Hell's Kitchen 11Parte questa sera su Sky Uno l’undicesima edizione di Hell’s Kitchen USA. Gordon Ramsay governerà per l’ennesima volta una brigata di chef più o meno professionali in lotta per un posto al Gordon Ramsay Pub & Grill di Las Vegas. Un’edizione particolarmente lunga, con 20 concorrenti e 22 puntate quasi tutte conclusesi con un cliffhanger da “to be continued” che ha spesso irritato i telespettatori americani. Così, tra eliminazioni rimandate alla settimana dopo, colpi di scena spesso intuiti solo dai trailer e mai realizzatisi, HK11 ha incoronato un altro vincitore. Se siete curiosi di sapere di chi si tratta e quale clamoroso contrattempo ha riguardato il suo nuovo lavoro, basta cliccare su continua.

Ja'Nel Hell's KitchenSarà Ja’Nel Witt la vincitrice dell’undicesima edizione. Un’annata caratterizzata da un dominio assoluto della squadra delle donne, capace di arrivare in top 6 con cinque rappresentanti su sei. Ja’Nel ha battuto Mary, macellaia amatissima dal pubblico americano, nel corso della finale trasmessa solo pochi mesi fa.

Tuttavia, Ja’Nel non ha potuto iniziare a lavorare per il Pub & Grill di Las Vegas a causa di un test anti droga in cui è risultata positiva alla cocaina. Per questa ragione il ristorante, che ha una tolleranza zero nei confronti delle dipendenze, ha deciso di non assumerla. Il programma le ha comunque garantito i 250 mila dollari di montepremi.

Per vedere l’intera stagione basta comunque collegarsi da questa sera a Sky Uno HD in attesa, naturalmente, dell’edizione italiana, prevista per il 2014.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

Forgot your details?