Please consider registering
Guest

Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 3 characters - maximum search word length is 84 characters

Register Lost password?
sp_Feed sp_TopicIcon
[MC10] EDGIC (Editing + Logic)
ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 6xP

Utenti +1
Forum Posts: 6681
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
1
27 dicembre, 2020 - 11:15
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

A oltre nove mesi dalla fine di MC9, il Progetto EDGIC si appresta a celebrare nel migliore dei modi l'edizione del decennale con una formula rinnovata che spero riscontrerà il gradimento di tutti excitedexcited

L'analisi si concentrerà soprattutto sulla parte più "raccontata", dove cercherò di analizzare gli ins and outs del montaggio, le scene e le storyline cardine dell'edizione, ma soprattutto la percezione del pubblico medio riguardo ai concorrenti principali e come l'editing cerca in qualche modo di influenzarla (riuscendoci o meno). Ci saranno come al solito le charts che ormai tutti conosciamo, con tanto di categorie e toni che ricapitolo qua sotto per chi invece fosse meno familiare con questo tipo di indagine:

Il PROGETTO EDGIC (Editing and Logic) attraverso il calcolo di confessionali, tonalità di editing e logica cerca di individuare i probabili vincitori di un reality registrato. Partendo dal presupposto che un programma registrato sia una narrazione il più possibile coerente, analizzeremo tono, tipo e visibilità dei singoli concorrenti alla ricerca di una spiegazione. 

Le categorie sono sempre quelle: INV per gli invisibili, quelli che non ricevono neanche un confessionale e a malapena vengono inquadrati, UTR per gli Under The radar, che se non ci fossero stati non sarebbe cambiato nulla, i MOR per i Middle of the road, spesso narratori, vie di mezzo a completamento della narrazione, CP per i Complex personality, quelli che ci vengono presentati come personaggi a tutto tondo e non stereotipi, spesso con spezzoni di storie, motivazioni sul perché si sono comportati in un certo modo e gli OTT, Over the top, spesso sopra le righe, stereotipati e bloccati in un personaggio, spesso delle "distrazioni" rispetto all'emergere del reale vincitore. 

Restano i toni: P (o PP) per i positivi (o molto positivi), N (o NN) per i negativi (o molto negativi), M per i mixed. È naturalmente anche possibile che un editing non abbia tono.

La visibilità, basata soprattutto sul numero di confessionali, si avvale di un calcolo matematico per restituire un numero da 1 a 5.

Edizioni precedenti:

MasterChef: MC3, MC4, MC5, MC6, MC7, MC8, MC9
Celebrity MasterChef: CMC1, CMC2
Junior MasterChef: JMC2, JMC3
MasterChef All Stars: MCAS
Pechino Express: PE2, PE3, PE4, PE5, PE6, PE7

La grande novità che ho pensato di implementare quest'anno è un nuovo tentativo di cercare di mediare le mie predizioni con quelle degli utenti di RH, ma in una forma diversa da quella che avevamo già sperimentato con MC7/MC8 e parzialmente ispirata dal toto-vincitore che @DGS ci aveva introdotto sul finale della scorsa edizione. A partire da settimana prossima vi chiederò (tramite sondaggio privato per evitare la peer pressure del doversi esprimere in pubblico) di esprimere in termini percentuali le chance di ogni concorrente - la media delle quali andrà a formare la classifica dei favoriti degli utenti. Ci sarà quindi un doppio appuntamento settimanale con l'EDGIC - il venerdì mattina per la solita analisi, e il lunedì o martedì per l'unveiling dei favoriti del pubblico excited

Per ora è tutto! Vi lascio con la prima chart e (presto) l'analisi della prima puntata di gara vera e propria che ha scombinato ed anticipato i miei piani di una settimana lol

RKfX8nQ.png

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 6xP

Utenti +1
Forum Posts: 6681
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
2
28 dicembre, 2020 - 13:13
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

EPISODIO 4

Partiamo dal fatto che quest’anno hanno deciso di anticipare l’inizio della gara all’episodio 4, probabilmente un po’ per dare uno screen time abbastanza equilibrato a tutta la MasterClass nel corso delle selezioni (soprattutto tenendo a mente che ben 5 concorrenti avrebbero saltato tutto il processo), un po’ perché causa COVID c’era meno gente tra cui scegliere e un po’ perché di questa fase è sempre sembrato interessare pochetto a tutti quanti (tanto che minimo minimo, se il trend di questa edizione prosegue, mi aspetto che fra un paio d’anni gli autori scelgano direttamente i 20 che vogliono e partano con quelli dal primo episodio).

Per questo motivo l’episodio in questione è stato abbastanza di assestamento, basato principalmente sul farci conoscere le prime personalità e iniziare ad imbastire le storyline che reggeranno questa stagione. In tutto questo è difficile esprimersi apertamente in ottica vittoria finale – anche perché chi ha avuto poca esposizione qua magari compensa con l’ultima fase dei provini, su cui possiamo provare a ragionare ma alla fine non ritroveremo nelle charts – ma allo stesso tempo possiamo comunque iniziare ad individuare i concorrenti che più ci hanno colpito in un senso o nell’altro.

I personaggi che mi sento di escludere del tutto sono sostanzialmente tre. Maxwell, lo scrittore americano dipinto immediatamente come un “adorabile” marpione (e a prescindere da quanto sia vero e quanto lo disegnino così (cit.), non mi pare esattamente un racconto in linea con il sentimento generale del mondo nel 2021); Monir, che dal primo minuto è apparso come arrogante, prone a ribattere e ad incensare gratuitamente le proprie capacità; Valeria, un po’ la stessa cosa al femminile (“sto per presentare un vero e proprio tour del gusto” cinque secondi prima di venire sgridata sulla cottura del cervo). Su quest’ultima però farei un distinguo, perché fin da subito è stata mostrata come fumantina, esuberante q. b. e abbastanza combattiva da salvarsi per qualche altro taglio: non mi stupirei se il suo story arc si rivelasse di medio-lungo termine.

