Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
Tennis: ATP e WTA Tour 2020
WhipAle
Utente PLATINO

Utenti +1
Forum Posts: 1514
Member Since:
17 marzo, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
261
11 novembre, 2020 - 22:05
sp_Permalink sp_Print

Risultati di oggi a Linz
Sedicesimi di finale:
Dodin b. Teichmann 1-6, 6-4, 6-2
Kudermetova b. Haas 6-0, 6-0
Mertens b. Kalinina 2-6, 6-1, 6-2

Ottavi di finale:
Alexandrova b. Gracheva 7-5, 6-1
Kreicikova b. Minnen 5-7, 7-6, 6-4
Sasnovich b. Fett 3-6, 6-1, 6-3

Il sedicesimo di finale che ha designato l'avversaria di domani di Camila Giorgi ha visto di fronte Irina Camelia Begu e Nadia Podoroska (quest'ultima reduce dalla semifinale ai Roland Garros), a spuntarla è stata quest'ultima con un doppio 6-4. Curiosamente sia Begu che Podoroska sono ancora in gara a Linz insieme nel doppio. 

Nell'ATP 250 di Sofia avanzano in due set sia Salvatore Caruso (doppio 6-4 alla TDS n. 2 e numero 21 al mondo Auger-Aliassime) che Jannik Sinner (6-3, 6-4 a Huesler). 

amers

Moderatore - Mentore

Moderatore Junior
Forum Posts: 14408
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
262
11 novembre, 2020 - 22:16
sp_Permalink sp_Print

Sono contenta per la Dodin, domani affronterà la Cirstea. Ovviamente tiferò per Sorana ma spero in una bella partita. 

Invece non so bene cosa aspettarmi dalla partita di Camila, spero solo di soffrire meno di ieri.

WhipAle
Utente PLATINO

Utenti +1
Forum Posts: 1514
Member Since:
17 marzo, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
263
11 novembre, 2020 - 22:25
sp_Permalink sp_Print

Quando ho visto, nella diretta testuale, Jill Teichmann avanti 6-1 nel primo set ho temuto. Poi però Dodin ha fatto suo il match. 

Sono stupito da Caruso, con Kuzmanov avevo visto "a sprazzi" il match e ha faticato non poco... Battere Auger-Aliassime è veramente un ottimo risultato. 

Su Camila abbiamo già detto che avrebbe potuto facilmente chiudere il match contro Sorribes Tormo in due set, speriamo bene per domani. Podoroska ha dimostrato di recente di trovarsi bene sulla terra rossa, a Linz però la superficie è totalmente differente quindi... Mi fermo, meglio evitare qualsiasi tipo di pronostico lol

amers

Moderatore - Mentore

Moderatore Junior
Forum Posts: 14408
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
264
11 novembre, 2020 - 22:30
sp_Permalink sp_Print

WhipAle ha detto
Quando ho visto, nella diretta testuale, Jill Teichmann avanti 6-1 nel primo set ho temuto. Poi però Dodin ha fatto suo il match. 

Sono stupito da Caruso, con Kuzmanov avevo visto "a sprazzi" il match e ha faticato non poco... Battere Auger-Aliassime è veramente un ottimo risultato. 

Su Camila abbiamo già detto che avrebbe potuto facilmente chiudere il match contro Sorribes Tormo in due set, speriamo bene per domani. Podoroska ha dimostrato di recente di trovarsi bene sulla terra rossa, a Linz però la superficie è totalmente differente quindi... Mi fermo, meglio evitare qualsiasi tipo di pronostico lol  

Per me la Dodin ha talento, purtroppo è troppo discontinua (colpa anche degli infortuni) ma spero possa trovare regolarità. Domani non so davvero cosa aspettarmi. Ho paura deadbanana2

Bigboj
Utente 4xP

Utente
Forum Posts: 4808
Member Since:
13 gennaio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
265
12 novembre, 2020 - 11:11
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Che bravo Caruso, lotta sempre come un leone clap2

Concordo sulla Dodin è sicuramente una giocatrice con buoni colpi che in top 50 ci può stare tranquillamente.

