Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
Perchè le cantanti italiane vendono molto meno degli uomini?
Waves of Music

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6341
Member Since:
24 agosto, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
1
8 gennaio, 2018 - 15:33
sp_Permalink sp_Print

Domanda secca.

In media molto promosse, molto passate dalle radio, molto presenti dei media eppure, tolte RARISSIME eccezioni, con vendite (anche di molto) inferiori ai colleghi maschi, sia nelle canzoni che negli album.

Come mai?

La mia triste idea è che, mentre una femmina (scusate se parlo così ma è per non fare discriminazioni d'età) si può sentire 'libera' di essere fan sia di UN che di UNA cantante, per i maschi, quantomeno eterosessuali, perchè siamo un paese all'antica e maschilsta, c'è una specie di veto, di vergogna, per la quale essere fan di una cantante donna (andare ai suoi concerti, comprarne gli album) è sintomo, forse, di poca virlità. Da qui, le maggiori vendite maschili.

E' un'idea che mi sono fatto ultimamente ed è più o meno lo stesso motivo per cui se due ragazze si danno un bacio ad una festa nessuno batte ciglio, ma se succede tra due ragazzi vengono subito categorizzati.

Thoughts?

Signorina Silvani

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2271
Member Since:
1 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
2
8 gennaio, 2018 - 15:43
sp_Permalink sp_Print

Perchè le donne provano una goduria inenarrabile nel fare shopping (dischi compresi)

ahh

" Ah ... anche poeta ! "

Tanakka

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2683
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
3
8 gennaio, 2018 - 16:28
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Waves of Music ha detto

La mia triste idea è che, mentre una femmina si può sentire 'libera' di essere fan sia di UN che di UNA cantante, per i maschi, quantomeno eterosessuali, perchè siamo un paese all'antica e maschilsta, c'è una specie di veto, di vergogna, per la quale essere fan di una cantante donna (andare ai suoi concerti, comprarne gli album) è sintomo, forse, di poca virilità. Da qui, le maggiori vendite maschili.

Può darsi.
Attorno a tali "longitudini", sia in passato che a maggior ragione proprio negli ultimissimi giorni, mi ero ritrovato a fare qualche considerazione.

Perché però, di converso, una di quelle che venda tantissimo è appunto l’ Amoroso che ho sempre ritenuto una proposta inaffrontabile per me maschio etero. Ma non giusto di facciata davanti agli amici del calcio a sette o con chi mi sfidi a chi sollevi più di panca-piana; davvero detto in maniera sincera. Anche solo provando, per vedere di nascosto l’effetto che fa, ad accennare un pezzo di canzone di Sandrina, chessò, Vivere, vivere, vivere a colori... io mi sento sistematicamente sempre un pirla. Non c’è proprio verso.
Senza neppure parlare, da mero ascoltatore, del fastidio per il semprepresente pathos, strazio, ‘sto stile struggente, pure per una scarpa slacciata, che abbia lei quale cantante (per quanto forte).
Non che la Michielin sia esattamente Rammstein, eh, e difatti L’Amore Esiste non è la mia preferità, ma già non mi imbatto (troppissimo/parimenti) in tali problemi.

Invece, così come avevo scritto nel thread, Emma con il nuovo singolo, qui tanto bistrattato, valuterei si confermasse più ben “trasversale” della Amoroso (ma pure di Mengoni). Secondo me se una fidanzata chiedesse al fidanzato medio di andare al concerto della ossigenata, egli sbufferebbe certo meno che per l’altra salentina, a cui acconsentirebbe forse forse, e giusto perché... (inserire battutacce volgari).

Mentre stimerei abbastanza masticabili, come stile, pure la Ferreri e Noemi ecc., ma la Pausini no.

Quindi per me è un po’ curioso.
In quanto, poi, accadrebbe quindi che le due più di successo in Italia sarebbero meno “un compromesso” accettabile di tante altre?

Ci vorrebbe un esperto di queste distribuzioni, scenari.
Ma mi solleva alla mente un parallelismo con alcuni vecchi singoli di Dolcenera, passatissimi in radio e non che non dispiacevano a quasi nessuno, ma poi complessivamente lei non raccoglieva certo grandi risultati discografici, specie con l’album (e i concerti?).
In tal campo, meglio una raccogliere una larga nicchia in maniera focosa, e stare indigesti a moltissimi, che risultare tiepidamente “carucci” a tanti; dedurrei.