Di contro, la lista dei potenziali candidati al titolo è sicuramente nutrita e vivrà di forti cambiamenti dopo la prossima doppia. Al momento sono convinto in particolare di Alessandra (carina ma relatable, non troppo esposta, buonina ma ambiziosa il giusto) e Ilda (si vede tantissimo che muoiono dalla voglia di raccontarla, soprattutto per il suo vissuto e le sue insicurezze – se le supera potrebbe essere una scommessa su cui puntare in chiave vittoria, se non le supera è Giovanna MC7. Irene non ha detto né fatto granché ma ha beccato tanti complimenti gratuiti: sicuramente si candida ad essere una fan favorite, ma rischia di perdersi per strada e venire incasellata nel pestilenziale slot “carina ma insicura” che ha già condannato all’epoca Manuela MC7 e Francesca MC9. Igor è apparso un po’ come il proverbiale tontolone, ma con un talento inaspettato e possibilità di stupire.

In ambito maschile promuovo – ma con riserva – Antonio, Irish e Marco. Il dottorando di Novara mi è apparso fin dal provino come una versione più giovane di Federico Ferrero, talentuosissimo in cucina ma incapace di fare breccia nel cuore del pubblico in quanto ad empatia e doti comunicative: al momento sembra davvero un paio di passi avanti a tutti, ma viste le battute mortificanti degli ultimi anni non so se si oserebbe più presentare un personaggio del genere come vincitore (IMHO non senza una FORTE pulizia di fondo e una virata a 180° per togliergli l’area e la vibe di fondo da “secchione” che il pubblico non pare apprezzare). Irish al momento mi pare più indecifrabile, nel senso che ci ho visto molto il giovane talentuoso, un po’ arrogante, ma “ruspante” e di sani principi (Valerio Braschi! Simone Finetti! Federico Penzo!) però un po’ subito smontato nella sua presunzione e nel voler servire la spuma nera fatta col sifone come se fosse chissà che asso nella manica fantascientifico. Non mi stupirebbe comunque di vederlo emergere come antitesi di Antonio, in una sorta di chiasmo ideale fra il “dottorino precisino” e lo “showman” da cui ovviamente emergerebbe vincitore quest’ultimo (perlomeno agli occhi del pubblico).

Avrete sicuramente notato che quest’anno sono stati ammessi nella MasterClass tutti e tre i concorrenti che hanno ricevuto alle audizioni il grembiule firmato (sicuramente per reazione a MC9 dove quella novità, presentata in pompa magna fin dalla prima conferenza stampa, si era spenta miseramente alle selezioni con l’eliminazione anticipata di Andrea Poli ed Elisa Fornari). Non credo però che i tre “recuperati” possano spingersi troppo avanti, o almeno non è l’impressione che ho avuto da questo primo episodio: forse ce la può fare Eduard, i cui “no” ricevuti al live cooking mi sono sembrati giusto un filo pretestuosi – ma allo stesso tempo mi sarei aspettato di trovare nel suo racconto un minimo di “ciccia” in più. Staremo a vedere excited

La cosa su cui invece mi voglio soffermare è come dal primo minuto Federica ed Azzurra, due delle donne apparentemente più talentuose (almeno per ciò che ci hanno mostrato) siano state downgradate e dipinte come saccenti, arroganti e “gonfie come piccioni” da Francesco Aquila, personaggio che dal primo secondo mi ha convinto di essere lanciato per un arco di lungo respiro.

MasterChef è un programma che negli ultimi anni ha dimostrato di voler abbracciare ad ogni costo il suo potenziale memetico, a partire dalla nuova impronta data ai social media (ormai divenuti una raccolta di luoghi comuni, meme trash ridicoli e scuse fuori luogo per ritirare fuori per la millesima volta Marco Giordano e Italo e la “mozzarella catturata dalla dolcezza dello scampo” di QUEEN Cristina Sgorlon – insomma tutto quel campionario becero che ha conferito a MC una seconda popolarità e un livello di viralità inaspettato grazie agli YTP e alle compilation di trash nonsense su YouTube). Aquila ha capito tutto questo e si è presentato ai casting facendo il cosplay di tale Salt Bae – al secolo Nusret Gökçe, cuoco ed imprenditore turco la cui tecnica per salare e condire la carne l’ha reso un meme di internet e gli ha permesso di costruire un impero della ristorazione. E il giochino sta funzionando benissimo visto che l’hashtag #saltbae è andato in tendenza su Twitter durante la prima serata di audizioni, il GP sta parlando più di lui che degli altri 20 concorrenti in gara e soprattutto la sua immagine di personaggio pseudo-trash (incentivata dal “soprannome” personalizzato affibbiato da Barbieri dopo mezzo secondo) sembra cadere a fagiolo nella nuova dimensione che il format sembra voler ricoprire – un anelito costante a voler far parlare di sé a tutti i costi, in modo non genuino (come avveniva ai tempi delle vittorie controverse dell’era Magnolia) ma sempre più artefatto.