Fino adesso, escludendo Yastremska, risultati abbastanza regolari a Linz. 

Non l'abbiamo segnalato ma nelle qualificazioni erano presenti (entrambe sconfitte) due giocatrici al rientro da mille problemi come Lisicki e Konjuh. La croata comunque sembra essersi ripresa dopo praticamente 3 anni di stop, e a Cherbourg qualche settimana fa aveva sconfitto la Kanepi prima di perdere dalla Samsonova. Buoni segnali, mi auguro possa tornare al suo livello perché fin da giovanissima aveva mostrato di poter lottare regolarmente con le migliori. È ancora giovane, quindi ho fiducia.

Purtroppo invece ho letto che Sabine si è infortunata di nuovo al legamento durante il match di doppio. Mi auguro non sia il colpo di grazia alla sua carrieracry

amers

Moderatore - Mentore

Moderatore Junior
Forum Posts: 14408
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
266
12 novembre, 2020 - 11:31
sp_Permalink sp_Print

Bigboj91 ha detto
Che bravo Caruso, lotta sempre come un leone clap2

Concordo sulla Dodin è sicuramente una giocatrice con buoni colpi che in top 50 ci può stare tranquillamente.

Fino adesso, escludendo Yastremska, risultati abbastanza regolari a Linz. 

Non l'abbiamo segnalato ma nelle qualificazioni erano presenti (entrambe sconfitte) due giocatrici al rientro da mille problemi come Lisicki e Konjuh. La croata comunque sembra essersi ripresa dopo praticamente 3 anni di stop, e a Cherbourg qualche settimana fa aveva sconfitto la Kanepi prima di perdere dalla Samsonova. Buoni segnali, mi auguro possa tornare al suo livello perché fin da giovanissima aveva mostrato di poter lottare regolarmente con le migliori. È ancora giovane, quindi ho fiducia.

Purtroppo invece ho letto che Sabine si è infortunata di nuovo al legamento durante il match di doppio. Mi auguro non sia il colpo di grazia alla sua carrieracry  

Ho letto stamattina di Sabine, mi dispiace tantissimo. Spero anche io non sia il colpo di grazia perché non lo merita :'( 

WhipAle
Utente PLATINO

Utenti +1
Forum Posts: 1514
Member Since:
17 marzo, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
267
12 novembre, 2020 - 17:38
sp_Permalink sp_Print

Finisce oggi il 2020 tennistico di Camila. Podoroska si è imposta in rimonta per 6-7 [4], 6-1, 6-4. Un po' come successo nell'unico precedente tra le due datato 2016, con Camila vincente il primo set per poi perdere al terzo.

Oggi veramente male col rovescio, poi la solita voglia di attaccare in maniera forsennata ha fatto il resto. Nel terzo set l'argentina ottiene il break nel settimo gioco, sul 3 pari, e poi chiude agevolmente al primo set point.

Da Sofia arrivano invece buonissime notizie, Jannik Sinner vince in rimonta sul "rognoso" De Minaur. Sinner perde il primo set al tie break fermandosi a 3 punti, per poi vincere il secondo 6-4 e chiudere in bellezza lasciando un solo game all'australiano. Domani se la vedrà con Mannarino. 

Bigboj
Utente 4xP

Utente
Forum Posts: 4808
Member Since:
13 gennaio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
268
12 novembre, 2020 - 18:08
sp_Permalink sp_Print

Veramente una brutta partita da vedere.

Dispiace perchè la Podoroska ha giocato molto peggio della Sorribes Tormo l'altro giorno, quindi il match si poteva tranquillamente portare a casa. Speriamo in qualcosa di meglio nella prossima stagione.

 

Sinner molto bene ma ormai non c'è più da sorprendersi. Anche se il ranking ancora era sfavorevole ormai è superiore all'australiano.