Rowan

Fan di Lauren (Amici 17)
Utente
Forum Posts: 1357
Member Since:
20 novembre, 2016
sp_UserOnlineSmall Online
4
8 gennaio, 2018 - 17:13
sp_Permalink sp_Print

Waves of Music ha detto
Domanda secca.

In media molto promosse, molto passate dalle radio, molto presenti dei media eppure, tolte RARISSIME eccezioni, con vendite (anche di molto) inferiori ai colleghi maschi, sia nelle canzoni che negli album.

Come mai?

La mia triste idea è che, mentre una femmina (scusate se parlo così ma è per non fare discriminazioni d'età) si può sentire 'libera' di essere fan sia di UN che di UNA cantante, per i maschi, quantomeno eterosessuali, perchè siamo un paese all'antica e maschilsta, c'è una specie di veto, di vergogna, per la quale essere fan di una cantante donna (andare ai suoi concerti, comprarne gli album) è sintomo, forse, di poca virlità. Da qui, le maggiori vendite maschili.

E' un'idea che mi sono fatto ultimamente ed è più o meno lo stesso motivo per cui se due ragazze si danno un bacio ad una festa nessuno batte ciglio, ma se succede tra due ragazzi vengono subito categorizzati.

Thoughts?  

Secondo me i "maschi" non comprano così tanta musica e poca di quella che sta in classifica (ovviamente con eccezioni). Le ragazze invece puntano tutto su tre macrocategorie: i belli (Riki), i superfamosi (Tiziano Ferro, Mengoni) e ragazze "di tendenza in cui si possono identificare" (Selena Gomez, Rihanna o in Italia ragazze come la Carta e le Top2 Amiciane). Un'altro fattore è poi sicuramente l'età.

DonnaRosa
Nuovo utente
Utente
Forum Posts: 49
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
5
8 gennaio, 2018 - 17:16
sp_Permalink sp_Print

Semplice...

Noi donne „italiane“ siamo estremamente insoddisfatti della nostra vita che ci porta a covare setimenti come l‘invidia. Una Rihanna, Kim Kardashian... in italia sarebbero la zoccola di turno e non farebbero quel successo che hanno e meritano.

saccio

Utente 2xP

Banned
Forum Posts: 2752
Member Since:
7 aprile, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
6
8 gennaio, 2018 - 17:39
sp_Permalink sp_Print

I ragazzi se comprano, comprano i rapper e trapper. Non si comprano Annalisa, Noemi, Amoroso ecc.

NicksFactor

Fan di Emma (Amici 17)
Utente
Forum Posts: 3419
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
7
8 gennaio, 2018 - 17:59
sp_Permalink sp_Print

A parte che io non faccio testo perchè il mio avatar dimostra che non entro proprio nello stereotipo dei gusti musicali dei maschi etero medi lol

Comunque i motivi sono principalmente questi (ed alcuni già detti):

1)Tranne Baby K (che però ha comunque una stima bassissima nell'ambiente) tutti i rapper sono uomini. E son quelli ad avere una buona fetta di mercato.

2)Nel panorama musicale attuale ci sono pochissime donne in grado di parlare a TUTTI. Mi viene in mente solo la Pausini e si sta un po' riprendendo la Michielin. Invece un Tiziano, un Nek, un Pezzali, riescono a parlare di cose in cui tutti si ritrovano. I testi di Annalisa, di Emma, della Amoroso poi figurati, son tutti fortemente femminili, sia come immagini lanciate, sia come esperienze. 

 Nicks Lannister

Ceon

Utente ORO
Utente
Forum Posts: 787
Member Since:
27 dicembre, 2017
sp_UserOnlineSmall Online
8
8 gennaio, 2018 - 18:07
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Penso si verifichi questo semplicemente perchè i dischi vengono comprati poco da noi uomini e tanto dalle donne  che spesso per invidia verso il loro stesso genere o spinte dall'ormone vanno a favore dei cantanti.

