Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
"How do you solve a problem like POchino Express?" - Edizione 2017
ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy

Fan di Alberto (MC7)
Utente
Forum Posts: 3532
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
1
9 novembre, 2017 - 12:33
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Un anno fa, dopo il sonoro flop della quinta edizione di Pechino Express, aprivamo questo topic per individuarne le cause e i possibili correttivi da apportare per un’ipotetica sesta. Ora, poco meno di un anno dopo, questa sesta edizione è effettivamente arrivata e si è conclusa, toccando vette ancora più basse della scorsa in quanto a share (media dell’8,05% contro il 9,02% di PE5, trend decrescente con due puntate sotto il 7%) malgrado tante delle nostre proposte siano state effettivamente applicate e tanti abbiano lodato PE6 come una delle migliori edizioni della storia del franchise.

Facendo un rapido recap:

  • Cambio collocazione a causa della concorrenza con il GF VIP: diciamo sì e no, Pechino si è effettivamente spostato dal lunedì al mercoledì per quanto questo abbia comportato un po’ un cadere dalla padella alla brace a causa della concorrenza (Chi l’ha Visto, Big Show, Provaci Ancora Prof, Squadra Mobile, in quest’ultima una REPLICA di Montalbano che ha fatto il 30% ma in generale non ha avuto una serata facile);
  • Meno tappe eliminatorie: 5 contro 5, ma senza il ritiro dei Modaioli sarebbero state 4 (e in generale non si sono sentite tanto come l’anno passato, grazie all’ingresso in corsa dei Compositori – a posteriori sicuramente più azzeccato di tanti altri – e in generale ai vari twist che hanno movimentato bene la gara, tipo la sfidina che ha fatto fuori gli Amici). Sempre troppe ma per gli standard della televisione italiana abbiamo visto ben di peggio;
  • Aumento delle prove: questo a mio parere è stato il grande merito di PE6, che ha riportato le prove immunità e vantaggio a quasi una a puntata (tolta la premiere, la quinta puntata – dove c’era già tantissima carne al fuoco per via del trasferimento tra Filippine e Taiwan – e l’ottava. In generale il team dedicato ha lavorato molto bene e prodotto delle idee davvero interessanti e dure dal punto di vista fisico (come la staffetta in spiaggia della 3 o il triathlon sul lago Sun-Moon Lake della 6) anche se sul lato mentale facciamo ancora fatica ad andare oltre la costruzione del tempietto della finale di ieri sera;
  • Diminuzione della durata: anche qui ci siamo abbastanza, da 2h 20’ (in certi casi anche 2h 30’) ci siamo stabilizzati attorno alle due ore (con la finale che si è conclusa in 2h 8’). In generale il ritmo è stato migliore e ci son stati molti meno momenti di stanca;
  • Ritorno in Asia: mi ero espresso dubbioso sul fatto che fosse la location a determinare il successo di una stagione di Pechino ma la triade Filippine/Taiwan/Giappone ha funzionato senz’altro meglio di entrambe le edizioni sudamericane. Le difficoltà linguistiche delle prime edizioni son state peraltro appianate da quello che probabilmente è stato il cast che complessivamente ha dimostrato la miglior conoscenza dell’inglese;
  • Cambio/modifica del meccanismo di gara: la novità delle stelle, hypata da Costantino in conferenza stampa come poche altre cose al mondo, alla prova dei fatti si è rivelata una mezza sòla. Ha funzionato bene la sfidina eliminatoria di inizio puntata (già vista a PE5, ma meglio qui che alla nona puntata) e il ritorno dell’ingresso di una coppia in corsa che ha scombinato un po’ le carte in tavola.

Detto questo, siamo ancora a parlare di pessimi risultati e nulla garantisce una potenziale settima edizione ad un franchise che da qualche stagione si è chiuso al proprio pubblico di nicchia e stenta ad ottenere i risultati attesi dalla rete. Prima di aprire a un nuovo giro di proposte di modifiche vorrei dare però la mia idea su cosa non stia funzionando in Pechino Express – un problema che penso sia sotto gli occhi di tutti ma allo stesso tempo pochi hanno il coraggio di ammettere e soprattutto è di difficilissima soluzione.

