire odierei i due protagonisti nella vita vera, perché sono quelle tipiche persone che si fanno mille complessi mentali pure per prendere un caffè e invece la Yoshimoto è riuscita a non annoiarmi minimamente

 

p.s. tutti questi libri hanno capitoli molto corti che vanno in media da 1 pagina a 10-15 massimo (forse 20 qualche capitolo delle tante piccole sedie rosse), per cui si prestano bene a chi legge poco di volta in volta per questioni di tempo come melol (il lago in realtà non ha capitoli, è tutta una lettura unica, ma è diviso in molti paragrafi isolati, per cui come se fossero tanti capitolettilol)

 

nessuno è thriller però, mi spiace fan del thriller di rhplsnot

Sushi

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 12309
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
42
6 aprile, 2017 - 14:37
sp_Permalink sp_Print

A chi insegna o a chi ama la letteratura per adolescenti consiglio Storia d'amore e perdizione di Melvin Burgess e Berlin, i fuochi di Tegel di Fabio Geda e Marco Magnone.

Sono scritti con un piglio deciso e realistico (malgrado la seconda storia sia fantascientifica), lasciano il segno e ai 15-16enni piacciono ^^

Freedom comes when you learn to let go

Bumbalabee

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2644
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
43
10 aprile, 2017 - 9:22
sp_Permalink sp_Print

Ho appena finito di leggere (anzi di divorare) il nuovo libro di Nesbo "Sete". 

È bellissimo!!! Se amate i thriller questo è veramente notevole!!!

dede_91

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 10550
Member Since:
11 febbraio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
44
5 giugno, 2017 - 15:28
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Fino a mezzanotte di oggi, sul sito della Feltrinelli, con 35€ di spesa ci sono 5€ di sconto.

Quindi volevo comprare qualcosa per raggiungere quella cifra.
Consigli?

 

Sono molto felice che @alessandrino e @Signorina Silvani amino Zafon smitten
Io con i primi libri rimasi estasiato (ne ho 2 non ancora letti da anni nell'armadio. dopo un po' rimangono tutti ugualimess)

 

Questo è il mio aNobii: http://www.anobii.com/dede91/

 

Credo di voler qualcosa di leggero. Perché di mattoni ne ho molti. mess

Signorina Silvani

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5879
Member Since:
1 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
45
5 giugno, 2017 - 17:21
sp_Permalink sp_Print

dede_91 ha detto
Fino a mezzanotte di oggi, sul sito della Feltrinelli, con 35€ di spesa ci sono 5€ di sconto.

Quindi volevo comprare qualcosa per raggiungere quella cifra.
Consigli?

 

Sono molto felice che @alessandrino e @Signorina Silvani amino Zafon smitten
Io con i primi libri rimasi estasiato (ne ho 2 non ancora letti da anni nell'armadio. dopo un po' rimangono tutti ugualimess)

 

Questo è il mio aNobii: http://www.anobii.com/dede91/

 

Credo di voler qualcosa di leggero. Perché di mattoni ne ho molti. mess  

Ho preso tre giorni fa dalla biblioteca l'ultimo libro della serie del cimitero dei libri dimenticati, cioè Il labirinto degli spiriti, vediamo se chiarirà alcune parti oscure di tutta la storia. Però è vero, dopo un po' Zafon diventa ripetitivo.

" Ah ... anche poeta ! "

semota
Schio (Vicenza)

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 12295
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
46
5 giugno, 2017 - 18:24
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Signorina Silvani ha detto

Ho preso tre giorni fa dalla biblioteca l'ultimo libro della serie del cimitero dei libri dimenticati, cioè Il labirinto degli spiriti, vediamo se chiarirà alcune parti oscure di tutta la storia. Però è vero, dopo un po' Zafon diventa ripetitivo.  

sorpreso ma sarebbe il seguito de "Il gioco dell'angelo" e "L'ombra del vento"? Cavoletti lo devo prendere pure io visto che ho i primi due XD

Fob92

Fan delle Collegiali (PE8)
Utente


Moderatore
Forum Posts: 14082
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
47
5 giugno, 2017 - 19:19
sp_Permalink sp_Print

Qualcuno ha letto l'ultimo della Avallone?

