Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
La vittoria di Occidentali's Karma invoglierà a portare più up-tempo a Sanremo?
BertoBarto
Firenze
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 16631
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
1
17 febbraio, 2017 - 16:37
sp_Permalink sp_Print

Da anni sentiamo e leggiamo espressioni come "la classica ballad sanremese" o "una canzone elegante e classica perfetta per l'Ariston". Ma sono davvero le canzoni più adatte da portare sul palcoscenico più importante di Italia? È davvero saggio cimentarsi in una ballad quando devi riuscire a spiccare fra altre 20 canzoni? Arisa e la sua La Notte ci sono riusciti, ma in tante altre hanno fallito. Giusy con Ti porto a cena con me, Noemi con La borsa di una donna e la più recente Nessun posto è casa mia di Chiara, solo per citarne alcune.

Occidentali's karma è forse la prima (nella storia?) vera e propria up-tempo ritmata, allegra e non strappalacrime a riuscire a vincere il Festival (quasi ci era riuscito Nek due anni fa con Fatti avanti amore).

Che ciò possa spingere in futuro altri artisti a presentare brani più simili a questo? 

Vi piacerebbe sentire in gara più canzoni radiofoniche o preferite le care vecchie ballad? 

tumblr_ol66jyv04Y1vrfiboo1_400.gif

 

Ronnie
Utente PLATINO

Utente
Forum Posts: 1517
Member Since:
7 aprile, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
2
17 febbraio, 2017 - 16:52
sp_Permalink sp_Print

Secondo me si, infatti questo Sanremo lo interpreto un po' come un Sanremo di transizione. 

Io credo che, prima di partecipare ad una gara così importante sia necessario, soprattutto per i giovani che non hanno ancora un genere preciso di riferimento, uno studio de fattori che possono portare al successo della loro canzone. Presentare canzoni come la borsa di una donna o nessun posto è casa mia, che non hanno un ritornello orecchiabile e non colpiscono ai primi ascolti, vuol dire buttar via un'occasione enorme. Spero che questo Sanremo spinga i futuri partecipanti a osare un po' di più, non adeguandosi al classico stile sanremese ma cercando di proporre qualcosa di moderno e interessante. Spero anche che la vittoria di Gabbani spinga anche a cercare qualche novità a livello di contenuto, 20 pezzi su amore e difficoltà della vita sono veramente troppi.

NicksFactor
Utente 6xP

Utente
Forum Posts: 6640
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
3
17 febbraio, 2017 - 16:52
sp_Permalink sp_Print

Va bene ma devono avere un testo come si deve, Nek per esempio non ce l'aveva.

 Nicks Lannister

Gen931
Utente DIAMANTE

Utenti -1
Forum Posts: 15069
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
4
17 febbraio, 2017 - 16:53
sp_Permalink sp_Print

Sai che volevo aprire anche io un post del genere?

Ci sarebbero tante e troppe cose da dire e analizzare. 

Un punto che secondo me è importante è il fatto che in un sanremo a 22 canzoni tutte le ballad belle a modo loro finiscono per fagocitarsi l'una con l'altra, come poi è successo anche l'anno scorso. Probabilmente in questi due anni non c'è stato nessun capolavoro come ai livelli de La notte o Sono solo parole, però veramente tantissime belle canzoni sottovalutate. 

Per questo credo che questo Sanremo effettivamente potrebbe segnare lo spartiacque e l'anno prossimo potremmo ritrovarci con una quota ritmata molto più marcata del solito e questo farebbe bene anche alle ballad

WParry
Utente 5xP

Utente
Forum Posts: 5600
Member Since:
11 novembre, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
5
17 febbraio, 2017 - 16:55
sp_Permalink sp_Print

sinceramente Sanremo è un palco che amo proprio per la ballad che vengono proposte che poi a volte diventano canzoni della vita come ricomincio da qui, la notte, sono solo parole e che sia benedetta per citarne alcune. 

occidentali's karma è una bella eccezione eh ma vorrei restasse appunto solo un'eccezione ! la radio ti puó far anche ballare ma Sanremo deve emozionare soprattutto. 

Io almeno la penso così

BertoBarto
Firenze
Moderatore

Moderatore
Forum Posts: 16631
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
6
17 febbraio, 2017 - 16:57
sp_Permalink sp_Print

Gennj931 ha detto
 Probabilmente in questi due anni non c'è stato nessun capolavoro come ai livelli de La notte o Sono solo parole, però veramente tantissime belle canzoni sottovalutate. 

Sì però Sono solo parole è una power ballad, ed è già diverso perché si spinge di più con la voce e l'arrangiamento è più sostanzioso. Idem Il diluvio universale. Questo genere secondo me già funziona molto di più delle classiche ballad piano voce monocorde e senza ritornello. 

Capo Horn
Dovunque
Moderatore

Moderatore Junior
Forum Posts: 6632
Member Since:
28 novembre, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
7
17 febbraio, 2017 - 17:17
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Dipende dai punti di vista sadidaIn ottica Eurovision è una buona idea se Gabbani dovesse andare bene,per Sanremo in sè sarebbe un Harakiri perché il bello del festival credo sia proprio come le canzoni vengano strutturate per essere suonate e valorizzate da un orchestra dal vivo. Non è un caso se molti detrattori della vittoria di Gabbani si siano accumunati da come questa vittoria sdognani canzone più cretine in futuro da portare in riviera e rovini definitivamente la kermesse.