Dall’ingresso di Costantino come conduttore a PE2 sono cambiate tante cose nell’economia del programma: la sua presenza nel gruppo autorale (e in generale di autori che comunque fanno parte della sua cerchia di amici stretti) il programma ha assunto un tono fortemente elitario e “Milano-centrico” senza poterselo davvero permettere. Non abbiamo mai fatto mistero che fin dalla seconda edizione, il cast di Pechino sia stato sempre caratterizzato da una forte quota “amici di Costa” (o “amici degli autori”, che alla fine a quanto sento è sempre lo stesso giro) che se da una parte ha permesso di portare in gara personaggi nuovi ed estranei alle dinamiche televisive, dall’altra ha creato un clima estremamente autoreferenziale e portato a ripiegarsi continuamente su sé stesso che alla lunga ha alienato il pubblico medio (che non è quello super colto e ricco a cui Costantino spesso sembra rivolgersi, ma il paese reale che troviamo tutti i giorni sui social).

A mio avviso, portare in gara tipo quattro quote LGBT su nove coppie totali (come successo quest’anno e – tipo – anche a PE4) non significa fare la televisione moderna, innovativa e al passo coi tempi, ma chiudersi a riccio nella safe zone del proprio pubblico di riferimento (e alienare nel contempo il “paese reale”). Non è una cosa da nulla, mi è capitato spesso di leggere persone che in giro per Internet ravvisavano questo problema in termini men che entusiastici. E alla lunga ci sta che questo elemento, sommato all’umorismo e agli in-jokes di cui Pechino è PIENO e che arrivano soltanto a noi malati di TV, abbia contribuito (con tutti i difetti delle ultime due edizioni, che quest’anno ci siamo tirati dietro malgrado i miglioramenti) alla crisi del franchise e all’alienazione di quelle persone (e son tante) che in Pechino vedono soltanto un documentario di viaggio dove la gara e tutte le sovrastrutture son solo un aspetto collaterale.

 

Questa alla fine è la mia opinione personale, che vale per me ma magari non per tutti quanti. Quindi torno a chiedervi, un anno dopo: how do YOU solve a problem like Pechino Express? excited

Nico89Rc

Fan di Alessia Mancini (Isola13)
Utente
Forum Posts: 4820
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
2
9 novembre, 2017 - 12:39
sp_Permalink sp_Print

Il cast quest'anno non l'ho trovato poi così malaccio. Quest'anno non mi sono piaciute le troppe tappe non eliminatorie. I posti sono stati pazzeschi. La conduzione la trovo sempre molto carina,mi piace Costantino. Credo che per risollevare definitivamente PE serva una fortissima edizione All-Star . 

mariomatt
Moderatore

Moderatore Senior

Utente
Forum Posts: 5043
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
3
9 novembre, 2017 - 13:31
sp_Permalink sp_Print

Io non so se posso parlare a nome del pubblico intero ma posso parlare per me e supporre che il motivo per cui ho abbandonato il programma sia lo stesso di buona parte delle persone che hanno fatto la stessa cosa. A me personalmente non è venuta voglia, nonostante la Elia, di guardare nemmeno un secondo di programma nè di recuperare video online. Motivo? Semplicemente mi sono stancato del format.

Nel senso, puoi puntare a mettere insieme il miglior cast possibile, puoi modificare quelli che sono gli aspetti che non funzionano (e leggendo l'OP mi viene da pensare che siano stati bravissimi in questo) ma alla fine quello che rimane è il format, sempre lo stesso da sei anni (ed è normale sia così perchè si parla di un programma che si basa su quello, non puoi trasformarlo per dire in una gara di cucina) e quindi non si può pretendere che elementi come gente che fa l'autostop, che si frega i passaggi, che cerca di farsi capire o che si commuove per l'ospitalità etc etc vengano accolti con lo stesso entusiasmo delle prime due edizioni.

