Dopo l’eliminazione di Simone, Matteo prende il comando della Squadra Blu. La mattina dopo, Entiana con due padelle sveglia i ragazzi e li convoca dabbasso, dove li attende Cracco per l’asta. Obiettivo delle due squadre è quello di conquistare più ingredienti possibili. Ogni squadra avrà a disposizione 4000 HK (gli Hells, una valuta sicuramente più forte dell’euro).

10013468_394516567352906_2246578952145584172_o

I Blu si portano a casa i funghi a 400 HK, i Rossi le triglie alla stessa cifra. Andrea è un esperto di aste e si prende gioco delle ragazze, che tra le altre cose portano a casa dei fagioli alla modica cifra di 500 HK. Il filetto, l’ingrediente più ambito, va ai Rossi per 500 HK. L’ultima cloche misteriosa, che costa ai Blu tutti i soldi, in realtà è vuota. Finita l’asta, scoprono cosa dovranno cucinare: 3 piatti vegetariani per squadra. Alla luce di questo, i Rossi appaiono favoriti. 45′ di tempo.

Gianluca e Lorenza, scelti per presentare i piatti, devono decidere di portarli dal meno buono al più buono.
Crema di lenticchi con carciofi per i Rossi, maccheroncini alle cime di rapa e pinoli per i Blu. 1-0 per i Rossi.
Involtini di melanzane made in Carmelo & Amelia contro il farro e porcini su crema di spinaci di Gianluca e Lillo. Ovviamente si va sull’1-1.
Sfida tra vellutate per il punto decisivo. Vince la Squadra Rossa, 2-1. Premio per loro un piatto vegetariano da aggiungere nel menù che sarà preparato anche da Cracco. I Blu, invece, dovranno stirare tovaglie e tovaglioli.

10259912_394520394019190_6181429809429892070_n

Servizio. Lillo inizia alla grande, appoggiando delle bacinelle di plastica direttamente sulla piastra calda. È un disastro, con acqua ovunque e plastica fusa sulla piastra. Amelia, cui viene chiesta la preparazione di un piatto, va in confusione perché è “emozionata”. Luchino apre Hell’s Kitchen e gli ospiti entrano e iniziano a ordinare. Uno di loro si lamenta che “siamo gli unici che non stiamo ancora mangiando” nonostante non sia ancora uscito un piatto. Andrea e Sybil vengoni messi a pulire cipolle in tempo zero. Amelia, ormai, è l’assistente personale di Carmelo, che però non le lascia fare molto. Nel dubbio, cipolle. Per la prima volta, entrambe le squadre concludono il servizio.

Cracco elegge Lorenza e Lillo migliori di ogni squadra. Entrambi dovranno fare due nomi per squadra da mandare a rischio eliminazione. Lorenza cerca di essere ragionevole e mettersi d’accordo con le compagne.

Lorenza nomina SYBIL e AMELIA
Lillo nomina ANDREA e GENE

Cracco salva Sybil e Andrea. Amelia e Gene fanno l’ultimo appello. Ma davvero ne dobbiamo perdere uno? Amelia deve lasciare la cucina di Hell’s Kitchen. Perdita immensa.

10169200_394526374018592_6229787840459907489_n

Seconda puntata

Solito risveglio traumatico per la seconda prova in esterna. Si tratta di un bosco con tanto di grotta e messaggio di Cracco. Come dei segugi, i dieci van per funghi. Ci fosse la Ribas… Raccolti gli ingredienti, con il solo fuoco vivo, dovranno cucinare un piatto di carne a testa, tagliando il pezzo migliore di carne tra le parti di manzo a disposizione.

10264652_394529500684946_8481159009537637335_n

La vicinanza col fuoco vivo fa soffrire Carmelo e Lorenza, mentre Matteo sembra a suo agio. Il piatto migliore farà vincere l’intera squadra col criterio del “chi vince regna”, simbolizzato da un trono di paglia. Daenerys who? Gene è il primo a sedercisi, ma viene detronizzato da Sybil, che a sua volta lo lascia a Carmelo e poi a Matteo. Decisivo il piatto di Francesca. La ricompensa? Una new entry: Erica e Tommaso entrano nel bosco in attesa di scoprire chi diventerà concorrente. Vince la Squadra Blu: Tommaso è un nuovo concorrente di Hell’s Kitchen.  

Mentre i Blu si godono una ricompensa in un centro benessere, Tommaso entra nel loft. Il nuovo ingresso si fa subito ben volere girando nudo per il loft. Tommaso è oggettivamente strano e litiga subito con Sybil.

Servizio. Tommaso risponde a tono a Cracco. Ottima scelta di casting. Iniziano le ordinazioni: Gene deve seguire Tommaso, gli urla nelle orecchie per la sua noia totale. “Sono un domatore di leoni con la frusta in mano”. Cracco rimprovera Sybil con degli sbalzi di voce come gli adolescenti in crisi ormonale. Carmelo si dimentica le comande, ma il peggio deve arrivare: dagli ospiti blu arriva un piatto con un verme. Per Cracco è troppo, ristorante chiuso e tutti al loft.

Bmk_SplCQAA29n4.png-large

Vince la Squadra Rossa. Tommaso, nonostante risponda a cazzo, non potrà essere eliminato perché va giudicato almeno su un altro servizio. Tra gli altri, i Blu dovranno nominarne due.

La Squadra Blu nomina ANDREA e GIANLUCA

Ad abbandonare la cucina di Hell’s Kitchen è Andrea. 

10258884_394539367350626_3403196705759089379_n

Nella prossima puntata il ristorante aprirà a pranzo.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

Forgot your details?