Non dovremmo stupirci, alla luce di quanto visto in questa prima puntata, se Aquila raggiungesse un’ipotetica top4 e diventasse allo stesso tempo l’epitome del bomberismo in chiave Italo che sembra muovere il 90% dei fan di questo programma (chissà poi perché). Se poi finisse per fare fuori con le proprie mani le donne complesse/negative non amate dal pubblico, non dite che non vi avevo avvertito in anticipo sadida

Riassumendo:

1. Alessandra
2. Ilda
3. Irene
4. Igor
5. Antonio
6. Francesco A.
7. Irish
8. Eduard
9. Marco
10. Francesco G.
11. Sedighe
12. Daiana
13. Jia Bi
14. Federica
15. Cristiano
16. Giuseppe
17. Azzurra

FUORI DALL’AGONE

18. Valeria
19. Maxwell
20. Monir

Till next week! hug

Narciso98
Utente 4xP

Utente
Forum Posts: 4611
Member Since:
24 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
3
28 dicembre, 2020 - 19:33
sp_Permalink sp_Print

ge_aldrig_upp ha detto
EPISODIO 4
La cosa su cui invece mi voglio soffermare è come dal primo minuto Federica ed Azzurra, due delle donne apparentemente più talentuose (almeno per ciò che ci hanno mostrato) siano state downgradate e dipinte come saccenti, arroganti e “gonfie come piccioni” da Francesco Aquila, personaggio che dal primo secondo mi ha convinto di essere lanciato per un arco di lungo respiro.
Non dovremmo stupirci, alla luce di quanto visto in questa prima puntata, se Aquila raggiungesse un’ipotetica top4 e diventasse allo stesso tempo l’epitome del bomberismo in chiave Italo che sembra muovere il 90% dei fan di questo programma (chissà poi perché). Se poi finisse per fare fuori con le proprie mani le donne complesse/negative non amate dal pubblico, non dite che non vi avevo avvertito in anticipo sadida

Agree ma resto comunque speranzoso che una delle due arrivi lontano in quota villain e lo faccia fuori nelle fasi finaliahh (anche perché non avrebbero aggiunto il confessionale sessista di Aquila sull'eliminazione di Camilla se davvero fosse lui il vincitore, quindi visto lo spazio che gli hanno dedicato mi aspetto che vada lontano ma non vinca)

Per il resto concordo un pò su tutto, analisi perfettaclap2

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 6xP

Utenti +1
Forum Posts: 6681
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
4
28 dicembre, 2020 - 23:28
sp_Permalink sp_Print

Narciso98 ha detto

ge_aldrig_upp ha detto
EPISODIO 4
La cosa su cui invece mi voglio soffermare è come dal primo minuto Federica ed Azzurra, due delle donne apparentemente più talentuose (almeno per ciò che ci hanno mostrato) siano state downgradate e dipinte come saccenti, arroganti e “gonfie come piccioni” da Francesco Aquila, personaggio che dal primo secondo mi ha convinto di essere lanciato per un arco di lungo respiro.
Non dovremmo stupirci, alla luce di quanto visto in questa prima puntata, se Aquila raggiungesse un’ipotetica top4 e diventasse allo stesso tempo l’epitome del bomberismo in chiave Italo che sembra muovere il 90% dei fan di questo programma (chissà poi perché). Se poi finisse per fare fuori con le proprie mani le donne complesse/negative non amate dal pubblico, non dite che non vi avevo avvertito in anticipo sadida

Agree ma resto comunque speranzoso che una delle due arrivi lontano in quota villain e lo faccia fuori nelle fasi finaliahh (anche perché non avrebbero aggiunto il confessionale sessista di Aquila sull'eliminazione di Camilla se davvero fosse lui il vincitore, quindi visto lo spazio che gli hanno dedicato mi aspetto che vada lontano ma non vinca)

Per il resto concordo un pò su tutto, analisi perfettaclap2  

Va anche detto che una frase del genere messa in bocca a un uomo, per gli standard delle ultime edizioni e il pubblico che ben conosciamo, non è nemmeno particolarmente negativa (infatti ho dato tono neutro e non N perché è totalmente passata in cavalleria)

Davos
Nuovo utente

Utente
Forum Posts: 48
Member Since:
27 dicembre, 2020
sp_UserOfflineSmall Offline
5
29 dicembre, 2020 - 16:03
sp_Permalink sp_Print

Come sono contento che torni l'Edgic.

Devo confessare che mi sono iscritto al forum principalmente grazie a questo. seguo masterchef dalla seconda edizione e ho scoperto l'edgic solo durante masterchef 7 purtroppo ma da allora ne sono un grande appassionato ed apprezzo moltissimo tutto l'impegno che ci metti, Aldrig, e di questo ti ringrazio
Visto che vi leggo da tanto (e che sfrutto spesso e volentieri ciò che leggo qui per fare il figo nei pronostici con gli amici) ho pensato di voler dare anche il mio contributo.

E si parte subito con una fantastica analisi di apertura, nonostante quest'anno effettivamente siano riusciti a dare il giusto spazio a tutti i, adesso 20, concorrenti. Tutti profili che trovo molto televisivi tra l'altro, il che rende le cose ancora più difficili.

Sono contento che hai adocchiato anche tu le potenzialità di Igor, pensavo di essere l'unico ad averlo notato nella mia cerchia di amici. Un personaggio interessante e mi sembra anche abbastanza nuovo nel panorama di masterchef. C'erano tutti gli estremi per presentarlo come un OTT caricaturale alla Luciano e non lo hanno ancora fatto per adesso. Hanno mantenuto un filo di serietà sulla sua figura e ci sono state delle lodi interessanti nei suoi riguardi. Da tenere d'occhio assolutamente.

per il resto concordo con la tua analisi, a parte giusto Marco che non è un profilo che mi convince, penso abbia già dato tutto quello che aveva da dare e che uscirà a breve. 

Devo capire che intenzioni hanno con Cristiano, ci stanno investendo sopra parecchio in termini di racconto ma non dà l'idea di essere ad un livello sufficientemente alto per fare l'outsider della situazione (basta vedere quante volte dice che è la prima volta per lui a fare determinate cose). Mah.

Per la vittoria al momento punto anche io su Alessandra ma è ancora presto. Su Antonio ho questo pensiero antipatico e probabilmente sbagliato che il suo ostacolo più grande ad una sua ipotetica vittoria a prescindere dalle varie cose è il suo nome

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 6xP

Utenti +1
Forum Posts: 6681
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
6
29 dicembre, 2020 - 22:21
sp_Permalink sp_Print

Davos ha detto
Come sono contento che torni l'Edgic.