Il calo alla fine è fisiologico e non ricordo reality, ma più in generale programma televisivo e anche fiction, che non perda spettatori nel corso degli anni, a meno che non siano programmi che vengano stravolti completamente nella formula come è stato con Amici. Anche il GF in questi 15 anni ha avuto due momenti di crisi, anche più significativi, se vogliamo basarci sui numeri, rispetto a PE; il primo è stato superato con la rivoluzione attuata dalla 9-10 edizione in poi (quando si è deciso di virare verso l'aspetto fiction, le corna, la durata monstre etc) ma poi la gente si è stufata anche di quello e da lì l'edizione Vip, che negli anni stuferà allo stesso modo (bold prediction: già dal prossimo anno)

Quindi, tornando a Pechino, ben vengano i cambiamenti e mi trovo anche d'accordo con il discorso di rendere il tutto meno elitario e autoreferenziale, ma è chiaro che ogni modifica azzeccata potrà avere come unica conseguenza quella di limitare i danni e il normale calo di interesse.

Gennj931

Utente 5xP
Utente
Forum Posts: 5980
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
4
9 novembre, 2017 - 13:41
sp_Permalink sp_Print

mariomatt ha detto
 non si può pretendere che elementi come gente che fa l'autostop, che si frega i passaggi, che cerca di farsi capire o che si commuove per l'ospitalità etc etc vengano accolti con lo stesso entusiasmo delle prime due edizioni.

concordo

mariomatt
Moderatore

Moderatore Senior

Utente
Forum Posts: 5043
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
5
9 novembre, 2017 - 13:53
sp_Permalink sp_Print

Quali modifiche possono risultare "efficaci"? Innanzitutto il buon Costa deve capire che non ha più nulla da aggiungere e che è giunto (ma già da un paio di anni in realtà) il momento di farsi da parte. In un programma che ormai si identifica nel suo conduttore, perchè il linguaggio, non solo di ciò che appare in TV ma persino lato social di PE, è il linguaggio di Costantino (merito a lui per esserci riuscito, ma dopo un po si è giustamente saturi), è proprio questo l'aspetto da modificare se si vuole portare una ventata di aria nuova; che poi magari sarà cadere dalla padella alla brace ma, male che vada, chiudi il programma dopo averci per lo meno provato

Per quanto riguarda il cast, lo so che questo è un discorso che molti qui non apprezzano ma io sono convinto che bisognerebbe puntare su persone mediamente più conosciute. Questo non garantisce il successo dell'edizione ma al 99% garantisce un maggiore interesse nelle prime due puntate, se poi il cast funziona a livello di dinamiche il pubblico rimane, se l'edizione fa schifo come la quinta arrivederci. E poi alla fine ci sarà un motivo se nel 2017 gli unici reality rimasti siano quelli con i VIP.

Bluex
Utente
Utente
Forum Posts: 378
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
6
9 novembre, 2017 - 14:15
sp_Permalink sp_Print

you can solve this problem ovviamente prendendo ME come concorrenteangeldentetizianaride_png

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy

Fan di Alberto (MC7)
Utente
Forum Posts: 3532
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
7
9 novembre, 2017 - 14:19
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Io invece proverei come twist di un'edizione a farne una solo NIP, cercando personalità così forti che possano reggere tutta un'edizione a livello di racconto. Di vedere VIP a tutte le ore del giorno in questo tipo di programmi io sarei anche un po' stufo (e l'hai detto te che tra poco si saturerà pure il GF VIP, non io sadida )

Allo stesso tempo, se prima pensavo che volere a tutti i costi una All Stars per PE7 fosse un po' un cop out dai problemi del format, è anche vero che se non la si fa adesso non vedo quando sadida

matti
Cesena

Fan di Simone (MC7)

Fan di Alessia Mancini (Isola13)
Utente
Forum Posts: 10770
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
8
9 novembre, 2017 - 14:20
sp_Permalink sp_Print

Sarò molto rapido e banale. Via Costantino, mi ha stancato, perchè tutto ormai trasuda Costantino in quel programma e concorrenti più famosi con veri e proprio nip, che ne so, una coppia di idraulici ecco, che ne so.

the_nick

Utente 2xP
Utente
Forum Posts: 2474
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
9
9 novembre, 2017 - 14:34
sp_Permalink sp_Print

Io aggiungo che lo trovo ancora troppo lungo: troppe puntate, troppe prove, troppi mini-giochi, troppo di tutto. Se perdi qualcosa poi non lo si recupera più.