Signorina Silvani

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5879
Member Since:
1 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
48
5 giugno, 2017 - 20:16
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

semota ha detto

Signorina Silvani ha detto

Ho preso tre giorni fa dalla biblioteca l'ultimo libro della serie del cimitero dei libri dimenticati, cioè Il labirinto degli spiriti, vediamo se chiarirà alcune parti oscure di tutta la storia. Però è vero, dopo un po' Zafon diventa ripetitivo.  

sorpreso ma sarebbe il seguito de "Il gioco dell'angelo" e "L'ombra del vento"? Cavoletti lo devo prendere pure io visto che ho i primi due XD  

@semota  I libri sono quattro: L'ombra del vento, Il gioco dell'angelo, Il prigioniero del cielo e Il labirinto degli spiriti. I primi tre li ho letti, mi manca l'ultimo. 

" Ah ... anche poeta ! "

semota
Schio (Vicenza)

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 12295
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
49
5 giugno, 2017 - 20:19
sp_Permalink sp_Print

Signorina Silvani ha detto

semota ha detto

Signorina Silvani ha detto

Ho preso tre giorni fa dalla biblioteca l'ultimo libro della serie del cimitero dei libri dimenticati, cioè Il labirinto degli spiriti, vediamo se chiarirà alcune parti oscure di tutta la storia. Però è vero, dopo un po' Zafon diventa ripetitivo.  

sorpreso ma sarebbe il seguito de "Il gioco dell'angelo" e "L'ombra del vento"? Cavoletti lo devo prendere pure io visto che ho i primi due XD  

semota  I libri sono quattro: L'ombra del vento, Il gioco dell'angelo, Il prigioniero del cielo e Il labirinto degli spiriti. I primi tre li ho letti, mi manca l'ultimo.

Quindi mi manca anche il terzo toofunny2 ho un po' perso questo autore negli anni purtroppo.

alessandrino

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5475
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
50
6 giugno, 2017 - 17:10
sp_Permalink sp_Print

Signorina Silvani ha detto

semota ha detto

Signorina Silvani ha detto

Ho preso tre giorni fa dalla biblioteca l'ultimo libro della serie del cimitero dei libri dimenticati, cioè Il labirinto degli spiriti, vediamo se chiarirà alcune parti oscure di tutta la storia. Però è vero, dopo un po' Zafon diventa ripetitivo.  

sorpreso ma sarebbe il seguito de "Il gioco dell'angelo" e "L'ombra del vento"? Cavoletti lo devo prendere pure io visto che ho i primi due XD  

@semota  I libri sono quattro: L'ombra del vento, Il gioco dell'angelo, Il prigioniero del cielo e Il labirinto degli spiriti. I primi tre li ho letti, mi manca l'ultimo.   

È uscito il quarto libro? sorpresosorpreso perché non ne sapevo nulla piango2 devo rimediare al più presto excited

Pupi87

Utente 7xP
Utente
Forum Posts: 7211
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
51
7 luglio, 2017 - 9:41
sp_Permalink sp_Print

Ho finito gli esami tizianaride_png quindi ieri ho caricato il Kindle di libri!

Però io sono molto molto molto mainstream. Ho messo i 7 libri di Harry Potter perchè volevo rileggerli TUTTI e poi volevo concludere quello che ho iniziato 11 anni fa chiarasorpresa_png ovvero finire il ciclo di romanzi egizi di Wilbur Smith. Ho AMATO Il Dio del Fiume smitten

Consigli? No a mattoni e roba che potrei vedere in tv (tipo procedurali e thriller trasposti)

Fob92

Fan delle Collegiali (PE8)
Utente


Moderatore
Forum Posts: 14082
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
52
7 luglio, 2017 - 17:46
sp_Permalink sp_Print

Ho da poco finito La casa degli spiriti della Allende: bellissimo! Ve lo consiglio.

Al mare, invece, ho comprato Romanzo Criminale (De Cataldo) e Da dove la vita è perfetta (Avallone) ma devo ancora iniziarli.