Devo confessare che mi sono iscritto al forum principalmente grazie a questo. seguo masterchef dalla seconda edizione e ho scoperto l'edgic solo durante masterchef 7 purtroppo ma da allora ne sono un grande appassionato ed apprezzo moltissimo tutto l'impegno che ci metti, Aldrig, e di questo ti ringrazio
Visto che vi leggo da tanto (e che sfrutto spesso e volentieri ciò che leggo qui per fare il figo nei pronostici con gli amici) ho pensato di voler dare anche il mio contributo.

E si parte subito con una fantastica analisi di apertura, nonostante quest'anno effettivamente siano riusciti a dare il giusto spazio a tutti i, adesso 20, concorrenti. Tutti profili che trovo molto televisivi tra l'altro, il che rende le cose ancora più difficili.

Sono contento che hai adocchiato anche tu le potenzialità di Igor, pensavo di essere l'unico ad averlo notato nella mia cerchia di amici. Un personaggio interessante e mi sembra anche abbastanza nuovo nel panorama di masterchef. C'erano tutti gli estremi per presentarlo come un OTT caricaturale alla Luciano e non lo hanno ancora fatto per adesso. Hanno mantenuto un filo di serietà sulla sua figura e ci sono state delle lodi interessanti nei suoi riguardi. Da tenere d'occhio assolutamente.

per il resto concordo con la tua analisi, a parte giusto Marco che non è un profilo che mi convince, penso abbia già dato tutto quello che aveva da dare e che uscirà a breve. 

Devo capire che intenzioni hanno con Cristiano, ci stanno investendo sopra parecchio in termini di racconto ma non dà l'idea di essere ad un livello sufficientemente alto per fare l'outsider della situazione (basta vedere quante volte dice che è la prima volta per lui a fare determinate cose). Mah.

Per la vittoria al momento punto anche io su Alessandra ma è ancora presto. Su Antonio ho questo pensiero antipatico e probabilmente sbagliato che il suo ostacolo più grande ad una sua ipotetica vittoria a prescindere dalle varie cose è il suo nome  

Awww, mi fa un sacco piacere che questo giochino dell'EDGIC abbia contribuito a portare dei nuovi utenti su RH hughug grazie mille dei complimenti!

Concordo sul discorso di Igor, sicuro è un po' presto per trarre conclusioni ma ci sono diversi elementi che mi fanno sospettare che sia un personaggio rilevante ai fini di questa stagione. In primis il fatto che ai live cooking il suo è stato il primissimo provino mandato in onda, poi sicuramente lo spazio che ha ottenuto (con un accenno di simil-CP sulle "idee chiare" che han portato al successo del suo piatto) e come hai detto tu il fatto che non abbiano voluto subito caratterizzarlo come l'OTT che sembrava essere dalle premesse. Sono molto curioso di vederlo interagire con gli altri perché IMHO è il classico concorrente che si fa "mettere sotto" in brigata e fa fatica a dimostrare le sue doti di leader (un po' una lettera scarlatta nella narrazione di un programma come MC)

Non ho parlato di Cristiano nel mio write-up ma se l'avessi fatto avrei detto le stesse cose che hai scritto tu. L'ho visto fin da subito preponderante ma in un modo non necessariamente positivo, sembra avere tanti (troppi) limiti in cucina e un carattere che non le manda a dire (neppure ai giudici stessi), permaloso e poco incline all'autoanalisi. Penso sarà la prima eliminazione di "peso" - pun not intended - e credo lo saluteremo nel giro di qualche doppia.

alessandrino
Utente 6xP

Utente
Forum Posts: 6990
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
7
29 dicembre, 2020 - 23:08
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Questi primi episodi hanno generato in me non poca confusione rofl soprattutto l'episodio della Mistery dove è stato dato spazio più o meno a tutti ha fatto sì che non ci fosse il solito concorrente abbandonato dal montaggio con scritto in fronte "eliminato". Devo dire che in questa edizione ci sono molte personalità particolari, quindi farsi già un'idea su chi possa avere la meglio sugli altri è un po' difficile... Ma siamo ancora all'inizio.

Riprendendo il discorso su Federica e Azzurra, passate come le brave ma saccenti della situazione (soprattutto per detta dei compagni) azzardo con la previsione di due percorsi differenziati: Federica per me andrà a riempire lo slot Rubina/Francesca Moi ovvero quella ritenuta brava e per questo affossata dai compagni che però non riesce sempre ad emergere, né con le vittorie né come personaggio, dovendosi accontentare di un 7/8 posto. Al contrario Azzurra, forse anche per il suo modo un po' ruspante di porsi, diverso dalle altre donne un po' negativizzate apparse nel programma, la vedo molto più definita e più interessante da raccontare. Pertanto non mi meraviglierei se dovesse arrivare in finale, riuscendo a fare fuori Francesco Aquila proprio ad un passo dalla final 3.

Dei tre grembiuli firmati sinceramente non riesco a vedere nessuno dei tre andare avanti nella competizione: Monir mi sembra abbastanza scarso e poi, avendo il grembiule di Locatelli e considerando che Giulia lo scorso anno fu l'unica ad entrare, prevedo che sarà il primo dei tre ad essere eliminato. Eduard lo vedo veramente poco definito e Daiana, sebbene abbia un carattere fumantino, la trovo sacrificabile rispetto alle altre donne.

Ilda grande punto interrogativo roflè una di quelle che mi incuriosisce di più perché non riesco ad inquadrarla in uno slot preciso; mi ricorda un po' Kateryna: la ragazza straniera che si emoziona, buona, brava e con una storia da raccontare. Curioso di vedere come si evolverà, se sarà uno dei cavalli di razza o se verrà eliminata prima del previsto.

Per quanto riguarda il vincitore, l'unico nome che mi sento di fare è quello di Alessandra: tra le donne in gara penso sia l'unica vincitrice credibile per quella che è la tendenza degli ultimi vincitori: la ragazza brava, carina e gentile che non sconvolge troppo il pubblico da casa.