Anche perché se guardiamo youtube mi sembra che le cantanti se la giocano molto bene con le visualizzazioni e spesso anche meglio dei cantanti.

Poi credo che la vergogna nell'ascoltare determinata musica "davanti a tutti" non sia solo maschile ma anche femminile, il problema è l'essere giudicati che ci porta a reprimere/nascondere i nostri pensieri e di fatto ci porta ad essere "pecore".

Aerys

Utente ORO
Utente
Forum Posts: 570
Member Since:
12 febbraio, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
9
8 gennaio, 2018 - 18:13
sp_Permalink sp_Print

NicksFactor ha detto

2)Nel panorama musicale attuale ci sono pochissime donne in grado di parlare a TUTTI. Mi viene in mente solo la Pausini

La Pausini, salvo eccezioni, solo se sei Over 40

Avatar
matteo.m

Utente 3xP
Utente
Forum Posts: 3142
Member Since:
25 marzo, 2014
sp_UserOfflineSmall Offline
10
8 gennaio, 2018 - 18:19
sp_Permalink sp_Print

Tanakka ha detto

Può darsi.
Attorno a tali "longitudini", sia in passato che a maggior ragione proprio negli ultimissimi giorni, mi ero ritrovato a fare qualche considerazione.

Perché però, di converso, una di quelle che venda tantissimo è appunto l’ Amoroso che ho sempre ritenuto una proposta inaffrontabile per me maschio etero. Ma non giusto di facciata davanti agli amici del calcio a sette o con chi mi sfidi a chi sollevi più di panca-piana; davvero detto in maniera sincera. Anche solo provando, per vedere di nascosto l’effetto che fa, ad accennare un pezzo di canzone di Sandrina, chessò, Vivere, vivere, vivere a colori... io mi sento sistematicamente sempre un pirla. Non c’è proprio verso.
Senza neppure parlare, da mero ascoltatore, del fastidio per il semprepresente pathos, strazio, ‘sto stile struggente, pure per una scarpa slacciata, che abbia lei quale cantante (per quanto forte).
Non che la Michielin sia esattamente Rammstein, eh, e difatti L’Amore Esiste non è la mia preferità, ma già non mi imbatto (troppissimo/parimenti) in tali problemi.

Invece, così come avevo scritto nel thread, Emma con il nuovo singolo, qui tanto bistrattato, valuterei si confermasse più ben “trasversale” della Amoroso (ma pure di Mengoni). Secondo me se una fidanzata chiedesse al fidanzato medio di andare al concerto della ossigenata, egli sbufferebbe certo meno che per l’altra salentina, a cui acconsentirebbe forse forse, e giusto perché... (inserire battutacce volgari).

Mentre stimerei abbastanza masticabili, come stile, pure la Ferreri e Noemi ecc., ma la Pausini no.

Quindi per me è un po’ curioso.
In quanto, poi, accadrebbe quindi che le due più di successo in Italia sarebbero meno “un compromesso” accettabile di tante altre?

Ci vorrebbe un esperto di queste distribuzioni, scenari.
Ma mi solleva alla mente un parallelismo con alcuni vecchi singoli di Dolcenera, passatissimi in radio e non che non dispiacevano a quasi nessuno, ma poi complessivamente lei non raccoglieva certo grandi risultati discografici, specie con l’album (e i concerti?).
In tal campo, meglio una raccogliere una larga nicchia in maniera focosa, e stare indigesti a moltissimi, che risultare tiepidamente “carucci” a tanti; dedurrei.  

Da quando per vendere devi essere trasversale necessariamente? L'Amoroso avrà il suo target forte e sarà più forte in quello di molte altre. Non ci sono troppi discorsi da fare su questo.

Per quanto riguarda "Uomini etero che ascoltano cantanti donne", se andiamo a vedere Comunque andare ha tipo 75 milioni di visualizzazioni su YT e 11 milioni su Spotify, trovo abbastanza improbabile che siano solo ascolti di donne. Anche gli uomini etero ascoltano pezzi femminili, magari di nascosto, ma lo fanno. Poi ai concerti di Alessandra io ci sono stato ed è chiaro che il suo pubblico è femminile+lgbt. Di ragazzi ne ho visti, ma soprattutto giovanissimi (scuole superiori). Ma non è un male. Ognuno ha il proprio target. Anzi dal punto di vista del marketing, più è chiaro il target, più è facile raggiungerlo. 