Daduz

Utente ORO

Banned
Forum Posts: 521
Member Since:
29 settembre, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
53
9 settembre, 2017 - 22:18
sp_Permalink sp_Print

Se vi piacciono i gialli vi consiglio i romanzi di Camilla Lackberg. Ho appena finito di leggere l'ultimo pubblicato qui in italia, "La strega" e nonostante sia abbastanza lungo (quasi 700 pagine) e un pochino caotico nella parte iniziale, nel complesso si legge in maniera fluida e scorrevole. E lei un po' una garanzia nel genere, consigliatissima come lettura sotto l'ombrellone ma mi sa sono un po' in ritardo.rofl

semota
Schio (Vicenza)

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 12295
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
54
10 settembre, 2017 - 13:37
sp_Permalink sp_Print

Devo far fare un'attività agli animatori dei giovanissimi e gli proponiamo dei libri da leggere durante l'anno e che possano ispirarli a riflettere a livello personale, formativo o sulla realtà adolescenziale con cui vanno a "lavorare"...avete consigli? laugh

undri

Utente 8xP
Utente
Forum Posts: 8916
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
55
10 settembre, 2017 - 14:07
sp_Permalink sp_Print

semota ha detto
Devo far fare un'attività agli animatori dei giovanissimi e gli proponiamo dei libri da leggere durante l'anno e che possano ispirarli a riflettere a livello personale, formativo o sulla realtà adolescenziale con cui vanno a "lavorare"...avete consigli? laugh  

@semota mmmh non sono proprio sulla realtà adolescenziale di qualunque ragazzino però parlano circa dell'argomento, fanno riflettere su altre realtà ecco. te li scrivo poi al massimo vai a vedere di che parlano (o mi scrivi in privato ahahah)

-l'arminuta

-abbacadora

-la gabbia dei fiori

-beatriz e i corpi celesti

-la solitudine dei numeri primi

-l'eleganza del riccio (più per la seconda trama parallela di paloma che per quella principale)

sono sicuro di averne letti altri, ma non mi vengono in mente ora come ora però altrimenti ci sono alcuni classici che penso possano essere giusti come il signore delle mosche, norwegian Woods e il giovane holden

 

altrimenti se cerchi cose più legate alla religiosità, forza personale, obiettivi di questa vita ecc. ecc. ci sono quelli di paulo Coelho (io ho letto l'alchimista), ma non sono quelli che io avrei preferito al loro posto ecco

semota
Schio (Vicenza)

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 12295
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
56
10 settembre, 2017 - 14:12
sp_Permalink sp_Print

Grazie mille @undri hug poi googlo per bene visto che ho letto solo La solitudine dei numeri primi di questi rolleyes e se no so dove trovarti lol

Pupi87

Utente 7xP
Utente
Forum Posts: 7211
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
57
4 ottobre, 2017 - 9:28
sp_Permalink sp_Print

E' uscito il nuovo libro di Dan Brown, Origin, ambientato in Spagna tra Bilbao, Madrid e Barcellona.

Mi sono reso conto che non ho finito di leggere Inferno mess

undri

Utente 8xP
Utente
Forum Posts: 8916
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
58
7 ottobre, 2017 - 18:58
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

su invito di @EvilxElf ritiro su questo topic così magari qualcuno ci dà qualche nuova idee sulle prossime letture

intanto vi scrivo le mie

 

- Alessandra Carnevali, Uno Strano Caso Per il Commissario Calligari

- Alessandra Carnevali, Il Giallo di Villa Ravelli

[gialli]

molto carini, simpatici e scritti senza impegno. nulla di straordinario, ma li ho letti con facilità. Il primo ha una struttura di fondo più bella, così come il finale (anche se l'avevo immaginato ancora a metà libro tipo), il secondo invece è forse più curioso perché ha un finale più inaspettato (ma meno entusiasmante)

consigliati? sì, per una lettura disimpegnata

 

- Paulo Coelho, L'alchimista

[romanzo di formazione]

non è il mio genere, è un bestseller, famosissimo, ecc. ecc. l'ho provato ma non mi ha lasciato nulla perché sembrava una maxi lezione da oratorio. si fa leggere senza impegno

consigliato? no, a meno che non si cerchi il senso volto della vita (catecaselli)

 

- Lucia Etxebarria, Beatriz e i Corpi Celesti

[Romanzo]

tirando le somme: bello. non di facile lettura, a tratti noioso a tratti fastidiosa la protagonista, ma alla fine la storia funziona, ma soprattutto si vuole scoprire l'evoluzione dei fatti. In alcuni capitoli sopportate e leggete per inerzia, è un consiglio

consigliato? sì. se non piace il genere però evitate perché è più pesante dei romanzi medi