Tra gli uomini invece non c'è un profilo che mi dia vibes da vincitore: Antonio, seppur bravo, sembra un personaggio un po' freddo. Irish mi dà l'idea di uno un po' presuntuoso mentre Aquila, che sicuramente diventerà l'idolo delle folle, è il tipico personaggio che serve a creare scompiglio ma che verrà congedato al momento opportuno. Terrei d'occhio Igor perché potrebbe essere il più pericoloso di tutti.

Disgrazia
Utente

Utente
Forum Posts: 68
Member Since:
6 gennaio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
8
30 dicembre, 2020 - 14:10
sp_Permalink sp_Print

Contentissimo anche io che sia tornato l'Edgic. 

D'accordo sulle analisi fatte fin ad ora. Vorrei fare solo un appunto su un concorrente che forse è stato preso poco in considerazione, Francesco G. Penso che i giudici si siano soffermati più volte sulla buona riuscita dei piatti, sia nella mistery che durante le sfide pre ingresso, inoltre mi sembra che possa avere un profilo giusto per poter andare avanti: possibile storia da raccontare, carattere e attitudine positiva e non credo sia incline a critiche verso gli altri concorrenti. Ricordo inoltre la frase di Locatelli al momento della consegna del grembiule bianco:

"un nuovo cammino, una nuova strada si apre davanti a te.. spero di poter  viaggiare con te in questa bella esperienza!

Quando ho visto questo montaggio, mi si è accesa la lampadina sul fatto che possa andare molto avanti e far bene.. poi mi sbaglierò, ma ho avuto questa percezione.

Juventino95
Caserta

Game Ranking Winner 2018/2019

Fan di Raffaele (Amici20)

Utenti +1
Forum Posts: 9740
Member Since:
4 marzo, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
9
30 dicembre, 2020 - 14:20
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

Anche per me è uno dei topic più belli da seguire!

Sono quasi d'accordo con tutte le previsioni fatte, penso che però sia Sedighe che Jai Bi usciranno prima del previsto, essendoci ragazze all'interno molto più forti.

Volevo porre anche l'accezione su Daiana, che mi sembra sia stata accantonata al posto di Eduard. A differenza di quest'ultimo, che è apparso molto svogliato e distratto, ho trovato l'avvocato molto on point e potrebbe essere un bel personaggio se durasse a lungo. Tra l'altro mi è rimasta in mente la frase di Locatelli sul fatto che è stato chiamata per ultima, dicendo che gli ultimi saranno i primi, molto gratis come frase poi potremme significare tutto o niente lol

Su Alessandra e Ilda invece ho l'impressione che saranno sacrificate nell'ultimo quarto di gioco, per altre personalità molto più definite. Comunque il cast maschile a parer mio e molto più debole, non mi stupirei di vedere molte eliminazioni tra i ragazzi.

vike
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8182
Member Since:
12 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
10
30 dicembre, 2020 - 20:13
sp_Permalink sp_Print

Io però su Azzurra fin dalle audizioni ho avuto delle winner vibes (non ricordo chi, forse Barbieri, aveva fatto un commento interessante sul suo conto)

Comunque contento sia tornato l'EDGIC excited

Heads up all the way
Cause it's too late to be afraid
There's no time to rest
I wanna go and see what's next

vike
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8182
Member Since:
12 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
11
2 gennaio, 2021 - 11:06
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

comunque l'impressione totalmente arbitraria e non attendibile che mi sono fatto è che i più esposti di adesso, protagonisti delle dinamiche/rivalità che ci hanno presentato domineranno la prima metà di programma per classificarsi in top10 bassa o appena fuori - quindi Valeria, Federica, Daiana, Monir, Irish, forse Aquila? - dopo l'eliminazione dei vari Maxwell, Sedighe, Jia Bi piango2, Marco, Eduard

un po' come a MC4 con Filippo, Simone, Valentina, Federica, Maria 

Se devo fare così di pancia dei nomi protagonisti delle ultime fasi, forse rimarrebbero Azzurra, Alessandra, Irene, ci butto anche Igor e forse Antonio se lo rendono più complesso (altrimenti lui fuori prima con la combriccola e avanti Aquila)

Sono in dubbio su Ilda e Cristiano, dei quali comunque sappiamo molto ma che al momento non è che abbiano avuto chissà che guizzi. Sempre che non inizi per loro un percorso di svolta che li porti in 4°/5°/6° posizione

Heads up all the way
Cause it's too late to be afraid
There's no time to rest
I wanna go and see what's next

Davos
Nuovo utente

Utente
Forum Posts: 48
Member Since:
27 dicembre, 2020
sp_UserOfflineSmall Offline
12
2 gennaio, 2021 - 18:42
sp_Permalink sp_Print

In attesa dell'analisi della terza puntata abbiamo già avuto diversi spunti.

Oltre a Maxwell e Jia Bi, palesi personaggi di contorno che servono a dare colore e vivacità alla classe e che sono quindi esclusi da qualsiasi discorso di vittoria tenderei ad aggiungere altri nomi. Sedighe, demolita completamente e totalmente in ogni ambito possibile, televisivo e culinario. Valeria e Monir, i classici personaggi che animano le prime fasi di gara per poi soccombere ed infine Marco, che si becca l'unico INV della puntata.

Calano le quotazioni di Igor e Ilda. Il primo a metà strada tra OTT e UTR, non è stato mostrato come concorrente credibile anche se c'è tutto il tempo per farlo, il suo contributo nell'esterna è sembrato comunque valido. Della seconda invece si son visti alcuni limiti e poca esposizione anche se la buona prova del pressure potrebbe significare un cambio di passo. Interessante che sembri essere mal considerata dal resto della classe (almeno a quanto dice Valeria), potrebbe indicare un carattere negativo di cui al momento non è stato mostrato niente, anzì si è vista solo l'affiliazione col positivo Maxwell.