Mirton

Fan di Alberto (MC7)

Fan di Alessia Mancini (Isola13)
Utente
Forum Posts: 5714
Member Since:
10 agosto, 2016
sp_UserOnlineSmall Online
10
9 novembre, 2017 - 17:40
sp_Permalink sp_Print

ge_aldrig_upp ha detto
sommato all’umorismo e agli in-jokes di cui Pechino è PIENO e che arrivano soltanto a noi malati di TV
  

Sorry ma come dicevo io ho visto solo questa edizione. Qualche esempio? Tipo il "Sushing in the car" di ieri sera?

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy

Fan di Alberto (MC7)
Utente
Forum Posts: 3532
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
11
9 novembre, 2017 - 18:07
sp_Permalink sp_Print

Mirton ha detto

Sorry ma come dicevo io ho visto solo questa edizione. Qualche esempio? Tipo il "Sushing in the car" di ieri sera?  

Esatto, fatto benissimo per quello, ma quante persone che seguono Pechino sanno anche cosa sia Singing In The Car?

Mirton

Fan di Alberto (MC7)

Fan di Alessia Mancini (Isola13)
Utente
Forum Posts: 5714
Member Since:
10 agosto, 2016
sp_UserOnlineSmall Online
12
9 novembre, 2017 - 18:09
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

ge_aldrig_upp ha detto

Esatto, fatto benissimo per quello, ma quante persone che seguono Pechino sanno anche cosa sia Singing In The Car?  

Sì è vero, però era una gag simpatica a prescindere dal fatto che il pubblico capisse o meno il collegamento con un altro programma

mariomatt
Moderatore

Moderatore Senior

Utente
Forum Posts: 5043
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
13
9 novembre, 2017 - 18:28
sp_Permalink sp_Print

ge_aldrig_upp ha detto
Io invece proverei come twist di un'edizione a farne una solo NIP

Sì ma poi chi lo guarda? kiss

Penso ci sia differenza tra quello che vorremmo noi e quello che pensiamo possa arginare il calo di ascolti, che è un qualcosa che va pensato mettendosi nei panni del grande pubblico. In questo senso penso che i vip nel 2017 tirino meno di un tempo ma sicuramente molto più dei nip

xello
Napoli

Fan di Simone (MC7)

Fan di Jonathan (Isola 13)
Utente
Forum Posts: 9381
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
14
9 novembre, 2017 - 19:03
sp_Permalink sp_Print

- Meno puntate per evitare le troppe, troppissime tappe non eliminatorie (che spezzano il ritmo della gara, rendono tutto statico e noioso)

- Puntate meno lunghe

- Cast di partenza con personaggi più noti (ok che i principali personaggi icona del programma erano personaggi poco noti...ma quest'anno si è davvero partiti con due-tre coppie conosciute sulle nove totali)

- Qualche novità del meccanismo di gioco (le stelline son state poca roba, diciamoci la verità. Proverei anche a cambiare il meccanismo prova immunità. Darei ai vincitori della prova intermedia soltanto dei poteri - e non l'immunità - come avanzare di una posizione in classifica, dare un handicap ad un'altra coppia, ecc.)