WhipAle
Utente PLATINO

Utenti +1
Forum Posts: 1514
Member Since:
17 marzo, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
269
12 novembre, 2020 - 22:19
sp_Permalink sp_Print

Bigboj91 ha detto
Veramente una brutta partita da vedere.

Dispiace perchè la Podoroska ha giocato molto peggio della Sorribes Tormo l'altro giorno, quindi il match si poteva tranquillamente portare a casa. Speriamo in qualcosa di meglio nella prossima stagione.

Sinner molto bene ma ormai non c'è più da sorprendersi. Anche se il ranking ancora era sfavorevole ormai è superiore all'australiano.  

Speriamo veramente... L'anno scorso, per quanto sia stata una stagione segnata dagli infortuni, aveva comunque disputato due finali, seppur perse. Quest'anno ha ben figurato a Palermo... Penso sia stata una grande occasione buttata al vento quella di oggi.

Hai ragione, ormai Sinner sta diventando una certezza. Caruso, dopo il buon match con Auger-Aliassime, viene estromesso da Sofia per mano di Gasquet in due set combattuti (7-6, 7-5).

Domani a Linz match molto interessante tra due picchiatrici come Sabalenka, favorita numero 1 del torneo, e Oceane Dodin. Le due si sono incontrate quest'anno agli US Open ed a spuntarla è stata la bielorussa. 

amers

Moderatore - Mentore

Moderatore Junior
Forum Posts: 14408
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
270
13 novembre, 2020 - 9:18
sp_Permalink sp_Print

Anche io spero la prossima stagione possa essere meglio, questa da dimenticare. La partita davvero brutta ed era assolutamente alla sua portata.

Spero di riuscire a vedere Sabalenka vs Dodin, credo la francese sia chiusa ma sta esprimento un bel tennis e la Sabalenka a volte butta via partite già vinte.

Gli altri quarti:

Mertens vs Kudermetova 

Krejčíková vs Sasnovich

Podoroska vs Alexandrova

WhipAle
Utente PLATINO

Utenti +1
Forum Posts: 1514
Member Since:
17 marzo, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
271
13 novembre, 2020 - 20:37
sp_Permalink sp_Print

Finisce 6-3, 3-3 per Sabalenka a causa di un infortunio alla caviglia destra patito da Oceane Dodin. Le due, secondo pronostico, se le sono date di santa ragione. Nel primo set è la francese ad andare avanti per prima operando il break nel terzo game ma nel successivo la bielorussa ha subito pareggiato i conti. Su situazione di parità, Dodin commette un sanguinoso doppio fallo che consente a Sabalenka di tenere a zero il successo turno di servizio e ottenere il primo set.

Secondo set che ha visto entrambe tenere il proprio turno di battuta sino a quando Oceane non ha poggiato male la caviglia destra nel tentativo di controrisposta. Dopo pochi minuti è stata costretta al ritiro.

Avanzano quindi sia la TDS n. 1 (Sabalenka) che la n. 2 Mertens (vittoria 6-4, 6-1 su Kudermetova). Le due se la vedranno domani, rispettivamente, con Kreicikova e Alexandrova (la russa oggi ha demolito Podoroska 6-2, 6-1).

Domani alle 14 sarà la volta della finale ATP Sofia tra Sinner e il canadese Pospisil. Sinner ha vinto in modo convincente contro Mannarino per 6-3, 7-5.

amers

Moderatore - Mentore

Moderatore Junior
Forum Posts: 14408
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
272
13 novembre, 2020 - 20:41
sp_Permalink sp_Print

Mi spiace per la Dodin deadbanana2 credo comunque che la Sabalenka sia destinata a vincere il torneo. Una finale contro la Mertens non mi dispiacerebbe.

Bravissimo Sinner clap2

WhipAle
Utente PLATINO

Utenti +1
Forum Posts: 1514
Member Since:
17 marzo, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
273
13 novembre, 2020 - 20:49
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

amers ha detto
Mi spiace per la Dodin deadbanana2 credo comunque che la Sabalenka sia destinata a vincere il torneo. Una finale contro la Mertens non mi dispiacerebbe.