Eduard completamente UTR ma non INV, rimane un possibile outsider. Daiana pur non facendo assolutamente niente viene parecchio spammata nei confessionali e stanno creando delle aspettative su di lei per un possibile percorso alla Mariateresa (inizialmente sottotraccia e poco considerata e poi esplosa), spererei vivamente di no. Cristiano continua ad essere molto protagonista e la sua storia ed il suo obiettivo continuamente analizzati eppure continua a non convincermi

Rimangono in 7: Alessandra, Antonio, Aquila, Azzurra, Federica, Irene ed Irish. Mi sembrano i più papabili per il momento. Questa è stata sicuramente la puntata di Federica ed Irish, vincenti e competitivi anche se entrambi stanno assumendo tonalità più negative rispetto magari ad Alessandra e Antonio ugualmente riconosciuti bravi, la prima non viene negativizzata nemmeno nella contrapposizione con Valeria. Azzurra e Aquila mantengono per ora i loro personaggi molto esposti, specie il secondo, vedremo se arriverà un po' di complessità. Irene sembra avere scritto in fronte outsider dell'edizione, complessa, relatable, molto raccontata ed il suo "fallimento" nella esterna (dove viene detto che la squadra ha perso per la polenta e per i dolci) non viene più di tanto sottolineato

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 6xP

Utenti +1
Forum Posts: 6681
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
13
2 gennaio, 2021 - 23:34
sp_Permalink sp_Print sp_EditHistory

EPISODI 5/6

La prima puntata di gara “vera” sfronda abbastanza – com’è giusto che sia – il campo dei possibili contender lasciandoci una decina abbondante di nomi su cui concentrarci. Tantissimo spazio è stato dato alle prime alleanze, amicizie, inimicizie e ripicchine assortite, in particolare creando una contrapposizione fra Valeria (una dei pochi concorrenti che a mio avviso possiamo del tutto escludere in ottica vittoria finale) e buona parte della MasterClass. Sicuramente questo può prefigurare buone cose per la disoccupata di Vasto: come già detto settimana scorsa, un personaggio del genere smuove troppe dinamiche per essere perso per strada alla seconda puntata, e penso di poter dire con un buon grado di certezza che a meno di errori clamorosi Valeria non avrà alcun problema a raggiungere il secondo terzo di programma. Da lì in poi dipenderà un po’ dai suoi margini di miglioramento, un po’ da quanto sarà disposta e capace a reggere il ruolo di villain dell’edizione (negli anni abbiamo visto una quantità di volte che è facile proporsi come tale per guadagnare qualche passaggio di turno, ma è molto MOLTO più difficile mantenerlo una volta che, com’è normale che sia, i concorrenti fanno “gruppo” tra loro – citofonare Joayda MC7 e Mariangela MC6)

La mia scelta dei favoriti va abbastanza contro la tabella delle chart e più a mio istinto personale, visto che comunque la strada è ancora lunghissima e in caso ci sarà tempo per correggere il tiro. Lascio in testa Alessandra che, malgrado non abbia spiccato quanto a contenuto, ha avuto sempre una buona visibilità media e credo si stia imponendo come un personaggio inoffensivo e rassicurante (negli ultimi anni di MC un plus enorme) ma del quale sono state fin da subito evidenziate le capacità.

Se avete fatto attenzione durante l’episodio 5, avrete sicuramente notato come Alessandra non sia stata inclusa nel gruppo dei “bravi” menzionato da Federica (lei, Azzurra, Irish e Antonio) di cui però sembra far parte venendo nominata nel “trio medusa” (assieme a Federica e Azzurra) come un’amica/rivale di cui le due concorrenti riconoscono le capacità. Potrebbe essere un modo per tenerla fuori da quel quartetto non esattamente amato dal pubblico? Potrebbe prefigurare una storyline dove quel gruppetto fa fronte comune contro di lei ma finisce per soccombere? Ah, saperlo… (cit.)

Una possibile obiezione a questa teoria, che mi sento in parte di accogliere, è rappresentata dal CPP galattico che Federica ha ricevuto nell’episodio 5 dopo la vittoria alla Mystery. Gli errori e la negatività delle prime due doppie vengono immediatamente congelati per dare spazio a una nuova Federica, centratissima in confessionale, super consapevole e soprattutto super stratega. Peraltro il voler danneggiare un po’ tutti indiscriminatamente, strategia sulla carta rischiosissima in un programma dove negli ultimi anni han sempre prevalso i buoni sentimenti, è alla fine passato come una scelta giusta malgrado abbia finito per compromettere la prova di Federica stessa (che si era scelta l’opzione più semplice, ovvero la “figata”). Se si fosse voluto continuare a caratterizzare Federica in modo negativo, in questa circostanza si sarebbe potuto fare molto di peggio. Per questo mi sento di promuovere la studentessa di Montalto Uffugo al secondo posto provvisorio, anche se la scarsa visibilità in esterna (peraltro nella squadra vincente) fa sicuramente alzare un sopracciglio.

Dietro piazzo Irene, che sta venendo raccontata ma un po’ a spizzichi e bocconi (forse per non “bruciarla”). Sembra un bel personaggio con tanto da dire e da dare sia a livello narrativo che di dinamiche, in più è apparsa da subito come brava e con ampi margini di miglioramento quindi sicuramente da tenere d’occhio. Seguono Antonio (introdotto dai provini come potenziale vincitore ma per ora un po’ freddino e poco empatico) e Igor (OTT-comic relief? A tratti mi ricorda un po’ Dario Baruffa, anche se con accenti e musichette un po’ forzate. Potrebbe essere l’idiot savant che puntata dopo puntata svela un talento nascosto, boh)

Tra gli altri superstiti ho trovato un discreto sviluppo in Daiana, che avevo un po’ accantonato dopo la 4 ma ho visto sveglia, vivace, positiva e raccontata in un modo che sembra voler anticipare qualche sviluppo in più (che sia lei il grembiule firmato a giungere alle fasi finali?). Irish e Azzurra, affiliati al gruppetto dei bravi, sembrano già inquadrati come i “presuntuosi/boriosi/arroganti” da buttare giù (soprattutto lui); Francesco A., dopo una premiere che mi aveva fatto temere il peggio, è diventato il classico OTT-becero da quarto posto finale; Ilda, che avevo trovato super interessante ai provini, mi è sembrata molto persa, poco inserita nel racconto e volutamente downgradata in esterna. Eduard, Cristiano e Jia Bi, ognuno a modo proprio, dovrebbero rimanere nell’ambito dei personaggi di contorno.