Proverei anche io con l'edizione All Stars ma anche con l'edizione Nip (è pur vero che i vip tirano di più in questo periodo - vedi Gf nip e Gf vip - ma, vedere una realtà iniziata con i vip con i nip, potrebbe incuriosire di più)

Mirton

Fan di Alberto (MC7)

Fan di Alessia Mancini (Isola13)
Utente
Forum Posts: 5714
Member Since:
10 agosto, 2016
sp_UserOnlineSmall Online
15
9 novembre, 2017 - 19:34
sp_Permalink sp_Print

Non sarebbe carino se mostrassero la diretta della proclamazione del vincitore? Cioè alla fine dopo aver fatto vedere la coppia vincitrice ci sono stati praticamente subito i titoli di coda. Perchè non aprire e chiudere la Finale con la diretta dal luogo dove tutti i concorrenti e Costantino stanno seguendo la puntata e con il momento della proclamazione seguito in diretta da loro? Secondo me il pubblico apprezzerebbe maggiormente, mentre tutto ciò è stato lasciato alle pagine social

Mirton

Fan di Alberto (MC7)

Fan di Alessia Mancini (Isola13)
Utente
Forum Posts: 5714
Member Since:
10 agosto, 2016
sp_UserOnlineSmall Online
16
10 novembre, 2017 - 13:07
sp_Permalink sp_Print

Sorry ma cosa intendete per "dovrebbe essere meno costantiniana"? Cioè in concreto cosa dovrebbe fare CDG per fare un passo indietro?

Per il poco che ho visto i suoi interventi sono brevi e ben dosati. Però ripeto, ho solo una visione parziale

Alex87

Admin

Fan di Francesca Cipriani (Isola 13)
Forum Posts: 21970
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
17
10 novembre, 2017 - 14:34
sp_Permalink sp_Print

Mirton ha detto
Non sarebbe carino se mostrassero la diretta della proclamazione del vincitore? Cioè alla fine dopo aver fatto vedere la coppia vincitrice ci sono stati praticamente subito i titoli di coda. Perchè non aprire e chiudere la Finale con la diretta dal luogo dove tutti i concorrenti e Costantino stanno seguendo la puntata e con il momento della proclamazione seguito in diretta da loro? Secondo me il pubblico apprezzerebbe maggiormente, mentre tutto ciò è stato lasciato alle pagine social  

perché costa un botto per 1 minuto di programma

Caos

Utente ORO
Utente
Forum Posts: 893
Member Since:
20 novembre, 2016
sp_UserOfflineSmall Offline
18
10 novembre, 2017 - 17:19
sp_Permalink sp_Print

Rai2 non è Mediaset, non ci si può aspettare gli ascolti del GF o dell'Isola. A me Pechino piace così, con personaggi non totalmente sconusciuti ma da scoprire. Il trash 24/7 lo lascio ai reality sopracitati. Se dovessi fare una modifica ridurrei la lunghezza delle prove (a livello di percorso) e metterei più prove, anche brevi, oltre alle più corpose Vantaggio e Immunità. In questo modo si sta meno tempo sull'autostop (perché comunque lo prendi più facilmente se devi fare meno strada) e hai un po' più di dinamiche.

Edre

Utente ORO
Utente
Forum Posts: 751
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
19
12 novembre, 2017 - 14:06
sp_Permalink sp_Print

Rispondo solo ora a mente fredda, perché onestamente alla fine di PE6 non riuscivo a capire bene perché l'edizione non avesse funzionato. Al contrario di PE5, che non ho seguito a partire dalla quarta puntata perché avevo proprio perso interesse, questa mi ha coinvolto molto di più. Però, mettendomi nei panni degli spettatori ora che è già passato qualche giorno dalla finale, penso che si debbano apportare queste modifiche:

1) Un maggiore equilibrio tra concorrenti noti e meno conosciuti. Questi di PE6 sono stati tutti molto gradevoli da guardare nella gara, però mi rendo conto che, essendo davvero sconosciuti ai più (con l'eccezione di Antonella, Arca e Guglielmo, probabilmente), non hanno attirato spettatori. Pechino è un programma che si guarda dall'inizio alla fine, troverei difficile iniziare a seguirlo già dalla terza/quarta puntata, quindi lo scopo dovrebbe essere partire con buoni ascolti e cercare di non calare. PE6, purtroppo, non è partito bene perché i concorrenti di quest'anno non attiravano altri spettatori se non chi segue PE a prescindere, non poteva migliorare più di tanto.