 

- Kuki Gallmann, Sognavo l'Africa

[romanzo autobiografico]

me lo aspettavo diverso, non amo le biografie e riassumere in poche pagine le emozioni di anni e anni di vita di una grande donna che ha fatto tanto e subito altrettanto non è facile. è forse una lettura più femminile dove vengono esaltati al massimo i cari dell'autrice che sembrano le persone migliori del mondo e la quasi totale assenza di difetti nel ricordarli mi ha un po' infastidito, ma giustamente il libro ha tutto un altro intento che ho comunque e apprezzato. speravo in un maggior racconto dei paesaggi ecc., ma quello si trova in altri libri della Gallmann ho scoperto per cui forse in futuro approfondirò 

consigliato? no

 

- Kathryn Hughes, La Lettera

[Romanzo. Aggiungerei femminile se fosse un genere]

l'ho preso per la copertina intrigante, il cognome Hughes dell'autrice come in una canzone di Demi Lovato e la trama interessante anche se prettamente femminile. Ecco oltre alla trama interessante, il libro ha ben poco ed è stato un delusione completa. Scrittura banale, molto stile liceale medio che si sforza di essere intrigante ma risulta piatto e banale, a tratti frettoloso e non soddisfacente. L'inizio promettente l'ho letto a tempi record, ma poi la storia è degenerata in una serie di casualità eccessivamente inverosimili che piacciono molto alle donne che sognano il lieto fine, il principe e il castello e così la curiosità di scoprire l'evolversi della vicenda è venuta via via meno. l'ho finito solo perché l'ho iniziato

consigliato? no, a meno che non cerchiate una lettura femminile e molto leggera

 

- Anosh Irani, La Gabbie dei Fiori

[Romanzo]

trama interessante, scrittura accattivante, lettura piacevole. Tocca temi delicati e lo fa con crudezza, ma senza esagerare. Uno dei più bei libri letti recentemente (anche perché dal titolo temevo la stessa deriva de La Lettera) e invece, partendo con aspettative medie, ne sono uscito molto soddisfatto

consigliato? decisamente sì

 

- Ann Morgan, La Gemella Sbagliata

[thriller psicologico]

trama molto interessante anche se decisamente inverosimile, ma il titolo e la copertina incuriosiscono fin da subito molto. la narrazione si svolge alternando il passato e il presente in modo decisamente efficiente spiazzando fin da subito il lettore che riesce a mettere insieme i pezzi solo andando avanti. Per la prima metà del libro la narrazione del passato batte decisamente quella del presente, da metà in poi succede l'esatto contrario e leggere gli aneddoti delle gemelle da bambine quando ormai si vuole scoprire tutto di loro nel presente diventa pesante e si spera che la fine del libro arrivi in fretta. una cinquantina di pagine si potevano togliere per cui qua e là armatevi di pazienza

consigliato? sì

 

- Michela Murgia, Accabadora

[Romanzo]

mi intrigava da tempo. è molto fine, si legge con velocità anche perché la Murgia ha uno stile fresco, ma ugualmente meritevole (scrive proprio come parla, per cui senza soffermarsi su robe inutili, ma al contempo senza dimenticare dettagli importanti). la prima metà (forse anche due terzi) del libro sembrano offrire la spiegazione alla vincita del premio Campiello, poi però si perde e c'è tutta una parte a mio avviso completamente inutile che ha completamente azzerato il mio interesse. La conclusione è banale e prevedibile, ma è un romanzo e l'obiettivo non è certo quello del finale inaspettato, anzi, pare proprio inevitabile. Ne esco deluso perché poteva essere un lavoro da 10 e invece prende forse 7 se non 6

consigliato? ni

 

- Georges Simonen, La Casa dei Krull

[Mistero, Giallo]

inizio un po' lento e il protagonista mi era proprio fastidioso. poi la lettura migliora molto e la curiosità sale tantissimo. si sente che è stato scritto nel 1939 sia per il tema sia per il comportamento dei personaggi, però basta farci l'abitudine. mi ha piacevolmente stupito e la fine non dispiace anche se me l'ero già immaginata (simile ma non del tutto)

consigliato? sì

 