Non credo che Alessandra sia meno forte nel pubblico maschile delle altre. Magari una come Emma andrà un po' meglio, ma a vedere i numeri nemmeno troppo. Ma le cantanti donne sono tutte debole trasversalmente col pubblico maschile. Non c'è digeribile che tenga xD semplicemente gli uomini ascoltano principalmente altro (che non significa che una tantum non ascoltino anche la hit femminile del momento, vedi Comunque andare o qualunque altre canzone femminile di successo).

dancer83tp

Fan di Carmen (Amici 17)
Utente
Forum Posts: 6138
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
11
8 gennaio, 2018 - 18:34
sp_Permalink sp_Print

Perché il mercato italiano è dominato dalle ragazzine con ormone acceso...ne è la dimostrazione anche i talent hanno più successo gli uomini che le donne...a parte rari casi.


Riassunto aggiornato Hunting House QUI L'Angolo delle confessioni QUI

Ceon

Utente ORO
Utente
Forum Posts: 787
Member Since:
27 dicembre, 2017
sp_UserOnlineSmall Online
12
8 gennaio, 2018 - 18:36
sp_Permalink sp_Print

Io invece trovo annalisa molto forte da un punto di vista maschile sia perché oggettivamente è brava e sia perché ultimamente sta venendo sempre di più in risalto la sua bellezza.

Moly
Utente
Utente
Forum Posts: 435
Member Since:
27 giugno, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
13
8 gennaio, 2018 - 18:51
sp_Permalink sp_Print

Perché gli uomini (etero) ascoltano solo musica fatta da uomini, altrimenti viene messa a repentaglio la virilità lol che società triste. E le donne (etero), per invidia delle altre donne di successo e per ormonella, comprano prevalentemente dischi di artisti maschili. Diciamo anche che non è sempre così ma la maggior parte delle volte lo è. Attualmente, nelle charts di tutto il mondo, di artisti maschili ce ne sono a bizzeffe, di femminili meno. Molto meno. 

WParry

Fan di Emma (Amici 17)
Utente
Forum Posts: 3717
Member Since:
11 novembre, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
14
8 gennaio, 2018 - 19:14
sp_Permalink sp_Print

Boh sarò strano io ma francamente non mi fo problemi ad ascoltare donne siano esse Elisa, Levante o Alessandra Amoroso.. pubblico tranquillamente le foto dei concerti sui social e le ascolto in macchina con gli amici e sono un maschio eteroiwin

Tanakka

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2683
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
15
8 gennaio, 2018 - 19:33
sp_Permalink sp_Print

DonnaRosa ha detto
Semplice...
Noi donne „italiane“ siamo estremamente insoddisfatti della nostra vita che ci porta a covare setimenti come l‘invidia. Una Rihanna, Kim Kardashian... in italia sarebbero la zoccola di turno e non farebbero quel successo che hanno e meritano.  

Wait, wut? Kardashian? Merita? Povera Rihanna.
Comunque "consoliamoci": noi abbiamo il clan Rodriguez.

matteo.m ha detto
Non credo che Alessandra sia meno forte nel pubblico maschile delle altre. Magari una come Emma andrà un po' meglio, ma a vedere i numeri nemmeno troppo. Ma le cantanti donne sono tutte debole trasversalmente col pubblico maschile. Non c'è digeribile che tenga xD semplicemente gli uomini ascoltano principalmente altro (che non significa che una tantum non ascoltino anche la hit femminile del momento ...

Pagherei per poter sapere i dati precisi di composizione dei pubblici. Ma, sì, immagino anche io che le proporzioni possano non discostarsi poi di molto. Specie considerando i concerti e album interi. 
Un conto è non cambiare stazione alla radio, un conto è andare al concerto ecc.

dancer83tp ha detto
Perché il mercato italiano è dominato dalle ragazzine con ormone acceso...ne è la dimostrazione anche i talent hanno più successo gli uomini che le donne...a parte rari casi.  