2) Aumentare i concorrenti a 10 (riducendo così le tappe non eliminatorie). Portare avanti più concorrenti non è sempre un male: la sensazione, guardando le ultime edizioni di PE con 8 partecipanti dall'inizio, è che già da subito ci siano molti punti morti (come gli autostop). Avere meno spazio nelle prime puntate, inoltre, aiuterebbe a non rendere i vincitori/finalisti palesi dall'inizio. Perché Compositori a parte, nelle ultime tre edizioni ho sempre capito chi sarebbe arrivato alla fine sin dalla prima puntata. 

3) Rendere le prove più interessanti e centrali nella puntata. Per quanto mi piaccia l'aspetto da "documentario" di PE, la gente non cerca quello. Avere, su circa due ore di puntata, solo tre quarti d'ora scarsi di "vera competizione" può risultare pesante. Per quanto mi diverta l'ironia di Costantino, inoltre, le prove delle ultime tre edizioni sono state, alle volte, troppo poco pubblico-friendly. Infatti, quelle che più ricordo di questa edizione sono le prove "classiche" come il triathlon, la spiaggia e il balut/cibi giapponesi strani.

4) Focalizzarsi di più sulla gara, migliorando i possibili twist. Le stelle sono state un fallimento (solo quindici minuti di anticipo sugli altri? noparty). Servirebbe qualcosa che possa creare dinamiche più "da reality", come alleanze e rivalità. Una cosa che pensavo poco fa era la possibilità di utilizzare le stelle per scelte strategiche, come "scavalcare" la coppia vincitrice nello scegliere gli eliminati, assegnare penalità, salvarsi dall'eliminazione in una puntata (immaginate Antonella che, mentre Marcelo eliminava gli stellati, si metteva in mezzo e dichiarava di voler eliminare i Compositori... TV gold toofunny2).

E questo è quanto, per quanto riguarda la location bisogna assolutamente continuare con l'Asia. Ci sono ancora tante zone che possono essere esplorate (a mente, dovrebbero ancora esserci, tra i paesi non "pericolosi", Uzbekistan, Kirghizistan, Kazakistan, Mongolia, Russia, parte inferiore dell'India e Sri Lanka, zone interne della Cina, Hong Kong, Bangladesh e Bhutan, Corea del Sud). Anche un'edizione tra Australia e Nuova Zelanda sarebbe molto interessante. Sono meno ispirato da eventuali edizioni africane: penso che i posti "visitabili" non siano poi così imperdibili, onestamente.

Mirton

Fan di Alberto (MC7)

Fan di Alessia Mancini (Isola13)
Utente
Forum Posts: 5714
Member Since:
10 agosto, 2016
sp_UserOnlineSmall Online
20
12 novembre, 2017 - 18:21
sp_Permalink sp_Print

Ale123 ha detto
Rai2 non è Mediaset, non ci si può aspettare gli ascolti del GF o dell'Isola.  

Però io non sono mai riuscito a capire questa cosa. Spostando il programma su Rai1 migliorerebbe qualcosa? Perchè Rai2 non può essere credibile a livello di ascolti (ed effettivamente non lo è mai negli ultimi tempi)?

Ricordiamo che l'Isola made in Rai faceva grandi numeri

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 1065

Currently Online: Alex87, xello, sadida83, davenport70, mariomatt, Mattia89, Gennj931, Alebest10, latinista93, ouro, giovy95, Alessandra92, marcop3, Pino Ricci, Asp, ge_aldrig_upp, Mauro, rege, FiumediNy, Juventino95, Gigi_Gx, Olimpico85, Waves of Music, Capo Horn, matspe, Signorina Silvani, Fly18, Mirton, WParry, Targaryen, Ceon, Casadelvino
178 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: None

Top Posters:

Teolino: 16824

pesca81it: 13240

Stefy87: 12700

ouro: 11272

Razzo: 10820

Newest Members:

elisa

Otiv90

Elena

davide

Rosa

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 92

Topics: 9027

Posts: 516483

 

Member Stats:

Guest Posters: 2

Members: 13894

Moderators: 7

Admins: 4

Administrators: RealityHouse, Alex87, pazzoreality, Talpaluke87

Moderators: sadida83, mariomatt, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, latinista93, smiley

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account