Nuovo appuntamento con “Reality Week”, sette giorni di talent e reality condensati in un unico articolo! Vi siete persi qualcosa? Vi è sfuggita una nomination, eliminazione, immunità? Ecco come rimediare! E’ tempo di finale per la versione Junior di MasterChef, in attesa del debutto di Hell’s Kitchen con chef Cracco già da questo giovedì.

Nella sesta puntata del Grande Fratello è Greta l’eliminata, con un perentorio 38% (erano in sei a rischio). E’ prevista pure una seconda uscita, determinata da una catena dei salvataggi partita proprio da Greta e che termina con Fabio, scelto da nessuno. Il ragazzo però ha una seconda chance, accettando la sfida di vivere in solitaria in cantina (Ultima Spiaggia Who?). Tra i vari concorrenti c’è tensione per questa esclusione dal gioco, con Samba e Giovanni che accusano Valentina e la sua cricca di aver tramato per salvare il proprio gruppetto. La Casa è come se fosse spaccata in due, anche nei momenti conviviali, e la cosa non va giù ad Angela. Andrea è vittima di una battuta poco felice a sfondo razzista nei confronti di Samba. Continuano le liason amorose tra Chicca e Giovanni e tra Diletta e Roberto.A

A Project Runway è ospite in giuria Anna Dello Russo, la pugliese a capo di Vogue Japan. C’è una prova d’ingresso giusto per far contenti quelli dei gioielli Breil, che determina Sara e Marco capisquadra. I due team creati sono di fatto maschi contro femmine.

La sfida della settimana è a tema “versatilità”, con la realizzazione di un abito che si confaccia a un gioiello assegnatoli. L’abito di Rocco è un accappatoio frastagliato, la modella di Salvo ha delle alghe in faccia. Quella di Marco pure, ma è vestita a lutto. Più eleganti le modelle della squadra femminile, soprattutto quella di Sara. Marco piange sul cazziatone della Dello Russo e lei lo abbraccia. Salvo ha stufato Eva quanto a tubini. Vince il team delle ragazze, con Sara immune e Giorgia migliore. A lasciare la gara è Salvo.BkzsjZjIYAAp26E

Ultima serata di blind audition a The Voice: ogni team ora ha sedici voci, che si scontreranno alle Battle a partire da giovedì. Ecco tutti i sessantaquattro concorrenti in gara:

TEAM NOEMI: la rossa dei talent è apparsa più determinata ed esigente dell’anno scorso, girandosi di meno rispetto ai colleghi. Nella sua squadra troviamo Gianmarco Dottori, Daniele Blaquier, Gianna Chillà, Sasha Susino, Giorgia Pino, Federica Graziani, Andrea Manchiero, Simona Farris, Andrea Veschini, Claudia Coticelli, Francesca Romana D’Andrea, Stefano Corona, Giancarlo Ingrassia, Antonella Anastasi, Lorenzo Pagani, Andrea Nocera e Angela Pascucci.

TEAM PELU’: tante donne e Toscana per il rocker fiorentino. Voci interessanti e particolari che metteranno sicuramente in difficoltà il coach quando si tratterà di fare delle scelte. Fanno parte del team:  AndreaAzzurra Gullotta, Federica Bensi, Nadia Marino, Federica Marinari, Cluadia Megrè, Andrea Ori, Mia Schettino, Marco Costa, Steven Patrick Piu, Esther Oluloro, Benedetta Giovagnini, Elisabetta Gagliardi, Debby Lou, Giacomo Voli, Paola Bivona, Dejanira Giannarelli e Daria Biancardi.

TEAM CARRA’: punta sul pop e sul soul la regina del Tuca Tuca. Sulla carta sembra il team più debole, riuscirà nell’impresa di sbaragliare la concorrenza? Ci proverà con Benedetta Carretta, Sara Gozzi con Marco Galeone, Valentina Sarto, Valentina Ranalli, Francesco Capriglione, Carmine Kavour Cirillo, Andrea Buscemi, Rosy Lerro, Nunzia Anna Sardiello, Vittoria De Santis, Federica Buda, Francesco Marotta, Giuseppe Maggioni, Tommaso Pini e Simone Di Benedetto.

TEAM J.AX Il leader degli Articolo 31 si è rivelata una scelta azzeccata, capace di dare quel brio necessario alla trasmissione. Sembra l’uomo da battere e non solo per il fenomeno Suor Cristina Scuccia ma anche per diversi elementi che ha in squadra. Yvonne Tocci, Valentina Marchetti, Piero Dread, Carolina Russi, Alice Pardo, Giulia Dagani, Dylan Magon, Luna Palumbo, Ivan Granatino, Giusy Scarpato, Valerio Jovine, Pietro Napolano, Angela Nobile e Emiliano Valverde.

 

A Junior Masterchef sono in quattro a giocarsi l’accesso alla finale. La mystery box è introdotta da Carlo Cracco per lanciare Hell’s Kitchen. Tante mini box all’interno ma solo sei potranno essere scelte dai bambini.  Il migliore è Federico, che è matematicamente in finale e potrà distribuire i piatti da far realizzare agli avversari all’invention test: opta per gli gnocchi ad Andrea, il piccione ad Emanuela e l’aragosta a Fabio.

Gli assaggi decretano l’accesso alla sfida finale per Emanuela e l’eliminazione di Fabio ed Andrea. I due minichef preparano un menù di tre portate (primo, secondo, dolce) da far testare ai tre giurati. La vincitrice è Emanuela!Bk45snFCMAAUOXk.jpg-large

Nel terzo serale di Amici è il  team blu di Bosè a farla da padrona, con una doppietta che consente di eliminare due membri squadra bianca di Moreno, riportandosi in pareggio. (5 contro 5). Nella prima manche Bosè ha nominato gli Knef, I prof blu Federica, I ragazzi blu Lorenzo. Moreno ha salvato Federica e I prof salvando Lorenzo e condannano i Knef alla eliminazione. 

Nella seconda manche Bosè ha nominato Lorenzo, I blu Vincenzo, I prof blu Federica. Moreno ha salvato Vincenzo (seppur nella prima manche avesse salvato la ballerina trovando ingiusta la sua eliminazione da “infortunata”), I prof bianchi Lorenzo e quindi eliminano Federica.

I blu hanno dominato la serata, ricevendo moltissimi complimenti (specialmente Nick, Alessio e Christian)

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2018 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account