Oltre ai tre di settimana scorsa (Maxwell, Monir e Valeria) mi sento infine di escludere del tutto i quasi invisibili Sedighe e Marco, con il disoccupato di Roma che becca nella 6 il primo INV da due anni a questa parte.

Riassumendo:

1. Alessandra (25%)
2. Federica (20%)
3. Irene (12%)
4. Antonio (10%)
5. Igor (10%)

6. Daiana (7%)
7. Irish (5%)
8. Aquila (3%)
9. Azzurra (3%)
10. Ilda (2%)
11. Cristiano (1%)
12. Eduard (1%)
13. Jia Bi (1%)

FUORI DALL’AGONE

14. Valeria
15. Sedighe
16. Maxwell
17. Marco
18. Monir

IL FAVORITO DEL PUBBLICO

Come già annunciato nell'OP, vi chiedo di inviarmi in privato (DM, Facebook, Twitter, Telegram, piccione viaggiatore, tam tam o ciò che preferite) la vostra personale classifica e le probabilità di vittoria che assegnate ad ogni concorrente (come ho fatto io sopra). L'unica regola è che il totale assoluto deve dare 100%, potete assegnarli tutti a un solo aspirante chef oppure dividerli fra tutti e 18.

Ovviamente prenderemo i risultati complessivi in analisi se ci sarà un numero sufficiente di utenti che risponderà al form. É un esperimento, vediamo se ha ragione di esistere oppure no excited

Till next week! hug

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 6xP

Utenti +1
Forum Posts: 6681
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
14
3 gennaio, 2021 - 12:03
sp_Permalink sp_Print

Davos ha detto
In attesa dell'analisi della terza puntata abbiamo già avuto diversi spunti.

Oltre a Maxwell e Jia Bi, palesi personaggi di contorno che servono a dare colore e vivacità alla classe e che sono quindi esclusi da qualsiasi discorso di vittoria tenderei ad aggiungere altri nomi. Sedighe, demolita completamente e totalmente in ogni ambito possibile, televisivo e culinario. Valeria e Monir, i classici personaggi che animano le prime fasi di gara per poi soccombere ed infine Marco, che si becca l'unico INV della puntata.

Calano le quotazioni di Igor e Ilda. Il primo a metà strada tra OTT e UTR, non è stato mostrato come concorrente credibile anche se c'è tutto il tempo per farlo, il suo contributo nell'esterna è sembrato comunque valido. Della seconda invece si son visti alcuni limiti e poca esposizione anche se la buona prova del pressure potrebbe significare un cambio di passo. Interessante che sembri essere mal considerata dal resto della classe (almeno a quanto dice Valeria), potrebbe indicare un carattere negativo di cui al momento non è stato mostrato niente, anzì si è vista solo l'affiliazione col positivo Maxwell.

Eduard completamente UTR ma non INV, rimane un possibile outsider. Daiana pur non facendo assolutamente niente viene parecchio spammata nei confessionali e stanno creando delle aspettative su di lei per un possibile percorso alla Mariateresa (inizialmente sottotraccia e poco considerata e poi esplosa), spererei vivamente di no. Cristiano continua ad essere molto protagonista e la sua storia ed il suo obiettivo continuamente analizzati eppure continua a non convincermi

Rimangono in 7: Alessandra, Antonio, Aquila, Azzurra, Federica, Irene ed Irish. Mi sembrano i più papabili per il momento. Questa è stata sicuramente la puntata di Federica ed Irish, vincenti e competitivi anche se entrambi stanno assumendo tonalità più negative rispetto magari ad Alessandra e Antonio ugualmente riconosciuti bravi, la prima non viene negativizzata nemmeno nella contrapposizione con Valeria. Azzurra e Aquila mantengono per ora i loro personaggi molto esposti, specie il secondo, vedremo se arriverà un po' di complessità. Irene sembra avere scritto in fronte outsider dell'edizione, complessa, relatable, molto raccontata ed il suo "fallimento" nella esterna (dove viene detto che la squadra ha perso per la polenta e per i dolci) non viene più di tanto sottolineato  

Ma posso dirti che hai scritto prima di me un sacco di cose che avevo già annotato per conto mio? clap2clap2clap2

Concordo davvero su tutto quanto, in particolare sul potenziale di Irene come outsider, Alessandra che esce bene dal confronto con Valeria e anche più o meno i personaggi che hai menzionato come candidati (anche se continuerei a tenere d'occhio Igor, finora proposto sempre in tono positivo e con un certo riguardo - a partire dal suo live cooking mostrato in apertura dell'episodio 1)

Davos
Nuovo utente

Utente
Forum Posts: 48
Member Since:
27 dicembre, 2020
sp_UserOfflineSmall Offline
15
5 gennaio, 2021 - 19:42
sp_Permalink sp_Print

ge_aldrig_upp ha detto

Ma posso dirti che hai scritto prima di me un sacco di cose che avevo già annotato per conto mio? clap2clap2clap2