- Francesco Vidotto, Oceano

[Romanzo]

la storia di Oceano è molto carina e mi è piaciuta, ne volevo sapere anche di più a volte. ciò che non mi è piaciuta è stata la cornice del libro in cui Francesco fa proprio finta che Oceano gli racconti la propria storia e quindi ogni capitolo c'è la breve parentesi "vera" prima di entrare nella storia "finta"

consigliato? ni

 

- Wu Ming, Altai

[Romanzo Storico]

intrigante fin dalle prime pagine (fin dalla copertina in realtà): una parte di storia molto bella (dove venezia era ancora una potenza mondiale in grado da sola di distruggere la flotta turcaheart) romanzata in modo intelligente. non ho molte critiche se non l'eccessiva lunghezza qua e là con delle parti che si potevano tagliare perché non è veloce arrivare in fondo al libro visto che la dimensione del carattere è anche piccola e l'interlinea tra le righe è tipo assente. volevo leggere altro di loro (Wu Ming è un collettivo di autori), ma Altai è forse il più breve fra tutti e quindi ho rimandato l'appuntamento perché ho paura che gli altri possano effettivamente essere un mattone a tutti gli effetti

consigliato? sì

 

- Banana Yoshimoto, L'abito di Piume

[Romanzo]

In perfetto stile Banana, semplicissimo tanto che lei stessa nei ringraziamenti scrive "Non credo che sia un romanzo strepitoso, il contenuto poi non è un granché....", però è perfetto come lettura leggera per staccare un po' la spina e riappacificarsi col mondo. non lascia nulla di importante una volta concluso, ma non senti neanche di avere sprecato il tuo tempo (a maggior ragione se lo hai letto in una giornata mentre eri in treno). decisamente meglio de Il Lago di cui vi parlai un po' di tempo fa che, a ripensarci bene, delude e a tratti annoia

consigliato? sì, ma senza pretese

 

- Wulf Dorn, Phobia

[thriller]

i fan di Dorn dicono che non è alla pari de La Psichiatra (che dovrò recuperare) perché meno cervellotico, i non fan invece lo hanno apprezzato ugualmente se non di più o almeno questo ho capito leggendo diverse recensione. Io vi dico che la trama è bella, già vista anche in tv, ma ugualmente d'effetto e ben sviluppata. lo stile suo è ottimo e la lettura scorre veloce anche per via della crescente curiosità di scoprire la fine. l'inizio è thriller/suspence, poi quasi si trasforma più in un giallo e perde la componente della paura psicologica (o meglio, non la perde, ma a te non arrivano più così forti i disturbi della protagonista come nei primi capitoli o come può essere ne La Gemella Sbagliata). mi mancano ancora le ultime pagine, ma ve l'ho voluto nominare ugualmente. curioso del finale (vediamo se è quello che mi immagino)

consigliato? sì 

ouro
via da qui

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 15918
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
59
7 ottobre, 2017 - 19:41
sp_Permalink sp_Print

L'Abito di Piume lo regalai per San Valentino alla ragazzina di 1a superiore di cui ero preso in 3a.

Che ricordi mi hai fatto tornare in mente, undri haha, tipo 60 anni fa.

undri

Utente 8xP
Utente
Forum Posts: 8916
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
60
7 ottobre, 2017 - 21:18
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

ouro ha detto
L'Abito di Piume lo regalai per San Valentino alla ragazzina di 1a superiore di cui ero preso in 3a.

Che ricordi mi hai fatto tornare in mente, undri haha, tipo 60 anni fa.  

in effetti la profondità dei libri della yoshimoto è perfetta per quell'età visto che ti scorrono davanti come se neanche li avessi letti rofl ma almeno non ti lasciano il fastidio di aver perso tempo a leggerli come succede con altre coselol

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online: xello, Latinista93, Alby, Emm, Alessandra92, amers, monechiapi, Olimpico85, Mirton, Casadelvino, klyo, luca
173 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: matti

Top Posters:

Teolino: 22387

pesca: 21903

Olimpico85: 21463

xello: 18656

ouro: 15918

Newest Members:

July80

Sregolamento

Martina

fla

Virginia Maniscalco

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 131

Topics: 17011

Posts: 854570

 

Member Stats:

Guest Posters: 6

Members: 16342

Moderators: 8

Admins: 4

Administrators: RealityHouse, Alex87, pazzoreality, mariomatt

Moderators: sadida83, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, Latinista93, amers, smiley, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account