 Uh... ?

Heh.
Immagino si intenda nel breve termine, per via di televoti, maggior coinvolgimento di ormonose, ecc..

Waves of Music

Utente 6xP
Utente
Forum Posts: 6341
Member Since:
24 agosto, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
16
21 febbraio, 2018 - 23:57
sp_Permalink sp_Print

Cito Ouro, dal topic sulle stime per gli album:

 

per farvi capire, nella top 100 dischi del 2017, ci sono:

86 proposte maschili vs 12 proposte femminili, quindi 86% e 12% (2% gruppi misti)

3milioni e 600 dischi venduti uomini vs 360mila dischi venduti donne, quindi 91% vs 9%.

Razzo
Sicily

Fan di Giovanni Ciacci (Ballando 13)
Utente
Forum Posts: 11482
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
17
22 febbraio, 2018 - 19:53
sp_Permalink sp_Print

Secondo me le adolescenti sono il pubblico acquirente più proficuo ed è facile che a vendere siano i maschi usciti da poco dai talent, perché gli altri non se li fila nessuno come prima, vedi Carta e Scanu.

Ceon

Utente ORO
Utente
Forum Posts: 787
Member Since:
27 dicembre, 2017
sp_UserOnlineSmall Online
18
3 marzo, 2018 - 23:29
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

La risposta più secca e vera secondo me là da Annalisa. 

"Poi c’è una questione commerciale: «Oggi il pubblico è soprattutto femminile: lo vedi agli incontri, lo vedi ai concerti» fa notare Annalisa. «Per un ragazzo carino, è facile conquistarle». E per le case discografiche, più facile promuoverlo. Ovvio che l’aspetto non basta, ma è un punto di partenza forte. Per una cantante, invece, ci vuole più tempo: le donne ti scrutano, ti mettono alla prova. Quando hai la loro fiducia però non ti mollano più». "

 

http://www.iodonna.it/attualit.....resh_ce-cp

ouro
via da qui

Utente DIAMANTE
Utente
Forum Posts: 11730
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
19
3 marzo, 2018 - 23:42
sp_Permalink sp_Print

Ceon ha detto
La risposta più secca e vera secondo me là da Annalisa. 

"Poi c’è una questione commerciale: «Oggi il pubblico è soprattutto femminile: lo vedi agli incontri, lo vedi ai concerti» fa notare Annalisa. «Per un ragazzo carino, è facile conquistarle». E per le case discografiche, più facile promuoverlo. Ovvio che l’aspetto non basta, ma è un punto di partenza forte. Per una cantante, invece, ci vuole più tempo: le donne ti scrutano, ti mettono alla prova. Quando hai la loro fiducia però non ti mollano più». "

 

http://www.iodonna.it/attualit....._ce-cp  

infatti, non è mica scema, lo sa bene.

Rumple

Utente PLATINO
Utente
Forum Posts: 1236
Member Since:
15 aprile, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
20
3 marzo, 2018 - 23:44
sp_Permalink sp_Print

Se già prima del cambio dei parametri Fimi vendevano meno degli uomini, ora tolte giusto poche eccezioni, non venderanno proprio più. 

Dovrebbero organizzare una bella Class Action. 

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 1065

Currently Online: sasi, mariomatt, latinista93, Alby, Alessandra92, Edre, RiccP, Asp, NicksFactor, ge_aldrig_upp, chanel, smiley, Forrest, Teolino, rege, Gigi_Gx, Olimpico85, Rowan, Targaryen, Ceon, Casadelvino, melrose., edorf, Massiveattack
289 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: BertoBarto, Juventino95, Delos

Top Posters:

Teolino: 18210

pesca81it: 14277

Stefy87: 13443

Olimpico85: 12052

ouro: 11730

Newest Members:

Sonila

Sonila

Emmamuscat04

Miriam

Rossana

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 92

Topics: 9633

Posts: 553351

 

Member Stats:

Guest Posters: 6

Members: 14054

Moderators: 7

Admins: 4

Administrators: RealityHouse, Alex87, pazzoreality, Talpaluke87

Moderators: sadida83, mariomatt, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, latinista93, smiley

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account