Concordo davvero su tutto quanto, in particolare sul potenziale di Irene come outsider, Alessandra che esce bene dal confronto con Valeria e anche più o meno i personaggi che hai menzionato come candidati (anche se continuerei a tenere d'occhio Igor, finora proposto sempre in tono positivo e con un certo riguardo - a partire dal suo live cooking mostrato in apertura dell'episodio 1)  

Così però mi metti in imbarazzo rofl

ti leggo da qualche anno che ormai ho imparato a capire su cosa devo porre l'attenzione quando guardo masterchef. Lieto che stiamo sulla stessa lunghezza d'onda. sottoscrivo anche io la tua analisi

Su Igor sper tu abbia ragione perchè il personaggio mi piace molto e penso abbia delle qualità ancora inesplorate. Ma deve subito iniziare ad ottenere qualche riconoscimento che lo caratterizzi come contender e non solo come figura positiva. Se non ricordo male l'unico vincitore che non ha ottenuto alcun riconoscimento (essere tra i migliori e/o vincere prove) nelle prime puntate è stata Valeria.

comunque ora ti mando le mie percentuali

ge_aldrig_upp
Vicenza, Italy
Utente 6xP

Utenti +1
Forum Posts: 6681
Member Since:
9 settembre, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
16
6 gennaio, 2021 - 14:58
sp_Permalink sp_Print

6qKzwVU.png

Grazie mille a tutti coloro i quali si sono prestati per il primo round di questo esperimento! Per le settimane a venire cercherò di mettere assieme un sondaggio/form che sia ancora più facile da compilare excited

Al primo posto di questa rilevazione troviamo Alessandra, piazzata in prima posizione nel pronostico dalla maggioranza del panel. Grande è la fiducia in Antonio, che sale da 4° a 2° rispetto all'analisi originale, mentre Federica e Irene perdono una posizione a testa e si attestano attorno al 14% (venendo scelte come vincitrici più probabili da un solo utente).

La maggiore discrepanza la si ha con Azzurra, che da nona guadagna abbastanza per centrare l'ultima posizione della top5. Il resto dei primi 10 ricalca da vicino quello dell'analisi, mentre "fuori dall'agone" ovvero sotto l'1% troviamo i soliti cinque e pure Cristiano, Eduard e Jia Bi.

Juventino95
Caserta

Game Ranking Winner 2018/2019

Fan di Raffaele (Amici20)

Utenti +1
Forum Posts: 9740
Member Since:
4 marzo, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
17
6 gennaio, 2021 - 15:39
sp_Permalink sp_Print

Mi sono dimenticato di inviare mess

Comunque concorrente in più e concorrente in meno, le mie preferenze rispecchiano molto questa tabella.

alessandrino
Utente 6xP

Utente
Forum Posts: 6990
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOfflineSmall Offline
18
6 gennaio, 2021 - 15:43
sp_Permalink sp_Print

Concordo abbastanza con la classifica dei favoriti anche se, secondo me, Igor potrebbe riservare delle sorprese. Invece è da un po' di giorni che penso che uno tra Antonio e Irish potrebbe fare la fine di Salvatore di MC8, partito come uno dei più bravi per poi uscire al primo passo falso. 

Terrei d'occhio anche Irene perché potrebbe avere il potenziale evolutivo più alto di tutti, non solo a livello caratteriale ma anche e soprattutto a livello di cucina.

vike
Utente 8xP

Utente
Forum Posts: 8182
Member Since:
12 febbraio, 2015
sp_UserOfflineSmall Offline
19
6 gennaio, 2021 - 16:20
sp_Permalink sp_Print

Mannaggia, ho dimenticato! Vedrei Azzurra e Irene un po' più su ma tutto sommato ok, vediamo che succede domaniexcited

Heads up all the way
Cause it's too late to be afraid
There's no time to rest
I wanna go and see what's next

Gen931
Utente DIAMANTE

Utenti -1
Forum Posts: 15051
Member Since:
7 agosto, 2013
sp_UserOnlineSmall Online
20
6 gennaio, 2021 - 16:49
sp_Permalink sp_Print

Dopo la vittora dello scorso anno io ci ho rinunciato. Siamo passati non solo a far vincere personaggi super positivi e poco complessi, ma addirittura personaggi quasi invisibili con due finaliste super complesse e una anche superpositiva. 

Seguo questo topic con passione da 10 anni, ma onestamente non riesco più a trovare una logica 

Forum Timezone: Europe/Rome

Most Users Ever Online: 2564

Currently Online: Alex87, sadida83, Sushi, EvilxElf, Gen931, kiko13, Scio16, Emm, JoJo, vincy, monechiapi, Mavro, Olimpico85, Capo Horn, Mirton, DIEL87, Targaryen, Toppetta, Davidex, MinimalFuture, KOWALSKI, Plasma, Gabbo, Nea, gridracedriver, lukeyyy, Raffa99, Jaguar, Roberto
309 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Members Birthdays
sp_BirthdayIcon
Today: None
Upcoming: BertoBarto, Juventino95, Delos

Top Posters:

Olimpico85: 28858

pesca: 25369

pazzoreality: 24093

Teolino: 22629

xello: 21850

Newest Members:

Roberto

Antonella

dam

Kirti Ahuja

Gabriella

Forum Stats:

Groups: 6

Forums: 146

Topics: 20279

Posts: 1058001

 

Member Stats:

Guest Posters: 7

Members: 17982

Moderators: 9

Admins: 3

Administrators: RealityHouse, Alex87, mariomatt

Moderators: sadida83, EvilxElf, Fob92, BertoBarto, Latinista, Alby, amers, monechiapi, Capo Horn

    

Reality House non rappresenta una testata e non è affiliato né collegato ai produttori, reti e programmi televisivi che sono oggetto di discussione sulle sue pagine.

Tutti i marchi, loghi e immagini utilizzati su Reality House sono protetti da copyright dei rispettivi proprietari. Se ritieni che un contenuto debba essere rimosso, ti preghiamo di contattarci.

© 2004-2020 Reality House

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account