Bravissimo Sinner clap2  

Il tennis di Mertens è più "ragionato", quello di Sabalenka è più esplosivo. Potrebbe concretizzarsi effettivamente questa finale per l'ultimo torneo WTA dell'anno. 

Attenzione però ad Alexandrova, che sappiamo bene essere arrivata in finale a Linz nel 2018.

Sinner oggi ho avuto modo di seguirlo nel primo set ed ha meritato, Mannarino è andato un po' in tilt appena ha perso il turno di battuta sul 4-2 (si è pure beccato un warning per aver sbattuto la racchetta per terra). 

amers

Moderatore - Mentore

Moderatore Junior
Forum Posts: 14408
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
274
13 novembre, 2020 - 20:55
sp_Permalink sp_Print

WhipAle ha detto

amers ha detto
Mi spiace per la Dodin deadbanana2 credo comunque che la Sabalenka sia destinata a vincere il torneo. Una finale contro la Mertens non mi dispiacerebbe.

Bravissimo Sinner clap2  

Il tennis di Mertens è più "ragionato", quello di Sabalenka è più esplosivo. Potrebbe concretizzarsi effettivamente questa finale per l'ultimo torneo WTA dell'anno. 

Attenzione però ad Alexandrova, che sappiamo bene essere arrivata in finale a Linz nel 2018.

Sinner oggi ho avuto modo di seguirlo nel primo set ed ha meritato, Mannarino è andato un po' in tilt appena ha perso il turno di battuta sul 4-2 (si è pure beccato un warning per aver sbattuto la racchetta per terra).   

Io non amo nessuna delle due, la Mertens la trovo molto basica ma continua mentre la Sabalenka a volte mi snerva per come butta le partite. Però credo siano quelle più da finale. Ma sì, Alexandrova penso possa stupire.

Bigboj
Utente 4xP

Utente
Forum Posts: 4808
Member Since:
13 gennaio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
275
13 novembre, 2020 - 21:41
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Oggi si sono visti tutti i miglioramenti di Sinner quest'anno. Nel secondo set il francese (che indoor è veramente un cagnaccio) ha giocato un gran tennis e ha messo in difficoltà Jannik in diversi turni di battuta, ma il nostro si è sempre salvato. Viceversa ha fatto il break nell'unico passaggio a vuoto al servizio di Mannarino in tutto il set clap2

Domani la partita rischia di decidersi su pochi punti visto che sarà difficile riuscire a strappare il servizio a Pospisil. 

 

Nel femminile oggi non ho visto un 15, ma tutti risultati che ci stanno (anche se mi aspettavo qualcosa di più dalla Sasnovich). La Sabalenka riuscisse a giocare tutti i mesi come fa sempre nei finali di stagione sarebbe numero 1 già da un paio d'anni (e ne avrebbe tutti i mezzi).

Sabalenka-Mertens sarebbe un derby visto che le due si conoscono benissimo dato che giocano (e con dei gran risultati) il doppio insieme da anni. Spero anch'io in questa finale.

WhipAle
Utente PLATINO

Utenti +1
Forum Posts: 1514
Member Since:
17 marzo, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
276
14 novembre, 2020 - 18:25
sp_Permalink sp_Print

Jannik Sinner!!! Ce la fa, conquista il primo titolo ATP a Sofia ed a soli 19 anni e 3 mesi diventa il più giovane tennista italiano a vincere un torneo ATP. 

Pronti, via e Jannik ha subito tre palle per il break ma non riesce a convertirle, situazione che invece accade nel terzo game. Sinner si limita a mantenere il break di vantaggio e chiude 6-4. Nel successivo set, Jannik comincia con un break, Pospisil fa altrettanto nel secondo game: parità. Nel sesto game Pospisil va avanti 4-2 e chiude con un ace: 6-3.