Penso che un buon mix di genere nel cast come è capitato in queste ultime edizioni sia d'obbligo però,con buona pace del telespettatore medio che grida facile alla "Lagna " appena sente una ballad

Ronnie
Utente PLATINO

Utente
Forum Posts: 1517
Member Since:
7 aprile, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
8
17 febbraio, 2017 - 17:28
sp_Permalink sp_Print

Non è detto però che un pezzo movimentato deve per forza essere un pezzo privo di contenutisadida ci sono pezzi movimentati con un testo intelligente (come quello di Gabbani, appunto) e ballad con un testo inutilissimo. Io non sono contraria alle ballad, se fatte bene mi piacciono molto, ma su 22 pezzi non possono esserci più di 15 ballad, è normale che in questo caso la gara diventi più noiosa e i pezzi movimentati abbiano più facilita' ad emergere, a maggior ragione se queste ballad sanno di vecchio e di già sentito. Dovrebbe esserci un equilibrio, e magari anche una ricerca di positività nei contenuti che vengono proposti. 

ouro
via da qui
Utente DIAMANTE

Banned
Forum Posts: 18202
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
9
17 febbraio, 2017 - 17:29
sp_Permalink sp_Print

Premesso che personalmente io propendo per la ballate emozionanti, ma un buon mix non fa mai male, anche per rispecchiare i tempi in cui viviamo.

Certo se penso a Ranieri vincitore, a Giorgia vincitrice, ad Elisa vincitrice e poi al gorilla vincitore mi sale un po' il male di vivere, sono onesto.

ouro
via da qui
Utente DIAMANTE

Banned
Forum Posts: 18202
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
10
17 febbraio, 2017 - 17:30
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Io comunque questo testo cosi' intelligente in Gabbani non lo trovo, ecco.

Affatto.

Alessandra92
milano
Utente 4xP

Utente
Forum Posts: 4131
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
11
17 febbraio, 2017 - 17:37
sp_Permalink sp_Print

Io sono vecchia dentro, quindi a sanremo mi piacciono i classiconi...poi senza dubbio la canzone di Gabbani ha il suo valore e quando la sento in radio mi piace eccome, però anche io preferisco che il numero di questo tipo di brani rimanga limitato rispetto al totale dei pezzi in gara. Il suo esperimento a me ricorda salirò di Silvestri, con ballerino e canzone movimentata che senza dubbio è rimasta decisamente nella storia, ma se penso a sanremo non posso fare a meno di pensare ad altri pezzi come ai più rappresentativi della kermesse.

vike
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8188
Member Since:
12 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
12
17 febbraio, 2017 - 21:04
sp_Permalink sp_Print

ouro ha detto
Io comunque questo testo cosi' intelligente in Gabbani non lo trovo, ecco.

Affatto.  

Stiamo sempre parlando di una canzone, non di un trattato di fisica. 

Tutta la discussione sul testo "intelligente" è nata per spiegare a quell'orda di analfabeti gravi che non si trattava solamente della vittoria di quello col gorilla, ma di una canzone orecchiabile con un suo senso logico. (Tra l'altro con riferimenti che in gran parte dovrebbero essere comprensibili da tutti, ma tant'è)

Per quanto riguarda l'argomento del topic, penso anche io che bisognerebbe mantenere il genere attuale, con qualche canzone diversa per variare un po'

Heads up all the way
Cause it's too late to be afraid
There's no time to rest
I wanna go and see what's next

Avatar
Alex99
Utente

Utente
Forum Posts: 178
Member Since:
28 marzo, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
13
17 febbraio, 2017 - 21:56
sp_Permalink sp_Print

Brutto quando scrivono che se non ti piace questo pezzo,è rivolto a te (ovviamente in maniera offensiva).

Per fortuna esiste la libertà di pensiero: per me la canzone,seppur innovativa e piena di riferimenti,non è dopotutto un capolavoro neanche se vista in quell'ottica...e la trovo molto simile ad Amen. A lungo termine questo stile potrebbe stancare... 

"Siamo acqua che supera gli argini,la marea che muove gli oceani"

Signorina Silvani
Utente 5xP

Utente
Forum Posts: 5970
Member Since:
1 maggio, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
14
17 febbraio, 2017 - 22:11
sp_Permalink sp_Print

Beh, a Sanremo sono molti i brani ritmati, o quanto meno le non ballad, che hanno riscosso successo: Salirò, La terra dei cachi, Sotto casa, fino a ritroso a 24.000 baci, gli esempi sono tanti. Magari non hanno vinto, ma il successo commerciale se lo sono assicurati.

Non è una novità avere canzoni ritmate sul palco dell'Ariston, forse c'è poca memoria storica.

" Ah ... anche poeta ! "

Tom
Utente ORO

Utente
Forum Posts: 506
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
15
17 febbraio, 2017 - 22:19
sp_Permalink sp_Print

Anche Marco Carta nel 2009 vinse con una canzone allegra, movimentata e radiofonica. 

"Fatti avanti amore" al secondo posto nel 2015, "Arriverà" idem nel 2011.

Mi pare che Gabbani non abbia portato nessuna novità, non vedo nessun' era di passaggio anche perchè per quello bisogna aspettare l'operato dei prossimi conduttori/direttori artistici. 

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online: Juventino95, DGS, Thomas, Mia
196 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: the_nick
Upcoming: None

Top Posters:

Olimpico85: 29739

pesca: 25875

pazzoreality: 24093

Teolino: 22631

xello: 22156

Newest Members:

Anna

andrea527283884894

TGYU

DecentralizedCrypto

Shirley

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 150

Topics: 20745

Posts: 1086482

 

Member Stats:

Guest Posters: 7

Members: 18193

Moderators: 9

Admins: 3

Administrators: RealityHouse, Alex87, mariomatt

Moderators: sadida83, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, Latinista, Alby, amers, monechiapi, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2020 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account