Nel set finale entrambi hanno mantenuto il servizio sino al tie break finale. Jannik è stato abile nel cancellare due palle break concesso nel game d'apertura (le uniche concesse in tutto il set). Nel tie break Jannik più coraggioso e, dopo essere andato avanti 4-2, chiude per 7 punti a tre. 

chanel
Utente 2xP

Utente
Forum Posts: 2912
Member Since:
15 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
277
14 novembre, 2020 - 18:44
sp_Permalink sp_Print

Veramente incredibile Sinner. Nonostante i numerosi passaggi a vuoto, nonostante un secondo set stracolmo di errori è riuscito a portare a casa la partita. Mentalmente è impressionante, ha una capacità incredibile di resettare tutto dopo un punto, un game o addirittura un set giocato male. Il diritto, solitamente molto più falloso rispetto al rovescio, oggi è andato alla grande. Incredibile il punto sul 5-3 del tiebreak con quello strettino dal centro del campo. 

Jannik può ampiamente migliorare il servizio che comunque sta funzionando molto meglio rispetto al passato. Chiaramente è da rivedere il gioco di rete, suo vero punto debole, che nel tennis maschile è un aspetto abbastanza importante con un gioco come il suo. Insomma, già adesso è fortissimo, ma questo ragazzo ha il potenziale per diventare davvero grande.

Mi dispiace molto per Pospisil che ha fatto un'ottima parte finale di stagione. Ha sempre avuto tanto potenziale, ma gli infortuni l'hanno tormentato. Spero ci sarà modo per vincere il suo primo torneo il prossimo anno, se lo meriterebbe.

Gabbo
Utente 2xP

Utente
Forum Posts: 2004
Member Since:
16 aprile, 2020
sp_UserOfflineSmall Offline
278
14 novembre, 2020 - 18:47
sp_Permalink sp_Print

Che bravo Jannik, sono felicissimo per lui! Prima vittoria meritata laugh

Sottoscritto
Utente PLATINO

Utente
Forum Posts: 1246
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
279
14 novembre, 2020 - 21:23
sp_Permalink sp_Print

Jannik potrebbe diventare l'atleta italiano degli anni '20.

WhipAle
Utente PLATINO

Utenti +1
Forum Posts: 1514
Member Since:
17 marzo, 2017
sp_UserOfflineSmall Offline
280
14 novembre, 2020 - 23:51
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Oggi si sono disputate anche le due semifinali a Linz. Come pronostico, saranno Elise Mertens ed Aryna Sabalenka a battagliare domani alle 15 nella finale dell'ultimo torneo WTA dell'anno.

Entrambe oggi hanno vinto al terzo set: la belga in rimonta su Alexandrova, finalista 2018, per 2-6, 6-1, 7-5 mentre Sabalenka 7-5, 4-6, 6-3 su Kreicikova.

Mi piacerebbe veder trionfare Elise di cui ho apprezzato moltissimo la continuità avuta nel circuito dal post lockdown in poi... Questa finale ne è l'ennesima dimostrazione. D'altro canto anche Sabalenka è ultimamente molto costante (il titolo ad Ostrava ottenuto tre settimane fa ne è la prova). I precedenti tra le due sono ad appannaggio di Aryna Sabalenka (3-2). 

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online: Juventino95, Mirton, François, Plasma, L.W.
231 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: berto

Top Posters:

Olimpico85: 31674

pesca: 26592

pazzoreality: 24093

Teolino: 22690

xello: 22635

Newest Members:

DFDVX18

ffuutty140

asdasda

ainettsupporter2

ainettsupport

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 157

Topics: 21361

Posts: 1113118

 

Member Stats:

Guest Posters: 7

Members: 18621

Moderators: 10

Admins: 3

Administrators: RealityHouse, Alex87, mariomatt

Moderators: sadida83, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, Latinista, Alby, amers, Edre, monechiapi, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2020 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account